#TrainingSession | Seduta di scarico per i biancocelesti #TrainingSession | Seduta di scarico per i biancocelesti -> Allenamento mattutino per la Prima Squadra della Capitale che, quest’oggi, si è ritrovata sul (...) ---  
#LazioWomen | Tris vincente al debutto in Coppa Italia TIMVISION  #LazioWomen | Tris vincente al debutto in Coppa Italia TIMVISION -> Buona la prima, arrivata in rimonta. La Lazio Women inizia con un successo il suo percorso in (...) ---  
Primavera, la Lazio ringrazia Moro: 1-1 contro la Sampdoria Primavera, la Lazio ringrazia Moro: 1-1 contro la Sampdoria -> Primo tempo divertente, i biancocelesti timbrano un palo con Shehu. Nella ripresa Ndrecka macchia (...) ---  
Primavera 1 TIM | Sampdoria-Lazio, le formazioni ufficiali Primavera 1 TIM | Sampdoria-Lazio, le formazioni ufficiali -> SAMPDORIA (3-5-2):Saio; Aquino, Angileri, Rocha; Ercolano, Trimboli, Yepes, Siatounis, Giordano; (...) ---  
Il super sabato dei fratelli Inzaghi:  Il super sabato dei fratelli Inzaghi: "Papà a casa piangeva" -> Simone vince con la Lazio 2-0 a Cagliari, Filippo guida il Benevento dallo 0-2 al 3-2 a Genova sul (...) ---  
Laziomania: Ultimatum a Lotito: dacci i 5 cambi di Conte! Squadra viva, ma Tare? Laziomania: Ultimatum a Lotito: dacci i 5 cambi di Conte! Squadra viva, ma Tare? -> Aiutate questa Lazio. Inzaghi lo ha chiesto urbi et orbi, prima di indulgere in un sorriso (...) ---  
LaziAlmanacco di domenica 27 settembre 2020 LaziAlmanacco di domenica 27 settembre 2020 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di domenica 27 settembre 2020 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio (...) ---  
Lazio, Inzaghi:  Lazio, Inzaghi: "Per il rinnovo aspetto Lotito. Con Pippo siamo una forza!" -> Il tecnico biancoceleste felice per i primi tre punti in campionato: "Alleno questo gruppo da 4 (...) ---  
Lazio, Immobile:  Lazio, Immobile: "La forza sta nel gruppo. Il mercato non ci interessa" -> Il bomber biancoceleste apre il conto con i gol e festeggia: "Arrivati alcuni giocatori che ci (...) ---  
#CagliariLazio | Inzaghi: "Vinta una gara importante su un campo difficile" #CagliariLazio | Inzaghi: "Vinta una gara importante su un campo difficile" -> Simone Inzaghi, allenatore biancoceleste, è intervenuto ai microfoni di Lazio Style Channel, 233 (...) ---  
Serie A, festa Lazio con Lazzari-Immobile, Cagliari k.o.  Serie A, festa Lazio con Lazzari-Immobile, Cagliari k.o. -> I biancocelesti hanno dominato il primo tempo (oltre al gol, palo di Correa), poi nella ripresa i (...) ---  
Lazio, prende quota l'idea Callejon Lazio, prende quota l'idea Callejon -> Josè Maria Callejon è una idea concreta della Lazio che vuole puntellare il reparto offensivo. (...) ---  
Diretta Cagliari-Lazio ore 18: probabili formazioni, come vederla in tv e in streaming Diretta Cagliari-Lazio ore 18: probabili formazioni, come vederla in tv e in streaming -> Inzaghi all’esordio in campionato con l’emergenza difesa punta tutto su Immobile, al debutto come (...) ---  
LaziAlmanacco di sabato 26 settembre 2020 LaziAlmanacco di sabato 26 settembre 2020 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di sabato 26 settembre 2020 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio in (...) ---  
Serie A TIM | Cagliari-Lazio, i convocati biancocelesti Serie A TIM | Cagliari-Lazio, i convocati biancocelesti -> Il tecnico biancoceleste Simone Inzaghi ha diramato la lista dei convocati in vista della sfida di (...)

Autore Topic: Napoli-Lazio, Coppa Italia: commenti  (Letto 2096 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Davide

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 9575
  • Karma: +124/-5
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Napoli-Lazio, Coppa Italia: commenti
« : Martedì 21 Gennaio 2020, 22:45:30 »
Partita stregata...iniziata male finita peggio...il rigore con caduta,2 pali,2 gol annullati...non avremmo mai vinto sta gara si è visto subito...

