LaziAlmanacco di sabato 30 maggio 2020 LaziAlmanacco di sabato 30 maggio 2020 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di sabato 30 maggio 2020 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio in (...) ---  
#TrainingSession | Ripresa fissata domani alle 10:00 #TrainingSession | Ripresa fissata domani alle 10:00 -> Terminato il terzo giorno di lavoro, la Lazio si avvicina all’ultima seduta di allenamento della (...) ---  
Domizzi: "Acerbi è unico, nessuno ha avuto la sua continuità di rendimento" Domizzi: "Acerbi è unico, nessuno ha avuto la sua continuità di rendimento" -> Maurizio Domizzi, ex difensore biancoceleste, è intervenuto a S.S.Lazio Agenzia Ufficiale. Nel (...) ---  
Garlaschelli: "I giocatori torneranno in campo con grande voglia" Garlaschelli: "I giocatori torneranno in campo con grande voglia" -> Renzo Garlaschelli, ex attaccante biancoceleste e campione d’Italia nel 1974, è intervenuto ai (...) ---  
Lazio, Diaconale: “Attacchi contro Lotito. Cairo e Agnelli hanno grande potere editoriale” Lazio, Diaconale: “Attacchi contro Lotito. Cairo e Agnelli hanno grande potere editoriale” -> Il responsabile della comunicazione biancoceleste: “Vogliono farla pagare al presidente, lui è un (...) ---  
Tramezzani: "Lazzari ha dimostrato la personalità giusta in una realtà più grande" Tramezzani: "Lazzari ha dimostrato la personalità giusta in una realtà più grande" -> Paolo Tramezzani, allenatore, è intervenuto ai microfoni di Lazio Style Channel, 233 di Sky. (...) ---  
#TrainingSession | Seduta mattutina per i biancocelesti #TrainingSession | Seduta mattutina per i biancocelesti -> Allenamento mattutino per la Prima Squadra della Capitale che, quest’oggi, si è ritrovata alle (...) ---  
Laziomania: tutti giocano, alla fine vince sempre Lotito (ma attenzione) Laziomania: tutti giocano, alla fine vince sempre Lotito (ma attenzione) -> La vittoria di Lotito, tanto celebrata, intanto è a tempo. Poi conferma un paio di assunti che (...) ---  
#TrainingSession | Domani squadra in campo alle 10:30 #TrainingSession | Domani squadra in campo alle 10:30 -> Si è conclusa anche la seconda giornata di lavoro in gruppo per la Lazio. I biancocelesti (...) ---  
Lazio, l’agente di Immobile: “Lotito se lo tiene stretto” Lazio, l’agente di Immobile: “Lotito se lo tiene stretto” -> Rimbalzano di giorno in giorno voci che vorrebbero il Napoli e altri top club sulle sue tracce. Il (...) ---  
Lazio, bagarre su Milinkovic: sfida tra United e PSG Lazio, bagarre su Milinkovic: sfida tra United e PSG -> In Inghilterra sono certi: «Manchester pronto all’assalto finale». Ma in Francia assicurano: (...) ---  
Lazio, Lotito: “La ripartenza non è una mia vittoria, ma del calcio italiano” Lazio, Lotito: “La ripartenza non è una mia vittoria, ma del calcio italiano” -> Il patron biancoceleste, sempre in prima linea tra i presidenti a favore del ritorno in campo, ha (...) ---  
LaziAlmanacco di venerdì 29 maggio 2020 LaziAlmanacco di venerdì 29 maggio 2020 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di venerdì 29 maggio 2020 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio in (...) ---  
Serie A, si riparte dal prossimo 20 giugno Serie A, si riparte dal prossimo 20 giugno -> Si torna in campo. A distanza di 104 giorni dall’ultima gara disputata, la Serie A sarà nuovamente (...) ---  
Lazio, avanti tutta: Immobile ancora in gol in partitella Lazio, avanti tutta: Immobile ancora in gol in partitella -> I biancocelesti continuano il lavoro a Formello con la seconda seduta di gruppo: Ciro scatenato, (...)

