Lazio - Torino, Lotito pronto alla battaglia legale: gli scenari Lazio - Torino, Lotito pronto alla battaglia legale: gli scenari -> Lazio - Torino non si è giocata e ora c'è grande attesa per capire i prossimi sviluppi della (...) ---  
FORMELLO - Lazio, Marusic differenziato. Leiva ok, Radu ancora a parte FORMELLO - Lazio, Marusic differenziato. Leiva ok, Radu ancora a parte -> FORMELLO - La "partita" di ieri, l'allenamento di ripresa di stamattina. La Lazio (...) ---  
Juve-Lazio, due nuovi indisponibili delle ultime ore Juve-Lazio, due nuovi indisponibili delle ultime ore -> Juventus e Lazio sono già alle prese con diverse assenze in vista della sfida di sabato sera (...) ---  
Lazio, Zoff:  Lazio, Zoff: "Contro la Juve partita aperta. Manovra dal basso? Non è per tutti" -> Dino Zoff è intervenuto in esclusiva ai microfoni di Radiosei. L'ex portiere ha parlato della (...) ---  
#TrainingSession | Prima seduta in vista di Juve-Lazio #TrainingSession | Prima seduta in vista di Juve-Lazio -> Allenamento mattutino quest’oggi per la Prima Squadra della Capitale che, quest’oggi, si è (...) ---  
Le condizioni di Manuel Lazzari Le condizioni di Manuel Lazzari -> Lo staff medico della S.S. Lazio comunica che il calciatore Manuel Lazzari, durante l'incontro di (...) ---  
Laziomania: io non gioco al teatrino di Cairo e Lotito Laziomania: io non gioco al teatrino di Cairo e Lotito -> Forse era destino che lo scontro titanico tra Lotito e Cairo trovasse un altro terreno di (...) ---  
Primavera 1 TIM | Inter-Lazio, la designazione arbitrale Primavera 1 TIM | Inter-Lazio, la designazione arbitrale -> Domenica la squadra guidata da mister Leonardo Menichini affronterà l'Inter presso lo Stadio (...) ---  
Lazio-Crotone, le modalità di accredito Lazio-Crotone, le modalità di accredito -> L'Ufficio Stampa della S.S. Lazio ricorda che le richieste di accredito stampa e fotografi per la (...) ---  
Lazio, il punto sugli infortunati: Lazzari stop di due settimane, Leiva da valutare Lazio, il punto sugli infortunati: Lazzari stop di due settimane, Leiva da valutare -> Partita, non giocata, contro il Torino alle spalle. La Lazio può prepararsi quindi alla gara (...) ---  
Protocollo sì, protocollo no: le giravolte di alcuni e un campionato a rischio Protocollo sì, protocollo no: le giravolte di alcuni e un campionato a rischio -> di Marco Valerio Bava Lazio-Torino non s’è giocata, la squadra di Cairo non s’è presentata, (...) ---  
Il calcio è nel caos e non ha un protocollo: così non si va avanti, meglio lo stop Il calcio è nel caos e non ha un protocollo: così non si va avanti, meglio lo stop -> Gabriele Gravina, presidente della FIGC, è stato molto chiaro: “C’è un protocollo, ma di fronte (...) ---  
Lazio, Tare: "Abbiamo rispettato il protocollo e siamo qui" Lazio, Tare: "Abbiamo rispettato il protocollo e siamo qui" -> Non ci sarà nessuna partita all'Olimpico tra Lazio e Torino. La squadra di Inzaghi tuttavia, (...) ---  
Torino, i giocatori di allenano in forma individuale al Filadelfia Torino, i giocatori di allenano in forma individuale al Filadelfia -> La Lazio è all'Olimpico pronta per scendere in campo per un match che di fatto non si (...) ---  
Lazio-Torino, i biancocelesti comunque pubblicano la formazione ufficiale Lazio-Torino, i biancocelesti comunque pubblicano la formazione ufficiale -> Tantissime sorprese, com'era preventivabile, per la formazione ufficiale della Lazio in vista (...)