Inviato dal mio LG-M700 utilizzando Tapatalk


Offline MCM

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 16398
  • Karma: +194/-199
    • Mostra profilo
Re:Napoli-Lazio, Coppa Italia: commenti
« Risposta #1 : Martedì 21 Gennaio 2020, 22:47:12 »
Lazio non bellissima ma sfortunatissima.
Che possiamo dire di più?

Speriamo di non aver stancato i giocatori chiave, ora testa a domenica.

Forza Lazio sempre

Offline Ataru

  • Rimarrò Celestino a vita
  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 9086
  • Karma: +257/-18
  • Sesso: Maschio
  • comunque, censore
    • Mostra profilo
    • Fotoblog di Ataru
Re:Napoli-Lazio, Coppa Italia: commenti
« Risposta #2 : Martedì 21 Gennaio 2020, 22:47:42 »
opinione che sarà espressa domani sera. devo sinceramente ammettere che quest'anno stiamo ricevendo un trattamento pressoché equo (l'incapacità di certi arbitri impone il pressoché, ma tale incapacità è risultata in alcuni casi, tipo il secondo rigore di sabato, a nostro vantaggio)
opinione: ha arbitrato una massa di merda

Offline Anse Lazio

  • Biancoceleste DOP
  • *****
  • Post: 4429
  • Karma: +59/-1
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:Napoli-Lazio, Coppa Italia: commenti
« Risposta #3 : Martedì 21 Gennaio 2020, 22:48:39 »
opinione: ha arbitrato una massa di merda

ecco...per il resto partita sfigata contro un cumulo di zombie.

Offline Il frigorifero

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 7770
  • Karma: +164/-6
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:Napoli-Lazio, Coppa Italia: commenti
« Risposta #4 : Martedì 21 Gennaio 2020, 22:49:56 »
Gli episodi del primo tempo hanno deciso la partita.

La Lazio merita soltanto applausi. Adesso sotto con il campionato, sono sicuro che a fine stagione saremo felici.

 :band1: :band1: :band1:
"E' NORMALE BATTERE LA ROMA...."  - Senad Lulic  26 - 5 -2013

Offline ThomasDoll

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 15220
  • Karma: +812/-56
  • Sesso: Maschio
  • Sul prato verde vola
    • Mostra profilo
    • postpank.wordpress.com
Re:Napoli-Lazio, Coppa Italia: commenti
« Risposta #5 : Martedì 21 Gennaio 2020, 23:06:10 »
Doveva andare così, San Gennaro non ha intesi caxxi.
Ci risparmiamo due match tiratissimi contro l'Inter, a meno che non si facciano eliminare pure loro.
SFL
Sul Prato Verde
PostPank

Laziale. Non lotitiano, non antilotitiano.

Offline geddy

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 7601
  • Karma: +57/-6
    • Mostra profilo
Re:Napoli-Lazio, Coppa Italia: commenti
« Risposta #6 : Martedì 21 Gennaio 2020, 23:09:44 »
Secondo me il goal di Acerbi e buono.

Offline Ataru

  • Rimarrò Celestino a vita
  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 9086
  • Karma: +257/-18
  • Sesso: Maschio
  • comunque, censore
    • Mostra profilo
    • Fotoblog di Ataru
Re:Napoli-Lazio, Coppa Italia: commenti
« Risposta #7 : Martedì 21 Gennaio 2020, 23:13:12 »
Secondo me il goal di Acerbi e buono.
ci sono 25 cm di fuorigioco, purtroppo. siamo stati sfortunati

Offline geddy

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 7601
  • Karma: +57/-6
    • Mostra profilo
Re:Napoli-Lazio, Coppa Italia: commenti
« Risposta #8 : Martedì 21 Gennaio 2020, 23:14:27 »
ci sono 25 cm di fuorigioco, purtroppo. siamo stati sfortunati
Con la doppia inquadratura mi pare.Come a Sassuolo o Bergamo.

Offline SAV

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 9771
  • Karma: +255/-7
    • Mostra profilo
Re:Napoli-Lazio, Coppa Italia: commenti
« Risposta #9 : Martedì 21 Gennaio 2020, 23:26:08 »
Terzo rigore sbagliato da Ciro su 32 tirati con la Lazio.
Purtroppo, è il primo che ha influenzato il risultato... :(

Offline Matita

  • Biancoceleste Clamoroso
  • *
  • Post: 22929
  • Karma: +481/-54
    • Mostra profilo
Re:Napoli-Lazio, Coppa Italia: commenti
« Risposta #10 : Martedì 21 Gennaio 2020, 23:33:11 »
Uscito a testa molto alta.

