“La Lazio pronta a chiudere per Muriqi”. Ma piovono smentite “La Lazio pronta a chiudere per Muriqi”. Ma piovono smentite -> In Turchia, secondo Bein Sport, il club biancoceleste sarebbe forte sul giocatore del Fenerbahce. (...) ---  
Player of the Season | I quattro nomi in semifinale Player of the Season | I quattro nomi in semifinale -> Il primo serie di confronti è andato in archivio: quattro calciatori hanno staccato il pass per (...) ---  
Lopez: "La stagione della Lazio merita un 9" Lopez: "La stagione della Lazio merita un 9" -> Antonio Lopez, ex centrocampista biancoceleste, è intervenuto ai microfoni di Lazio Style Channel, (...) ---  
Lazio, filtra ottimismo su David Silva: il punto sulla trattativa Lazio, filtra ottimismo su David Silva: il punto sulla trattativa -> Lo spagnolo è concentrato sulla Champions con il Manchester City, ma è orientato ad accettare il (...) ---  
Buon compleanno Danilo Cataldi Buon compleanno Danilo Cataldi -> Danilo Cataldi, centrocampista biancoceleste, oggi spegne 26 candeline. Dal Presidente, dalla (...) ---  
Lazio, festa per Immobile a Positano: c’è la torta con la Scarpa d’Oro Lazio, festa per Immobile a Positano: c’è la torta con la Scarpa d’Oro -> Il bomber biancoceleste, in vacanza con la barca, ha fatto tappa in un noto ristorante della (...) ---  
LaziAlmanacco di giovedì 06 agosto 2020 LaziAlmanacco di giovedì 06 agosto 2020 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di giovedì 06 agosto 2020 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio in (...) ---  
Budoni: "Occorre mantenere esperienza aggiungendo qualità e gioventù" Budoni: "Occorre mantenere esperienza aggiungendo qualità e gioventù" -> Riccardo Budoni, ex portiere biancoceleste, è intervenuto ai microfoni di Lazio Style Channel, 233 (...) ---  
Poli: "Fiorini era un riferimento per i giovani" Poli: "Fiorini era un riferimento per i giovani" -> Ai microfoni di Lazio Style Channel, 233 di Sky, è intervenuto l’ex attaccante biancoceleste Fabio (...) ---  
Magnocavallo: "Fiorini in area di rigore era fortissimo, un grandissimo giocatore" Magnocavallo: "Fiorini in area di rigore era fortissimo, un grandissimo giocatore" -> Giorgio Magnocavallo, ex difensore biancoceleste, è intervenuto ai microfoni di Lazio Style Radio, (...) ---  
La Lazio Women inizia la preparazione alla stagione con quattro nuovi volti La Lazio Women inizia la preparazione alla stagione con quattro nuovi volti -> Un poker per dare l'assalto alla promozione. La Lazio Women ha iniziato ieri la preparazione al (...) ---  
Lazio, quindici anni fa la scomparsa di Fiorini: il bomber mai dimenticato Lazio, quindici anni fa la scomparsa di Fiorini: il bomber mai dimenticato -> In casa biancoceleste si entra nella storia non solo per i record: Giuliano segnò nel 1987 uno dei (...) ---  
Lazio, la calda estate di Inzaghi: presto papà, poi il rinnovo Lazio, la calda estate di Inzaghi: presto papà, poi il rinnovo -> Il tecnico biancoceleste è rimasto a Roma, lunedì diventerà padre per la terza volta. Aspetta una (...) ---  
Questa sera l'ultima puntata stagionale di "Lazio Play" Questa sera l'ultima puntata stagionale di "Lazio Play" -> Torna “Lazio Play”, lo fa er l'ultima volta in questa stagione. Il format targato Lazio Style (...) ---  
Il ricordo di Giuliano Fiorini Il ricordo di Giuliano Fiorini -> Quindici anni fa ci lasciava Giuliano Fiorini, attaccante della Prima Squadra della Capitale per (...)

Autore Topic: Lazio, l’ex Fuser: “Sono andato via nel momento più bello”  (Letto 39 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline News Biancocelesti

  • *
  • Post: 22360
  • Karma: +7/-3
    • Mostra profilo
    • www.biancocelesti.org
Lazio, l’ex Fuser: “Sono andato via nel momento più bello”
« : Mercoledì 13 Maggio 2020, 12:04:55 »
www.corrieredellosport.it


Diego abbinava perfettamente qualità e quantità a centrocampo. Sei anni in biancoceleste  e una gioia: “Bello alzare la Coppa Italia da capitano”

ROMA - Dalla Lazio se ne è andato prima del momento più bello e vincente, Diego Fuser. Sei anni in biancoceleste prima delle grandi vittorie targate Eriksson. L’approdo al Parma, poi alla Roma. Ma il centrocampista con l’aquila sul petto ha comunque alzato al cielo una Coppa Italia da capitano. Ai microfoni di Sky Sport, ha ricordato: “Sono andato via nel momento più bello. Scherzi a parte, stava nascendo una grandissima squadra. Era solo questione di tempo. Fortunatamente sono riuscito ad alzare la Coppa Italia da capitano, è stata un'esperienza davvero bellissima”. A Parma Fuser vince ancora, e tanto, sotto la proprietà Tanzi. In bacheca mette un’altra Coppa Italia, una Coppa Uefa e una Supercoppa Italiana (fa il bis con la Roma). Senza dimenticare i successi con il Milan tra la fine degli anni ’80 e gli inizi degli anni ’90. Con i rossoneri ha vinto uno scudetto, una Coppa Campioni, una Supercoppa UEFA e una Coppa Intercontinentale. Un palmares di tutto rispetto per uno dei centrocampisti più duttili della storia del calcio italiano.

Vai al forum