Autore Topic: 120  (Letto 1722 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Matita

  • Biancoceleste Clamoroso
  • *
  • Post: 23654
  • Karma: +489/-54
    • Mostra profilo
120
« : Mercoledì 8 Gennaio 2020, 14:08:13 »

https://www.repubblica.it/dossier/sport/120-anni-di-lazio

E poi questo:




UN RECORD D’ALTRI TEMPI PER LA LAZIO DEI MIRACOLI (Tuttosport)

Come il Grande Torino: in 13 partite consecutive la squadra di Inzaghi ha segnato almeno 2 gol

Claudio Chiarini


Due epoche lontanissime che improvvisamente s’incontrano e fondono i propri contorni. Un record che, per la sua tipicità, si riteneva imbattibile, tanto da essere quasi caduto nel dimenticatoio. Si giocava il campionato 1946-1947, girone unico a 20 squadre, proprio come oggi. Il calcio italiano aveva un solo padrone: il Grande Torino. Quella squadra inimitabile e irraggiungibile mieteva vittorie e scudetti a suon di goleade, molto più frequenti allora che al giorno d’oggi. Il record che dura da oltre 50 anni è quello di una squadra che per 13 partite consecutive, tutte di campionato, segna almeno 2 gol a gara. Di quella mitica squadra è stato scritto e detto tutto e non sarò certo io ad aggiungere altro. C’è invece da dire, e molto, della squadra che oggi ha raggiunto, anche se solo in questo piccolo, unico, stravagante record, i Granata. Questa squadra è la Lazio di Simone Inzaghi. Come evidenziato dalle due tabelle, i biancazzurri hanno già uguagliato il record perché tra le 12 partite consecutive inanellate in campionato segnando almeno 2 reti hanno incastonato la tredicesima come la gemma più preziosa, perché è quella della Supercoppa conquistata nella finale con la Juve. Per questo motivo, secondo i puristi, il record non può ancora considerarsi uguagliato: per esserlo definitivamente occorrerebbe ancora che Immobile e compagni segnassero almeno 2 gol al Napoli sabato prossimo all’Olimpico. Ma questo è un particolare di nessun conto, perché l’impresa compiuta dalla Lazio è già grandiosa. E lo è per diverse ragioni. Prima di tutto, come già detto, perché questo nostro calcio è molto più avaro di gol rispetto a quello dell’immediato dopoguerra. In secondo luogo perché è un’impresa giunta del tutto inaspettata, realizzata senza clamori, senza spot, senza i riflettori di stampa e tv a illuminarla, quasi in silenzio, sicuramente in umiltà, da una squadra storicamente sottovalutata da tutti, persino dai propri ultrascaramantici tifosi. Una squadra che non parte mai con i favori del pronostico e che viene incensata sempre con un certo fastidio tutte le volte che riesce a interrompere l’egemonia dei club più blasonati e potenti. E non sono poche, considerato che, dopo la Juve, è il club italiano che ha alzato più trofei negli ultimi 10 anni. Una squadra abituata a vincere con le sole proprie forze, senza aiuti, senza arbitraggi compiacenti, senza rigori regalati, senza l’ausilio di regole cambiate a campionato in corso. Una squadra che di questa condizione di presunta inferiorità ne ha fatto una consapevolezza. E che questa consapevolezza l’ha tramutata in forza: la forza di sapere che per meritare una vittoria deve fare qualcosa più delle altre, deve crederci fino in fondo, senza mai mollare. Deve passare sopra a soprusi, ingiustizie e orrori arbitrali. Una consapevolezza fatta propria anche dal proprio tecnico, Simone Inzaghi, che nel corso degli anni si è fatto furbo e ha capito che i giocatori laziali ammoniti non vanno lasciati in campo troppo a lungo, ma devono essere sostituiti prima possibile, perché si può star sicuri che alla prima occasione utile verranno espulsi. Una squadra ormai abituata a giocare e vincere contro tutto e contro tutti, proprio come cantano i suoi Irriducibili tifosi. Tornando al record uguagliato, la curiosità è che sia Torino che Lazio hanno iniziato la striscia alla sesta giornata di andata. Il Toro ha inanellato 12 vittorie e 1 pareggio (in trasferta a Napoli), i biancazzurri hanno una vittoria in meno, ma nelle loro 11 è compresa quella di un trofeo, la Supercoppa Italiana, mentre i 2 pareggi sono arrivati in trasferta a Bologna e in casa con l’Atalanta. I granata hanno concluso la serie (iniziata dopo lo 0-0 nel derby con la Juve del 20 ottobre 1946) con l’1-1 casalingo col Modena il 2 febbraio 1947. La striscia Laziale è cominciata dopo la sconfitta 1-0 a Milano con l’Inter il 25 settembre 2019. La fine di questo entusiasmante viaggio, invece, è un film che deve essere ancora proiettato.
Si er papa te donasse tutta Roma
E te dicesse lassa anna’ chi t’ama
 je diresti:  Si sacra corona
Val piu’ l’opinione mia che tutta Roma

