Lopez: "La Lazio è partita bene" Lopez: "La Lazio è partita bene" -> Antonio Lopez, ex centrocampista biancoceleste, è intervenuto ai microfoni di Lazio Style Radio, (...) ---  
Primavera TIM Cup | Giudice Sportivo, un turno di stop per Pino Primavera TIM Cup | Giudice Sportivo, un turno di stop per Pino -> Vittoria importante in casa contro il Cosenza: nel 1° turno eliminatorio di Coppa Italia, la Lazio (...) ---  
Under 17 | Pareggio in casa con il Bologna Under 17 | Pareggio in casa con il Bologna -> Prima giornata di campionato per l’Under 17 della Prima Squadra della Capitale che, ieri, ha (...) ---  
Lazio, c’è l’Atalanta: Inzaghi conferma Marusic Lazio, c’è l’Atalanta: Inzaghi conferma Marusic -> Primo allenamento settimanale in vista del recupero del match con i ragazzi di Gasperini. In campo (...) ---  
Seleman: "Buona vittoria con il Brescia, la rosa è migliorata" Seleman: "Buona vittoria con il Brescia, la rosa è migliorata" -> Ashraf Seleman, allenatore della Lazio Women, è intervenuto quest'oggi ai microfoni di Lazio Style (...) ---  
#TrainingSession | Seduta tattica per i biancocelesti #TrainingSession | Seduta tattica per i biancocelesti -> Allenamento mattutino per la Prima Squadra della Capitale che, quest’oggi, si è ritrovata alle ore (...) ---  
#LazioAtalanta | I precedenti con l'arbitro Maresca #LazioAtalanta | I precedenti con l'arbitro Maresca -> La designazione arbitrale per il recupero della 1ª giornata di Serie A TIM ha assegnato la gara (...) ---  
Segui su Lazio Style Channel la trasmissione 'Diciotto e quattro minuti' Segui su Lazio Style Channel la trasmissione 'Diciotto e quattro minuti' -> Primo appuntamento stagionale sul 233 di Sky. Sempre di lunedì. Per analizzare il cammino che sta (...) ---  
Serie A TIM | Lazio-Atalanta, la designazione arbitrale Serie A TIM | Lazio-Atalanta, la designazione arbitrale -> La 1ª giornata di Serie A TIM Lazio-Atalanta, in programma mercoledì 30 settembre 2020 alle ore (...) ---  
Lazio, grave lutto per Muslera: morta la mamma Lazio, grave lutto per Muslera: morta la mamma -> Il portiere del Galatasaray, fuori per infortunio, aveva raggiunto l'Uruguay per stargli vicino (...) ---  
Buon compleanno Luis Alberto Buon compleanno Luis Alberto -> Luis Alberto Romero Alconchel, centrocampista biancoceleste, oggi spegne 28 candeline. Dal (...) ---  
Lazio, Pereira è il tuo jolly: scelto da Ferguson, sembra Hernanes Lazio, Pereira è il tuo jolly: scelto da Ferguson, sembra Hernanes -> Il belga è arrivato alla corte del Manchester United grazie a Sir Alex. In Brasile lo hanno (...) ---  
Lazio, è tutto un altro Marusic: i numeri del ‘treno’ di Inzaghi Lazio, è tutto un altro Marusic: i numeri del ‘treno’ di Inzaghi -> Sui social spopolano i meme sull’esterno biancoceleste adattato a sinistra: corsa, cross, assist (...) ---  
Lazio, ecco Pereira: è il colpo finale Lazio, ecco Pereira: è il colpo finale -> Arriva dallo United in prestito con diritto di riscatto a 27 milioni. Rebus Correa: la Juventus (...) ---  
LaziAlmanacco di lunedì 28 settembre 2020 LaziAlmanacco di lunedì 28 settembre 2020 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di lunedì 28 settembre 2020 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio in (...)

Autore Topic: I fratelli Inzaghi sanno solo vincere: Lazio e Benevento volano insieme  (Letto 124 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline News Biancocelesti

  • *
  • Post: 22864
  • Karma: +7/-3
    • Mostra profilo
    • www.biancocelesti.org
www.corrieredellosport.it


Mettendo a confronto i dati e le statistiche delle due squadre, emergono punti in comune. Ed entrambi gli allenatori non perdono da 12 partite

ROMA - Comandano i fratelli Inzaghi. Simone e Filippo, uno alla Lazio, l’altro al Benevento, fanno sognare e parlare di sé. Il primo con i biancocelesti sta volando: ha vinto due trofei nel 2019, ora è terzo in Serie A e bracca Inter e Juventus sognando lo scudetto. Il secondo invece, sta dimostrando finalmente di essere un grande allenatore dopo qualche esperienza fallita: con la squadra del patron Vigorito è primo in classifica di Serie B. La promozione è nelle sue mani già da ora.
Si vogliono bene, Simone e Pippo Inzaghi. Il loro rapporto è speciale, la loro famiglia un punto di riferimento. Tranquilli e pacati a casa, scatenati e con grinta da vendere in panchina. Un atteggiamento trasmesso alle rispettive squadre. L’ordine è chiaro: “Mai mollare”. E così la Lazio nell’ultimo quarto d’ora ha segnato 12 gol. In Europa solo il Lipsia ha fatto meglio. Il Benevento fa lo stesso: nei 15’ finali, le reti segnate sono 11 su 34 totali, in pratica un terzo del monte complessivo. Si sogna la Serie A ad occhi aperti. E chissà se in questi giorni, con Le Streghe in ritiro a Roma (allenamenti al Mancini Park Hotel), Simone non incontri Pippo. Magari a cena, per parlare un po’ di famiglia, ma soprattutto di calcio. Lazio e Benevento volano e hanno tanto in comune.

Vai al forum