Disastro a Bologna/Sul Prato Verde Vola Disastro a Bologna/Sul Prato Verde Vola -> Disastro a Bologna  ---  
Lazio, troppi gol presi in 24 giornate: nell'era Lotito solo tre volte  andata peggio Lazio, troppi gol presi in 24 giornate: nell'era Lotito solo tre volte andata peggio -> La Lazio non riuscita a rialzare la testa dopo la sconfitta con il Bayern Monaco: sul campo del (...) ---  
Cucchi:  Cucchi: "Lazio fragile e debole mentalmente. Il Bologna ha meritato la vittoria" -> La Lazio, reduce dalla sconfitta contro il Bayern, cade anche al Dall'Ara nella sfida col Bologna. (...) ---  
Bologna - Lazio, Inzaghi:  Bologna - Lazio, Inzaghi: "Se avessimo giocato altri 100 minuti non avremmo segnato -> La Lazio perde contro il Bologna, e tra i biancocelesti aumenta la delusione dopo sconfitta di (...) ---  
Lazio, Immobile a secco da quattro gare consecutive: non accadeva dal 2019 Lazio, Immobile a secco da quattro gare consecutive: non accadeva dal 2019 -> Brutta sconfitta per la Lazio che esce dal Dall'Ara senza punti battuta per mano del Bologna che (...) ---  
La Lazio risente delle scorie post-Bayern, vince un Bologna brillante e aggressivo. Il gol del 2-0  La Lazio risente delle scorie post-Bayern, vince un Bologna brillante e aggressivo. Il gol del 2-0 -> Non giusto dire che il Bayern, dopo il 4-1 in Champions, ha battuto la Lazio anche in Serie A, (...) ---  
Addio Tor di Valle, la Roma abbandona il progetto stadio: i Friedkin ne vogliono un altro Addio Tor di Valle, la Roma abbandona il progetto stadio: i Friedkin ne vogliono un altro -> Tor di Valle addio. La Roma si ritira dal progetto Stadio avviato da Pallotta e i (...) ---  
Serie A TIM | Bologna-Lazio, le formazioni ufficiali Serie A TIM | Bologna-Lazio, le formazioni ufficiali -> BOLOGNA (4-2-3-1):Skorupski; De Silvestri, Danilo, Soumaoro, Mbaye; Dominguez, Svanberg; (...) ---  
#BolognaLazio | Pre partita, Parolo: "Ci aspetta una gara dura ma siamo pronti" #BolognaLazio | Pre partita, Parolo: "Ci aspetta una gara dura ma siamo pronti" -> Nel pre partita di Bologna-Lazio, il centrocampista biancoceleste Marco Parolo intervenuto ai (...) ---  
Il caos dei diritti tv: Juve, Inter, Milan, Napoli e Lazio unite, ma non vincono. Non ci sono pi le Il caos dei diritti tv: Juve, Inter, Milan, Napoli e Lazio unite, ma non vincono. Non ci sono pi le -> di Stefano Agresti Juve, Inter, Milan, Napoli, Lazio. Italiani, americani, cinesi. Le societ con (...) ---  
Bologna - Lazio, Soriano contro Luis Alberto: la sfida della verticalit Bologna - Lazio, Soriano contro Luis Alberto: la sfida della verticalit -> Bologna-Lazio Soriano contro Luis Alberto, il classico caso di partita nella partita. Si gioca (...) ---  
Bologna - Lazio, le probabili formazioni: Musacchio verso la panchina, Patric dal 1' Bologna - Lazio, le probabili formazioni: Musacchio verso la panchina, Patric dal 1' -> Calendario fitto, non c' tempo per riposare. La Lazio chiamata subito a voltar pagina dopo (...) ---  
Lazio Women, Morace: "Stiamo ultimando la preparazione, a domenica!" Lazio Women, Morace: "Stiamo ultimando la preparazione, a domenica!" -> Dopo lo stop della scorsa settimana dovuto al rinvio del match contro il Perugia e il recupero (...) ---  
FORMELLO - Lazio, Correa-Immobile per il riscatto. Patric confermato FORMELLO - Lazio, Correa-Immobile per il riscatto. Patric confermato -> FORMELLO - Marusic resta esterno, dietro Acerbi a spostarsi lasciando a Hoedt il posto al centro (...) ---  
#LazioCagliari | Post partita, Menichini: "Dobbiamo confidare su tutta la forza del gruppo" #LazioCagliari | Post partita, Menichini: "Dobbiamo confidare su tutta la forza del gruppo" -> Al termine della gara con il Cagliari, il tecnico biancoceleste Leonardo Menichini intervenuto (...)

