Lazio, ci siamo per Pereira e Muriqi: mercoledì le visite mediche Lazio, ci siamo per Pereira e Muriqi: mercoledì le visite mediche -> L’ormai ex Manchester United si presenterà per la prima volta nella Capitale. Il bomber kosovaro (...) ---  
Pippo Inzaghi: “La Lazio può lottare per il titolo” Pippo Inzaghi: “La Lazio può lottare per il titolo” -> Il tecnico del Benevento loda la squadra del fratello Simone: “Giocano a memoria, lui resta il più (...) ---  
Lazio, vendere per ufficializzare: ecco tutti i giocatori in lista di partenza Lazio, vendere per ufficializzare: ecco tutti i giocatori in lista di partenza -> Tare pronto a piazzare Wallace in Turchia, la sua cessione potrebbe bastare per sbloccare gli (...) ---  
Segui la vigilia di Lazio-Atalanta su Lazio Style Channel  Segui la vigilia di Lazio-Atalanta su Lazio Style Channel -> Altro giorno, nuovi impegni. Anche oggi al Centro Sportivo di Formello le telecamere e i microfoni (...) ---  
Lazio, si sblocca il mercato: Wallace vicino all’addio Lazio, si sblocca il mercato: Wallace vicino all’addio -> Il brasiliano dovrebbe andare in Turchia a titolo gratuito: la sua cessione sistema l’indice di (...) ---  
LaziAlmanacco di martedì 29 settembre 2020 LaziAlmanacco di martedì 29 settembre 2020 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di martedì 29 settembre 2020 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio in (...) ---  
Comunicato 28.09.2020 Comunicato 28.09.2020 -> La S.S. Lazio rende noto di aver prolungato il contratto economico del calciatore Luis Alberto (...) ---  
Visentin: "Nell'intervallo è arrivata la scossa, vogliamo riprendere il cammino in campionato" Visentin: "Nell'intervallo è arrivata la scossa, vogliamo riprendere il cammino in campionato" -> Noemi Visentin, attaccante della Lazio Women, è intervenuta ai microfoni di Lazio Style Channel, (...) ---  
Lazio, Tare non ci sta: “Troppe critiche, non le meritiamo. Siamo più competitivi” Lazio, Tare non ci sta: “Troppe critiche, non le meritiamo. Siamo più competitivi” -> Il ds biancoceleste, tra i protagonisti del ‘Premio Scopigno’, fa il punto del mercato: “I (...) ---  
Serie A TIM | Conferenza stampa mister Inzaghi Serie A TIM | Conferenza stampa mister Inzaghi -> Il tecnico biancoceleste Simone Inzaghi interverrà in conferenza stampa alla vigilia di (...) ---  
Inzaghi lancia l’allarme: “Lazio in ritardo sul mercato. Su Pereira…” Inzaghi lancia l’allarme: “Lazio in ritardo sul mercato. Su Pereira…” -> Il tecnico biancoceleste ammette le difficoltà in un momento delicato del campionato: “Tre partite (...) ---  
“Muriqi negativo al tampone: attesa per tornare a Roma” “Muriqi negativo al tampone: attesa per tornare a Roma” -> In Kosovo il giornalista Sadiku lancia l’indiscrezione via Twitter: il neo acquisto della Lazio (...) ---  
Lopez: "La Lazio è partita bene" Lopez: "La Lazio è partita bene" -> Antonio Lopez, ex centrocampista biancoceleste, è intervenuto ai microfoni di Lazio Style Radio, (...) ---  
Primavera TIM Cup | Giudice Sportivo, un turno di stop per Pino Primavera TIM Cup | Giudice Sportivo, un turno di stop per Pino -> Vittoria importante in casa contro il Cosenza: nel 1° turno eliminatorio di Coppa Italia, la Lazio (...) ---  
Under 17 | Pareggio in casa con il Bologna Under 17 | Pareggio in casa con il Bologna -> Prima giornata di campionato per l’Under 17 della Prima Squadra della Capitale che, ieri, ha (...)

