#LazioZenit | Conferenza stampa, Semak: "Sceglierò domani la formazione" #LazioZenit | Conferenza stampa, Semak: "Sceglierò domani la formazione" -> Alla vigilia di Lazio-Zenit, il tecnico dei russi Sergej Semakè intervenuto in conferenza stampa. (...) ---  
#LazioZenit | Conferenza stampa, Keržakov: "Abbiamo studiato i biancocelesti" #LazioZenit | Conferenza stampa, Keržakov: "Abbiamo studiato i biancocelesti" -> Alla vigilia di Lazio-Zenit, il portiere russoMichail Keržakov è intervenuto in conferenza stampa. (...) ---  
#LazioZenit | Lodygin: "Girone ancora aperto. Reina? Ha una mentalità incredibile" #LazioZenit | Lodygin: "Girone ancora aperto. Reina? Ha una mentalità incredibile" -> Yury Lodygin, ex portiere dello Zenit dal 2013 al 2019, ha presentato la partita di domani a (...) ---  
#LazioZenit | Conferenza stampa, Correa: "Il nostro segreto è l'unione" #LazioZenit | Conferenza stampa, Correa: "Il nostro segreto è l'unione" -> Alla vigilia del match con lo Zenit, l'attaccante biancoceleste Joaquin Correa è intervenuto in (...) ---  
#LazioZenit | Conferenza stampa, Inzaghi: "Vogliamo qualificarci, decisivo l'approccio" #LazioZenit | Conferenza stampa, Inzaghi: "Vogliamo qualificarci, decisivo l'approccio" -> Alla vigilia del match con lo Zenit, il tecnico biancoceleste Simone Inzaghi è intervenuto in (...) ---  
Mandelli: "Immobile nella Lazio si sente a casa" Mandelli: "Immobile nella Lazio si sente a casa" -> Paolo Mandelli, ex attaccante biancoceleste, è intervenuto ai microfoni di Lazio Style Channel, (...) ---  
Lazio, la furia di Lotito per il doppio video non autorizzato sul nuovo aereo: multa e denuncia in a Lazio, la furia di Lotito per il doppio video non autorizzato sul nuovo aereo: multa e denuncia in a -> La Lazio non ci sta più e passa al contrattacco. Esaurita la polemica legata ai tamponi e al caso (...) ---  
Lazio agitata, Peruzzi a colloquio con Lotito Lazio agitata, Peruzzi a colloquio con Lotito -> Presto il club manager si confronterà con il presidente: chiarimento o addio. Venerdì ha scelto di (...) ---  
Immobile inserito tra i candidati al ‘Player of the Year’ dei Globe Soccer Awards Immobile inserito tra i candidati al ‘Player of the Year’ dei Globe Soccer Awards -> Tra i migliori calciatori al mondo. Ciro Immobile è ufficialmente in lizza per la conquista del (...) ---  
Lazio, la trovata dell'aereo piace. La Roma vuole copiare l'idea di Lotito Lazio, la trovata dell'aereo piace. La Roma vuole copiare l'idea di Lotito -> Altro che prese in giro. Alla fine l'operazione di marketing effettuata dalla Lazio con (...) ---  
Lazio, Luiz Felipe negativo: visite di idoneità ok, pronto per lo Zenit Lazio, Luiz Felipe negativo: visite di idoneità ok, pronto per lo Zenit -> LAZIO LUIZ FELIPE - Inzaghi riabbraccia Luiz Felipe. Il difensore brasiliano era risultato (...) ---  
Lazio, ritorno al gol di testa: già messi a segno la metà di quelli dello scorso anno Lazio, ritorno al gol di testa: già messi a segno la metà di quelli dello scorso anno -> Si era un po' perso il feeling tra la Lazio e il colpo di testa nella scorsa stagione, (...) ---  
Lazio - Zenit, le probabili formazioni: tante conferme per Inzaghi Lazio - Zenit, le probabili formazioni: tante conferme per Inzaghi -> LAZIO-ZENIT, PROBABILI FORMAZIONI - Archiviata la vittoria in campionato contro il Crotone, la (...) ---  
LaziAlmanacco di lunedì 23 novembre 2020 LaziAlmanacco di lunedì 23 novembre 2020 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di lunedì 23 novembre 2020 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio in (...) ---  
Serie A, conti in rosso: Roma prima per perdite in bilancio nell'ultimo anno Serie A, conti in rosso: Roma prima per perdite in bilancio nell'ultimo anno -> Sono buoni i risultati della Roma in campo, meno quelli fuori dal rettangolo di gioco. I (...)

Autore Topic: Onazi: "La Coppa Italia del 2013 è indimenticabile, volevamo vincere a tutti i costi"  (Letto 88 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline News Biancocelesti

  • *
  • Post: 23565
  • Karma: +7/-3
    • Mostra profilo
    • www.biancocelesti.org
www.sslazio.it

Eddy Onazi, ex centrocampista biancoceleste, è intervenuto quest'oggi ai microfoni di Lazio Style Radio, 89.3 FM:

“Mi trovo bene, stiamo migliorando piano piano. Mi sento al meglio per riprendere il campionato, stiamo aspettando solo il via libera per tornare a giocare. Ci tengo a salutare tutti i tifosi laziali, per me sono i migliori del mondo. Il 26 maggio? Fu una partita indimenticabile, la terrò con me per tutta la mia vita. Noi stavamo bene ed abbiamo dato tutto per vincere quella stracittadina. Era importantissimo vincere per noi e per i nostri sostenitori. Non posso dimenticare la vittoria di quella Coppa Italia.

Durante il ritiro abbiamo parlato tra di noi, dell’importanza della finale con la Roma. Non era solo un derby, ma anche una finale di coppa. C’erano due obiettivi in palio nella stessa gara. Quando iniziò la gara, Klose mi chiamò dicendomi di fare una grande partita per arrivare al successo. Anche Hernanes mi disse di attaccare e di difendere tutti insieme per raggiungere la vittoria. Quella partita è stata giocata come un gruppo.

Non posso dimenticare Vladimir Petkovic che mi diede fiducia in quell’occasione: io ero giovane ed ho affrontato grandi campioni come De Rossi e Totti, fu molto emozionante per me ed ho dato il massimo. Non dimentico neanche Bollini, mi ha trasmesso senso tattico ed il modo di giocare in Italia. È stato un grande. Dopo la finale del 26 maggio vidi tutti i tifosi laziali contenti e quello era il nostro obiettivo. Roma era in festa e noi abbiamo festeggiato per due giorni consecutivi.

Ricordo che segnai anche nel match contro il Napoli il 31 maggio del 2015: i tifosi bloccarono tutto il traffico in quell’occasione, sono stato il primo ad arrivare a Formello per festeggiare con i nostri sostenitori. In quella gara contro i partenopei entrai negli ultimi minuti, Higuain sbagliò un calcio di rigore e, sul risultato di 2-2, sono riuscito a sfruttare un contrattacco 4vs4 superando il portiere avversario. È stata un’emozione incredibile, è stato un successo festeggiato tantissimo. Il gol segnato contro l’Inter, invece, è il più bello della mia carriera. Della Lazio sento ancora Perea, Felipe Anderson ed Hernanes, parliamo molto spesso.

Seguo sempre la Lazio, anche nel corso di questo campionato ho visto tante partite. Sergej Milinkovic è troppo forte”.

Vai al forum