Proietti: "Abbiamo solo rimandato l’appuntamento con il nostro sogno" Proietti: "Abbiamo solo rimandato l’appuntamento con il nostro sogno" -> Elena Proietti, calciatrice della Lazio Women, è intervenuta ai microfoni di Lazio Style Channel, (...) ---  
David Silva e l’addio ai suoi fan: “Ci saluteremo, ma non stasera” David Silva e l’addio ai suoi fan: “Ci saluteremo, ma non stasera” -> Il centrocampista in orbita Lazio è pronto a giocare con il Manchester City in Champions. Ma ai (...) ---  
Lazio, Jordan Lukaku ha firmato con l’agenzia di Jay-Z Lazio, Jordan Lukaku ha firmato con l’agenzia di Jay-Z -> L’esterno belga segue il fratello Romelu e si affida alla Roc Nation, compagnia del rapper (...) ---  
Lazio, alla scoperta di David Silva: un mago-samurai per Inzaghi Lazio, alla scoperta di David Silva: un mago-samurai per Inzaghi -> Mito al Manchester City, gli hanno dedicato anche un libro. Da piccolo giocava con le arance, (...) ---  
Lazio, Caicedo verso l’addio. E in attacco rispunta Wesley Lazio, Caicedo verso l’addio. E in attacco rispunta Wesley -> Il Panterone può dire sì ad un’offerta dell’Al Gharafa Sports Club, in Qatar. Sul taccuino di Tare (...) ---  
Lazio-David Silva, ormai ci siamo. E il padre conferma: “Vuole l’Italia” Lazio-David Silva, ormai ci siamo. E il padre conferma: “Vuole l’Italia” -> L’asso spagnolo vicinissimo ai biancocelesti. È concentrato ancora con il City, ma il suo futuro (...) ---  
David Silva dice sì alla Lazio: i dettagli David Silva dice sì alla Lazio: i dettagli -> David Silva è pronto a dire sì alla Lazio. Come si legge sulla Gazzetta dello Sport, ieri c'è (...) ---  
LaziAlmanacco di venerdì 07 agosto 2020 LaziAlmanacco di venerdì 07 agosto 2020 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di venerdì 07 agosto 2020 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio in (...) ---  
La Lazio torna in Champions League! La Lazio torna in Champions League! -> Tredici anni dopo, la Lazio torna a sentire la musica della Champions League! Grazie al 4° posto, (...) ---  
Lazio, l’affetto di Felipe Anderson: “Cinque anni fantastici. Futuro? Vedremo…” Lazio, l’affetto di Felipe Anderson: “Cinque anni fantastici. Futuro? Vedremo…” -> Il brasiliano, in vacanza in Italia, ha ricordato il suo periodo in biancoceleste. I tifosi lo (...) ---  
“La Lazio pronta a chiudere per Muriqi”. Ma piovono smentite “La Lazio pronta a chiudere per Muriqi”. Ma piovono smentite -> In Turchia, secondo Bein Sport, il club biancoceleste sarebbe forte sul giocatore del Fenerbahce. (...) ---  
Player of the Season | I quattro nomi in semifinale Player of the Season | I quattro nomi in semifinale -> Il primo serie di confronti è andato in archivio: quattro calciatori hanno staccato il pass per (...) ---  
Lopez: "La stagione della Lazio merita un 9" Lopez: "La stagione della Lazio merita un 9" -> Antonio Lopez, ex centrocampista biancoceleste, è intervenuto ai microfoni di Lazio Style Channel, (...) ---  
Lazio, filtra ottimismo su David Silva: il punto sulla trattativa Lazio, filtra ottimismo su David Silva: il punto sulla trattativa -> Lo spagnolo è concentrato sulla Champions con il Manchester City, ma è orientato ad accettare il (...) ---  
Buon compleanno Danilo Cataldi Buon compleanno Danilo Cataldi -> Danilo Cataldi, centrocampista biancoceleste, oggi spegne 26 candeline. Dal Presidente, dalla (...)

Autore Topic: #ParolealMiele | Fascetti: "Deve essere l'allenatore a motivare i propri giocatori"  (Letto 85 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline News Biancocelesti

  • *
  • Post: 22370
  • Karma: +7/-3
    • Mostra profilo
    • www.biancocelesti.org
www.sslazio.it

Eugenio Fascetti, ex allenatore biancoceleste, è intervenuto ai microfoni di Lazio Style Channel, 233 di Sky, durante la trasmissione "Parole al Miele".

"Nel corso degli anni è cambiato il calcio, ma deve essere l'allentore a motivare i propri giocatori, non le nuove figure nate recentemente. Troppe persone in uno staff tecnico creano solamente molta confusione. Non c'è una regola fissa, bisogna anche vedere i giocatori che uno ha a disposizione. Ognuno poi ha un suo modo personale per gestire la rosa.

Serve sicuramente equilibrio, martellando i giocatori e lasciari anche liberi. Prima il calciatore doveva giocare bene per strappare un nuovo contratto, oggi invece è diverso. L'allenatore aveva meno giocatori a disposizione e questo nella gestione del gruppo era più facile, tutti si sentivano coinvolti e stimolati.

Il campionato attuale è bello, ha visto l'inserimento di nuove squadre di provincia, non solo le solite note. Conferma che si può fare calcio anche con meno soldi. Se un calciatore sbagliava, gliene parlavo il martedì a mente fredda, mai subito dopo la partita".

Vai al forum