Serie A TIM | Lazio-Atalanta, i convocati biancocelesti Serie A TIM | Lazio-Atalanta, i convocati biancocelesti -> Il tecnico biancoceleste Simone Inzaghi ha diramato la lista dei convocati in vista della sfida di (...) ---  
Lazio, la probabile formazione anti-Atalanta: Inzaghi rilancia Marusic Lazio, la probabile formazione anti-Atalanta: Inzaghi rilancia Marusic -> Pochi dubbi negli undici iniziali, i biancocelesti dovrebbero scendere in campo come a Cagliari: (...) ---  
Serie A TIM | Lazio-Atalanta, i convocati di Gasperini Serie A TIM | Lazio-Atalanta, i convocati di Gasperini -> A poco più di ventiquattr’ore dal fischio d'inizio di Lazio-Atalanta, il tecnico degli orobici (...) ---  
La S.S. Lazio scende in campo con la Croce Rossa Italiana: “Non abbassiamo la guardia” La S.S. Lazio scende in campo con la Croce Rossa Italiana: “Non abbassiamo la guardia” -> Sarà un inizio di campionato all'insegna dell'impegno contro la pandemia quello che vedrà in campo (...) ---  
#LazioAtalanta | Conferenza stampa, Inzaghi: "Ci aspetta una gara difficile contro una squadra organizzata" #LazioAtalanta | Conferenza stampa, Inzaghi: "Ci aspetta una gara difficile contro una squadra organizzata" -> Alla vigilia del match con l'Atalanta, il tecnico biancoceleste Simone Inzaghi è intervenuto in (...) ---  
#LazioAtalanta | Conferenza stampa, Gasperini: "I biancocelsti hanno equilibrio in tutti i reparti" #LazioAtalanta | Conferenza stampa, Gasperini: "I biancocelsti hanno equilibrio in tutti i reparti" -> Gian Piero Gasperini, allenatore dell'Atalanta, è intervenuto in conferenza stampa alla vigilia (...) ---  
Lazio, ci siamo per Pereira e Muriqi: mercoledì le visite mediche Lazio, ci siamo per Pereira e Muriqi: mercoledì le visite mediche -> L’ormai ex Manchester United si presenterà per la prima volta nella Capitale. Il bomber kosovaro (...) ---  
Pippo Inzaghi: “La Lazio può lottare per il titolo” Pippo Inzaghi: “La Lazio può lottare per il titolo” -> Il tecnico del Benevento loda la squadra del fratello Simone: “Giocano a memoria, lui resta il più (...) ---  
Lazio, vendere per ufficializzare: ecco tutti i giocatori in lista di partenza Lazio, vendere per ufficializzare: ecco tutti i giocatori in lista di partenza -> Tare pronto a piazzare Wallace in Turchia, la sua cessione potrebbe bastare per sbloccare gli (...) ---  
Segui la vigilia di Lazio-Atalanta su Lazio Style Channel  Segui la vigilia di Lazio-Atalanta su Lazio Style Channel -> Altro giorno, nuovi impegni. Anche oggi al Centro Sportivo di Formello le telecamere e i microfoni (...) ---  
Lazio, si sblocca il mercato: Wallace vicino all’addio Lazio, si sblocca il mercato: Wallace vicino all’addio -> Il brasiliano dovrebbe andare in Turchia a titolo gratuito: la sua cessione sistema l’indice di (...) ---  
LaziAlmanacco di martedì 29 settembre 2020 LaziAlmanacco di martedì 29 settembre 2020 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di martedì 29 settembre 2020 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio in (...) ---  
Comunicato 28.09.2020 Comunicato 28.09.2020 -> La S.S. Lazio rende noto di aver prolungato il contratto economico del calciatore Luis Alberto (...) ---  
Visentin: "Nell'intervallo è arrivata la scossa, vogliamo riprendere il cammino in campionato" Visentin: "Nell'intervallo è arrivata la scossa, vogliamo riprendere il cammino in campionato" -> Noemi Visentin, attaccante della Lazio Women, è intervenuta ai microfoni di Lazio Style Channel, (...) ---  
Lazio, Tare non ci sta: “Troppe critiche, non le meritiamo. Siamo più competitivi” Lazio, Tare non ci sta: “Troppe critiche, non le meritiamo. Siamo più competitivi” -> Il ds biancoceleste, tra i protagonisti del ‘Premio Scopigno’, fa il punto del mercato: “I (...)

