Lazio, il lavoro duro di Caicedo:  dura, ma proviamoci Lazio, il lavoro duro di Caicedo: dura, ma proviamoci -> Lattaccante biancoceleste suda in casa sul tapis-roulant e lancia un messaggio: Sii umile, sii (...) ---  
Coronavirus, i dati della Protezione Civile: casi positivi aumentano solo di 880, crescita pi bassa dal 10 marzo Coronavirus, i dati della Protezione Civile: casi positivi aumentano solo di 880, crescita pi bassa dal 10 marzo -> Commenta per primo Il capo della Protezione Civile Angelo Borrelli ha (...) ---  
Milinkovic il sostituto ideale di Pogba al Manchester United Milinkovic il sostituto ideale di Pogba al Manchester United -> Il portare Footmercato mette i Red Devils in pole per il serbo della Lazio. Ma prima dovranno (...) ---  
Il Direttore De Martino: "Il nostro Centro Sportivo è il più performante in Italia" Il Direttore De Martino: "Il nostro Centro Sportivo è il più performante in Italia" -> Stefano De Martino, Direttore della comunicazione biancoceleste, intervenuto quest'oggi ai (...) ---  
Il Presidente Lotito: "L'allenamento è lavoro, ma la Lazio non sottovaluta il virus" Il Presidente Lotito: "L'allenamento è lavoro, ma la Lazio non sottovaluta il virus" -> Claudio Lotito, Presidente della S.S. Lazio, intervenuto questoggi ai microfoni di Lazio Style (...) ---  
La Lazio ha messo gli occhi su Coates La Lazio ha messo gli occhi su Coates -> Il giornale portoghese Record lancia lindiscrezione di mercato: al ds Igli Tare piace il (...) ---  
Petrelli: "La gestione del gruppo di Inzaghi è simile a quella di Maestrelli" Petrelli: "La gestione del gruppo di Inzaghi è simile a quella di Maestrelli" -> Sergio Petrelli, ex difensore biancoceleste, intervenuto ai microfoni di Lazio Style Channel, (...) ---  
Ledesma esclusivo:  Ledesma esclusivo: "Lazio, ti riconquister" -> Studia da tecnico con la Luiss, insegna calcio ai bambini, progetta un futuro da allenatore. (...) ---  
Lazio, lex Romulo: Tornei di corsa. Spero Inzaghi vinca lo scudetto Lazio, lex Romulo: Tornei di corsa. Spero Inzaghi vinca lo scudetto -> Il giocatore stato biancoceleste per sei mesi nella scorsa stagione: Il tecnico un martello e (...) ---  
Coronavirus LIVE: Italia, per la fase 2 si pensa al 4 maggio. In Cina nessun nuovo decesso, oggi riapre Wuhan Coronavirus LIVE: Italia, per la fase 2 si pensa al 4 maggio. In Cina nessun nuovo decesso, oggi riapre Wuhan -> Commenta per primo Il coronavirus una pandemia. Su Calciomercato.com (...) ---  
Lazio, Correa: Grande stagione, ma niente relax ora. Prego per un vaccino Lazio, Correa: Grande stagione, ma niente relax ora. Prego per un vaccino -> Lattaccante biancoceleste si confessato in Argentina: Mi manca la famiglia e vorrei Desire (...) ---  
7 aprile 1974, Chinaglia show: la tripletta con la Lazio al Napoli 7 aprile 1974, Chinaglia show: la tripletta con la Lazio al Napoli -> Esattamente 46 anni fa Long John firma tre gol al San Paolo lanciando la squadra di Maestrelli (...) ---  
LaziAlmanacco di marted 07 aprile 2020 LaziAlmanacco di marted 07 aprile 2020 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di marted 07 aprile 2020 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio in (...) ---  
Lazio, Gregucci Lazio, Gregucci -> Il calcio continua a navigare a vista, le tempistiche per la ripresa rimangono incerte. (...) ---  
Anna Falchi a CM: 'La mia Lazio tra la camera biancoceleste e il derby... con la Juve' Anna Falchi a CM: 'La mia Lazio tra la camera biancoceleste e il derby... con la Juve' -> Laziale, lazialissima. Quasi per caso: "Quando sono arrivata nella Capitale, tutti mi (...)