Avanti Lazio.
Si er papa te donasse tutta Roma
E te dicesse lassa anna’ chi t’ama
 je diresti:  Si sacra corona
Val piu’ l’opinione mia che tutta Roma

Vulgus veritatis pessimus interpres.
Lotito deve fa' come dico io (quito cit.)

Online Gasco luis veron

  • Biancoceleste DOP
  • *****
  • Post: 4975
  • Karma: +63/-0
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:Napoli-Lazio, Coppa Italia: commenti
« Risposta #11 : Martedì 21 Gennaio 2020, 23:34:58 »
Lazio, non bellissima ma meglio del Napoli e meglio della partita di campionato sempre disputata e vinta, contro il Napoli.

Stavolta c'e' stata tanta, sfortuna: Ciro, che scivola nel momento del rigore non per colpa sua ma perche' gli cede sotto il piede una zolla del terreno, 2 pali nostri colpiti, 2 gol nostri annullati (giustamente), ma per pochi centimetri.

Ma ora arriva qualcosa di piu' forte della sfortuna e cioe' l' arbitro che vede un fallo inesistente di Leiva che viene ammonito ma che poi e' ingenuo (ma nello stesso tempo umano), nel protestare dando all' arbitro quello che desiderava, ovvero: ristabilire la parita' numerica in campo.

Senza questo errore molto grave da parte dell' arbitro neanche l' immensa sfortuna di questa sera ci avrebbe fermato nonostante non eravamo nella nostra miglior partita.

L'errore dell' arbitro su Leiva e' stato talmente marchiano che durante l' intervallo la Rai, ha mandato la pubblicita' mentre stavano facendo rivedere tutti gli episodi, saltando ovviamente questo molto grave su Leiva che si sarebbe visto in chiave nazionale in tutta Italia!

Complimenti al servizio Rai di questa sera!

Detto questo onore ai ragazzi e al mister.

Un plauso a tutti loro!

Resto il fatto che purtroppo giocando in 10 per quasi tutta la partita, e dovendo fare noi la partita per poter recuperare il risultato, abbiamo sprecato parecchie energie.

Speriamo di recuperare in vista del Derby: abbiamo perso una battaglia, non la guerra.

Credo che il mister e l' allenatore siano abbastanza coscienti della loro forza e non sara' la sconfitta immeritata di questa sera a ridimensionarci.

Dobbiamo pero' recuperare subito le forze in vista del Derby, ovvero la vera partita, quella piu' importante e per tanti motivi.

Daje...

FORZA LAZIO

Offline Amolalazio71

  • Biancoceleste DOP
  • *****
  • Post: 1944
  • Karma: +12/-2
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:Napoli-Lazio, Coppa Italia: commenti
« Risposta #12 : Martedì 21 Gennaio 2020, 23:35:12 »
con più testa la sj poteva vincere facile.
Attenzione che strakosha non era lui avevo letto di problemi al gomito.
Il gol era evitabilissimo.
ci è mancato un po'di fosforo in mezzo. Era prevedibile.
Sono laziale e ne sono orgoglioso.
Non c' è sconfitta che mi allontani
Non c'è vittoria che mi sazi

Offline Jim Bowie

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 13954
  • Karma: +201/-9
  • Sesso: Maschio
  • Laziale per nobilta' di sangue e di educazione
    • Mostra profilo
Re:Napoli-Lazio, Coppa Italia: commenti
« Risposta #13 : Mercoledì 22 Gennaio 2020, 00:08:45 »
A me la Lazio e' piaciuta e pure parecchio, purtroppo siamo stati eliminati da due errori capitali e moltissimi veniali, ma che errori sono.
LF ha sbagliato tutto e di piu', Ciro scivola sul rigore e va be', ma si divora almeno altri due gol facili facili.
Ho rivisto un Correa molto in palla che ha fracassato la difesa del Napoli.
Massa che aveva iniziato molto bene ha decretato la sconfitta della Lazio con l'espulsione di Leiva, espulsione giusta per un fallo inesistente.
Mi ha confortato vedere la tenuta atletica fino alla fine con un secondo tempo giocato ad una porta sola.
Dispiace perche' non giocheremo la Supercoppa contro la Juve, visto che anche le Zebrre verranno eliminate in semifinale dal Milan.
Ex En_rui da Shanghai