Autore Topic: Giordano  (Letto 9055 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Zapruder

Re:Giordano
« Risposta #40 : Venerdì 13 Dicembre 2019, 18:06:43 »
Per caso hai idea dei rapporti tra Rivera e il Milan di Berlusconi? E tu sai bene chi era Rivera.

Con la piccola differenza che Rivera del Milan non ha mai più parlato.

E l'astio di Giordano, D'Amico e compagnia lo abbiamo pagato per anni in termine di presenze allo stadio e percezione.

Affari nostri, non loro.

Offline fish_mark

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 16155
  • Karma: +346/-253
    • Mostra profilo
Re:Giordano
« Risposta #41 : Venerdì 13 Dicembre 2019, 18:08:55 »
Troppo? Ho tifato pure napoli anche perche ci stava lui.
Dovevamo venderlo? E perche? Un talento cosi cristallino,cosi attaccato alla maglia e con quelfeeling con i tifosi...Invece sai chi era? Quello che si vende la partita con il milan e nei patti ci mette che dovevano lasciarlo segnare...il giocatore? Dicono barava pure a poker.

Lo dovevamo vendere perchè tanto con noi non aveva possibilità di vincere.
Quanto a quello che fece mi pare poi che pagò e purtroppo anche tutta la Lazio (ma non c'era solo lui e lo ricordi).
2 anni di squalifica a 24 anni nel suo periodo migliore è molto per un giocatore.
un uomo di una certà mi offriva sempre olio canforato, spero che ritorni presto l'era del cinghiale biancoazzurro
STURM UND DRANG
Ganhar ou perder, mas sempre com democracia

Online geddy

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 7625
  • Karma: +57/-6
    • Mostra profilo
Re:Giordano
« Risposta #42 : Venerdì 13 Dicembre 2019, 18:16:19 »
Tre anni di B e niente Renee Van De Kerkhof e' troppo per un ragazzino di 11.
Non parlo beme neanche di Wilson l'unico di cui ho ancora stima e' Lionello. Pure se l'ho insultato tanto quando e'andato di la.

Online geddy

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 7625
  • Karma: +57/-6
    • Mostra profilo
Re:Giordano
« Risposta #43 : Venerdì 13 Dicembre 2019, 18:28:46 »
Gli anni di B sono 6 non tre.

Offline MagoMerlino

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 14240
  • Karma: +453/-391
  • Sesso: Maschio
  • Fare o non fare! Non c'è provare.
    • Mostra profilo
Re:Giordano
« Risposta #44 : Venerdì 13 Dicembre 2019, 18:37:43 »
Interessante la teoria per cui l'astio di Giordano vada "dimostrato".

Allegata da Merlino e Dissent, che inondano il forum di certezze che scaturiscono solo da proprie convinzioni.

Degna di nota la tattica del Pesce che sposta continuamente il tiro sul calciatore. Tralasciando dettagli non piccoli sullo svolgimento della carriera del nostro nella Lazio.
Va dimostrato perché non è vero, non c'è astio. C'è critica. L'astio lo interpreta strumentalmente chi vuole portare avanti questa campagna accusatoria.
Della vicenda di Giordano ho scritto negli anni, non cambio idea e per me molto di quanto si legge fa parte di uno strumentale revisionismo storico dettato dall'astio nei confronti dell'ex calciatore. Che secondo me, oggi è immotivato.
Vorrei sapere quante partite di serie cadetta si sono dovuti sorbire allora gli accusatori di oggi. Personalmente tutte e lo stadio non era comodo come oggi.

Giordano ha commesso degli errori ed è innegabile, ma la Lazio, la LAZIO è stata vittima di una persecuzione ed ha pagato un prezzo sproporzionato alla reale colpa commessa. Esattamente come poi tenteranno di fare con Lotito inserendolo nel grumo di potere. Due situazioni simili, con conclusioni diverse solo perché nel 2006 c'erano mezzi di comunicazione che prima non esistevano.

Ora non è che si può ricominciare ogni volta da capo.