Autore Topic: Laziomania: tutti zitti! Luis Alberto ha silenziato chi ci vuole male (e sono tanti)  (Letto 99 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline News Biancocelesti

  • *
  • Post: 24636
  • Karma: +8/-3
    • Mostra profilo
    • www.biancocelesti.org
www.calciomercato.com



                                           

           


Lazio col silenziatore. Dopo tanto rumore, tanti sguardi troppo soddisfatti e malevoli, tanta gente che si dava di gomito, mormorava, sperava nel doppio passo falso decisivo, Luis Alberto si mette un dito davanti al naso e zittisce tutti. Un gol dopo percussione personale che vale 3 punti ma vale soprattutto l'attestato netto: la Lazio ancora viva. La Lazio vuole rimanere in scia, in corsa per la Juventus. La Lazio rimane aggrappata con le unghie e con i denti e la rabbia alla corsa Scudetto. E chi prima gi gioiva, pu trasformare il sorriso in rughe di preoccupazione, di nuovo. La corsa continua.

SILENZIATORE LUIS ALBERTO - Luis Alberto silenzia chi vuole male alla Lazio, e sono tanti. Forse la corsa Scudetto in realt la gara a chi pi odiato: da una parte la Juventus che mezza Italia tifa e l'altra mezza insulta, dall'altra la Lazio dei miracoli, con il Lotito troppo invadente e i troppi rigori e i soldi in nero a Zarate e tutte le amenit di cui ci avete riempito le orecchie.

 La Lazio non in forma, la Lazio fa fatica, ma sempre la Lazio tira fuori orgoglio e coraggio, cattiveria e rabbia, e si porta a casa una vittoria faticosa, sofferta, in pieno stile biancoceleste. E proprio in questo stile continua a guardare in alto con desiderio: la rabbia e l'orgoglio di Luis Alberto e compagni il sapore di terra sotto le unghie e la fatica di un'ascesa all'Olimpo che ora non pu essere brillante ma deve essere di cuore, di un sogno che non pu essere patinato ma deve sapere di sputo e fiato spezzato e trincea. 
 I MIGLIORI - Nella partita in cui giganteggia Ribery giusto che sia Caicedo, l'uomo del sudore, dell'ultimo minuto e oltre, del palpito e della gioia repressa a far guadagnare il rigore che in assoluto l'episodio decisivo del match, che apre le porte ai 3 punti poi raccolti come spighe da Luis Alberto. Caicedo tra l'altro migliore per tenacia e diligenza e forza di volont insieme a Lazzari, da timidone di provincia a trebbiatrice di fascia. 

TRINCEA LAZIO - Non pi una cavalcata gloriosa questa, ma una guerra di trincea, di fatica, di sudore, di tunnel quella che la Lazio deve fare. A suon di cambi, di soluzioni nuove, di idee Inzaghi dovr tirare fuori dai suoi ancora qualcosa in pi, quello spunto del secondo tempo che non era nelle gambe, non era nel cervello appannato, era nell'anima profonda di questa squadra plasmata ad immagine e genetica sul suo mister. Luis Alberto ha silenziato tutti: tutti zitti, rimane solo il battito della vostra paura, e il rumore della Lazio che arriva. 

Vai al forum