LaziAlmanacco di sabato 08 agosto 2020 LaziAlmanacco di sabato 08 agosto 2020 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di sabato 08 agosto 2020 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio in (...) ---  
Proietti: "Abbiamo solo rimandato l’appuntamento con il nostro sogno" Proietti: "Abbiamo solo rimandato l’appuntamento con il nostro sogno" -> Elena Proietti, calciatrice della Lazio Women, intervenuta ai microfoni di Lazio Style Channel, (...) ---  
David Silva e laddio ai suoi fan: Ci saluteremo, ma non stasera David Silva e laddio ai suoi fan: Ci saluteremo, ma non stasera -> Il centrocampista in orbita Lazio pronto a giocare con il Manchester City in Champions. Ma ai (...) ---  
Lazio, Jordan Lukaku ha firmato con lagenzia di Jay-Z Lazio, Jordan Lukaku ha firmato con lagenzia di Jay-Z -> Lesterno belga segue il fratello Romelu e si affida alla Roc Nation, compagnia del rapper (...) ---  
Lazio, alla scoperta di David Silva: un mago-samurai per Inzaghi Lazio, alla scoperta di David Silva: un mago-samurai per Inzaghi -> Mito al Manchester City, gli hanno dedicato anche un libro. Da piccolo giocava con le arance, (...) ---  
Lazio, Caicedo verso laddio. E in attacco rispunta Wesley Lazio, Caicedo verso laddio. E in attacco rispunta Wesley -> Il Panterone pu dire s ad unofferta dellAl Gharafa Sports Club, in Qatar. Sul taccuino di Tare (...) ---  
Lazio-David Silva, ormai ci siamo. E il padre conferma: Vuole lItalia Lazio-David Silva, ormai ci siamo. E il padre conferma: Vuole lItalia -> Lasso spagnolo vicinissimo ai biancocelesti. concentrato ancora con il City, ma il suo futuro (...) ---  
David Silva dice s alla Lazio: i dettagli David Silva dice s alla Lazio: i dettagli -> David Silva pronto a dire s alla Lazio. Come si legge sulla Gazzetta dello Sport, ieri c' (...) ---  
LaziAlmanacco di venerd 07 agosto 2020 LaziAlmanacco di venerd 07 agosto 2020 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di venerd 07 agosto 2020 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio in (...) ---  
La Lazio torna in Champions League! La Lazio torna in Champions League! -> Tredici anni dopo, la Lazio torna a sentire la musica della Champions League! Grazie al 4 posto, (...) ---  
Lazio, laffetto di Felipe Anderson: Cinque anni fantastici. Futuro? Vedremo Lazio, laffetto di Felipe Anderson: Cinque anni fantastici. Futuro? Vedremo -> Il brasiliano, in vacanza in Italia, ha ricordato il suo periodo in biancoceleste. I tifosi lo (...) ---  
La Lazio pronta a chiudere per Muriqi. Ma piovono smentite La Lazio pronta a chiudere per Muriqi. Ma piovono smentite -> In Turchia, secondo Bein Sport, il club biancoceleste sarebbe forte sul giocatore del Fenerbahce. (...) ---  
Player of the Season | I quattro nomi in semifinale Player of the Season | I quattro nomi in semifinale -> Il primo serie di confronti andato in archivio: quattro calciatori hanno staccato il pass per (...) ---  
Lopez: "La stagione della Lazio merita un 9" Lopez: "La stagione della Lazio merita un 9" -> Antonio Lopez, ex centrocampista biancoceleste, intervenuto ai microfoni di Lazio Style Channel, (...) ---  
Lazio, filtra ottimismo su David Silva: il punto sulla trattativa Lazio, filtra ottimismo su David Silva: il punto sulla trattativa -> Lo spagnolo concentrato sulla Champions con il Manchester City, ma orientato ad accettare il (...)

Autore Topic: Laziomania: i tifosi all'Olimpico per la Cremonese, quelli che salvano il calcio  (Letto 108 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline News Biancocelesti

  • *
  • Post: 22371
  • Karma: +7/-3
    • Mostra profilo
    • www.biancocelesti.org
www.calciomercato.com


                   

Quelli di Lazio-Cremonese, quelli di sempre. I 4000 che erano all'Olimpico in una serata romana di ottavi di finale sono quelli di sempre. Quelli dello stesso posto, dello stesso Borghetti, della stessa battuta su quel giocatore. Per questo motivo il calcio resiste ancora, nonostante gli infrasettimanali, il calendario solo televisivo o post-televisivo, 6 piattaforme, Supercoppe in Arabia, formule astruse e giochetti. Quelli di sempre sono sempre l. 

TURNOVER CREMONESE - Con tutto il bene per la Cremonese, si vista subito una netta differenza in campo, e ci mancherebbe. I ragazzi di Rastelli hanno giocato con coraggio, Palombi stato anche pericoloso ("ma te lo ricordi Palombi, piccolino, veloce, quanti gol ha fatto nelle giovanili della Lazio?"). Ma erano deputati all'infelice ruolo di sparring partner, e quello hanno fatto, n pi n meno. Per gli addetti ai lavori stato interessante mettere un bel segno + dopo il nome di Jony, che si conferma vittima del modulo e non dell'ambientamento. Il piede c', la testa pure, ma il quinto per favore non fateglielo fare. Sono scesi in campo addirittura 2 Anderson (ogni tanto i tifosi vorrebbero di nuovo a casa il terzo, Felipe, ma chiss se giocherebbe), troppo poco per essere giudicati, Berisha ha fatto qualcosa di buono, ma lontano ancora dall'essere un quasi titolare. Ed un peccato: se la Lazio sapesse recuperarlo mentalmente, potrebbe essere davvero fondamentale da qui alla fine dell'anno. Adekanye benino, forse qualche chance in campionato - se la Lazio non vincesse sempre e solo nei minuti finali - la meriterebbe. Ma quelli di sempre erano l, sugli spalti, nonostante tutto questo. Loro non mancano mai.

QUELLI DI 120 ANNI - Spesso ci si dimentica, in questo calcio iper televisivo - anche la tecnologia porta gli arbitri a guardare una tv, una specie di pubblicit occulta del mezzo - che la reale forza di questo sport sono quelli di sempre. Che i bambini si innamorano di questo calcio per Cristiano Ronaldo e Ciro Immobile, per Milinkovic e i gol e le vittorie, ma soprattutto perch quella volta, lo zio, il nonno, il pap lo hanno portato allo stadio. Che non solo una scenografia vuota, e quando lo diventa solo l'ennesimo luogo culturale (o anti-culturale, a volte) che muore. Ma quelli di sempre questo non lo sanno, per loro lo stadio ci sar sempre, ogni domenica, ogni spezzettamento di calendario, ogni santa partita. Loro si ricordano una cosa fondamentale: nasce cos un nuovo tifoso davvero. Quando a Lazio-Cremonese si guarda intorno, e vede quelli di sempre. Allo stesso posto, con la stessa battuta tra le labbra e lo stesso Borghetti che dovrebbe scaldare nella notte romana, ma non riesce. 

Vai al forum