Lazio - Torino, Lotito pronto alla battaglia legale: gli scenari Lazio - Torino, Lotito pronto alla battaglia legale: gli scenari -> Lazio - Torino non si è giocata e ora c'è grande attesa per capire i prossimi sviluppi della (...) ---  
FORMELLO - Lazio, Marusic differenziato. Leiva ok, Radu ancora a parte FORMELLO - Lazio, Marusic differenziato. Leiva ok, Radu ancora a parte -> FORMELLO - La "partita" di ieri, l'allenamento di ripresa di stamattina. La Lazio (...) ---  
Juve-Lazio, due nuovi indisponibili delle ultime ore Juve-Lazio, due nuovi indisponibili delle ultime ore -> Juventus e Lazio sono già alle prese con diverse assenze in vista della sfida di sabato sera (...) ---  
Lazio, Zoff:  Lazio, Zoff: "Contro la Juve partita aperta. Manovra dal basso? Non è per tutti" -> Dino Zoff è intervenuto in esclusiva ai microfoni di Radiosei. L'ex portiere ha parlato della (...) ---  
#TrainingSession | Prima seduta in vista di Juve-Lazio #TrainingSession | Prima seduta in vista di Juve-Lazio -> Allenamento mattutino quest’oggi per la Prima Squadra della Capitale che, quest’oggi, si è (...) ---  
Le condizioni di Manuel Lazzari Le condizioni di Manuel Lazzari -> Lo staff medico della S.S. Lazio comunica che il calciatore Manuel Lazzari, durante l'incontro di (...) ---  
Laziomania: io non gioco al teatrino di Cairo e Lotito Laziomania: io non gioco al teatrino di Cairo e Lotito -> Forse era destino che lo scontro titanico tra Lotito e Cairo trovasse un altro terreno di (...) ---  
Primavera 1 TIM | Inter-Lazio, la designazione arbitrale Primavera 1 TIM | Inter-Lazio, la designazione arbitrale -> Domenica la squadra guidata da mister Leonardo Menichini affronterà l'Inter presso lo Stadio (...) ---  
Lazio-Crotone, le modalità di accredito Lazio-Crotone, le modalità di accredito -> L'Ufficio Stampa della S.S. Lazio ricorda che le richieste di accredito stampa e fotografi per la (...) ---  
Lazio, il punto sugli infortunati: Lazzari stop di due settimane, Leiva da valutare Lazio, il punto sugli infortunati: Lazzari stop di due settimane, Leiva da valutare -> Partita, non giocata, contro il Torino alle spalle. La Lazio può prepararsi quindi alla gara (...) ---  
Protocollo sì, protocollo no: le giravolte di alcuni e un campionato a rischio Protocollo sì, protocollo no: le giravolte di alcuni e un campionato a rischio -> di Marco Valerio Bava Lazio-Torino non s’è giocata, la squadra di Cairo non s’è presentata, (...) ---  
Il calcio è nel caos e non ha un protocollo: così non si va avanti, meglio lo stop Il calcio è nel caos e non ha un protocollo: così non si va avanti, meglio lo stop -> Gabriele Gravina, presidente della FIGC, è stato molto chiaro: “C’è un protocollo, ma di fronte (...) ---  
Lazio, Tare: "Abbiamo rispettato il protocollo e siamo qui" Lazio, Tare: "Abbiamo rispettato il protocollo e siamo qui" -> Non ci sarà nessuna partita all'Olimpico tra Lazio e Torino. La squadra di Inzaghi tuttavia, (...) ---  
Torino, i giocatori di allenano in forma individuale al Filadelfia Torino, i giocatori di allenano in forma individuale al Filadelfia -> La Lazio è all'Olimpico pronta per scendere in campo per un match che di fatto non si (...) ---  
Lazio-Torino, i biancocelesti comunque pubblicano la formazione ufficiale Lazio-Torino, i biancocelesti comunque pubblicano la formazione ufficiale -> Tantissime sorprese, com'era preventivabile, per la formazione ufficiale della Lazio in vista (...)