Autore Topic: Lazio, che carattere hai? Nessuno rimonta come i biancocelesti  (Letto 77 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline News Biancocelesti

  • *
  • Post: 21021
  • Karma: +7/-3
    • Mostra profilo
    • www.biancocelesti.org
Lazio, che carattere hai? Nessuno rimonta come i biancocelesti
« : Marted 18 Febbraio 2020, 08:03:02 »
www.LaLazioSiamoNoi.it



                            una Lazio da rimonta, lha confermato la partita contro lInter e i numeri spiegano come carattere e solidit siano ormai caratteristiche riscontrabili nel dna della banda Inzaghi. Il gol di Ashley Young, arrivato allo scadere del primo tempo, non ha scalfito le sicurezze di Luis Alberto e compagni che gi negli ultimi secondi della prima frazione serano riversati nella met campo nerazzurra alla caccia del pari. Gol arrivato a inizio ripresa con Immobile e poi replicato poco prima del 70 da Milinkovic-Savic che ha completato la rimonta e regalato tre punti doro ai biancocelesti. Non sarrende mai la Lazio, non molla un centimetro, non trema di fronte alle difficolt, non concede allavversario di credere daverla affossata. Ormai una costante, non pu essere un caso, la Lazio ha acquisito una mentalit che prima non aveva, addio ai black-out, alle rimonte subite. Quello il passato di un gruppo che cresciuto, che s cementato, fino a diventare una famiglia come ripetono tutte le componenti. E in una famiglia ci si aiuta, si tende la mano per aiutare chi sbaglia, si rema tutti insieme dalla stessa parte per superare i momenti di difficolt che inevitabilmente capitano nel corso di una partita e di una stagione. 



NESSUNO COME LA LAZIO - I numeri non spiegano tutto, ma forse aiutano a capire quanto oggi la Lazio sia una macchina da guerra, un carro armato che avanza piazzando i cingoli nel terreno, senza frenarsi di fronte a ostacoli che per altri sembrerebbero insormontabili. Quella contro lInter stata lottava rimonta completata in campionato, per nove volte la Lazio andata in svantaggio e - come riferisce LazioPage- per otto volte ha rimontato portando a casa quattro pareggi e quattro vittorie. In Italia nessuno ha fatto meglio dei biancocelesti che hanno una percentuale di rimonta dell89%. Seconde in questa speciale classifica sono Juve e Inter con il 75%, segue poi lAtalanta che ferma al 73% di percentuale di rimonta. Se si allarga lo sguardo al contesto europeo, invece, la squadra di Inzaghi seconda, preceduta solo dal clamoroso Liverpool di questa stagione che vanta una percentuale di rimonta del 100%. La Lazio precede corazzate Real Madrid (83%), Bayern Monaco (70%) e Barcellona (66%). 



UN GIRONE DI RIMONTE - La prima gara rimontata in campionato fu il derby dandata con Luis Alberto che rispose al rigore trasformato da Kolarov. Poi i pareggi contro Bologna e Atalanta: il primo con i biancocelesti due volte sotto e in grado di raggiungere il pari due volte con Immobile; il secondo addirittura con la Lazio sotto di tre e in grado di rimontare la Dea nella ripresa con la doppietta di Ciro e il gol di Correa. Poi gli straordinari recuperi contro Juventus e Cagliari che forse hanno davvero rappresentato momenti di svolta nel campionato della Lazio, crocevia in cui la squadra ha capito di poter vincere contro chiunque e andare oltre ogni difficolt. Nel nuovo anno arrivata subito unaltra rimonta sul filo di lana a Brescia, poi ancora un pari in rimonta nel derby e infine il successo contro lInter. Lunica volta che la Lazio andata sotto e non ha riacciuffato un risultato positivo stato proprio un girone fa, a San Siro, contro i nerazzurri. Da quel momento nessuno ha pi messo sotto la Lazio. Nessuno ha pi fermato la corsa di una squadra fantastica. 

Vai al forum