“La Lazio pronta a chiudere per Muriqi”. Ma piovono smentite “La Lazio pronta a chiudere per Muriqi”. Ma piovono smentite -> In Turchia, secondo Bein Sport, il club biancoceleste sarebbe forte sul giocatore del Fenerbahce. (...) ---  
Player of the Season | I quattro nomi in semifinale Player of the Season | I quattro nomi in semifinale -> Il primo serie di confronti è andato in archivio: quattro calciatori hanno staccato il pass per (...) ---  
Lopez: "La stagione della Lazio merita un 9" Lopez: "La stagione della Lazio merita un 9" -> Antonio Lopez, ex centrocampista biancoceleste, è intervenuto ai microfoni di Lazio Style Channel, (...) ---  
Lazio, filtra ottimismo su David Silva: il punto sulla trattativa Lazio, filtra ottimismo su David Silva: il punto sulla trattativa -> Lo spagnolo è concentrato sulla Champions con il Manchester City, ma è orientato ad accettare il (...) ---  
Buon compleanno Danilo Cataldi Buon compleanno Danilo Cataldi -> Danilo Cataldi, centrocampista biancoceleste, oggi spegne 26 candeline. Dal Presidente, dalla (...) ---  
Lazio, festa per Immobile a Positano: c’è la torta con la Scarpa d’Oro Lazio, festa per Immobile a Positano: c’è la torta con la Scarpa d’Oro -> Il bomber biancoceleste, in vacanza con la barca, ha fatto tappa in un noto ristorante della (...) ---  
LaziAlmanacco di giovedì 06 agosto 2020 LaziAlmanacco di giovedì 06 agosto 2020 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di giovedì 06 agosto 2020 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio in (...) ---  
Budoni: "Occorre mantenere esperienza aggiungendo qualità e gioventù" Budoni: "Occorre mantenere esperienza aggiungendo qualità e gioventù" -> Riccardo Budoni, ex portiere biancoceleste, è intervenuto ai microfoni di Lazio Style Channel, 233 (...) ---  
Poli: "Fiorini era un riferimento per i giovani" Poli: "Fiorini era un riferimento per i giovani" -> Ai microfoni di Lazio Style Channel, 233 di Sky, è intervenuto l’ex attaccante biancoceleste Fabio (...) ---  
Magnocavallo: "Fiorini in area di rigore era fortissimo, un grandissimo giocatore" Magnocavallo: "Fiorini in area di rigore era fortissimo, un grandissimo giocatore" -> Giorgio Magnocavallo, ex difensore biancoceleste, è intervenuto ai microfoni di Lazio Style Radio, (...) ---  
La Lazio Women inizia la preparazione alla stagione con quattro nuovi volti La Lazio Women inizia la preparazione alla stagione con quattro nuovi volti -> Un poker per dare l'assalto alla promozione. La Lazio Women ha iniziato ieri la preparazione al (...) ---  
Lazio, quindici anni fa la scomparsa di Fiorini: il bomber mai dimenticato Lazio, quindici anni fa la scomparsa di Fiorini: il bomber mai dimenticato -> In casa biancoceleste si entra nella storia non solo per i record: Giuliano segnò nel 1987 uno dei (...) ---  
Lazio, la calda estate di Inzaghi: presto papà, poi il rinnovo Lazio, la calda estate di Inzaghi: presto papà, poi il rinnovo -> Il tecnico biancoceleste è rimasto a Roma, lunedì diventerà padre per la terza volta. Aspetta una (...) ---  
Questa sera l'ultima puntata stagionale di "Lazio Play" Questa sera l'ultima puntata stagionale di "Lazio Play" -> Torna “Lazio Play”, lo fa er l'ultima volta in questa stagione. Il format targato Lazio Style (...) ---  
Il ricordo di Giuliano Fiorini Il ricordo di Giuliano Fiorini -> Quindici anni fa ci lasciava Giuliano Fiorini, attaccante della Prima Squadra della Capitale per (...)