Oggi Giordano è su un virtuale banco degli imputati per volontà di chi lo ascolta per radio e non gli piace quello che dice.
La cosa più facile sarebbe non ascoltarlo, invece no, ci si traveste da difensori della Lazialità e lo si accusa del reato di astio.
Io fossi negli accusatori proverei a capire cosa dice piuttosto che interpretare a senso unico come lo dice.
Se oggi Giordano dicesse che: vista l'ultima partita di UEL, a conclusione di un percorso di 6 partite, giocatori come Vavro, Jony e Berisha sono inutili orpelli per una buona squadra che avrebbe bisogno di certezze come riserve, verrebbe accusato di commento astioso nei confronti di poveri tesserati della Lazio meritevoli di pace amore e libertà.

Sulle certezze di cui io inonderei il forum, torno a spiegarti per l'ennesima volta che i miei sono commenti scevri da ogni remora e si basano sulla qualità del gioco espresso, sulla qualità degli interpreti ed infine sul risultato.  Stessa cosa nei confronti della società, quando fanno bene le cose, bravi e lo riconosco sempre quando è capitato, ma fare le cose bene dovrebbe essere la normalità, non ci sarebbe bisogno di sottolineare il fatto che "quando fanno bene". Invece quando fanno le cose non bene, critico. Posso o te devo chiede il permesso?

Qualità del gioco, qualità dei calciatori, risultati, non sono proprie convinzioni, sono fatti.

Ora che stiamo ammirando la Lazio in campionato abbiamo un nuovo banco di prova per la società, potremo valutare capacità, competenze e ambizioni. E non sono proprie convinzioni, non ho aperto io un topic dedicato al cazzone.
Odio perdere più di quanto ami vincere

#liberalaLazio

Siamo realisti, esigiamo l'impossibile.

Il successo non è definitivo, il fallimento non è fatale: ciò che conta è il coraggio di andare avanti. 

Online geddy

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 7625
  • Karma: +57/-6
    • Mostra profilo
Re:Giordano
« Risposta #45 : Venerdì 13 Dicembre 2019, 18:57:12 »
Tante mago, io me ne sono sorbite tante. E non solo all'Olimpico. Non stavo a roma in quegli anni e la Lazio la vedevo piu in trasferta che in casa.
Comunque non e' che uno si mette li ad ascoltare Giordano, non saprei quando francamente. Capita. Hai voglia di sentir parlare di Lazio, perche' magari si e' vinto e non una, ma qualcina di piu e si sta giocando alla grande. Insomma vuoi sentir dire a qualcun altro che LA e' il piu forte calciatore che si sia mai visto. E ti capita Giordano o qualcun altro che ben che vada pare gli e' morto il gatto


Offline Jim Bowie

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 13979
  • Karma: +202/-9
  • Sesso: Maschio
  • Laziale per nobilta' di sangue e di educazione
    • Mostra profilo
Re:Giordano
« Risposta #46 : Venerdì 13 Dicembre 2019, 19:00:49 »
Tre anni di B e niente Renee Van De Kerkhof e' troppo per un ragazzino di 11.
Non parlo beme neanche di Wilson l'unico di cui ho ancora stima e' Lionello. Pure se l'ho insultato tanto quando e'andato di la.
Chi? quello che al derby al Flaminio diede un cazzotto in faccia ad Amarildo?
Quello, si, lui istruito capiva cosa stava facendo?
Quello che si era gia venduto alla riomma di Viola?
Quel Lionello?
GIORDANO LA riomma L'HA SEMPRE SOLO VISTA DA AVVERSARIO!
Ex En_rui da Shanghai

Win Lose or Tie
"Forza Lazio"
till i die

Chi trova un Tare trova un tesoro

Online geddy

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 7625
  • Karma: +57/-6
    • Mostra profilo
Re:Giordano
« Risposta #47 : Venerdì 13 Dicembre 2019, 19:06:40 »
Si. Ma non era Amarildo che ha dato la capocciata?E' andato prima alla juve e poi alla roma. Si comunque. Sta zitto e quandovparla si capisce che e' dei nostri.

Offline Jim Bowie

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 13979
  • Karma: +202/-9
  • Sesso: Maschio
  • Laziale per nobilta' di sangue e di educazione
    • Mostra profilo
Re:Giordano
« Risposta #48 : Venerdì 13 Dicembre 2019, 19:10:15 »
Amarildo fu espulso per la capocciata, mentre lui niente' lui aveva dato un cazzotto facendo reagire Amarildo.
Certo e' andato a spurgarsi, ma lui quando la Lazio Societa' era inesistente si era gia venduto a Viola, mentre il Senatore non ha mai cofermato su Giordano che infatti ando' da Ferlaino.
Ex En_rui da Shanghai

Win Lose or Tie
"Forza Lazio"
till i die

Chi trova un Tare trova un tesoro

Zapruder

Re:Giordano
« Risposta #49 : Venerdì 13 Dicembre 2019, 19:30:15 »
Va dimostrato perché non è vero, non c'è astio. C'è critica.