Vulgus veritatis pessimus interpres.
Lotito deve fa' come dico io (quito cit.)

Offline MagoMerlino

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 14758
  • Karma: +458/-392
  • Sesso: Maschio
  • Fare o non fare! Non c'è provare.
    • Mostra profilo
Re:120
« Risposta #1 : Mercoledì 8 Gennaio 2020, 15:30:04 »
Lo speciale di repubblica è fantastico, la domanda è cosa dev'essere accaduto in quella redazione famigerato covo di bastardi trigorioti?

Giusto una incongruenza, ma Lenzini arrivava dal Texas o dal Colorado?
Citazione
"Luna Park Tor di Quinto", un campo di allenamento diventato leggenda
di FRANCO RECANATESI
Gian Chiaron Casoni, il quale, nominato commissario, convinse i giocatori ad accettare la spalmatura degli arretrati, consegnando pochi mesi dopo la patata bollente a Umberto Lenzini, palazzinaro venuto dal Texas.

Citazione
La meglio gioventù biancoceleste nell'Italia del boom: il romanzo dello scudetto 1974
di MARCO RUFFOLO
la serietà e la passione del Sor Umberto sono un ottimo biglietto da visita. Negli anni successivi gran parte del suo patrimonio finirà nelle casse esangui della società. Americano di nascita, a tredici anni arriva in Italia con la famiglia, che ha fatto una discreta fortuna in Colorado.


Odio perdere più di quanto ami vincere

#liberalaLazio

Siamo realisti, esigiamo l'impossibile.

Il successo non è definitivo, il fallimento non è fatale: ciò che conta è il coraggio di andare avanti.

Offline Matita

  • Biancoceleste Clamoroso
  • *
  • Post: 23654
  • Karma: +489/-54
    • Mostra profilo
Re:120
« Risposta #2 : Mercoledì 8 Gennaio 2020, 15:40:34 »
Lo speciale di repubblica è fantastico, la domanda è cosa dev'essere accaduto in quella redazione famigerato covo di bastardi trigorioti?



Forse,e dico forse , i buoni uffici del responsabile stampa (oggi sotto massacro) ?

Si er papa te donasse tutta Roma
E te dicesse lassa anna’ chi t’ama
 je diresti:  Si sacra corona
Val piu’ l’opinione mia che tutta Roma

Vulgus veritatis pessimus interpres.
Lotito deve fa' come dico io (quito cit.)

Offline borgorosso

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 7406
  • Karma: +260/-71
    • Mostra profilo
    • NonSoloFitness
Re:120
« Risposta #3 : Mercoledì 8 Gennaio 2020, 15:47:14 »
dici che ha chiesto lumi sulla storia della Lazio e Repubblica ha pubblicato?

Offline MagoMerlino

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 14758
  • Karma: +458/-392
  • Sesso: Maschio
  • Fare o non fare! Non c'è provare.
    • Mostra profilo
Re:120
« Risposta #4 : Mercoledì 8 Gennaio 2020, 16:06:12 »
Forse,e dico forse , i buoni uffici del responsabile stampa (oggi sotto massacro) ?