Autore Topic: Lotito e la Lazio, patto scudetto  (Letto 48 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline News Biancocelesti

  • *
  • Post: 22360
  • Karma: +7/-3
    • Mostra profilo
    • www.biancocelesti.org
Lotito e la Lazio, patto scudetto
« : Mercoledì 20 Maggio 2020, 10:06:09 »
www.corrieredellosport.it


Due mesi di stipendi in bilico (uno può saltare, uno da spalmare) ma il presidente ha promesso il premio

ROMA - Due ore di confronto, due mesi di stipendio in bilico e il patto scudetto siglato nella serata di lunedì a Formello tra Lotito e la Lazio. La promessa del presidente: pagherà un bel premio in caso di vittoria del campionato, ha chiesto un piccolo sacrificio e disponibilità a trattare sulle mensilità di maggio e giugno. Una può saltare, l’altra verrà “spalmata” sulla prossima stagione, ma davanti c’è l’opportunità di vincere il tricolore e compensare attraverso il premio. Scudetto o Champions che sia, i suoi giocatori non ci rimetterebbero. Le tensioni iniziali si sono sciolte, il confronto si è chiuso bene, tracciando una strada e un’intesa che andrà ovviamente verificata e rati? cata nelle prossime settimane. Non c’è ancora certezza di ripartenza del campionato, è in discussione l’ultima tranche dei diritti televisivi. Sky e Dazn devono versare altri 12 milioni di euro alla Lazio. Si tratta della liquidità pari all’ultimo bimestre di ingaggi della squadra biancoceleste. Lotito ha chiesto tempo ai suoi giocatori e ne aveva preso all’epoca dei primi confronti in Lega, quando altri club (su tutti la Juve) si erano mossi per “tagliare”. Sinora l’imprenditore di Villa San Sebastiano non lo aveva fatto, protetto dalla solidità del bilancio e potendosi permettere di aspettare. Ora è entrato in azione, partendo dalla Salernitana (chiesto il taglio di due mensilità) e passando poi alla Lazio.
Come si è appreso lunedì sera, alcuni esponenti della squadra biancocelesti erano entrati in apprensione alla notizia dell’appuntamento fissato dalla società per le ore 18. Tutti erano rimasti a Roma, alcuni lontano dai parenti e dalla famiglia, nelle pesantissime settimane di isolamento domiciliare, fedeli alla causa, pronti ad allenarsi con impegno. Qualche sacrificio, è evidente, andrà fatto o diventerà inevitabile, pensando solo al botteghino dell’Olimpico (ultime cinque partite interne a porte chiuse) e senza proiettarsi ai mancati incassi del girone Champions nel prossimo autunno se non sarà possibile aprire al pubblico.Lotito ai suoi giocatori ha proposto questo tipo di piattaforma. Gennaio già pagato, febbraio in pagamento, marzo da saldare a brevissima scadenza. Più aprile da incassare a giugno. Va ricordato un dettaglio determinante per qualsiasi società. La Figc ha prorogato il pagamento dei primi tre mesi di stipendi del 2020 da metà maggio al 30 giugno. Le mensilità successive rispondono a scadenze successive e non comportano riflessi legati all’iscrizione al prossimo campionato. Saldando febbraio e marzo, Lotito tranquillizzerà subito i suoi giocatori e si metterà in regola (come ha sempre fatto) dal punto di vista federale. Il pagamento di aprile lo avrebbe posticipato a giugno. La manovra proposta dal presidente provocherà un beneficio al bilancio in chiusura al 30 giugno (gli ultimi due mesi pesano per 12 milioni lordi) e gli stessi premi seguono scadenze temporali differenti: entrerebbero nell’esercizio successivo. Lo scudetto prevede un premio di cui non si conosce ancora l’importo. [...] 

           

Vai al forum