Autore Topic: Lazio-Verona, provino per Luiz Felipe. Bastos per la conferma  (Letto 139 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline News Biancocelesti

  • *
  • Post: 24671
  • Karma: +8/-3
    • Mostra profilo
    • www.biancocelesti.org
Lazio-Verona, provino per Luiz Felipe. Bastos per la conferma
« : Martedì 4 Febbraio 2020, 14:00:18 »
www.corrieredellosport.it


Patric c'è. Lulic a riposo, ma è disponibile. Esami per Correa e Cataldi: il Tucu spera nella convocazione a Parma

ROMA - Un leggero allenamento ieri mattina e poi 24 ore filate di riposo. E’ già vigilia. Per la Lazio oggi, dopo pranzo, scatteranno le manovre di avvicinamento al Verona. Vale mezza stagione o quasi. «Settimana decisiva no, importantissima sì» l’aveva definita Simone Inzaghi prima di stritolare la Spal. E’ l’appuntamento più delicato considerando i tempi corti di recupero, la necessità di ricaricarsi dal punto di vista nervoso e psicologico, la corsa della squadra di Juric. Un piccolo vantaggio è stato preso nella mezz’ora di fuoco con la Spal. La Lazio, nella ripresa, ha gestito il risultato e ha abbassato le marce, si è riposata e si è concessa i cambi. Inzaghi ha tolto nell’ordine Caicedo, Lulic e Radu. Sono tre giocatori a cui bisogna risparmiare minutaggio e che possono soffrire i tre impegni in una settimana. Giusto pensare al Verona e alla trasferta di domenica a Parma. Il capitano bosniaco ieri è rimasto a riposo. Si trascina qualche fastidio da un paio di settimane, Simone gli ha concesso un giorno di riposo, ma è disponibile e oggi si allenerà. Stesso discorso per Radu e per Caicedo. Ovviamente ogni riflessione è provvisoria, da confermare in giornata e senza troppi calcoli in relazione al Tardini. Peraltro si è allungata la lista dei diffidati: all’elenco di cui facevano parte Luiz Felipe, Acerbi, Radu, Immobile e Cataldi si è aggiunto Milinkovic. Le ammonizioni peseranno in modo enorme nel ritorno e ancora di più in queste due partite, pensando al confronto diretto con l’Inter del 16 febbraio.
Vedremo se Inzaghi si concederà qualche rotazione, ma Correa e Cataldi non sono pronti, Marusic non vede il campo da tre mesi e Jony non offre le stesse garanzie difensive di Lulic. Qualche ragionamento verrà fatto su Luiz Felipe. Il brasiliano si era fermato per un affaticamento al polpaccio. Ha saltato gli allenamenti di venerdì, sabato, domenica e anche ieri è rimasto a riposo. Oggi è previsto un test. Se riuscirà a superarlo, dando garanzie di tenuta, Simone deciderà di impiegarlo. In teoria, recuperandolo, potrebbe concedere riposo a Radu. Altrimenti confermerà Bastos o rilancerà Patric, tornato nel gruppo e disponibile dopo aver smaltito l’attacco influenzale. A centrocampo si candida Parolo, ma l’orientamento di Simone sarebbe quello di confermare gli undici schierati con la Spal, tenendo Luis Alberto e Milinkovic nel blocco dei titolari. Anche per i due fantasisti e Leiva si profi la un trittico durissimo.

            Ieri mattina gli esami clinici eseguiti alla Paideia hanno segnalato uno sviluppo positivo per Correa, qualche possibilità in più di vederlo in panchina a Parma, ma bisognerà aspettare conferme nei prossimi giorni. Il polpaccio del Tucu deve dare risposte positive sotto sforzo. Ancora allenamento differenziato per Cataldi. Si era stirato il 14 gennaio in Coppa Italia con la Cremonese, non è ancora pronto.

           

Vai al forum