Lazio, David Silva sempre vicinissimo: le ultime sulla trattativa Lazio, David Silva sempre vicinissimo: le ultime sulla trattativa -> C’è attesa per la firma dello spagnolo. L’annuncio potrebbe arrivare comunque a Champions (...) ---  
Lazio Style 1900 Official Magazine Lazio Style 1900 Official Magazine -> È in edicola il nuovo numero di Lazio Style 1900 Official Magazine. In primo piano la chiusura di (...) ---  
Lazio, Tare e il mercato dalla spiaggia: telefono sempre acceso sotto l’ombrellone Lazio, Tare e il mercato dalla spiaggia: telefono sempre acceso sotto l’ombrellone -> Il ds biancoceleste si gode il mare albanese: auricolare all’orecchio e le trattative vanno avanti (...) ---  
“Gli occhi dell’Arsenal su Luiz Felipe” “Gli occhi dell’Arsenal su Luiz Felipe” -> In Inghilterra il Daily Star mette i Gunners sul centrale della Lazio. Piace anche al Barcellona, (...) ---  
LaziAlmanacco di lunedì 10 agosto 2020 LaziAlmanacco di lunedì 10 agosto 2020 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di lunedì 10 agosto 2020 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio in (...) ---  
Pirlo alla Juve mette al riparo la Lazio: Inzaghi resta e rinnova. Da Mayoral a Silva, Lotito ora lo Pirlo alla Juve mette al riparo la Lazio: Inzaghi resta e rinnova. Da Mayoral a Silva, Lotito ora lo -> La grande paura è passata: i tifosi della Lazio hanno seriamente temuto di perdere il proprio (...) ---  
Player of the Season | Vince Ciro Immobile Player of the Season | Vince Ciro Immobile -> Le finaesitole ha avuto il suoe Ciro Immobile si sfideranno per il premio di ‘Player of the (...) ---  
Lazio, quanti biancocelesti ad Ibiza! Luis Alberto l’ultimo arrivato Lazio, quanti biancocelesti ad Ibiza! Luis Alberto l’ultimo arrivato -> Vacanza in comitiva per Luiz Felipe, Correa e Leiva. E da ieri si è aggiunto anche il Mago (...) ---  
“La Lazio segue Joshua King del Bournemouth” “La Lazio segue Joshua King del Bournemouth” -> Il The Sun mette anche i biancocelesti in fila per la punta norvegese. Ma la concorrenza è (...) ---  
LaziAlmanacco di domenica 09 agosto 2020 LaziAlmanacco di domenica 09 agosto 2020 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di domenica 09 agosto 2020 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio in (...) ---  
Lazio, fiocco azzurro in casa Inzaghi: è nato il piccolo Andrea Lazio, fiocco azzurro in casa Inzaghi: è nato il piccolo Andrea -> Il tecnico biancoceleste è papà per la terza volta: la moglie Gaia ha partorito oggi in una (...) ---  
Juve, contatti con Inzaghi: rinnovo con la Lazio in stand-by, ma Lotito vuole dare un segnale forte  Juve, contatti con Inzaghi: rinnovo con la Lazio in stand-by, ma Lotito vuole dare un segnale forte -> Riecco Simone Inzaghi. A un anno di distanza e dopo l'esonero ufficiale di Maurizio Sarri, si (...) ---  
Lazio, per Escalante vacanze italiane: ora relax, poi da Inzaghi Lazio, per Escalante vacanze italiane: ora relax, poi da Inzaghi -> Il centrocampista argentino, già da un paio di settimane, naviga per i mari italiani tra Sardegna (...)

Autore Topic: Lazio, l’attore Pannofino: “Tifo questi colori dal 1974. Che gioia la festa scudetto”  (Letto 87 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline News Biancocelesti

  • *
  • Post: 22390
  • Karma: +7/-3
    • Mostra profilo
    • www.biancocelesti.org
www.corrieredellosport.it


Il René di Boris, tornato in voga in questo periodo grazie a Netflix, ha ammesso la sua passione per i biancocelesti: “Lavoravo allo stadio, vedevo anche le partite gratis”

ROMA - Dopo dieci anni è tornata di moda la serie ‘Boris’ grazie a Netflix. Ad oggi è tra quelle più viste nella piattaforma streaming. Gode di un successo ancora incredibile una commedia che svela il dietro le quinte di un set televisivo in cui si sta girando la fiction ‘Gli occhi del cuore 2’. E tra i personaggi c’è René Ferretti, 'grande regista' interpretato da Francesco Pannofino. Doppiatore, attore, mattatore e tifoso della Lazio. Ai microfoni di Radio Incontro Olympia, Pannofino ha ammesso: “La mia passione per questi colori nasce nel 1974, anno che arrivai a Roma dalla Liguria. Con il mio compagno di scuola andai allo stadio per lavorare sugli spalti. La questione era piuttosto divertente, perché vedevo la partita gratis e in più portavo qualche soldo a casa. Ricordo che partecipai alla festa scudetto, un’emozione incredibile. La cosa importante è non essere mai estremi; il calcio è uno sport, qualcuno vince altri perdono ma deve restare un gioco. Non ho mai nascosto la mia fede e non ci trovo niente di male, l’importante è essere equilibrati”. Sul mondo dello spettacolo in crisi per via dell’emergenza: “Non è un momento facile, gli spettacoli sono stati rimandati. Il doppiaggio ha ripreso, ma personalmente sono ancora in quarantena”.

Vai al forum