Autore Topic: #BresciaLazio | Conferenza stampa, Inzaghi: "Consapevolezza ed umiltà per ripartire al meglio"  (Letto 71 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline News Biancocelesti

  • *
  • Post: 22876
  • Karma: +7/-3
    • Mostra profilo
    • www.biancocelesti.org
www.sslazio.it

Alla vigilia del match con il Brescia, il tecnico biancoceleste Simone Inzaghi è intervenuto in conferenza stampa dal Centro Sportivo di Formello:

“Ci lasciamo alle spalle un 2019 che ci ha regalato grandi soddisfazioni: in cinque mesi e mezzo abbiamo vinto due coppe. Ora dobbiamo ripartire subito, ci aspetta una gara non semplice contro una squadra che sta bene. Corini è un allenatore bravo che riesce sempre a far giocare le sue squadre. Noi dobbiamo essere consapevoli: abbiamo svolto gli ultimi tre mesi della stagione alla grande, ma dobbiamo restare umili perché le insidie sono sempre dietro l’angolo. La gara di domani nasconde grandi insidie, servirà una prova da vera Lazio e chiederò il massimo ad ogni calciatore che sarà in campo: siamo reduci da due settimane di stop ed eravamo abituati a giocare una volta ogni tre giorni.

La formazione di domani? Ho un dubbio su Cataldi perché ha avuto un risentimento nella giornata di lunedì, ieri l’ho visto abbastanza bene. In fase di possesso sta vivendo un grande momento, oggi mi ha detto di star bene. Lo valuterò al meglio fino a domani, se non dovesse giocare ci sono delle alternative. Berisha, Jony, Correa, Parolo e Lulic possono giocare al suo posto: dovrò valutare se prendere qualche rischio impiegando Cataldi o no. Ciro Immobile ha avuto un attacco febbrile ed è durato solo 36 ore, ha saltato solo un allenamento. Ieri ed oggi si è allenato bene, se non gli accadrà nulla, sarà tranquillamente impiegato contro il Brescia.

La nostra autostima è cresciuta molto e abbiamo fiducia. Il nostro percorso sta andando avanti e ci ha regalato serate indimenticabili: ora dobbiamo andare avanti su questa strada. Abbiamo lasciato nel miglior modo possibile il 2019. Statisticamente siamo andati bene nella prima gara dell’anno, ma affronteremo un avversario in salute. Il nostro desiderio? Vivere altre serate come quella di Riad. Ne avevamo già vissute altre, ma vincere un trofeo così importante è stato meraviglioso. Sarebbe stato bello alzare la coppa davanti la nostra gente a Roma, ma i nostri tifosi domani saranno al nostro fianco e, se ci fossero stati più biglietti a disposizione, a Brescia la presenza di sostenitori laziali sarebbe stata anche maggiore.

Noi vogliamo ragionare partita dopo partita. Ai miei ragazzi ho chiesto consapevolezza e l’umiltà dimostrata negli ultimi due mesi. Non ci stiamo fermando, ma anche le nostre avversarie stanno correndo. Ho trovato bene i miei ragazzi, tutti avevamo bisogno di staccare la spina. L’allenamento a porte aperte è stato emozionante, ma dopo quella seduta i ragazzi hanno svolto al meglio altre cinque sessioni: domani proveremo ad offrire una prestazione importante contro un avversario ostico. Luis Alberto e Leiva sono due calciatori molto importanti per noi, domani non ci saranno, ma ho grande fiducia nel gruppo e nei ragazzi che giocheranno al loro posto.

Mario Balotelli ha grandi qualità, si è rimesso in gioco. Dopo tanti anni all’estero ha avuto bisogno di un periodo d’adattamento: ora sta crescendo come tutta la sua squadra. Con la Società c’è grande sintonia, stiamo monitorando, ma sappiamo di avere una rosa importante. Valuteremo se effettuare operazioni. Gonzalo Escalante è un calciatore importante e so che il Club lo sta monitorando per la sessione di mercato estiva: vedremo cosa accadrà”.

Vai al forum