Lazio - Parma, Vavro convocato e utilizzabile in Coppa Italia: ecco cosa dice il regolamento Lazio - Parma, Vavro convocato e utilizzabile in Coppa Italia: ecco cosa dice il regolamento -> Denis Vavro torna a fare parte dei convocati della Lazio in vista del match di questa sera di (...) ---  
Lazio - Parma, probabili formazioni: tocca a Muriqi e Pereira Lazio - Parma, probabili formazioni: tocca a Muriqi e Pereira -> Torna la Coppa Italia per la Lazio, impegnata negli ottavi di finale contro il Parma allo stadio (...) ---  
Coppa Italia | Lazio-Parma, i convocati biancocelesti Coppa Italia | Lazio-Parma, i convocati biancocelesti -> Il tecnico biancoceleste Simone Inzaghi ha diramato la lista dei convocati in vista della sfida di (...) ---  
#LazioSassuolo | Un precedente con l’arbitro Giua #LazioSassuolo | Un precedente con l’arbitro Giua -> La designazione arbitrale per la 19ª giornata di Serie A TIM ha assegnato la gara Lazio-Sassuolo (...) ---  
Serie A TIM | Lazio-Sassuolo, la designazione arbitrale Serie A TIM | Lazio-Sassuolo, la designazione arbitrale -> La 19ª giornata di Serie A TIM Lazio-Sassuolo, in programma domenica 24 gennaio 2021 alle ore (...) ---  
La Fifa si schiera ufficialmente contro la Superlega: il comunicato  La Fifa si schiera ufficialmente contro la Superlega: il comunicato -> Si è mossa ufficialmente la Fifa, per esprimere il proprio parere sulla presunta creazione di una (...) ---  
Lazio-Parma, un'occasione per due (Sul Prato Verde Vola) Lazio-Parma, un'occasione per due (Sul Prato Verde Vola) -> Un'occasione per due Una settimana di cattive notizie, dopo la festa del derby: (...) ---  
#LazioStory | 63 anni fa nasceva Giuliano Fiorini #LazioStory | 63 anni fa nasceva Giuliano Fiorini -> Giuliano Fiorini nacque a Modena il 21 gennaio di 63 anni fa. Approdò in biancoceleste (...) ---  
LaziAlmanacco di giovedì 21 gennaio 2021 LaziAlmanacco di giovedì 21 gennaio 2021 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di giovedì 21 gennaio 2021 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio in (...) ---  
Progetto 'ARP' | Bianchessi: "Iniziativa unica nel suo genere in Italia" Progetto 'ARP' | Bianchessi: "Iniziativa unica nel suo genere in Italia" -> Mauro Bianchessi, responsabile del Settore Giovanile biancoceleste, è intervenuto quest'oggi (...) ---  
Progetto 'ARP' | Rocchi: "I ragazzi dovranno esser bravi a cogliere questa chance" Progetto 'ARP' | Rocchi: "I ragazzi dovranno esser bravi a cogliere questa chance" -> Tommaso Rocchi, allenatore dell'Under 18 biancoceleste, è intervenuto quest'oggi durante la (...) ---  
Progetto 'ARP' | Cardone: "L'iniziativa nasce per far crescere i giovani su ogni punto di vista" Progetto 'ARP' | Cardone: "L'iniziativa nasce per far crescere i giovani su ogni punto di vista" -> Andrea Cardone, Coordinatore Tecnico Metodologico del Settore Giovanile biancoceleste, è (...) ---  
Progetto 'ARP' | Chiavetta: "Lavorare sulla mentalità per incidere sulle prestazioni" Progetto 'ARP' | Chiavetta: "Lavorare sulla mentalità per incidere sulle prestazioni" -> Vincenzo Chiavetta, Coordinatore dell'area psicologica del Settore Giovanile biancoceleste, è (...) ---  
Il Presidente Lotito: "Strutture, organizzazione e valori: così la Lazio è tra le migliori d'Europa" Il Presidente Lotito: "Strutture, organizzazione e valori: così la Lazio è tra le migliori d'Europa" -> Quest'oggi il Presidente della S.S. Lazio Claudio Lotito è intervenuto in conferenza stampa dallo (...) ---  
Under 18 | Larson Koulibaly è un nuovo calciatore biancoceleste Under 18 | Larson Koulibaly è un nuovo calciatore biancoceleste -> Una storia che ha i connotati di una favola. L’ultimo rinforzo della Lazio Under 18 di Tommaso (...)

Autore Topic: Lazio, Rio Ferdinand su Veron: “Ecco perché fu un flop allo United”  (Letto 846 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline News Biancocelesti

  • *
  • Post: 24251
  • Karma: +8/-3
    • Mostra profilo
    • www.biancocelesti.org
www.corrieredellosport.it


Nel 2001 il centrocampista argentino passava alla corte dei Red Devils. L’ex difensore: “Juan fortissimo, ma non esplose mai per colpa di Roy Keane”

ROMA - Lo ha ammesso anche recentemente, Juan Sebastian Veron: “La Lazio è la squadra più forte in cui ho giocato e Eriksson il miglior allenatore mai avuto”. Parole al miele del centrocampista argentino rivolte al suo ex club. A Roma non è mai stato dimenticato. I tifosi biancocelesti pensano ancora a quell’estate del 2001, quando per circa 80 miliardi passa al Manchester United. É la definitiva consacrazione: va alla corte di Sir Alex Ferguson. Ma con i Red Devils non è mai esploso. L’ex difensore Rio Ferdinand, ai taccuini del DailyMail, ha ricordato: “Veron era eccezionale, ancora ricordo un suo gol segnato in allenamento, mai visto nulla di simile: una piccola rabona da metà campo. L’intera squadra si è fermata, siamo rimasti di stucco. Forse Roy Keane lo ha frenato, aveva più personalità. Alla Lazio era un giocatore fondamentale. Da noi Keane voleva sempre la palla e Juan per rispetto eseguiva gli ordini. Ma era un talento straordinario. Senza Keane probabilmente si sarebbe potuto imporsi con la maglia del Manchester United”. Keane, Giggs, Scholes, Butt, Beckham: questi alcuni grandi nomi del centrocampo di quella fantastica squadra. Veron era un diamante tra i diamanti. Dopo due anni è stato venduto al Chelsea, altra avventura sfortunata. Poi l’Inter e il ritorno in Argentina. Ma Veron non ha mai smesso di disegnare calcio, anche con la sola forza del pensiero.


           

Vai al forum