Lazio - Udinese, tutte le statistiche: precedenti indigesti all'ora di pranzo per i friulani Lazio - Udinese, tutte le statistiche: precedenti indigesti all'ora di pranzo per i friulani -> Sar impegnata nell'anticipo domenicale delle 12:30 la Lazio che all'Olimpico ospiter l'Udinese (...) ---  
Lazio, Correa a tutto tango: dal gol allUdinese alla conquista di Inzaghi Lazio, Correa a tutto tango: dal gol allUdinese alla conquista di Inzaghi -> Sono passati pi di due anni da quel26 settembre 2018, giorno in cui Joaquin Correa segn il suo (...) ---  
LaziAlmanacco di domenica 29 novembre 2020 LaziAlmanacco di domenica 29 novembre 2020 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di domenica 29 novembre 2020 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio in (...) ---  
Lazio, le rivali della Champions: solo un pareggio per il Bruges contro l'ultima in classifica Lazio, le rivali della Champions: solo un pareggio per il Bruges contro l'ultima in classifica -> Dopo Borussia Dortmund e Zenit il Bruges, avversaria della Lazio in Champions League, scesa in (...) ---  
Gazzetta, altro attacco scomposto: ma la Lazio per ora  l'unica danneggiata Gazzetta, altro attacco scomposto: ma la Lazio per ora l'unica danneggiata -> Nel giorno in cui Marcelo Brozovic torna a essere "debolmente positivo" al tampone, dopo essere (...) ---  
Lazio, le rivali della Champions: scivolone Borussia Dortmund, il Colonia passa 2-1 Lazio, le rivali della Champions: scivolone Borussia Dortmund, il Colonia passa 2-1 -> Passo falso in Bundesliga per il Borussia Dortmundche mercoled sera ospiter la Lazio nella (...) ---  
Lazio, biancocelesti in campo con una maglia celebrativa per Maradona - FT Lazio, biancocelesti in campo con una maglia celebrativa per Maradona - FT -> Anche la Lazio ricorder Diego Armando Maradona. Nel lunch match di domani contro l'Udinese, i (...) ---  
Inzaghi:"L'addio di Maradona un vuoto enorme. Scudetto? Le potenzialit ci sono. Inzaghi:"L'addio di Maradona un vuoto enorme. Scudetto? Le potenzialit ci sono. -> Il tecnico della Lazio ha parlato in conferenza stampa: "Testa solo all'Udinese, no alla (...) ---  
Lazio-Udinese, Luis Alberto avvisa: Speriamo di fare gol Lazio-Udinese, Luis Alberto avvisa: Speriamo di fare gol -> Lo spagnolo in mattinata si divertito a FIFA 21 in diretta su Twitch. E ai tifosi ha risposto (...) ---  
Consiglio di Lega, via libera alla centralizzazione dei tamponi. E sulla bolla... Consiglio di Lega, via libera alla centralizzazione dei tamponi. E sulla bolla... -> Il Consiglio di Lega, preceduto da una riunione di tutti i medici di Serie A, ha accolto solo (...) ---  
Milinkovic e Parolo, una staffetta tra leader: i due pronti ad alternarsi per far volare la Lazio Milinkovic e Parolo, una staffetta tra leader: i due pronti ad alternarsi per far volare la Lazio -> Milinkovic e Parolo, due leader si divideranno il ruolo di interno destro nella sfida di domani (...) ---  
Lazio, ora tocca a Pereira! Il brasiliano prepara i grandi colpi Lazio, ora tocca a Pereira! Il brasiliano prepara i grandi colpi -> Potrebbe toccare nuovamente a lui dal 1' domani pomeriggio. AndreasPereira si scalda in vista (...) ---  
LaziAlmanacco di sabato 28 novembre 2020 LaziAlmanacco di sabato 28 novembre 2020 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di sabato 28 novembre 2020 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio in (...) ---  
Maradona, l'omaggio definitivo del Vaticano: ecco perch i preti impazziscono per lui Maradona, l'omaggio definitivo del Vaticano: ecco perch i preti impazziscono per lui -> A due giorni dalla scomparsa di Diego Armando Maradonail fuoriclasse argentino riceve un (...) ---  
Massaro (avv. Futura Diagnostica):  Massaro (avv. Futura Diagnostica): "Ci che sta accadendo riguarda il rapporto tra Lazio e laboratorio" -> Innocenzo Massaro, avvocato della Futura Diagnostica di Avellino, intervenuto ai microfoni di (...)

Autore Topic: Lazio e Inter non hanno riserve, Sarri pu rinunciare anche a 4 titolari  (Letto 125 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline News Biancocelesti

  • *
  • Post: 23641
  • Karma: +7/-3
    • Mostra profilo
    • www.biancocelesti.org
www.calciomercato.com



                                         
                   

                 I segnali inquietanti arrivati dalla Coppa Italia hanno lasciato presto spazio a una certezza: la Juventus, anche questa versione dimessa ammirata nelle prime uscite post-coronavirus, nettamente la favorita per la vittoria dello scudetto. Il doppio passo falso accusato ieri da Lazio e Inter, le due contendenti per il titolo nel corso della stagione, non chiude assolutamente i giochi, ma ha evidenziato un aspetto fondamentale: a parit di assenze e indisponibilit, Sarri pu permettersi di rinunciare a 2-3 pedine di rilievo, Inzaghi e Conte no.

IL TURN-OVER DI CONTE - A Bologna, i bianconeri non potevano contare sull'unico centravanti presente in organico, Higuain, su Chiellini, Demiral, Khedira e Alex Sandro e hanno perso presto anche l'unica alternativa sulla corsia mancina, De Sciglio. Senza dimenticare un Ramsey a mezzo servizio. Ebbene, la prestazione offerta contro la squadra di Mihajlovic non ne ha assolutamente risentito, a differenza di quanto non sia accaduto ieri all'Inter prima e alla Lazio poi. Conte non ha potuto contare contro il Sassuolo su Brozovic, Sensi e Vecino, presentandosi con una mediana davvero raffazzonata (Gagliardini e Borja Valero sono seconde/terze scelte da inizio anno) e il tecnico ci ha messo del suo mettendo copiosamente mano al turn-over. De Vrij, Barella, Candreva, Young e Lautaro sono stati risparmiati contemporaneamente nella formazione iniziale, un lusso che l'Inter di oggi non pu permettersi. Il tecnico nerazzurro temeva evidentemente molto di pi la prossima trasferta di Parma, ma sopravvalutando il rendimento delle sue riserve ha lasciato per strada altri due pesantissimi punti nella rincorsa alla Juve e il distacco salito a 8 punti.
I LIMITI DELLA LAZIO - Non aveva alternative al contrario Simone Inzaghi, costretto ad affrontare la prima partita dopo il lockdown contro un avversario tremendo come l'Atalanta e con defezioni di tutto rispetto. A Lulic e Lucas Leiva si sono aggiunti Luiz Felipe e Marusic, giocatori centrali (soprattutto il centrocampista brasiliano) per non lasciare rimpianti in caso di assenza. Finch la Lazio ha avuto birra, ha tenuto testa eccome alla banda scatenata di Gasperini, che ha avuto il merito di non uscire mentalmente dalla partita nemmeno sotto di due reti e poi bravissima a sfruttare il suo strapotere atletico per ribaltarla nel secondo tempo. Patric, Cataldi e Jony non si sono dimostrati all'altezza della situazione e il prezzo stato pagato puntualmente. Un handicap troppo chiaro per non essere notato e che nel rush finale per lo scudetto rischia di risultare determinante, anche contro questa Juve tutt'altro che eccezionale.


Vai al forum