LaziAlmanacco di domenica 29 novembre 2020 LaziAlmanacco di domenica 29 novembre 2020 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di domenica 29 novembre 2020 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio in (...) ---  
Gazzetta, altro attacco scomposto: ma la Lazio per ora  l'unica danneggiata Gazzetta, altro attacco scomposto: ma la Lazio per ora l'unica danneggiata -> Nel giorno in cui Marcelo Brozovic torna a essere "debolmente positivo" al tampone, dopo essere (...) ---  
Lazio, le rivali della Champions: scivolone Borussia Dortmund, il Colonia passa 2-1 Lazio, le rivali della Champions: scivolone Borussia Dortmund, il Colonia passa 2-1 -> Passo falso in Bundesliga per il Borussia Dortmundche mercoled sera ospiter la Lazio nella (...) ---  
Lazio, biancocelesti in campo con una maglia celebrativa per Maradona - FT Lazio, biancocelesti in campo con una maglia celebrativa per Maradona - FT -> Anche la Lazio ricorder Diego Armando Maradona. Nel lunch match di domani contro l'Udinese, i (...) ---  
Inzaghi:"L'addio di Maradona un vuoto enorme. Scudetto? Le potenzialit ci sono. Inzaghi:"L'addio di Maradona un vuoto enorme. Scudetto? Le potenzialit ci sono. -> Il tecnico della Lazio ha parlato in conferenza stampa: "Testa solo all'Udinese, no alla (...) ---  
Lazio-Udinese, Luis Alberto avvisa: Speriamo di fare gol Lazio-Udinese, Luis Alberto avvisa: Speriamo di fare gol -> Lo spagnolo in mattinata si divertito a FIFA 21 in diretta su Twitch. E ai tifosi ha risposto (...) ---  
Consiglio di Lega, via libera alla centralizzazione dei tamponi. E sulla bolla... Consiglio di Lega, via libera alla centralizzazione dei tamponi. E sulla bolla... -> Il Consiglio di Lega, preceduto da una riunione di tutti i medici di Serie A, ha accolto solo (...) ---  
Milinkovic e Parolo, una staffetta tra leader: i due pronti ad alternarsi per far volare la Lazio Milinkovic e Parolo, una staffetta tra leader: i due pronti ad alternarsi per far volare la Lazio -> Milinkovic e Parolo, due leader si divideranno il ruolo di interno destro nella sfida di domani (...) ---  
Lazio, ora tocca a Pereira! Il brasiliano prepara i grandi colpi Lazio, ora tocca a Pereira! Il brasiliano prepara i grandi colpi -> Potrebbe toccare nuovamente a lui dal 1' domani pomeriggio. AndreasPereira si scalda in vista (...) ---  
LaziAlmanacco di sabato 28 novembre 2020 LaziAlmanacco di sabato 28 novembre 2020 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di sabato 28 novembre 2020 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio in (...) ---  
Maradona, l'omaggio definitivo del Vaticano: ecco perch i preti impazziscono per lui Maradona, l'omaggio definitivo del Vaticano: ecco perch i preti impazziscono per lui -> A due giorni dalla scomparsa di Diego Armando Maradonail fuoriclasse argentino riceve un (...) ---  
Massaro (avv. Futura Diagnostica):  Massaro (avv. Futura Diagnostica): "Ci che sta accadendo riguarda il rapporto tra Lazio e laboratorio" -> Innocenzo Massaro, avvocato della Futura Diagnostica di Avellino, intervenuto ai microfoni di (...) ---  
Lazio - Udinese, le probabili formazioni: Strakosha pu tornare titolare, ok anche Milinkovic Lazio - Udinese, le probabili formazioni: Strakosha pu tornare titolare, ok anche Milinkovic -> Giusto il tempo di ricaricare le batterie e la Lazio scender di nuovo in campo nel pomeriggio di (...) ---  
Lazio, nuovo infortunio per Lulic  Lazio, nuovo infortunio per Lulic -> Il bosniaco sembrava pronto al rientro contro l'Udinese, ma la caviglia non convince (...) ---  
#TrainingSession | Seduta tattica per la squadra #TrainingSession | Seduta tattica per la squadra -> Allenamento mattutino per la Prima Squadra della Capitale che, questoggi, si ritrovata sul (...)