Win Lose or Tie
"Forza Lazio"
till i die

Chi trova un Tare trova un tesoro

Offline gentlemen

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 7307
  • Karma: +187/-24
  • Sesso: Maschio
  • S.S. Lazio, 120 anni di Storia !!!!
    • Mostra profilo
Re:Napoli-Lazio, Coppa Italia: commenti
« Risposta #14 : Mercoledì 22 Gennaio 2020, 00:09:03 »
Nel calcio le motivazioni e le condizioni psicologiche sono decisive, stasera ho visto una Lazio presuntuosa e distratta, forse troppo consapevole di essere superiore, ma così facendo non si va da nessuna parte, se si gioca in questo modo non si dimostra di essere superiori ma si va incontro a delle sconfitte senza attenuanti.
Stasera il Napoli era palesemente limitato da condizioni psicologiche che vengono da lontano, la partita la poteva  vincere solo nel modo in cui lo ha fatto, la Lazio invece di approfittarne e puntare ad una partita ragionata e compatta mostra limiti mentali evidenti, a dimostrazione che probabilmente tre impegni importanti alla settimana sono troppi.
Immobile è un gran goleador, ma temo che alcuni critici non abbiano tutti i torti...è nelle partite decisive che i goals vanno segnati...in ogni caso complimenti al Napoli, per fortuna sono molto lontano in campionato, Noi abbiamo una squadra forte ma non riusciamo a tenere un livello alto in più competizioni contemporaneamente.
Vincere contro un Napoli così malridotto, in termini di assenze e condizione mentale, è grave, non deve passare in cavalleria questo, la Coppa Italia è un Trofeo  uscire così è una macchia molto grave sulla stagione, unita alla brutta figura in Europa League...se più indizi fanno una prova direi che questa rosa non è in grado di affrontare in maniera competitiva più di una competizione.
Questa eliminazione è gravissima.
Il calcio è anche lotta, e stasera pur essendo superiori non siamo stati capaci di uscire vincenti da una lotta di nervi, il derby sarà più o meno sulla stessa linea d'onda, se la si affronta in questo modo è meglio pensare alla prossima.
Complimenti al Napoli.

Offline Jim Bowie

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 13954
  • Karma: +201/-9
  • Sesso: Maschio
  • Laziale per nobilta' di sangue e di educazione
    • Mostra profilo
Re:Napoli-Lazio, Coppa Italia: commenti
« Risposta #15 : Mercoledì 22 Gennaio 2020, 00:11:35 »
Presuntuosa e distratta l'hai vista solo te!
In una partita secca l'eliminazione non e' mai gravissima, comunque cacciamo Inzaghi e non se ne parla piu.
Ex En_rui da Shanghai

Win Lose or Tie
"Forza Lazio"
till i die

Chi trova un Tare trova un tesoro

Panzabianca

Re:Napoli-Lazio, Coppa Italia: commenti
« Risposta #16 : Mercoledì 22 Gennaio 2020, 00:11:58 »
Con un uomo in più avevamo la partita in tasca. Purtroppo, Leiva ha commesso un'ingenuità non da lui, di fatto, sancendo la ns eliminazione.

A me la Lazio è cmq piaciuta anche in 10.

Poi, un pó di sfortuna e la strisciante idea meravigliosa  (forse indotta da un ambiente ancora discutibile sotto il profilo della voglia di vincere sempre) che forse la coppa Italia tutto sommato si poteva perdere.

E si è perso.

Peccato mortale.

Buono il rientro di Correa.

Jony sa crossare egregiamente. Bravo.

