Buon compleanno André Anderson Buon compleanno André Anderson -> André Anderson Pomilio Lima, centrocampista biancoceleste, oggi spegne 21 candeline. Dal (...) ---  
Lazio, tra Lotito e Inzaghi la verità a ottobre: cosa può succedere Lazio, tra Lotito e Inzaghi la verità a ottobre: cosa può succedere -> Priorità al mercato, ora la squadra va completata con altri 2 o 3 innesti, poi il presidente (...) ---  
Lazio, serve vendere per acquistare: Tare lavora per sfoltire la rosa Lazio, serve vendere per acquistare: Tare lavora per sfoltire la rosa -> Situazione Bastos bloccata: ieri colloquio con la società per cercare di trovare una soluzione. Da (...) ---  
LaziAlmanacco di mercoledì 23 settembre 2020 LaziAlmanacco di mercoledì 23 settembre 2020 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di mercoledì 23 settembre 2020 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio (...) ---  
Domani la consegna dei diplomi 1° percorso formativo Post Carriera Domani la consegna dei diplomi 1° percorso formativo Post Carriera -> Domani mercoledì 23 settembre, alle ore 15:00, presso lo Stadio Olimpico di Roma, alla presenza (...) ---  
Torneo Serilli | Pareggio per i biancocelesti alla seconda giornata Torneo Serilli | Pareggio per i biancocelesti alla seconda giornata -> Quattro punti in due partite. Questo lo score che ha fatto registrare la compagine Under 14 della (...) ---  
#TrainingSession | Domani squadra in campo alle 17:00 #TrainingSession | Domani squadra in campo alle 17:00 -> È iniziata ieri una nuova settimana d’allenamento per la Prima Squadra della Capitale. Dopo aver (...) ---  
Comunicato 22.09.2020 Comunicato 22.09.2020 -> La S.S. Lazio S.p.A. comunica di aver ceduto a titolo temporaneo con diritto di opzione i diritti (...) ---  
Raul Moro: "Devo fare bene in Primavera per meritarmi la prima squadra" Raul Moro: "Devo fare bene in Primavera per meritarmi la prima squadra" -> Raul Moro, attaccante della Primavera biancoceleste, è intervenuto ai microfoni di Lazio Style (...) ---  
Lazio, Fares c’è e fa le prove tattiche. Inzaghi con il dubbio a sinistra Lazio, Fares c’è e fa le prove tattiche. Inzaghi con il dubbio a sinistra -> L’ex Spal con i compagni per il secondo giorno consecutivo: manca ancora l’ufficialità, senza una (...) ---  
Lazio, spunta Callejon. Ma prima serve vendere Lazio, spunta Callejon. Ma prima serve vendere -> Il mercato biancoceleste bloccato senza le uscite. L’ex Napoli intriga Inzaghi, Lotito si è fatto (...) ---  
#TrainingSession | Allenamento completo per i biancocelesti #TrainingSession | Allenamento completo per i biancocelesti -> Seduta mattutina per la Prima Squadra della Capitale: i calciatori si sono ritrovati sul campo (...) ---  
Lazio, il caso Covid di Muriqi: ecco quando potrebbe tornare Lazio, il caso Covid di Muriqi: ecco quando potrebbe tornare -> Il bomber kosovaro, neo acquisto biancoceleste, è in isolamento in Turchia. Tra un problema (...) ---  
LaziAlmanacco di martedì 22 settembre 2020 LaziAlmanacco di martedì 22 settembre 2020 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di martedì 22 settembre 2020 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio in (...) ---  
#TrainingSession | Domani squadra in campo alle 10:00 #TrainingSession | Domani squadra in campo alle 10:00 -> Proseguirà domani la settimana di allenamento che porterà la Lazio a debuttare nella nuova (...)

Autore Topic: Gascoigne e la pesca con i biscotti in Cina. L’ex allenatore: “Quanto mi manca”  (Letto 100 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline News Biancocelesti

  • *
  • Post: 22790
  • Karma: +7/-3
    • Mostra profilo
    • www.biancocelesti.org
www.corrieredellosport.it


A fine carriera l’ex Lazio andò a giocare al Gunsu Tianma, squadra della città di Lanzhou. Lì iniziarono i suoi veri problemi

ROMA - Paul Gascoigne ha lasciato un segno in ogni club dove ha giocato. Un po’ per la sua classe innata, il suo talento, un po’ per le pazzie commesse. Gazza è stato sempre così, alla Lazio e non solo. “Un George Best senza cervello”, lo etichetta il presidente del Newcastle, Stan Seymour. Nel 2003, a fine carriera, vola in Cina per militare nello Gansu Tianma. Appena 4 presenze e 2 gol in una sola stagione prima di chiudere definitivamente con il calcio l’anno dopo al Boston United. In oriente lo ricordano con affetto e un pizzico di nostalgia. Il suo ex allenatore, Gong Lei, era diventato molto amico con Paul: “L’affetto era reciproco”, ha ammesso in un’intervista con AFP. “In campo era un cavallo, ma fuori un vero gentiluomo. Non aveva paura di infortuni, era motivato. Aveva un grande cuore”.
Gascoigne, in un capitolo della sua biografia che riguarda l'esperienza cinese, ha ammesso di andare a pesca di carpe con i biscotti all’amo nella piscina dell’hotel. Una delle tante stranezze commesse nella sua vita particolare. Gong ha continuato: “Gascoigne soffriva nel vivere in quella città nella provincia nordoccidentale della Cina, che ancora oggi è tra le più sottosviluppate del Paese. Iniziò a sentire nostalgia di casa e ad annoiarsi in hotel. Aveva figli e famiglia in Inghilterra e problemi di denaro. Si sentiva solo e beveva per alleviare le sue preoccupazioni. Con l’alcol arrivò anche il cibo spazzatura, la sua stanza era piena di cioccolato. Poi con lo scoppio dell’epidemia della Sars se ne è andato. Mi manca tanto”.

           

Vai al forum