Tutto può essere, però Diaconale e Repubblica sono agli opposti per militanza politica e pure quella sportiva.
Difficile che abbia alzato il telefono e Repubblica risposto con entusiasmo.... però magari una volta tanto hanno coinciso. Può essere.
Odio perdere più di quanto ami vincere

#liberalaLazio

Siamo realisti, esigiamo l'impossibile.

Il successo non è definitivo, il fallimento non è fatale: ciò che conta è il coraggio di andare avanti.

Online Ataru

  • Rimarrò Celestino a vita
  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 9249
  • Karma: +258/-18
  • Sesso: Maschio
  • comunque, censore
    • Mostra profilo
    • Fotoblog di Ataru
Re:120
« Risposta #5 : Mercoledì 8 Gennaio 2020, 16:08:33 »
Lo speciale di repubblica è fantastico, la domanda è cosa dev'essere accaduto in quella redazione famigerato covo di bastardi trigorioti?

Giusto una incongruenza, ma Lenzini arrivava dal Texas o dal Colorado?

Lenzini Umberto

e bastava pure wikipedia, senza fare i sofisticati  ;)

Offline gentlemen

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 7610
  • Karma: +187/-24
  • Sesso: Maschio
  • S.S. Lazio, 120 anni di Storia !!!!
    • Mostra profilo
Re:120
« Risposta #6 : Mercoledì 8 Gennaio 2020, 18:21:51 »
Intanto è bene sottolineare come il documentario "Piazza della Libertà" che SKY Sport trasmetterà domani sera per i 120 anni della Lazio, a cura di Valerio Spina e realizzato da Massimo Bomprezzi, è stato ideato e realizzato per ferma volontà di Valerio Spina e Massimo Bomprezzi, per l'appunto, ma anche da Manuele Baiocchini, Matteo Petrucci, Massimo Ugolini, Filippo Benincampi, Stefano De Grandis, Pino Insegno.

Offline Gasco luis veron

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 6608
  • Karma: +78/-0
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:120
« Risposta #7 : Mercoledì 8 Gennaio 2020, 19:02:49 »
LA STORIA SIAMO NOI

 :bolgia:

darienzo

Re:120
« Risposta #8 : Mercoledì 8 Gennaio 2020, 19:07:04 »
Lo speciale di Sky sarà in collaborazione anche col Centro Studi Millenovecento, nella persona dell'Avv. Trane

Offline Matita

  • Biancoceleste Clamoroso
  • *
  • Post: 23654
  • Karma: +489/-54
    • Mostra profilo
Re:120
« Risposta #9 : Mercoledì 8 Gennaio 2020, 21:04:12 »
Nastri: "La Lazio di Lotito come il Milan di Berlusconi. Società top in Italia e in Europa"

Nove mesi di Lazio, ed è già immenso amore. Anna Maria Nastri è la Responsabile sviluppo dei progetti e del business della società biancoceleste. Un braccio destro importante per il presidente Claudio Lotito che, anche grazie a lei, ha progettato una serie di iniziative importanti per il club. Ecco la sua intervista integrale a Radiosei: "Sono rimasta affascinata dalla storia della Lazio. Sono qui da 8-9 mesi, e da fuori sembrava una società con un'immagine particolare. Invece ha una storia meravigliosa, con dei valori unici non solo come prima squadra della Capitale. Come principi etici e morali è una delle prime squadre italiane. Non credo esistano altre società erette a ente morale per cultura, valori e importanza sociale. Noi stiamo lavorando per farle uscire fuori in modo limpido e pulito. Lo meritano i tifosi e la società. Il primo punto dal quale io e il presidente Lotito siamo partiti è stato il settore giovanile, lanciando per primi in Italia il progetto di formazione post-carriera dei ragazzi. Poi abbiamo voluto rendere lo stadio un luogo dove portare i bambini, ai quali mettiamo a disposizione all'Olimpico tutte le sezioni della polisportiva grazie al pres. Buccioni. Poi ci stiamo concentrando sul femminile, e stiamo lavorando sull'immagine internazionale della squadra. Lavoriamo con Aeroporti Di Roma per vendere i biglietti delle partite nell'area Schengen e non solo. Dopo aver messo a posto le finanze, come un buon padre di famiglia, ora il presidente sta lavorano su queste iniziative più 'divertenti'".

