Lazio, ci siamo per Pereira e Muriqi: mercoledì le visite mediche Lazio, ci siamo per Pereira e Muriqi: mercoledì le visite mediche -> L’ormai ex Manchester United si presenterà per la prima volta nella Capitale. Il bomber kosovaro (...) ---  
Pippo Inzaghi: “La Lazio può lottare per il titolo” Pippo Inzaghi: “La Lazio può lottare per il titolo” -> Il tecnico del Benevento loda la squadra del fratello Simone: “Giocano a memoria, lui resta il più (...) ---  
Lazio, vendere per ufficializzare: ecco tutti i giocatori in lista di partenza Lazio, vendere per ufficializzare: ecco tutti i giocatori in lista di partenza -> Tare pronto a piazzare Wallace in Turchia, la sua cessione potrebbe bastare per sbloccare gli (...) ---  
Segui la vigilia di Lazio-Atalanta su Lazio Style Channel  Segui la vigilia di Lazio-Atalanta su Lazio Style Channel -> Altro giorno, nuovi impegni. Anche oggi al Centro Sportivo di Formello le telecamere e i microfoni (...) ---  
Lazio, si sblocca il mercato: Wallace vicino all’addio Lazio, si sblocca il mercato: Wallace vicino all’addio -> Il brasiliano dovrebbe andare in Turchia a titolo gratuito: la sua cessione sistema l’indice di (...) ---  
LaziAlmanacco di martedì 29 settembre 2020 LaziAlmanacco di martedì 29 settembre 2020 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di martedì 29 settembre 2020 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio in (...) ---  
Comunicato 28.09.2020 Comunicato 28.09.2020 -> La S.S. Lazio rende noto di aver prolungato il contratto economico del calciatore Luis Alberto (...) ---  
Visentin: "Nell'intervallo è arrivata la scossa, vogliamo riprendere il cammino in campionato" Visentin: "Nell'intervallo è arrivata la scossa, vogliamo riprendere il cammino in campionato" -> Noemi Visentin, attaccante della Lazio Women, è intervenuta ai microfoni di Lazio Style Channel, (...) ---  
Lazio, Tare non ci sta: “Troppe critiche, non le meritiamo. Siamo più competitivi” Lazio, Tare non ci sta: “Troppe critiche, non le meritiamo. Siamo più competitivi” -> Il ds biancoceleste, tra i protagonisti del ‘Premio Scopigno’, fa il punto del mercato: “I (...) ---  
Serie A TIM | Conferenza stampa mister Inzaghi Serie A TIM | Conferenza stampa mister Inzaghi -> Il tecnico biancoceleste Simone Inzaghi interverrà in conferenza stampa alla vigilia di (...) ---  
Inzaghi lancia l’allarme: “Lazio in ritardo sul mercato. Su Pereira…” Inzaghi lancia l’allarme: “Lazio in ritardo sul mercato. Su Pereira…” -> Il tecnico biancoceleste ammette le difficoltà in un momento delicato del campionato: “Tre partite (...) ---  
“Muriqi negativo al tampone: attesa per tornare a Roma” “Muriqi negativo al tampone: attesa per tornare a Roma” -> In Kosovo il giornalista Sadiku lancia l’indiscrezione via Twitter: il neo acquisto della Lazio (...) ---  
Lopez: "La Lazio è partita bene" Lopez: "La Lazio è partita bene" -> Antonio Lopez, ex centrocampista biancoceleste, è intervenuto ai microfoni di Lazio Style Radio, (...) ---  
Primavera TIM Cup | Giudice Sportivo, un turno di stop per Pino Primavera TIM Cup | Giudice Sportivo, un turno di stop per Pino -> Vittoria importante in casa contro il Cosenza: nel 1° turno eliminatorio di Coppa Italia, la Lazio (...) ---  
Under 17 | Pareggio in casa con il Bologna Under 17 | Pareggio in casa con il Bologna -> Prima giornata di campionato per l’Under 17 della Prima Squadra della Capitale che, ieri, ha (...)

Autore Topic: Luciano Re Cecconi, 47 anni fa il primo gol con la maglia della Lazio  (Letto 838 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline News Biancocelesti

  • *
  • Post: 22876
  • Karma: +7/-3
    • Mostra profilo
    • www.biancocelesti.org
www.corrieredellosport.it


Il 25 marzo 1973 l'Angelo Biondo di Maestrelli decide un match complicato contro l'Atalanta: i tifosi sognano lo scudetto, che arriverà nella stagione successiva

ROMA – Sono passati 47 anni dal primo gol nella Lazio di Luciano Re Cecconi, l’angelo biondo che nessun tifoso biancoceleste dimenticherà mai. Il 25 marzo 1973, in una gara di campionato contro l’Atalanta allo Stadio Olimpico, è lui a decidere una gara difficile, piena di insidie e giocata con una formazione rimaneggiata dalla Lazio. L’allenatore biancoceleste Tommaso Maestrelli deve fare i miracoli, quel giorno, per mettere su una squadra decente, in un’epoca in cui le rose non sono lunghissime come oggi. Garlaschelli, Facco e Polentes sono out per problemi fisici mentre Martini è squalificato. Re Cecconi e Frustalupi, pur acciaccati, stringono i denti per essere in campo.
Lazio-Atalanta 2-1, il tabellinoLazio: Pulici F., Petrelli, Nanni, Wilson, Oddi, Re Cecconi, La Rosa, Moschino, Chinaglia, Frustalupi, Manservisi. In panchina: Moriggi, Mazzola F.. All.: Maestrelli.Atalanta: Grassi, Maggioni, Divina, Scirea, Vianello, Bianchi, Carelli, Vernacchia, Musiello, Pirola, Pellizzaro S.. In panchina: Pianta, Picella. All.: Corsini.Arbitro: Francescon di Padova.Reti: 9' La Rosa (L), 36' Carelli (A), 66' Re Cecconi (L).

           

Vai al forum