LaziAlmanacco di marted 21 gennaio 2020 LaziAlmanacco di marted 21 gennaio 2020 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di marted 21 gennaio 2020 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio in (...) ---  
La lettera di Lotito agli idioti del saluto romano, tutto il calcio lo deve seguire La lettera di Lotito agli idioti del saluto romano, tutto il calcio lo deve seguire -> 7 Ci sono delle notizie, perfino in un mondo cos malato, che ti fanno sentire (...) ---  
Coppa Italia | Napoli-Lazio, i convocati di Gattuso Coppa Italia | Napoli-Lazio, i convocati di Gattuso -> In vista del match di domani con la Lazio, il tecnico del Napoli Gennaro Gattuso ha diramato (...) ---  
Primavera, Lazio-Genoa 1-4. Franco illude Menichini Primavera, Lazio-Genoa 1-4. Franco illude Menichini -> I biancocelesti passano per primi in vantaggio, ma nella ripresa si scatenano i rossobl ROMA - (...) ---  
Lazio, la probabile formazione anti Napoli: Parolo al posto di Luis Alberto Lazio, la probabile formazione anti Napoli: Parolo al posto di Luis Alberto -> Simone Inzaghi rinuncia al suo numero dieci che rimarr a Roma. In difesa Bastos titolare, davanti (...) ---  
#LazioGenoa | Post partita, Menichini: "Risultato severo, per un'ora abbiamo fatto bene" #LazioGenoa | Post partita, Menichini: "Risultato severo, per un'ora abbiamo fatto bene" -> Leonardo Menichini, allenatore della Primavera biancoceleste, intervenuto ai microfoni di Lazio (...) ---  
Lazio multata per i saluti romani, Claudio Lotito chiede i soldi ai tifosi Lazio multata per i saluti romani, Claudio Lotito chiede i soldi ai tifosi -> La Lazio contro i propri tifosi. O meglio, contro i tifosi che si sono resi protagonisti dei (...) ---  
#NapoliLazio | Inzaghi: "Domani mi aspetto una gara intensa, vogliamo passare il turno" #NapoliLazio | Inzaghi: "Domani mi aspetto una gara intensa, vogliamo passare il turno" -> Alla vigilia di Napoli-Lazio, gara valida per i quarti di finale di Coppa Italia, il tecnico (...) ---  
Inzaghi:  Inzaghi: "Coppa Italia importante, a Napoli per vincere. Luis Alberto out" -> Il tecnico della Lazio parla alla vigilia del match che vale la semifinale: "Gli azzurri sono una (...) ---  
Primavera 1 TIM | Lazio-Genoa, le formazioni ufficiali Primavera 1 TIM | Lazio-Genoa, le formazioni ufficiali -> LAZIO (4-3-3): Alia; Armini, Franco,Kalaj, Falbo;Bertini,Bianchi, Shoti;Cerbara, Nimmermeer, Moro. (...) ---  
Caprini: "Mentalità e compattezza, la Lazio Women può battere chiunque"  Caprini: "Mentalità e compattezza, la Lazio Women può battere chiunque" -> Monica Caprini, Team Manager della Lazio Women, intervenuta quest'oggi ai microfoni di Lazio (...) ---  
Eriksson:  Eriksson: "Lazio, credi nello scudetto. Il derby non me lo perdo" -> Il tecnico del tricolore del 2000 ha fatto i complimenti ad Inzaghi: "Grande allenatore, non me lo (...) ---  
#NapoliLazio | I precedenti con l'arbitro Massa #NapoliLazio | I precedenti con l'arbitro Massa -> La designazione arbitrale per i quarti di finale di Coppa Italia ha assegnato la gara Napoli-Lazio (...) ---  
Coppa Italia | Napoli-Lazio, la designazione arbitrale Coppa Italia | Napoli-Lazio, la designazione arbitrale -> Napoli-Lazio, valida per i quarti di finale di Coppa Italia ed in programma per marted 21 gennaio (...) ---  
Serie B | La Lazio Women chiude il girone d'andata con una vittoria Serie B | La Lazio Women chiude il girone d'andata con una vittoria -> Ultima gara del girone di andata. La Lazio Women ospita in casa il Ravenna Women con l'obiettivo (...)

Autore Topic: Laziomania: i tifosi all'Olimpico per la Cremonese, quelli che salvano il calcio  (Letto 47 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline News Biancocelesti

  • *
  • Post: 20057
  • Karma: +7/-3
    • Mostra profilo
    • www.biancocelesti.org
www.calciomercato.com


                   

Quelli di Lazio-Cremonese, quelli di sempre. I 4000 che erano all'Olimpico in una serata romana di ottavi di finale sono quelli di sempre. Quelli dello stesso posto, dello stesso Borghetti, della stessa battuta su quel giocatore. Per questo motivo il calcio resiste ancora, nonostante gli infrasettimanali, il calendario solo televisivo o post-televisivo, 6 piattaforme, Supercoppe in Arabia, formule astruse e giochetti. Quelli di sempre sono sempre l. 

TURNOVER CREMONESE - Con tutto il bene per la Cremonese, si vista subito una netta differenza in campo, e ci mancherebbe. I ragazzi di Rastelli hanno giocato con coraggio, Palombi stato anche pericoloso ("ma te lo ricordi Palombi, piccolino, veloce, quanti gol ha fatto nelle giovanili della Lazio?"). Ma erano deputati all'infelice ruolo di sparring partner, e quello hanno fatto, n pi n meno. Per gli addetti ai lavori stato interessante mettere un bel segno + dopo il nome di Jony, che si conferma vittima del modulo e non dell'ambientamento. Il piede c', la testa pure, ma il quinto per favore non fateglielo fare. Sono scesi in campo addirittura 2 Anderson (ogni tanto i tifosi vorrebbero di nuovo a casa il terzo, Felipe, ma chiss se giocherebbe), troppo poco per essere giudicati, Berisha ha fatto qualcosa di buono, ma lontano ancora dall'essere un quasi titolare. Ed un peccato: se la Lazio sapesse recuperarlo mentalmente, potrebbe essere davvero fondamentale da qui alla fine dell'anno. Adekanye benino, forse qualche chance in campionato - se la Lazio non vincesse sempre e solo nei minuti finali - la meriterebbe. Ma quelli di sempre erano l, sugli spalti, nonostante tutto questo. Loro non mancano mai.

QUELLI DI 120 ANNI - Spesso ci si dimentica, in questo calcio iper televisivo - anche la tecnologia porta gli arbitri a guardare una tv, una specie di pubblicit occulta del mezzo - che la reale forza di questo sport sono quelli di sempre. Che i bambini si innamorano di questo calcio per Cristiano Ronaldo e Ciro Immobile, per Milinkovic e i gol e le vittorie, ma soprattutto perch quella volta, lo zio, il nonno, il pap lo hanno portato allo stadio. Che non solo una scenografia vuota, e quando lo diventa solo l'ennesimo luogo culturale (o anti-culturale, a volte) che muore. Ma quelli di sempre questo non lo sanno, per loro lo stadio ci sar sempre, ogni domenica, ogni spezzettamento di calendario, ogni santa partita. Loro si ricordano una cosa fondamentale: nasce cos un nuovo tifoso davvero. Quando a Lazio-Cremonese si guarda intorno, e vede quelli di sempre. Allo stesso posto, con la stessa battuta tra le labbra e lo stesso Borghetti che dovrebbe scaldare nella notte romana, ma non riesce. 

Vai al forum