LA LAZIO E I MEDIA - Troppo spesso la Lazio viene dimenticata dai media nazionali, ecco qual è il parere e il lavoro di Nastri in tal senso: "Io lavoro in sintonia con De Martino e Diaconale, stiamo facendo qualcosa di importante. Loro sono sulle maggiori testate tutti i giorni, Gazzetta, Corriere dello Sport, Messaggero, Repubblica, Corriere della Sera. Con loro stiamo facendo un percorso di cambiamento in tal senso, una trasformazione rispetto al passato cercando di modificare quell'idea presente nei media nazionali. È una volontà soprattutto del presidente, ma ci vuole tempo. I risultati aiutano: negli anni passati la Roma ha avuto un percorso diverso dal nostro, ora siamo noi quelli che possono fare qualcosa di importante e lo stiamo facendo.

INIZIATIVE PER I 120 ANNI - "Il nostro marketing si è occupato della realizzazione della maglia celebrativa, mentre noi abbiamo organizzato l'evento a Castel Sant'Angelo. Celebreremo così i 120 anni di storia. Presenteremo anche il francobollo celebrativo, e festeggeremo a mezzanotte con una torta questo bellissimo compleanno. Poi abbiamo in programma altre iniziative per il resto dell'anno".

LOTITO COME BERLUSCONI - Per anni Anna Maria Nastri ha lavorato al fianco di Silvio Berlusconi come dirigente Fininvest. Tra l'ex patron del Milan e Lotito ci sono dei punti di contatto: "Io qui sto rivedendo lo stesso percorso compiuto dal Milan. Berlusconi lo ha preso in Serie B con una serie di problemi, e Lotito ha fatto lo stesso con la Lazio. Poi le due società sono molto simili per storia e valori. Ora bisogna crederci e andare avanti, con il supporto dei tifosi. Tare, Peruzzi, Inzaghi, marketing, staff, massaggiatori, medici, gli stessi calciatori. Ho conosciuto dei ragazzi con dei valori importanti. La dirigenza ha lavorato bene, e ora si può pensare a una Lazio da top classifica e tra le squadre più importanti a livello internazionale. La Lazio oggi è la squadra che ha giocato più finali negli ultimi 10 anni, la seconda dopo la Juve che ha vinto di più. Siamo terzi in classifica...cosa vogliamo di più? Poi i risultati arriveranno".

IL SUO INCONTRO CON LOTITO - "Conoscevo Lotito perché ero responsabile di una società di carte di credito, avevo strutturato un progetto per la parte sportiva e il presidente vi aveva aderito. Abbiamo lavorato insieme per 5 anni e poi mi sono appassionata ai suoi progetti. Mi ha impressionato la libertà che dà a tutti di agire senza fare distinzioni di alcun genere, essendo io donna. Soprattutto mi ha incuriosito la sua genialità e la sua intelligenza".
Si er papa te donasse tutta Roma
E te dicesse lassa anna’ chi t’ama
 je diresti:  Si sacra corona
Val piu’ l’opinione mia che tutta Roma

Vulgus veritatis pessimus interpres.
Lotito deve fa' come dico io (quito cit.)

Zapruder

Re:120
« Risposta #10 : Giovedì 9 Gennaio 2020, 01:38:28 »
Magari avrebbero potuto consultare chi ha rovistato profondamente nella storia della Lazio, viste le molte imprecisioni dei vari speciali. Tuttavia, abbiamo visto e letto di peggio.

Auguri Lazio.

