Lazio, vendere per ufficializzare: ecco tutti i giocatori in lista di partenza Lazio, vendere per ufficializzare: ecco tutti i giocatori in lista di partenza -> Tare pronto a piazzare Wallace in Turchia, la sua cessione potrebbe bastare per sbloccare gli (...) ---  
Segui la vigilia di Lazio-Atalanta su Lazio Style Channel  Segui la vigilia di Lazio-Atalanta su Lazio Style Channel -> Altro giorno, nuovi impegni. Anche oggi al Centro Sportivo di Formello le telecamere e i microfoni (...) ---  
Lazio, si sblocca il mercato: Wallace vicino alladdio Lazio, si sblocca il mercato: Wallace vicino alladdio -> Il brasiliano dovrebbe andare in Turchia a titolo gratuito: la sua cessione sistema lindice di (...) ---  
LaziAlmanacco di marted 29 settembre 2020 LaziAlmanacco di marted 29 settembre 2020 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di marted 29 settembre 2020 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio in (...) ---  
Comunicato 28.09.2020 Comunicato 28.09.2020 -> La S.S. Lazio rende noto di aver prolungato il contratto economico del calciatore Luis Alberto (...) ---  
Visentin: "Nell'intervallo è arrivata la scossa, vogliamo riprendere il cammino in campionato" Visentin: "Nell'intervallo è arrivata la scossa, vogliamo riprendere il cammino in campionato" -> Noemi Visentin, attaccante della Lazio Women, intervenuta ai microfoni di Lazio Style Channel, (...) ---  
Lazio, Tare non ci sta: Troppe critiche, non le meritiamo. Siamo pi competitivi Lazio, Tare non ci sta: Troppe critiche, non le meritiamo. Siamo pi competitivi -> Il ds biancoceleste, tra i protagonisti del Premio Scopigno, fa il punto del mercato: I (...) ---  
Serie A TIM | Conferenza stampa mister Inzaghi Serie A TIM | Conferenza stampa mister Inzaghi -> Il tecnico biancoceleste Simone Inzaghi interverr in conferenza stampa alla vigilia di (...) ---  
Inzaghi lancia lallarme: Lazio in ritardo sul mercato. Su Pereira Inzaghi lancia lallarme: Lazio in ritardo sul mercato. Su Pereira -> Il tecnico biancoceleste ammette le difficolt in un momento delicato del campionato: Tre partite (...) ---  
Muriqi negativo al tampone: attesa per tornare a Roma Muriqi negativo al tampone: attesa per tornare a Roma -> In Kosovo il giornalista Sadiku lancia lindiscrezione via Twitter: il neo acquisto della Lazio (...) ---  
Lopez: "La Lazio è partita bene" Lopez: "La Lazio è partita bene" -> Antonio Lopez, ex centrocampista biancoceleste, intervenuto ai microfoni di Lazio Style Radio, (...) ---  
Primavera TIM Cup | Giudice Sportivo, un turno di stop per Pino Primavera TIM Cup | Giudice Sportivo, un turno di stop per Pino -> Vittoria importante in casa contro il Cosenza: nel 1 turno eliminatorio di Coppa Italia, la Lazio (...) ---  
Under 17 | Pareggio in casa con il Bologna Under 17 | Pareggio in casa con il Bologna -> Prima giornata di campionato per lUnder 17 della Prima Squadra della Capitale che, ieri, ha (...) ---  
Lazio, c lAtalanta: Inzaghi conferma Marusic Lazio, c lAtalanta: Inzaghi conferma Marusic -> Primo allenamento settimanale in vista del recupero del match con i ragazzi di Gasperini. In campo (...) ---  
Seleman: "Buona vittoria con il Brescia, la rosa è migliorata" Seleman: "Buona vittoria con il Brescia, la rosa è migliorata" -> Ashraf Seleman, allenatore della Lazio Women, intervenuto quest'oggi ai microfoni di Lazio Style (...)

Autore Topic: Storia e patrimonio di una citt e di un popolo  (Letto 112 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline News Biancocelesti

  • *
  • Post: 22874
  • Karma: +7/-3
    • Mostra profilo
    • www.biancocelesti.org
Storia e patrimonio di una citt e di un popolo
« : Mercoled 8 Gennaio 2020, 08:04:27 »
www.LaLazioSiamoNoi.it



                           Se acclarato, come diceva Hesse, che di una storia vero solo ci che un ascoltatore crede, allora non sarebbe facile spiegare a un casuale uditorio che si ritrovasse a Roma nellanno 2020 quanto sia grande la storia di una delle creature pi belle di questa citt. Bistrattata da chi ne ha sempre patito lesistenza, ingombrante per chi pensava daverla cancellata con un colpo di spugna 93 anni fa, monolite inscalfibile nonostante le intemperie e gli eventi avversi che spesso lhanno colpita, mai assoggettata ai tentativi di chi lha usata per scopi e fini poco nobili. La Lazio c. Nonostante tutto. La Lazio qui nellanno 2020, pronta a compierne 120 e a ribadire - se ce ne fosse bisogno - quanto considerevole sia il patrimonio che essa porta con s. Una Polisportiva che cos grande in Europa non ce n, con 75 discipline ad animare lo sport italiano, a darle lustro e campioni, ma anche solo svago e diversivo rispetto alla noia, al digitale che impera e tutto ammanta. E che orgoglio sarebbe per Luigi Bigiarelli e i suoi amici, fondatori e pionieri, che dello sport come mezzo di diffusione dellideale egalitario e olimpico avevano fatto una missione. La Lazio ferro e piuma per citare la battuta di un attore sempre sottovalutato e che della Lazio era tifoso. Un po come Lei, aquila mal sopportata da troppi, anche cantori delle gesta sportive, che invece dovrebbero guardare a lei come a uno scrigno dal quale saper cogliere perle inestimabili, sottovalutata da un mondo che ha sposato la logica del guadagno e della massa e non quella del merito e del racconto. La Lazio un popolo che non si mai arreso, che ha preso la storia della propria amata e lha fatta diventare un manifesto di vita, uno stile da assecondare anche nel quotidiano, nella regolarit del giorno che vive senza sussulti. La Lazio per il tifoso Laziale non mai stata, non e non sar mai Lazietta. Termine antipatico, poco consono a quello che la Lazio rappresenta. Non lo stata mai, nemmeno nei momenti pi bui, quando il sole sembrava tramontato definitivamente, lasciando alla notte il passo e il dominio. La Lazio non pu essere Lazietta, ce lo dice la storia e non solo quella recente. Il patrimonio che rappresenta questa societ non pu diventare spot elettorale, non pu ridursi a un prima e un dopo. La Lazio una linea temporale continua, trascendente rispetto ai presidenti, ai giocatori, agli allenatori. Usare il termine Lazietta, storpiare il nome di una societ che da 120 anni segna indelebile la storia di Roma, acrobazia che ha un solo esito possibile: la caduta rovinosa di chi la compie. E che tradotto vuol dire errore di comunicazione grave commesso da chi, invece, la Lazio dovrebbe rappresentarla senza mai metterne in dubbio grandezza, lignaggio e blasone. Essi figli non di un terzo posto, di una Coppa Italia o di una Supercoppa, ma di un ideale e di una storia che da 120 anni scandiscono la vita di un popolo, che per la Lazio farebbe ogni cosa, che per la Lazio c stato, c e ci sar e che non ha mai fatto distinzioni di suffissi per amare. Un popolo che ama sempre e comunque. E non c cosa pi bella sulla nera terra, se non ci che si ama. La Lazio. 


Vai al forum