VOTATE PER KING CIRO!!!! VOTATE PER KING CIRO!!!! -> https://vote.globesoccer.com/vote/2020-year-player ---  
Lazio, multa per Hoedt: ha girato il video dell'atterraggio a Crotone Lazio, multa per Hoedt: ha girato il video dell'atterraggio a Crotone -> Sembra non esserci tregua in casa Lazio per quanto riguarda questioni legate alla disciplina. Solo (...) ---  
Lazio, parla Arshavin: "Chissà che coppia io ed Immobile" Lazio, parla Arshavin: "Chissà che coppia io ed Immobile" -> Bandiera dello Zenit e trascinatore della Russia, oggi è¨ il direttore dell'Academy del club: (...) ---  
Lazio, Tare e Inzaghi al lavoro per ricucire lo strappo tra Peruzzi e Lotito Lazio, Tare e Inzaghi al lavoro per ricucire lo strappo tra Peruzzi e Lotito -> Si stanno muovendo i pezzi grossi in casa Lazio pur di far rientrare a Formello Angelo Peruzzi. Il (...) ---  
Lazio - Zenit, le statistiche: biancocelesti imbattuti contro le squadre russe. E Caicedo... Lazio - Zenit, le statistiche: biancocelesti imbattuti contro le squadre russe. E Caicedo... -> Ritorna la Champions League per la Lazio che questa sera ospiterà all'Olimpico lo Zenit. Sarà il (...) ---  
Champions League, il programma di oggi: in campo Lazio e Juve per le italiane Champions League, il programma di oggi: in campo Lazio e Juve per le italiane -> Torna la Champions League con la quarta giornata dei gironi. Tra oggi e domani si svolgeranno (...) ---  
Lazio, vertice Lotito-Peruzzi per non lasciarsi Lazio, vertice Lotito-Peruzzi per non lasciarsi -> Il club manager, dopo il caso Luis Alberto, minaccia l’addio: colloquio con il presidente ROMA - (...) ---  
Akpa Akpro:  Akpa Akpro: "Con la Lazio il miglior momento della mia carriera, non mi pongo limiti. E su Inzaghi..." -> Intervenuto ai microfoni di Foot Mercato, Akpa Akpro ha parlato del momento attuale con la (...) ---  
LaziAlmanacco di martedì 24 novembre 2020 LaziAlmanacco di martedì 24 novembre 2020 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di martedì 24 novembre 2020 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio in (...) ---  
Inchiesta tamponi Lazio: c'è la perizia, cosa succede ora Inchiesta tamponi Lazio: c'è la perizia, cosa succede ora -> Continua l'iter di indagine sulle controversie legate ai tamponi "avellinesi" della (...) ---  
#LazioZenit | Conferenza stampa, Semak: "Sceglierò domani la formazione" #LazioZenit | Conferenza stampa, Semak: "Sceglierò domani la formazione" -> Alla vigilia di Lazio-Zenit, il tecnico dei russi Sergej Semakè intervenuto in conferenza stampa. (...) ---  
#LazioZenit | Conferenza stampa, Keržakov: "Abbiamo studiato i biancocelesti" #LazioZenit | Conferenza stampa, Keržakov: "Abbiamo studiato i biancocelesti" -> Alla vigilia di Lazio-Zenit, il portiere russoMichail Keržakov è intervenuto in conferenza stampa. (...) ---  
#LazioZenit | Lodygin: "Girone ancora aperto. Reina? Ha una mentalità incredibile" #LazioZenit | Lodygin: "Girone ancora aperto. Reina? Ha una mentalità incredibile" -> Yury Lodygin, ex portiere dello Zenit dal 2013 al 2019, ha presentato la partita di domani a (...) ---  
#LazioZenit | Conferenza stampa, Correa: "Il nostro segreto è l'unione" #LazioZenit | Conferenza stampa, Correa: "Il nostro segreto è l'unione" -> Alla vigilia del match con lo Zenit, l'attaccante biancoceleste Joaquin Correa è intervenuto in (...) ---  
#LazioZenit | Conferenza stampa, Inzaghi: "Vogliamo qualificarci, decisivo l'approccio" #LazioZenit | Conferenza stampa, Inzaghi: "Vogliamo qualificarci, decisivo l'approccio" -> Alla vigilia del match con lo Zenit, il tecnico biancoceleste Simone Inzaghi è intervenuto in (...)

Autore Topic: Lazio, Acerbi: "Stanco della quarantena. Zaniolo mi fa impazzire"  (Letto 152 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline News Biancocelesti

  • *
  • Post: 23576
  • Karma: +7/-3
    • Mostra profilo
    • www.biancocelesti.org
Lazio, Acerbi: "Stanco della quarantena. Zaniolo mi fa impazzire"
« : Domenica 19 Aprile 2020, 15:01:14 »
www.corrieredellosport.it


Il difensore biancoceleste, su Instagram, ha parlato del momento: "Finalmente si vede un po’ di luce per quanto riguarda il calcio". E vota il giocatore della Roma tra i migliori giovani

ROMA - Stanchezza da quarantena, Francesco Acerbi accusa un po' il momento. Per un calciatore, abituato a dei ritmi di allenamento intensi, è difficile trascorrere tutto questo periodo in casa. Ma il difensore della Lazio non molla. Su Instagram, in una diretta condivisa con la pagina ‘Che fatica la vita da bomber’, ha raccontato il momento e non solo: “Sono un po’ stufo, ma finalmente si intravede un minimo di luce per quanto riguarda il calcio. Non ci sono ancora notizie certe, vedremo cosa dirà il Governo”.
“Con Ciro la storia d’amore è nata per caso”, scherza Acerbi. Che poi racconta: “C’è una vera amicizia, lo coccolo sempre, gli concedo le giuste attenzioni. Mi fa vincere le partite, in campo gli dico sempre ‘vai a fare gol’ oppure ‘Ciro è ora’. Per fortuna segna davvero. La rete al derby? Non me ne sono nemmeno accorto. Pensavo che il pallone andasse fuori, che fosse fallo. Non è stato un gol che ho sentito particolarmente”.Ho diversi tatuaggi, il primo è una corona con tutte le iniziali della mia famiglia. E sono single, sì. Non ho un carattere facile, la mia attenzione è molto sul calcio. A 32 anni però, vorrei una famiglia e dei bambini. In passato mi è mancata la testa. Quando ho scoperto la malattia ho preso la bici e sono andare a fare un giro. Non potevo dirlo alla mia famiglia. Mi sono operato dopo pochi giorni. La prima volta non mi è servita come lezione. La seconda volta invece, con la ricaduta, è stata pesante anche per via della chemio. Questo è il destino e la mia carriera ha avuto una svolta".Acerbi espulso contro il Napoli, stop al record di 149 presenze consecutive. Ma l’ex Milan racconta quell’episodio: “Non ho pensato al record, ma di lasciare i ragazzi in dieci. Dopo avremmo giocato contro il Milan. Rocchi dopo l’ho visto, mi ha detto ‘Ho sbagliato, scusami’. La prima ammonizione non c’era proprio, la seconda un po’ di più, ma avrebbe potuto chiudere un occhio. Gli Europei? Farò di tutto per esserci. In passato sarei potuto andare all’estero, al Leicester o allo Zenit di Mancini. Ma la dirigenza del Sassuolo mi ha sempre aiutato tanto, non me la sono sentita. In futuro mi vedo stanco, farò l’allenatore. Chi apprezzo dei giovani? Mi fa impazzire Zaniolo: ha fisico, tiro, è un animale. Anche Tonali è molto bravo. La costanza fa la differenza”.

           

Vai al forum