Vittoria in rimonta, la Lazio va/Sul Prato Verde Vola Vittoria in rimonta, la Lazio va/Sul Prato Verde Vola -> Vittoria in rimonta: la Lazio va Tre punti d’oro. Questa la sintesi al termine di una gara che la (...) ---  
DIRETTA - Inzaghi in conferenza:  DIRETTA - Inzaghi in conferenza: "Rinnovo? Si troverà una soluzione già in settimana" -> Vittoria importantissima, sofferta e voluta, dalla Lazio che è riuscita a ribaltare la gara contro (...) ---  
Lazio - Sassuolo, Cucchi:  Lazio - Sassuolo, Cucchi: "Vittoria costruita con pazienza, esemplare la gara di Immobile" -> La Lazio prosegue il trend positivo uscendo dalla gara contro il Sassuolo con la vittoria in (...) ---  
Lazio, Immobile raggiunge quota 148 reti: superato Sivori Lazio, Immobile raggiunge quota 148 reti: superato Sivori -> Ciro Immobile ormai è una sentenza. Anche oggi nella gara contro il Sassuolo l'attaccante della (...) ---  
La Lazio cerca subito un difensore, si lavora a questo obiettivo La Lazio cerca subito un difensore, si lavora a questo obiettivo -> La Lazio cerca un difensore da prendere subito dopo l'infortunio di Luiz Felipe. Secondo il (...) ---  
Lazio, le pagelle di CM: Milinkovic illumina, al resto ci pensa sempre Immobile. Male Patric Lazio, le pagelle di CM: Milinkovic illumina, al resto ci pensa sempre Immobile. Male Patric -> Dopo i risultati delle dirette concorrenti la Lazio aveva un solo imperativo contro il Sassuolo: (...) ---  
#LazioSassuolo | Conferenza stampa, Inzaghi: "Successo importante, con Lotito un rapporto che va oltre il calcio" #LazioSassuolo | Conferenza stampa, Inzaghi: "Successo importante, con Lotito un rapporto che va oltre il calcio" -> Dopo la partita con il Sassuolo, il tecnico biancoceleste Simone Inzaghi è intervenuto in (...) ---  
Lazio - Sassuolo, Andreas Pereira suona la carica:  Lazio - Sassuolo, Andreas Pereira suona la carica: "Insieme siamo più forti" - VIDEO -> Ancora poco più di tre ore, e poi arriverà il fischio d'inizio di Lazio - Sassuolo. In attesa del (...) ---  
Lazio - Sassuolo, i convocati di Inzaghi: tre assenze importanti Lazio - Sassuolo, i convocati di Inzaghi: tre assenze importanti -> Simone Inzaghi ha reso nota la lista dei convocati per la sfida di questa sera tra Lazio e (...) ---  
Luis Alberto, primi leggeri allenamenti dopo l’operazione Luis Alberto, primi leggeri allenamenti dopo l’operazione -> Il Mago della Lazio è tornato a casa dopo l’intervento per appendicite: accelera il recupero  ---  
Calciomercato Lazio, Maksimovic avanza:  Calciomercato Lazio, Maksimovic avanza: "L'ha chiesto Inzaghi" -> CALCIOMERCATO LAZIO, IDEA MAKSIMOVIC - Il ko di Luiz Felipe ha lasciato un bel buco in difesa, (...) ---  
#LazioStory | 74 anni fa nasceva Giorgio Chinaglia #LazioStory | 74 anni fa nasceva Giorgio Chinaglia -> Giorgio Chinaglia nacque a Pontecimato, frazione di Carrara, il 24 gennaio di 74 anni fa. (...) ---  
Lazio, con il Sassuolo occhio ai diffidati: in 4 rischiano l'Atalanta Lazio, con il Sassuolo occhio ai diffidati: in 4 rischiano l'Atalanta -> La Lazio affronterà due volte l'Atalanta durante la prossima settimana: una nei quarti di finale (...) ---  
Lazio, Todibo è l'ultima idea in difesa Lazio, Todibo è l'ultima idea in difesa -> Secondo quanto riferito da Il Messaggero la Lazio per la difesa starebbe pensando a Jean Clair (...) ---  
Acerbi: “Lazio e Sassuolo nel mio cuore. Sarà grande sfida” Acerbi: “Lazio e Sassuolo nel mio cuore. Sarà grande sfida” -> Il difensore biancoceleste, ex della partita, ha raccontato le sue emozioni: “Neroverdi fulcro (...)

Autore Topic: Lazio, Oddo: “Biancocelesti all’altezza di Juve e Inter. La motivazione fa la differenza”  (Letto 115 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline News Biancocelesti

  • *
  • Post: 24290
  • Karma: +8/-3
    • Mostra profilo
    • www.biancocelesti.org
www.corrieredellosport.it


In vista della ripresa della Serie A, l’ex giocatore biancoceleste ha ammesso: “I bianconeri restano i più forti, ma la squadra di Inzaghi se la può giocare”

ROMA - Massimo Oddo crede nella Lazio. L’ex calciatore biancoceleste, ai microfoni di Radio Incontro Olympia, mette la squadra di Inzaghi tra le favorite per lo scudetto in Serie A: “In questo momento, al di là della forza della Lazio, di Simone e dell’intero gruppo, la grande spinta è l’equilibrio. Credo sia l’arma in più. Come se si partisse a fari spenti, la Juve è più forte, ha la rosa più lunga, spende di più, ma la squadra di Inzaghi se la può giocare. Bisogna restare umili, è questa la forza dei capitolini”.
“Credo che la Lazio sia la stessa, con le stesse motivazioni che c’erano prima dello stop. Questo lockdown crea qualche scombussolamento, ma i biancocelesti sono all’altezza della Juventus e dell’Inter, lo hanno dimostrato in campo. In termini di rosa potrà esserci qualche problema e può falsare qualcosa visto che le avversarie non giocheranno più le coppe. I 5 cambi? Non cambieranno molto nella squadra, però potranno aiutare. Questo magari potrebbe compensare i problemi di rosa che tutte le squadre, tranne i bianconeri, hanno”. “Simone sapevo che potesse diventare un allenatore, è sempre stata la sua indole. Ha molta motivazione e questo l’ha fatto diventare bravissimo. Un tecnico comunque può essere bravo quanto vuole, ma deve essere supportato dall’interno ambiente: quindi bravo lui che ha costruito tutto questo, anche con tutti coloro che lo circondano. I tifosi mi dimostrano sempre affetto, qualcosa di speciale è rimasto nei loro cuori. Non tanto per quello fatto in campo, ma per il vissuto: sono passato dalla Lazio fortissima a quella della prima rinascita. Negli anni precedenti abbiamo visto l’inferno, rischiando la retrocessione, poi c’è stato un ricambio generazionale ed io sono rimasto un punto fermo. Con i sostenitori biancocelesti ci sono affetto e stima reciproci”.

           

Vai al forum