“La Lazio pronta a chiudere per Muriqi”. Ma piovono smentite “La Lazio pronta a chiudere per Muriqi”. Ma piovono smentite -> In Turchia, secondo Bein Sport, il club biancoceleste sarebbe forte sul giocatore del Fenerbahce. (...) ---  
Player of the Season | I quattro nomi in semifinale Player of the Season | I quattro nomi in semifinale -> Il primo serie di confronti è andato in archivio: quattro calciatori hanno staccato il pass per (...) ---  
Lopez: "La stagione della Lazio merita un 9" Lopez: "La stagione della Lazio merita un 9" -> Antonio Lopez, ex centrocampista biancoceleste, è intervenuto ai microfoni di Lazio Style Channel, (...) ---  
Lazio, filtra ottimismo su David Silva: il punto sulla trattativa Lazio, filtra ottimismo su David Silva: il punto sulla trattativa -> Lo spagnolo è concentrato sulla Champions con il Manchester City, ma è orientato ad accettare il (...) ---  
Buon compleanno Danilo Cataldi Buon compleanno Danilo Cataldi -> Danilo Cataldi, centrocampista biancoceleste, oggi spegne 26 candeline. Dal Presidente, dalla (...) ---  
Lazio, festa per Immobile a Positano: c’è la torta con la Scarpa d’Oro Lazio, festa per Immobile a Positano: c’è la torta con la Scarpa d’Oro -> Il bomber biancoceleste, in vacanza con la barca, ha fatto tappa in un noto ristorante della (...) ---  
LaziAlmanacco di giovedì 06 agosto 2020 LaziAlmanacco di giovedì 06 agosto 2020 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di giovedì 06 agosto 2020 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio in (...) ---  
Budoni: "Occorre mantenere esperienza aggiungendo qualità e gioventù" Budoni: "Occorre mantenere esperienza aggiungendo qualità e gioventù" -> Riccardo Budoni, ex portiere biancoceleste, è intervenuto ai microfoni di Lazio Style Channel, 233 (...) ---  
Poli: "Fiorini era un riferimento per i giovani" Poli: "Fiorini era un riferimento per i giovani" -> Ai microfoni di Lazio Style Channel, 233 di Sky, è intervenuto l’ex attaccante biancoceleste Fabio (...) ---  
Magnocavallo: "Fiorini in area di rigore era fortissimo, un grandissimo giocatore" Magnocavallo: "Fiorini in area di rigore era fortissimo, un grandissimo giocatore" -> Giorgio Magnocavallo, ex difensore biancoceleste, è intervenuto ai microfoni di Lazio Style Radio, (...) ---  
La Lazio Women inizia la preparazione alla stagione con quattro nuovi volti La Lazio Women inizia la preparazione alla stagione con quattro nuovi volti -> Un poker per dare l'assalto alla promozione. La Lazio Women ha iniziato ieri la preparazione al (...) ---  
Lazio, quindici anni fa la scomparsa di Fiorini: il bomber mai dimenticato Lazio, quindici anni fa la scomparsa di Fiorini: il bomber mai dimenticato -> In casa biancoceleste si entra nella storia non solo per i record: Giuliano segnò nel 1987 uno dei (...) ---  
Lazio, la calda estate di Inzaghi: presto papà, poi il rinnovo Lazio, la calda estate di Inzaghi: presto papà, poi il rinnovo -> Il tecnico biancoceleste è rimasto a Roma, lunedì diventerà padre per la terza volta. Aspetta una (...) ---  
Questa sera l'ultima puntata stagionale di "Lazio Play" Questa sera l'ultima puntata stagionale di "Lazio Play" -> Torna “Lazio Play”, lo fa er l'ultima volta in questa stagione. Il format targato Lazio Style (...) ---  
Il ricordo di Giuliano Fiorini Il ricordo di Giuliano Fiorini -> Quindici anni fa ci lasciava Giuliano Fiorini, attaccante della Prima Squadra della Capitale per (...)

Autore Topic: Foggia: "La Coppa Italia del 2009, un successo grandioso"  (Letto 50 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline News Biancocelesti

  • *
  • Post: 22360
  • Karma: +7/-3
    • Mostra profilo
    • www.biancocelesti.org
Foggia: "La Coppa Italia del 2009, un successo grandioso"
« : Mercoledì 13 Maggio 2020, 15:02:49 »
www.sslazio.it

Pasquale Foggia, ex attaccante biancoceleste, è intervenuto quest'oggi ai microfoni di Lazio Style Radio 89.3 FM:

“Quando giocavo nella Lazio tenevo il gruppo molto allegro tramite tantissimi scherzi. Ho ricordi incredibili dell’esperienza in biancoceleste: il 13 maggio del 2009, giorno della finale di TIM Cup con la Sampdoria, all’arrivo allo stadio c’era tantissima gente, c’erano anche tantissime famiglie allo stadio. Aver vinto quella finale all’Olimpico davanti a tantissima gente è stato un traguardo grandioso. Ero uscito a dieci minuti dal termine e, dalla panchina, non ho visto l’ultimo rigore tirato da Dabo, mi sono accorto di aver vinto la Coppa Italia sentendo il boato dello stadio. Vincere a Roma vuol dire vivere ogni giorno dell’anno una grande sfida con la Roma e, quando si vince un trofeo, è una grande soddisfazione. Vincere un trofeo è bello, ma farlo a Roma ancora di più.

Per passare da calciatore a dirigente, bisogna essere predisposti. Fare il direttore sportivo vuol dire accettare un ruolo complesso. La gestione tecnica è necessaria, ma bisogna saper anche intrattenere rapporti umani con ogni componente della piazza. Sto vivendo grandi soddisfazioni in questo ruolo, è bellissimo poter costruire una squadra come ho fatto io a Benevento, ma come ha fatto anche Tare. In squadra il gruppo era sempre composto da me, Inzaghi e Tare”.  

Vai al forum