Se Giordano si chiamasse Lotito, lo massacreresti ogni secondo.

Sei di parte. Niente di male, non fosse che da una parte c'è la Lazio, dall'altra un ex andato via ormai 35 anni fa.

Offline fish_mark

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 16155
  • Karma: +346/-253
    • Mostra profilo
Re:Giordano
« Risposta #50 : Venerdì 13 Dicembre 2019, 19:35:23 »
Con la piccola differenza che Rivera del Milan non ha mai più parlato.

E l'astio di Giordano, D'Amico e compagnia lo abbiamo pagato per anni in termine di presenze allo stadio e percezione.

Affari nostri, non loro.

Li fai troppo più importanti di quanto non siano.
Sono i beniamini di un tempo.
Non possono condizionare un intero popolo, oggi.

Si va allo stadio perché la Lazio ti chiama. Nel senso che va forte, che compete ai massimi livelli.
Non perché me lo ordina via radio un giocatore di 40 anni fa.
Suvvia. Siamo seri.
un uomo di una certà mi offriva sempre olio canforato, spero che ritorni presto l'era del cinghiale biancoazzurro
STURM UND DRANG
Ganhar ou perder, mas sempre com democracia

Zapruder

Re:Giordano
« Risposta #51 : Venerdì 13 Dicembre 2019, 19:35:36 »
Amarildo fu espulso per la capocciata, mentre lui niente' lui aveva dato un cazzotto facendo reagire Amarildo.
Certo e' andato a spurgarsi, ma lui quando la Lazio Societa' era inesistente si era gia venduto a Viola, mentre il Senatore non ha mai cofermato su Giordano che infatti ando' da Ferlaino.

Più che altro ci fu una campagna di stampa su Il Messaggero, da parte di tale Lamberto Venga, Gilberto Genga, una cosa del genere, che sosteneva come fosse un bene per la Lazio che Giordano andasse all'asroma.

Il Genga, Zenga, Tenga, aiutatemi a ricordare il cognome, nel 1982 stava a Paese Sera. Abbacinato dal Brasile dei centrocampisti che schierava il "perno" Serginho in avanti, partorì un sagace editoriale intitolato "Il crepuscolo del ruolo di centravanti". Un paio di giorni dopo, il centravanti Paolo Rossi sterminò con tre reti quel Brasile, poi per togliere ogni dubbio mandando a casa anche la Polonia con una doppietta.

Offline MagoMerlino

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 14240
  • Karma: +453/-391
  • Sesso: Maschio
  • Fare o non fare! Non c'è provare.
    • Mostra profilo
Re:Giordano
« Risposta #52 : Venerdì 13 Dicembre 2019, 19:38:08 »
Se Giordano si chiamasse Lotito, lo massacreresti ogni secondo.

Sei di parte. Niente di male, non fosse che da una parte c'è la Lazio, dall'altra un ex andato via ormai 35 anni fa.
Si vabbè, non sai più dove aggrapparti.
E continui a cambiare i piani di riscontro a tuo personalissimo uso e consumo.
La solita assurda tattica lose lose.
Odio perdere più di quanto ami vincere

#liberalaLazio

Siamo realisti, esigiamo l'impossibile.

Il successo non è definitivo, il fallimento non è fatale: ciò che conta è il coraggio di andare avanti. 

Zapruder

Re:Giordano
« Risposta #53 : Venerdì 13 Dicembre 2019, 19:39:47 »
Non possono condizionare un intero popolo, oggi.

No eh?





Ma tu ci credi a quello che scrivi?

Zapruder

Re:Giordano
« Risposta #54 : Venerdì 13 Dicembre 2019, 19:43:03 »
Alla festa-scudetto del prossimo 31 maggio, il Giordano si presenta ai cancelli in Monte Mario, ma non viene fatto passare. "Lei si è bruciato ogni credibilità, spiacenti."

Offline MagoMerlino

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 14240
  • Karma: +453/-391
  • Sesso: Maschio
  • Fare o non fare! Non c'è provare.
    • Mostra profilo
Re:Giordano
« Risposta #55 : Venerdì 13 Dicembre 2019, 19:45:33 »
No eh?





