LaziAlmanacco di giovedì 26 novembre 2020 LaziAlmanacco di giovedì 26 novembre 2020 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di giovedì 26 novembre 2020 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio in (...) ---  
Tamponi Lazio, Lotito arrivato in Procura ad Avellino Tamponi Lazio, Lotito arrivato in Procura ad Avellino -> Aggiornamento ore 15:00 - Il patron della Lazio Claudio Lotito è arrivato in Procura ad Avellino (...) ---  
#TrainingSession | Domani allenamento pomeridiano per la squadra #TrainingSession | Domani allenamento pomeridiano per la squadra -> Proseguirà nel pomeriggio di domani la marcia d’avvicinamento della Lazio alla nona giornata di (...) ---  
#TrainingSession | Seduta di ripresa per i biancocelesti #TrainingSession | Seduta di ripresa per i biancocelesti -> Allenamento mattutino per la Prima Squadra della Capitale che, quest’oggi, si è ritrovata sul (...) ---  
Firmani: "Nel mio gol al Parma fu Gabriele a metterci lo zampino, volevamo onorarlo nel migliore dei modi" Firmani: "Nel mio gol al Parma fu Gabriele a metterci lo zampino, volevamo onorarlo nel migliore dei modi" -> L'ex centrocampista biancoceleste Fabio Firmani è intervenuto nella rubrica "Goal of the Month", (...) ---  
E' una Lazio nel segno di Immobile, è lui l'uomo in più di Inzaghi E' una Lazio nel segno di Immobile, è lui l'uomo in più di Inzaghi -> Dopo Crotone, l'attaccante si è ripetuto in Champions trascinando i biancocelesti al successo (...) ---  
Manzini: "La vittoria di ieri è stato il primo regalo di compleanno!" Manzini: "La vittoria di ieri è stato il primo regalo di compleanno!" -> Maurizio Manzini, storico Team Manager biancoceleste, è intervenuto quest’oggi ai microfoni di (...) ---  
Buon compleanno Maurizio Manzini Buon compleanno Maurizio Manzini -> Il Team Manager Maurizio Manzini compie oggi 80 anni. Dal Presidente, dalla Società e dallo staff (...) ---  
LaziAlmanacco di mercoledì 25 novembre 2020 LaziAlmanacco di mercoledì 25 novembre 2020 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di mercoledì 25 novembre 2020 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio (...) ---  
Champions League, Lazio qualificata agli ottavi se... Champions League, Lazio qualificata agli ottavi se... -> Una serata dolce per la Lazio, che batte lo Zenit 3-1 all'Olimpico e sale a quota 8 punti. Guida (...) ---  
Lazio - Zenit, Immobile: “Studio Ronaldo e Ibra. Possiamo qualificarci da primi” Lazio - Zenit, Immobile: “Studio Ronaldo e Ibra. Possiamo qualificarci da primi” -> Nel post partita di Lazio-Zenit, Ciro Immobile, autore di una doppietta, ha commentato il match ai (...) ---  
Champions League, il Dortmund cala il tris sul Bruges: il Borussia rimane in vetta Champions League, il Dortmund cala il tris sul Bruges: il Borussia rimane in vetta -> La Lazio vince, ma il Borussia Dortmund non rimane a guardare. I tedeschi, impegnati nell'altra (...) ---  
Lazio, le pagelle di CM: Correa e Immobile coppia da urlo, brilla anche Parolo Lazio, le pagelle di CM: Correa e Immobile coppia da urlo, brilla anche Parolo -> Serviva una vittoria e quest'ultima è arrivata. La Lazio è ad un passo dagli ottavi di finale (...) ---  
Inzaghi:  Inzaghi: "Lazio oltre le aspettative. Voglio fare bene anche in campionato" -> Il tecnico biancoceleste rilancia le ambizioni dei suoi: "Con lo Zent potevamo fare 6-7 gol, ma (...) ---  
Una Lazio da Champions: 3-1 allo Zenit con un super Immobile  Una Lazio da Champions: 3-1 allo Zenit con un super Immobile  -> Inzaghi ad un passo dagli ottavi. Grande prestazione biancoceleste con Ciro protagonista assoluto (...)

Autore Topic: Lotito: "Adesso siamo una grande Lazio, i calciatori sanno di rappresentare uno dei club più importanti"  (Letto 94 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline News Biancocelesti

  • *
  • Post: 23596
  • Karma: +7/-3
    • Mostra profilo
    • www.biancocelesti.org
www.sslazio.it

Claudio Lotito, presidente biancoceleste, è intervenuto ai microfoni di Lazio Style Channel, 233 di Sky. è intervenuto ai microfoni di Lazio Style Channel, 233 di Sky.

"Ho trascorso molti giorni fino a tardi per seguire da vicino i lavori del nostro centro sportivo. Vogliamo ribadire l'orgoglio di appartenere a questi colori, siamo riusciti a cambiare la mentalità dei giocatori, che ora sanno di far parte di uno dei club più importanti, ci scelgono perché convinti di far parte di uno dei club migliori, con strutture all'avanguardia. Accettando quindi di rappresentare ogni tifoso con fierenzza ed orgoglio. Parlando con gli addetti ai lavori, ho visto un cambiamento radicale della valutazione della Lazio e del club.

Oggi siamo la grande Lazio, non più una lazietta. Quest'ultima, rappresenta un momento di difficoltà nella nostra storia. Ora siamo indipendenti, agiamo in totale autonomia. Questo viene riconosciuto da tutti, grazie anche al supporto dei nostri grandi tifosi, che sono parte integrante,  il cuore pulsante della nostra famiglia: senza di loro, tutto sarebbe impossibile. Ci sono personaggi come Manzini, che hanno vissuto ogni tipo di Lazio, che mi ringrazia sempre. Io gestisco la Lazio come se fosse un altro mio figlio. Vorrei che tutti siano orgogliosi di appartenere a questa squadra. Ho fatto rifare tutto il muro di cinta del Centro Sportivo, dandogli un'identità. Verrà posto sul muro un grande scudetto illuminato con il simbolo della Lazio illuminato. Inoltre, sul cancello verranno poste due ali a destra e sinistra.

Voglio che i calciatori capiscano di far parte di un club unico per poter rendere grande la Lazio, sotto ogni punto di vista. Combattiamo per essere i primi in tutti i campi, riorganizzando tutto il sistema biancoceleste. Abbiamo realizzato tre palestre avveniristiche, una per la prima squadra, una per la Primavera ed una per il settore giovanile. Abbiamo poi tre centri di fisioterapia, 19 spogliatoi di altissimo livello, come pochi club hanno in Serie A. Abbiamo inoltre ristrutturato il settore della comunicazione e faremo un nuovo centro televisivo.

 Inoltre, abbiamo un centro medico di prim'ordine, per far rendere tutti al meglio nel proprio settore di competenza, oltre che in sicurezza. Lasciano tutti senza fiato, abbiamo riportato visibilità alla nostra storia, con i trofei conquistati durante i 120 anni biancocelesti raffigurati sulle pareti. Non dimentichiamo la nostra storia, sia nelle vittorie che nelle sconfitte. Oggi questo club veleggia in modo tranquillo e programmato, sapendo cosa deve fare. Vogliamo il meglio per tutti i nostri tesserati".

Vai al forum