#LazioZenit | Conferenza stampa, Semak: "Sceglierò domani la formazione" #LazioZenit | Conferenza stampa, Semak: "Sceglierò domani la formazione" -> Alla vigilia di Lazio-Zenit, il tecnico dei russi Sergej Semakè intervenuto in conferenza stampa. (...) ---  
#LazioZenit | Conferenza stampa, Keržakov: "Abbiamo studiato i biancocelesti" #LazioZenit | Conferenza stampa, Keržakov: "Abbiamo studiato i biancocelesti" -> Alla vigilia di Lazio-Zenit, il portiere russoMichail Keržakov è intervenuto in conferenza stampa. (...) ---  
#LazioZenit | Lodygin: "Girone ancora aperto. Reina? Ha una mentalità incredibile" #LazioZenit | Lodygin: "Girone ancora aperto. Reina? Ha una mentalità incredibile" -> Yury Lodygin, ex portiere dello Zenit dal 2013 al 2019, ha presentato la partita di domani a (...) ---  
#LazioZenit | Conferenza stampa, Correa: "Il nostro segreto è l'unione" #LazioZenit | Conferenza stampa, Correa: "Il nostro segreto è l'unione" -> Alla vigilia del match con lo Zenit, l'attaccante biancoceleste Joaquin Correa è intervenuto in (...) ---  
#LazioZenit | Conferenza stampa, Inzaghi: "Vogliamo qualificarci, decisivo l'approccio" #LazioZenit | Conferenza stampa, Inzaghi: "Vogliamo qualificarci, decisivo l'approccio" -> Alla vigilia del match con lo Zenit, il tecnico biancoceleste Simone Inzaghi è intervenuto in (...) ---  
Mandelli: "Immobile nella Lazio si sente a casa" Mandelli: "Immobile nella Lazio si sente a casa" -> Paolo Mandelli, ex attaccante biancoceleste, è intervenuto ai microfoni di Lazio Style Channel, (...) ---  
Lazio, la furia di Lotito per il doppio video non autorizzato sul nuovo aereo: multa e denuncia in a Lazio, la furia di Lotito per il doppio video non autorizzato sul nuovo aereo: multa e denuncia in a -> La Lazio non ci sta più e passa al contrattacco. Esaurita la polemica legata ai tamponi e al caso (...) ---  
Lazio agitata, Peruzzi a colloquio con Lotito Lazio agitata, Peruzzi a colloquio con Lotito -> Presto il club manager si confronterà con il presidente: chiarimento o addio. Venerdì ha scelto di (...) ---  
Immobile inserito tra i candidati al ‘Player of the Year’ dei Globe Soccer Awards Immobile inserito tra i candidati al ‘Player of the Year’ dei Globe Soccer Awards -> Tra i migliori calciatori al mondo. Ciro Immobile è ufficialmente in lizza per la conquista del (...) ---  
Lazio, la trovata dell'aereo piace. La Roma vuole copiare l'idea di Lotito Lazio, la trovata dell'aereo piace. La Roma vuole copiare l'idea di Lotito -> Altro che prese in giro. Alla fine l'operazione di marketing effettuata dalla Lazio con (...) ---  
Lazio, Luiz Felipe negativo: visite di idoneità ok, pronto per lo Zenit Lazio, Luiz Felipe negativo: visite di idoneità ok, pronto per lo Zenit -> LAZIO LUIZ FELIPE - Inzaghi riabbraccia Luiz Felipe. Il difensore brasiliano era risultato (...) ---  
Lazio, ritorno al gol di testa: già messi a segno la metà di quelli dello scorso anno Lazio, ritorno al gol di testa: già messi a segno la metà di quelli dello scorso anno -> Si era un po' perso il feeling tra la Lazio e il colpo di testa nella scorsa stagione, (...) ---  
Lazio - Zenit, le probabili formazioni: tante conferme per Inzaghi Lazio - Zenit, le probabili formazioni: tante conferme per Inzaghi -> LAZIO-ZENIT, PROBABILI FORMAZIONI - Archiviata la vittoria in campionato contro il Crotone, la (...) ---  
LaziAlmanacco di lunedì 23 novembre 2020 LaziAlmanacco di lunedì 23 novembre 2020 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di lunedì 23 novembre 2020 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio in (...) ---  
Serie A, conti in rosso: Roma prima per perdite in bilancio nell'ultimo anno Serie A, conti in rosso: Roma prima per perdite in bilancio nell'ultimo anno -> Sono buoni i risultati della Roma in campo, meno quelli fuori dal rettangolo di gioco. I (...)

Autore Topic: Lazio, Diaconale: “Attacchi contro Lotito. Cairo e Agnelli hanno grande potere editoriale”  (Letto 73 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline News Biancocelesti

  • *
  • Post: 23565
  • Karma: +7/-3
    • Mostra profilo
    • www.biancocelesti.org
www.corrieredellosport.it


Il responsabile della comunicazione biancoceleste: “Vogliono farla pagare al presidente, lui è un uomo super attivo che si spende per il mondo del calcio”

ROMA - Arturo Diaconale difende ancora una volta Claudio Lotito. Il patron della Lazio, negli ultimi giorni, è stato nel vortice di qualche polemica. Ma secondo il responsabile della comunicazione biancoceleste, dietro a tutto ciò c’è un attacco vero e proprio: "Claudio Lotito è un presidente super attivo che ha voluto spendersi nel mondo del calcio perché consapevole che in assenza di attività avrebbe pagato conseguenze pesanti”, le sue parole a Radio Punto Nuovo. “Il campionato riprende e guarda caso scattano una serie di polemiche, vecchie accuse, tutte quante rivolte a Lotito. Non credo ai complotti, però credo a quello che diceva Agatha Christie: quando gli indizi sono numerosi, diventano prove. Che ci sia una certa volontà, da parte di qualcuno, di depotenziare e mettere in condizioni difficili Lotito, è un dato difficilmente contestabile".
“Non credo alla santità delle persone, ognuno è responsabile delle proprie azioni. Sicuramente, che ci sia l'intenzione di fargliela pagare, è un dato di fatto oggettivo. Cairo ha una grande potenza, anche gli Agnelli, Lotito vuole giocare ad armi pari in un sistema in cui c'è una sproporzione di armi. Il suo attivismo è un modo per avere qualche garanzia rispetto a questa grande disparità. Si vuol far pagare a Lotito questa pretesa di giocare ad armi pari, questa è la mia impressione. Mi auguro che non si riesca, ma mi auguro anche una parità. C'è qualcuno che vigila? La vigilanza in teoria ci dovrebbe essere, a volte funziona, altre no. Non perché non c'è la volontà, ma perché oggettivamente le sproporzioni sono molto forti. Sono di cultura liberale, figuriamoci incolpare chi ha saputo reggere e conquistare posizioni di forza e di potere. Dico semplicemente che non posso non difendere il diritto di Lotito di navigare senza essere il bersaglio di siluri in un mare tempestoso, né il diritto della Lazio di crescere evitando di ritrovarsi in mezzo a sbarramenti che cercano di evitare di impedire questa crescita. È nel diritto di tutti avere la possibilità di crescere, svilupparsi, conquistare posizioni e credo che per farlo si debba essere attrezzati anche caratterialmente, intellettualmente, oltre che economicamente. Palamara? Non mi stupisco di un sistema che funzioni in questi termini da tempo immemorabile".

           

Vai al forum