Offline gentlemen

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 7307
  • Karma: +187/-24
  • Sesso: Maschio
  • S.S. Lazio, 120 anni di Storia !!!!
    • Mostra profilo
Re:Napoli-Lazio, Coppa Italia: commenti
« Risposta #17 : Mercoledì 22 Gennaio 2020, 01:35:17 »
Mi spiace che qualcuno abbia potuto leggere disfattismo nel mio commento post-partita, cosi come la mia critica ad alcuni nostri giocatori Top, Immobile e Leiva su tutti....Ciro per me è The King, e guai a chi me lo tocca, ma quando gioca male lo critico, ancora di più per Leiva, che si fa espellere ingenuamente perché manda a quel paese l'arbitro, in faccia allo stesso.
Sicuramente l'adrenalina, la tensione e la delusione per la sconfitta mi hanno trascinato in una critica eccessivamente feroce, ma dato che ritengo che la mia Lazio sia una grande società ed una grande squadra, una grande squadra queste partite le vince.
Siamo a due eliminazioni sconcertanti, Europa League e Coppa Italia, contro avversari inferiori...è un aggravante.
Si deve crescere, e non scendere in campo presuntuosi e poi virare sugli isterismi....stasera male....anche perché la rometta imposterà la partita come ha fatto il Napoli stasera....che si fa ?
Niente alibi, siamo una grande squadra e certi errori sono gravi, dei complimenti per la prestazione mi ci faccio il brodo.
Detto, anzi scritto, ciò ora guardiamo avanti, al derby, al campionato, certi atteggiamenti non vanno ripetuti, tutti vicini alla squadra e tutti allo stadio per quello che è il vero obiettivo di questo gruppo....l'approdo in Champions League, questo gruppo lo vuole da quel maledetto 20 maggio 2018, questo lo si è capito.
Forza Lazio Sempre.

Offline Wild Bill Kelso

  • Biancoceleste DOP
  • *****
  • Post: 1108
  • Karma: +34/-6
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:Napoli-Lazio, Coppa Italia: commenti
« Risposta #18 : Mercoledì 22 Gennaio 2020, 05:41:30 »
Buonissima Lazio che a tratti schiaccia il Napoli, costretto a giocare esclusivamente di contropiede (cosa impensabile sino all'anno scorso).
Usciamo comunque per degli episodi determinanti quali Luis Felipe che va a farfalle, Ciro che scivola come Ridolini sul penalty (non considerando che nel secondo tempo proprio Ciro stampa sul palo un gol praticamente fatto) e l'ubriachezza esilarante dell'arbitro.

Un peccato perché avremmo potuto tranquillamente giocarcela sino in fondo.

Cosa? È finita? Hai detto finita? Non finisce proprio niente se non l'abbiamo deciso noi. È forse finita quando i tedeschi bombardarono Pearl Harbour? Col cazzo che è finita! E qui non finisce, perché quando il gioco si fa duro, i duri cominciano a giocare.

Offline Er Matador

  • Biancoceleste DOP
  • *****
  • Post: 4355
  • Karma: +371/-16
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:Napoli-Lazio, Coppa Italia: commenti
« Risposta #19 : Mercoledì 22 Gennaio 2020, 05:52:46 »
C’è un precedente per la stramaledetta serata del San Paolo: un Parma-Juventus 1-0 del 1996/’97, terzultima d’andata.
Partita chiaramente “preparata” a livello ambientale dai padroni di casa, come riassunto dall’infelicissima battuta a fine gara dell’allora parmense Buffon (“bravi noi, asini loro”).
Gol (di Chiesa) in apertura su papera del portiere (Peruzzi).
Gara accesissima dal punto di vista agonistico, con arbitro compiacente ed espulsioni da ambo le parti (in quel caso si finì 9 contro 9).
Ospiti che concludono giocando a una porta sola, ma invano.
In concreto, una gara decisa irrimediabilmente nella prima fase, quella meno tecnica.

Il copione si è ripetuto al San Paolo, rendendo nuovamente attuale quanto osservato dopo la scandalosa Lazio-Inter 1-2 - quella del gol e della contestata esultanza di Hernanes: dov’è finito, a proposito? - anche allora con Massa nei panni di killer.
Vale a dire che la Lazio è cresciuta sul piano del carattere e della tenuta atletica, come dimostrano i tre punti più volte strappati nel finale, ma è cresciuta solo quando si gioca a calcio.
Nel momento in cui l’avversario mette in campo altre armi, dal mestiere a qualcosa di peggio, il gruppo di Pioli, di Inzaghi, di chiunque annega in un candore da Prima Comunione.
Si veda la reazione di Leiva: Massa lo punta con spietato cinismo selettivo, calcolando la sua importanza nel gioco biancoceleste e le caratteristiche che lo espongono come pochi alla doppia ammonizione.
Ma la sua plateale opposizione a un giallo criminoso, per un intervento sul pallone, rimane indifendibile: e se un fuoriclasse di testa ed esperienza come lui non regge quelle pressioni, cosa aspettarsi dagli altri?