Ma tu ci credi a quello che scrivi?
Posti pure le foto?
Uno è lo stadio in una partita dove si è assistito ad uno sciopero del tifo, come ce ne sono decine in tutti gli stadi oggi.
Nell'altra un confronto allenatore tifosi durante gli allenamenti. Se a fronte di quel confronto il risultato fosse stato stadio semideserto avresti ragione. Invece….

Che poi dalla foto si evince come tutti i contestatori (erano tutti contestatori?) fossero in una fase di esaltazione aggressiva, si vedono pure un paio di bambini che crescendo chissà cosa avranno combinato, quanto astio avranno diffuso telefonando alle radio.
Odio perdere più di quanto ami vincere

#liberalaLazio

Siamo realisti, esigiamo l'impossibile.

Il successo non è definitivo, il fallimento non è fatale: ciò che conta è il coraggio di andare avanti. 

Offline MagoMerlino

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 14240
  • Karma: +453/-391
  • Sesso: Maschio
  • Fare o non fare! Non c'è provare.
    • Mostra profilo
Re:Giordano
« Risposta #56 : Venerdì 13 Dicembre 2019, 19:46:31 »
Alla festa-scudetto del prossimo 31 maggio, il Giordano si presenta ai cancelli in Monte Mario, ma non viene fatto passare. "Lei si è bruciato ogni credibilità, spiacenti."
Si l'hai deciso tu. Certo. E' arrivato Cacini.
Odio perdere più di quanto ami vincere

#liberalaLazio

Siamo realisti, esigiamo l'impossibile.

Il successo non è definitivo, il fallimento non è fatale: ciò che conta è il coraggio di andare avanti. 

Zapruder

Re:Giordano
« Risposta #57 : Venerdì 13 Dicembre 2019, 19:57:08 »
Posti pure le foto?
Uno è lo stadio in una partita dove si è assistito ad uno sciopero del tifo, come ce ne sono decine in tutti gli stadi oggi.
Nell'altra un confronto allenatore tifosi durante gli allenamenti. Se a fronte di quel confronto il risultato fosse stato stadio semideserto avresti ragione. Invece….

Lazio-Reggina è forse l'evento più vergognoso della nostra storia, al confronto del quale gli arresti di Pescara equivalgono alla consegna del Pallone d'Oro. Non fu uno "sciopero del tifo", ma molto di peggio: una diserzione di massa organizzata da sappiamo-chi con l'adesione convinta o forzata del 90% dell'"ambiente".

La seconda immagine mostra gli effetti della sedicente "Coscienza della Lazio", che si diceva foraggiata e fomentata da un ex allenatore già autore di collette per altri club e per nostra sfortuna ricomparso qualche anno dopo.

Tralascio per carità di patria i nomi illustri che compaiono in entrambe le vicende. Chiunque può sbagliare ma nessuno ha mai detto "beh, ho preso una bella cantonata".

Io per fare rientrare molta gente allo stadio chiederei di esibire il Certificato di Scuse a Reti Unificate, nonché brutte cicatrici alle ginocchia, sfregiate dai chilometri fatti strisciando su un tappeto di vetri rotti.

Ma pare sia meglio passare oltre, dicono quelli esperti. Tanto, il tifoso non ha mai contato nulla e mai spostato un pallone di un millimetro. Si sono sentiti intelligenti quelli che contestavano il signore nella foto in b/n? Beh, magari qualcuno si sarà vergognato, in segreto...

darienzo

Re:Giordano
« Risposta #58 : Venerdì 13 Dicembre 2019, 20:39:45 »
Nomi che a distanza di quasi cinquant'anni restano ancora secretati.
"La coscienza della Lazio" o "La cappa lorenziana" che dir si voglia.
Che ritorna in diverse forme nel corso degli anni, e non stiamo parlando della curva

Offline Frusta

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 6446
  • Karma: +234/-18
  • Orgoglio biancoceleste
    • Mostra profilo
Re:Giordano
« Risposta #59 : Venerdì 13 Dicembre 2019, 20:46:04 »
Lamberto Venga, Gilberto Genga, una cosa del genere

Il Genga, Zenga, Tenga...
:lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol:
L'ottimista pensa che con Lotito questa sia la migliore Lazio possibile. Il pessimista sa che è vero.