Lazio, Leiva: 'Scudetto? Siamo lì, ma prima la Champions. Il nostro segreto...' Lazio, Leiva: 'Scudetto? Siamo lì, ma prima la Champions. Il nostro segreto...' -> Commenta per primo Il centrocampista della Lazio Lucas Leiva ha concesso una (...) ---  
In Campo con Olympia, Scopri VR Stories by PlayStation VR In Campo con Olympia, Scopri VR Stories by PlayStation VR -> Sei pronto a sognare ad occhi aperti?Bastano Playstation VR e Littlstar! Ci sono storie che vanno (...) ---  
Lazio, Stefano Re Cecconi Lazio, Stefano Re Cecconi -> Prima di Lazio - Inter, del gol di Young e della rimonta biancoceleste, tutto (...) ---  
Marani Marani -> "La Lazio ha impressionato ieri, soprattutto per la prestazione", afferma (...) ---  
#LazioSamp | Post partita, Menichini: "Siamo in crescita, ma dobbiamo ancora migliorare" #LazioSamp | Post partita, Menichini: "Siamo in crescita, ma dobbiamo ancora migliorare" -> Al termine dell'incontro Lazio-Sampdoria, valido per la diciannovesima giornata del campionato (...) ---  
#Primavera | Raul Moro: "Pareggio importante. Sono felice di aver scelto la Lazio" #Primavera | Raul Moro: "Pareggio importante. Sono felice di aver scelto la Lazio" -> Raul Moro, attaccante della Primavera biancoceleste, è intervenuto ai microfoni di Lazio Style (...) ---  
Lazio, balzo in classifica e… in Borsa: +12% Lazio, balzo in classifica e… in Borsa: +12% -> I biancocelesti iniziano la settimana con un segno super positivo a Piazza Affari. Da inizio anno (...) ---  
Corsa scudetto, la Lazio c'è. Immobile: “Avanti così” Corsa scudetto, la Lazio c'è. Immobile: “Avanti così” -> Dopo la vittoria sull'Inter scavalcata in classifica i biancocelesti sono in lotta per il titolo. (...) ---  
Canigiani: “C’è grande richiesta per il settore ospiti di Marassi per Genoa-Lazio” Canigiani: “C’è grande richiesta per il settore ospiti di Marassi per Genoa-Lazio” -> Marco Canigiani, responsabile del marketing biancoceleste, è intervenuto ai microfoni di Lazio (...) ---  
Primavera 1 TIM | Lazio-Sampdoria, le formazioni ufficiali Primavera 1 TIM | Lazio-Sampdoria, le formazioni ufficiali -> LAZIO (4-3-3): Alia; Novella, Cipriano, Kalaj, Falbo; Czyz, Marino, Bertini; Lico, Nimmermeer, (...) ---  
Serie A Tim - Genoa vs Lazio del 23 febbraio - vendita dei tagliandi Serie A Tim - Genoa vs Lazio del 23 febbraio - vendita dei tagliandi -> La S.S. Lazio comunica che, da oggi lunedi 17 febbraio, sono stati messi in vendita i tagliandi (...) ---  
Luis Alberto e Immobile:  Luis Alberto e Immobile: "Lazio, altri punti per il nostro sogno" -> Lo spagnolo, dopo un'altra grande prestazione contro l'Inter, ha postato su Instagram il (...) ---  
La bandiera dell'Inter: 'Lazio con il miglior centrocampo d'Italia, le altre...' La bandiera dell'Inter: 'Lazio con il miglior centrocampo d'Italia, le altre...' -> L'Inter dominata, il secondo posto conquistato, ora la Lazio può gioire e godersi i (...) ---  
#LazioBologna | BusInsieme, il modo più facile di venire allo stadio #LazioBologna | BusInsieme, il modo più facile di venire allo stadio -> La S.S. Lazio e BusInsieme comunicano che in occasione di Lazio - Spal in programma Sabato 29 (...) ---  
Petrelli: "Vittoria incredibile, Milinkovic è ormai un uomo squadra" Petrelli: "Vittoria incredibile, Milinkovic è ormai un uomo squadra" -> Sergio Petrelli, ex difensore biancoceleste, è intervenuto ai microfoni di Lazio Style Channel, (...)

Autore Topic: Lazio, dalla Juventus alla… Juventus: 4 partite per restare grandi  (Letto 106 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline News Biancocelesti

  • *
  • Post: 20489
  • Karma: +7/-3
    • Mostra profilo
    • www.biancocelesti.org
www.corrieredellosport.it


I biancocelesti nel 2019 vogliono chiudere in bellezza: in palio altri punti Champions, il passaggio ai sedicesimi di Europa League e la Supercoppa italiana

ROMA - Quattro partite, quattro occasioni per chiedere il 2019 in bellezza. La Lazio è pronta a sfidare la Juventus: sarà partita a viso aperto tra la terza e la seconda della Serie A. I biancocelesti sono in piena zona Champions League, vengono da 6 vittorie di fila, Immobile sta segnando con una continuità incredibile. Il match di sabato apre a questo mini tour che può regalare tante gioie: Juve, poi Rennes in Europa League giocandosi le ultime possibilità di volare ai sedicesimi incrociando anche le dita, Cagliari (in trasferta) e di nuovo la squadra di Sarri per la Supercoppa Italiana.
La Lazio sta volando e incontrerà una Juventus un po’ sottotono, ma che fa sempre paura. I bianconeri vengono dal pareggio contro il Sassuolo, hanno perso la testa del campionato ai danni dell’Inter. Arrivano all’Olimpico con un solo obiettivo: vincere. La squadra di Inzaghi invece, ha un vero esame di maturità: perché con una vittoria vorrebbe dire rimanere tra le grandi senza mai pronunciare una parola che sarebbe forse esagerata: scudetto. Di sicuro 3 punti hanno un duplice significato: mettersi nei panni della squadra favorita per un posto in Champions League e iniziare a tracciare un solco importante sulle rivali. Appuntamento sabato 7 dicembre. E poi? Ecco la trasferta contro il Rennes. Qui serve vincere contro i francesi (già matematicamente fuori) e sperare che il Celtic batta il Cluj. I sedicesimi restano difficili, ma mai dire mai. Un passaggio del turno vorrebbe dire tornare in corsa per la coppa, rimanere tra le squadre più importanti d’Europa e prendere finalmente fiducia anche fuori dai confini italiani. Giovedì 12 dicembre il verdetto. Lunedì 16 invece, riecco il campionato. C’è il Cagliari, squadra tosta e difficile da battere soprattutto in casa. I sardi oggi hanno 25 punti in classifica, 5 in meno dei biancelesti. Hanno dimostrato di potersela giocare con tutti.Il mini ciclo delle quattro partite di questo fine 2019 si chiude con la finale di Supercoppa Italiana contro la Juventus, che si giocherà il 22 dicembre a Riad. La Lazio quest’anno si è portata a casa già un trofeo vincendo al Coppa Italia contro l’Atalanta. C’è l’occasione per festeggiare ancora. In palio oltre alla vittoria c’è anche l’orgoglio e il prestigio. Inzaghi ha voglia di bissare il successo del 2017. Sarebbe la giusta spinta per un progetto, quello biancoceleste targato il tecnico piacentino, ripartito in estate dopo qualche critica e una Champions ancora sfuggita. Sarebbe pure il giusto regalo per festeggiare i 120 anni del club in vista del 9 gennaio. Quattro partite all’orizzonte, quattro occasioni per diventare veramente grandi.

           

Vai al forum