Offline Anse Lazio

  • Biancoceleste DOP
  • *****
  • Post: 4682
  • Karma: +61/-1
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:120
« Risposta #11 : Giovedì 9 Gennaio 2020, 02:23:18 »
 :band6: :band7: :band8: :band9: :band11: :band12: :bandes1: :band1:

Offline Wild Bill Kelso

  • Biancoceleste DOP
  • *****
  • Post: 1136
  • Karma: +34/-6
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:120
« Risposta #12 : Giovedì 9 Gennaio 2020, 08:27:48 »
Sono rimasto basito dallo Speciale che Repubblica ci ha regalato, roba sopraffina per chi ama la Lazio oppure ce l'ha in simpatia.

A che ora Sky Sport trasmetterà il documentario?!
Cosa? È finita? Hai detto finita? Non finisce proprio niente se non l'abbiamo deciso noi. È forse finita quando i tedeschi bombardarono Pearl Harbour? Col cazzo che è finita! E qui non finisce, perché quando il gioco si fa duro, i duri cominciano a giocare.

Online Davide

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 10502
  • Karma: +134/-5
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:120
« Risposta #13 : Giovedì 9 Gennaio 2020, 08:59:10 »
Sono rimasto basito dallo Speciale che Repubblica ci ha regalato, roba sopraffina per chi ama la Lazio oppure ce l'ha in simpatia.

A che ora Sky Sport trasmetterà il documentario?!

21....skysport1

Offline Leòn

  • Celestino
  • ****
  • Post: 264
  • Karma: +14/-1
    • Mostra profilo
Re:120
« Risposta #14 : Giovedì 9 Gennaio 2020, 09:02:35 »
Nastri: "La Lazio di Lotito come il Milan di Berlusconi."

ma solo?
Napoleone no?
Io capisco la piaggeria, capisco che sei stipendiata, capisco che stai facendo marketing ma, santiddio, un po' di decenza...

Zapruder

Re:120
« Risposta #15 : Giovedì 9 Gennaio 2020, 09:06:52 »
ma solo?
Napoleone no?
Io capisco la piaggeria, capisco che sei stipendiata, capisco che stai facendo marketing ma, santiddio, un po' di decenza...

Somigliamo terribilmente a quegli altri, certe volte. E non è proprio da noi.

Panzabianca

Re:120
« Risposta #16 : Giovedì 9 Gennaio 2020, 09:38:15 »
Somigliamo terribilmente a quegli altri, certe volte. E non è proprio da noi.

si, cruda verità.

Ma c'è la malattia del culto laico di qualcosa o qualcuno che non ha fondamento.

Nonostante tutto, Auguri Cara Lazio!

Offline Matita

  • Biancoceleste Clamoroso
  • *
  • Post: 23654
  • Karma: +489/-54
    • Mostra profilo
Re:120
« Risposta #17 : Giovedì 9 Gennaio 2020, 10:11:23 »
Buon compleanno Amore mio.
Si er papa te donasse tutta Roma
E te dicesse lassa anna’ chi t’ama
 je diresti:  Si sacra corona
Val piu’ l’opinione mia che tutta Roma

Vulgus veritatis pessimus interpres.
Lotito deve fa' come dico io (quito cit.)

Offline Gasco luis veron

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 6608
  • Karma: +78/-0
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:120
« Risposta #18 : Sabato 11 Gennaio 2020, 21:38:41 »
L' amore e' come una finestra illuminata nel buio di una notte

Il vero amore e' una quiete accesa.


G.Ungaretti


Lazio mia, te la dedico a te perche' sei tu il mio vero amore.

Offline Gasco luis veron

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 6608
  • Karma: +78/-0
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:120
« Risposta #19 : Sabato 11 Gennaio 2020, 21:46:02 »
Poverini quelli della': avoja ad aspetta' pe' festeggia' i 120 anni de storia!

Devono essere leggermente scossi in questo ultimo periodo quelli della': prima ci hanno visto alzare la Supercoppa Italiana, battendo la Juve (non gli ultimi arrivati), poi ci hanno visto festeggiare i 120 anni di storia che l' oro non c' hanno e avoja ad aspetta'.

Infine, la vittoria di oggi dovrebbe averli messi definitivamente al tappeto con la Lazio in lotta per il vertice altissimo della classifica.

La citta' e' nostra!!!