Autore Topic: Reja: "Scudetto? La Lazio lo merita anche d'estate"  (Letto 123 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline News Biancocelesti

  • *
  • Post: 21605
  • Karma: +7/-3
    • Mostra profilo
    • www.biancocelesti.org
Reja: "Scudetto? La Lazio lo merita anche d'estate"
« : Martedì 31 Marzo 2020, 11:00:12 »
www.corrieredellosport.it


Il tecnico dell'Albania e ex allenatore dei biancocelesti: «Sarebbe una fortuna per il nostro calcio chiudere a luglio la Serie A. Un orgoglio l’amicizia albanese»

Medici in soccorso da Tirana. L’Italia è stata conquistata dal gesto e dalla solidarietà di Edi Rama, Premier dell’Albania. Il ct Edoardo Reja cosa dice?
Se lo aspettava?«Conosco bene Edi Rama, è stato anche un po’ lui a convincermi ad accettare la proposta della federcalcio albanese. Lo avevo conosciuto a Roma, quando allenavo la Lazio e dopo una partita con la Juve, di cui è tifoso. Venne con Igli Tare. Organizzammo una cena nel mio albergo vicino a Ponte Milvio, presente anche Lotito. Conosco la statura e lo spessore dell’uomo. L’anno scorso mi ha telefonato per dirmi: “Cosa fai a casa? Perché non vieni ad allenare l’Albania?“. Oggi mi sento ancora più contento e orgoglioso di aver detto sì». [...]Cosa pensa del campionato italiano? Giusto portarlo a termine in estate o sarebbe meglio chiuderlo qui?«Sarebbe una fortuna per tutto il calcio, non solo italiano, anche se dovesse chiudere a luglio. I tempi non hanno importanza, ma sarebbe bello poterlo chiudere, girando pagina. Certo bisogna sperare che il contagio si fermi, sinora i risultati non sono ottimali, forse nel giro di due o tre settimane il virus si fermerà. Sarebbe una fortuna riprendere i campionati, ma anche la Champions e l’Europa League».Bergamo è una città martoriata.«Ci sto male a vedere quello che sta succedendo. Ha dell’incredibile, è una cosa straziante. Penso ai medici, agli addetti ai lavori, a chi sta in prima linea. Non c’è neanche una morte con dignità. Vediamo andar via ottantenni, novantenni. Ci hanno fatto vivere in questo mondo, hanno fatto le guerre per darci una vita più dignitosa. Bisogna essere riconoscenti

ed è veramente triste che muoiano così, senza avere la vicinanza degli affetti più cari verso l’ultimo saluto». [...]La Lazio stava inseguendo lo scudetto.«Un sogno. La Lazio e l’Atalanta sono le due società più penalizzate. Parlo nell’ambito sportivo, da uomo di calcio e del momento che stavano vivendo, non certo della disperazione. Senza impegni europei, giocando una partita a settimana, Inzaghi aveva buone possibilità di riuscirci, arrivando davanti alla Juve. Mi sembrava un’opportunità unica e non è detto che ancora non ci riesca se il campionato ripartirà. Ma una cosa voglio dirla. Finalmente ho rivisto l’Olimpico pieno di laziali, di bandiere, di entusiasmo, con i bambini e la gente stretta intorno alla squadra per cantare l’inno tutti insieme. Spero di rivedere presto le stesse immagini, è un peccato essersi fermati nel momento più bello. Ora è il momento di pregare e di stringere i denti, ma sono convinto che quando il calcio ripartirà, la Lazio saprà regalarci ancora le stesse emozioni. Complimenti a Lotito, Tare e Inzaghi. Conosco bene il valore di chi conduce questa società. E lo stesso discorso riguarda Percassi, Sartori e Gasperini per l’Atalanta». [...]

             

Vai al forum