Tentando di parlare di calcio, è difficile recensire un primo tempo nel quale la Lazio ha accusato troppo marcatamente il colpo del gol e del clima artificialmente esasperato.
Rimane a referto l’incapacità di sfruttare la sia pur brevissima superiorità numerica, al punto da lasciare la sensazione che, col ritorno ad armi pari sul piano degli effettivi in campo, la squadra si sia trovata maggiormente a proprio agio.
Notevole quanto sterile il possesso palla, con Luis Alberto sostituito sul piano del gioco ma non su quello delle giocate.
Il secondo tempo, con una fisionomia del match più definita, può essere suddiviso in due fasi.

Finché si è giocato con un minimo di ordine, Gattuso l’ha stravinta alla sua maniera con accorgimenti pragmatici da veteroitalianista alla Bortolo Mutti: spazi chiusi a doppia mandata, supremazia netta sulle palle alte, uso intelligente del fuorigioco, giocatori (Elmas) scelti per quel che avevano da dare senza badare al ruolo o a simili dettagli tattici.
È sembrato di assistere nuovamente a Barcellona-Chelsea: il pullman parcheggiato da Di Matteo nella sua area, il gioco bello quanto stolido degli offendenti che andava immancabilmente a sbattere contro un muro evidenziando un’assenza di alternative.
Che si tratti di un centravanti di peso assente nell’organico o del disponibilissimo Milinković-Savić, è mancato chiaramente qualcosa nel gioco aereo e in generale nelle soluzioni di sfondamento: un peccato, considerando anche la quantità di cross riversati nel cuore dei sedici metri partenopei.

Quando sono saltati tutti gli schemi, la Lazio ha ripreso quota e pericolosità mancando il pari per questioni di centimetri, intesi sia come fuorigioco sia come palloni finiti sui legni: un’indicazione abbastanza chiara su ciò che la squadra sa e non sa fare.
Jony ha confermato il brutto vizio di confondere talvolta il calcio col bowling, centrando gli avversari come birilli al momento di crossare, ma la sua propensione a muoversi vicino alla linea laterale ha contribuito ad allargare il fronte offensivo aprendo smagliature nel sin lì munitissimo fortino di Gattuso.

Proseguendo con le prestazioni individuali, difficile rimproverare a Immobile le condizioni del terreno di gioco che ne hanno provocato la scivolata dal dischetto.
Datogli atto del fattore sfortuna, appaiono meno giustificabili i troppi offside e la conclusione al volo malamente svirgolata su un corner: non che fosse un tiro facile, ma quando gli avversari ti lasciano così solo sul secondo palo bisogna approfittarne.
Correa frizzante ma spuntato, con la sensazione di un processo involutivo simile a quello di SMS: nell’intento, di per sé lodevole, di farne giocatori completi li si allontana troppo dalla porta.
Dimenticando che il loro contribuito determinante consiste nel suonare il pianoforte, mentre a spostarlo può provvedere anche qualcun altro.
Molto male Luiz Felipe, chiaroscurale Strakosha sul quale vale la pena di riportare il commento del telecronista.
Sul gol rimane indeciso fra la copertura del tiro e del cross, evitando di chiudere lo specchio della porta e lasciando platealmente il fianco a entrambi: nessuna notazione negativa dai dipendenti di Viale Mazzini.
A una ventina di minuti dalla fine, un colpo di testa di Milik centra il palo e ballonzola troppo a lungo sulla linea, a rischio di una carambola con la schiena del portiere, prima di essere spazzato via.
Il replay evidenzia che Strakosha, forte dell’accortezza di non essersi tagliato le unghie, arriva sulla traiettoria parabolica ma angolatissima del polacco deviandola di quel tanto che basta per mandarla sul legno: una prodezza, al limite delle possibilità atletiche in allungo.
Sentenza del duo Rimedio-Pasqual? “Intervento goffo”.

Cosa rimane di una serata da dimenticare?
Intanto la seconda eliminazione stagionale dalle Coppe, e anche qui contro un avversario il cui attuale livello tecnico non giustifica tale risultato.
Con buona pace dell’enfasi mediatica sul pubblico e sullo spirito ritrovato, la prestazione del Napoli si è ridotta ad agonismo esasperato, provocazioni metodiche e un Insigne più coatto del solito: robaccia da parte destra della classifica.
In vista di domenica, contro avversari concittadini e caratterialmente consanguinei rispetto a quelli del San Paolo, un’indicazione bivalente.
I biancocelesti hanno evidenziato i limiti extratecnici di cui si diceva e collezionato appunti potenzialmente preziosi a livello tattico.
Quegli altri hanno assistito a una dimostrazione pratica su come “fermare la Lazio”, per citare il loro hashtag alla vigilia del derby.
Si tratta di capire chi ha imparato meglio la lezione.