Autore Topic: Laziomania: contro il Milan in attacco gioca il potere di Lotito  (Letto 81 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline News Biancocelesti

  • *
  • Post: 23637
  • Karma: +7/-3
    • Mostra profilo
    • www.biancocelesti.org
Laziomania: contro il Milan in attacco gioca il potere di Lotito
« : Mercoled 1 Luglio 2020, 09:03:23 »
www.calciomercato.com


             

Il potere di Lotito batte ancora una volta il colpo. Nell'universo parallelo e distopico, alla 'Dark', se mi consentite, costruito dai suoi avversari - e diventato poi reale, come in un incubo - Claudio Lotito anche contro il Torino ha fatto sentire tutto il suo peso specifico e la sua longa manus. Dopo il rigore contro la Fiorentina, che tra un po' veniva discusso pure all'Onu, stavolta tocca al Torino del suo amato nemico-amico Urbano Cairo. Ancora Lotito, solo Lotito: deve essere proprio per colpa della sua potenza che la Lazio contro il Milan giocher in attacco senza l'attacco. 

IL POTERE DI LOTITO - Che astuzia, si vede che tiene tutti gli arbitri nel taschino il buon Claudio: dopo essersi fatto assegnare una montagna di rigori - prova incontrovertibile del suo sconfinato Lotito power, il n.1 biancoceleste ha deciso di far fioccare una serie di ammonizioni una dopo l'altra. Prima Immobile, punito da un regolamento bislacco - che Lotito avr scritto di notte, su ispirazione di qualche santo - viene ammonito, rigore per il Torino dopo pochi minuti di gioco. La feral notizia: Immobile era diffidato, salter il Milan. Ma il nostro non mai contento: da gran burattinaio, ha tirato ancora un po' i fili, e ha fatto ammonire pure Caicedo, cos il pacchetto completo. Contro il Milan, in attacco, venghino siori venghino: si accettano candidature, purch disposti a farsi manovrare da Lotito. 
GLI EPISODI - A volte cos sciocco, parlare di episodi: mi diceva una volta un grande allenatore che, a fine stagione, di solito si appara tutto, in un modo o nell'altro, e i valori escono fuori. Forse era un grande ottimista: siamo comunque il paese di Calciopoli, in un modo o nell'altro tutto andava a favore della Juve, in passato, o dell'Inter, o chi lo sa di chi - tra un po' ci diranno che tutta colpa di Lotito. Ma la realt resta una: tutto questo immenso potere di Lotito, e in un match decisivo la Lazio schierer Correa come prima punta, e deve ringraziare che non fosse diffidato senn, vista la serata - gli seccavano pure quello. Inzaghi si mangia le mani, dopo averci per regalato l'esultanza in tribuna pi rabbiosa, forte, un "E ANDIAMO" che il cuore di questa Lazio, che non si sa fermare, sta scalando questa montagna immensa a mani nude, un gradino dopo l'altro. Senza la simpatia di nessuno.

COSA MANCA E CHI MANCA - La Lazio sta facendo fatica, nonostante l'enorme potere anche taumaturgico di Lotito: le gambe non girano granch - ma meglio - e l'identit di gioco fatta di tocchi veloci e filtranti ha bisogno di lucidit per esprimersi. Ma l'assist no-look di Luis Alberto, il gioco di suola di Milinkovic e il primo gol su azione di Immobile - dopo la sosta - sono la firma dei 3 big che pi devono portare avanti questa assurda, pazzesca, incredibile cavalcata Scudetto. Che ovviamente si poggia tutta sul potere immenso di Claudio Lotito. Non sul rendimento, la classe, la potenza dei migliori giocatori della Lazio. Da loro dipende tutto. E da quello che vuole Lotito, ovviamente.  

Vai al forum