LaziAlmanacco di martedì 25 febbraio 2020 LaziAlmanacco di martedì 25 febbraio 2020 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di martedì 25 febbraio 2020 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio in (...) ---  
Primavera 1 TIM | Rinvio gare 6ª giornata di ritorno Primavera 1 TIM | Rinvio gare 6ª giornata di ritorno -> Il Presidente della Lega Nazionale Professionisti Serie A dispone che le gare della 6ª giornata di (...) ---  
Lazio, Acerbi: 'Prima non avevo rispetto, andavo al campo alticcio. Il cancro mi ha salvato, ringrazio...' Lazio, Acerbi: 'Prima non avevo rispetto, andavo al campo alticcio. Il cancro mi ha salvato, ringrazio...' -> 2 Il difensore della Lazio Francesco Acerbi ha rilasciato la seguente (...) ---  
Torneo Caroli Hotels | Il cammino della Lazio termina ai quarti di finale Torneo Caroli Hotels | Il cammino della Lazio termina ai quarti di finale -> Si è concluso ai quarti di finale il cammino della Lazio Under 14 del Torneo Caroli Hotels. La (...) ---  
#TrainingSession | Seduta di ripresa per i biancocelesti #TrainingSession | Seduta di ripresa per i biancocelesti -> Allenamento mattutino per la Prima Squadra della Capitale che, quest’oggi, si è ritrovata presso (...) ---  
Canigiani: "La vendita per Lazio-Bologna prosegue regolarmente, eventuali comunicazioni saranno fornite tempestivamente" Canigiani: "La vendita per Lazio-Bologna prosegue regolarmente, eventuali comunicazioni saranno fornite tempestivamente" -> Marco Canigiani, responsabile del marketing biancoceleste, è intervenuto ai microfoni di Lazio (...) ---  
Buon compleanno Massimiliano Farris Buon compleanno Massimiliano Farris -> Massimiliano Farris, allenatore in seconda, compie oggi 49 anni. Dal Presidente, dalla Società, (...) ---  
Segui su Lazio Style Channel la trasmissione 'Diciotto e quattro minuti' Segui su Lazio Style Channel la trasmissione 'Diciotto e quattro minuti' -> Ventunesimo appuntamento sul 233 di Sky. Sempre di lunedì. Per analizzare il cammino che sta (...) ---  
Lazio, Immobile ricco con i gol: altri 100mila euro per quota 30 Lazio, Immobile ricco con i gol: altri 100mila euro per quota 30 -> La rete contro il Genoa ha fatto scattare un nuovo premio. L’attaccante biancoceleste aveva (...) ---  
Genoa - Lazio, accoltellato tifoso biancoceleste: i dettagli Genoa - Lazio, accoltellato tifoso biancoceleste: i dettagli -> Un brutto episodio è avvenuto sabato sera a Genova. In pieno centro, un 30enne tifoso (...) ---  
Lopez: "La mentalità è attualmente la forza della Lazio" Lopez: "La mentalità è attualmente la forza della Lazio" -> Antonio Lopez, ex centrocampista biancoceleste, è intervenuto quest'oggi ai microfoni di Lazio (...) ---  
Lazio, applausi a tutte le riserve Lazio, applausi a tutte le riserve -> A un passo dalla Juve, Inzaghi continua la sua corsa verso un sogno che diventa sempre più bello, (...) ---  
Serie B | La Lazio Women supera di misura il Perugia Femminile Serie B | La Lazio Women supera di misura il Perugia Femminile -> Dopo la battuta di arresto della scorsa domenica contro il Napoli, la Lazio Women ha ospitato al (...) ---  
Lazio antitesi della Juve: il Dio del calcio è con noi Lazio antitesi della Juve: il Dio del calcio è con noi -> Vincere per proseguire il volo. Il battito d'ali è sempre lo stesso, quello che ha (...) ---  
Genoa - Lazio, Cataldi Genoa - Lazio, Cataldi -> La punizione di Cataldi regala alla Lazio una vittoria importantissima. Danilo a fine (...)

Autore Topic: #LaLazioNelleScuole | Cataldi: "Fiero di far parte del centrocampo più forte d'Italia"  (Letto 23 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline News Biancocelesti

  • *
  • Post: 20597
  • Karma: +7/-3
    • Mostra profilo
    • www.biancocelesti.org
www.sslazio.it

Danilo Cataldi, centrocampista biancoceleste, quest'oggi ha risposto alle domande degli studenti dell'Istituto Comprensivo Via Volsinio:

"Può capitare di ricevere offese dagli avversari, fa parte del gioco, ma finisce sempre sul momento. C'è sempre tanta adrenalina in campo, bisogna passarci sopra ed andare avanti. Il bullismo? Nasce ogni volta che vengono colpite le persone più deboli. Bisogna sempre trovare la forza dentro se stessi per andare avanti. Proviamo sempre a mettere a proprio agio i nuovi acquisti: quando arrivano dall'estero c'è bisogno di più tempo, ma l'importante è aiutarli affinché possano inserirsi al più presto. P

roviamo a portare il fairplay anche nella vita di tutti i giorni: cerchiamo di trasmettere i valori che ci sono stati insegnati dall mondo del calcio. Ho avuto tanti esempi positivi, ora che sono dentro il calcio provo ad imparare dai più esperti. Non ho avuto un idolo in particolare, in questi anni però ho studiato tanti calciatori. Quando sentiamo il nostro nome all'Olimpico proviamo una grande emozione: è motivo di orgoglio. Siamo delle persone normalissime, non siamo eroi. Facciamo un lavoro che ci piace e che viene molto seguito. I nostri sacrifici sono tanti, anche se possono sembrare stupidi. Spesso non possiamo uscire con gli amici, ad esempio.

Il gol più bello? La punizione in Supercoppa sul piano stilistico. Per le sensazioni provate, invece, la rete più bella rimane quella siglata alla Roma nel corso dello scorso anno. Durante il ritiro estivo si corre molto perché bisogna mettere nelle gambe la benzina necessaria per svolgere la stagione. Non c'è molto tempo libero in ritiro, ma siamo un gruppo molto affiatato e spesso passiamo anche il giorno libero insieme. La parola rispetto sul campo si traduce con la capacità di saper circoscrivere ciò che accade solo sul campo”.

 

Danilo Cataldi, successivamente, è intervenuto ai microfoni di Lazio Style Channel, 233 di Sky:

"Che bello rivedere il video con tutti i successi della Lazio, compreso l'ultimo in Supercoppa con il mio gol. Sono contento. Stiamo facendo bene, dobbiamo continuare così. Sono felice di essere venuto qui ad incontrare i bambini, è sempre bello partecipare a questo tipo di evento per mandare anche un messaggio importante.

 Domenica sarà una bellissima partita, stiamo lavorando per prepararla al meglio contro una grande squadra come l'Inter. Pressione? Viviamo tranquilli, si può gestire, può anche essere positiva: l'importante è non avere ansia. Vedremo come andrà domenica. Abbiamo il centrocampo più forte d'Italia, con potenzialità incredibili e giocatori come Leiva, Luis Alberto e Milinkovic. Imparo ogni giorno da loro, cerco sempre di dare una mano per crescere insieme".

Vai al forum