Lazio, Akpa Akpro raccontato dai fratelli: 'I sacrifici, la frattura al bacino e un papà lontano, ec Lazio, Akpa Akpro raccontato dai fratelli: 'I sacrifici, la frattura al bacino e un papà lontano, ec -> Ha trovato il suo primo gol in Champions al debutto e ora, Akpa Akpro, si gode il momento con la (...) ---  
Covid: le certezze del calcio nell'era dell'incertezza Covid: le certezze del calcio nell'era dell'incertezza -> Il giudice Piero Sandulli, presidente della Corte Sportiva d’Appello FIGC, incaricata di decidere (...) ---  
LaziAlmanacco di sabato 24 ottobre 2020 LaziAlmanacco di sabato 24 ottobre 2020 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di sabato 24 ottobre 2020 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio in (...) ---  
Lazio-Bologna, parla l’ex Poli: 'Per Inzaghi parlano i fatti! Che la Samp serva da lezione' Lazio-Bologna, parla l’ex Poli: 'Per Inzaghi parlano i fatti! Che la Samp serva da lezione' -> In vista della sfida di domani sera all’Olimpico tra Lazio e Bologna l’ex giocatore di entrambe le (...) ---  
Il Primavera falcidiato dal Covid: 6 gare saltate. La 'bolla' è infattibile e mette a rischio anche  Il Primavera falcidiato dal Covid: 6 gare saltate. La 'bolla' è infattibile e mette a rischio anche -> Largo ai giovani, sì, ma in che condizioni? In un momento storico in cui in tutta Italia e in (...) ---  
Serie A TIM | Lazio-Bologna, i convocati di Mihajlovic Serie A TIM | Lazio-Bologna, i convocati di Mihajlovic -> Ecco l’elenco dei convocati di Mihajlovic per la gara di domani contro la Lazio (ore 15:00). (...) ---  
Primavera 1 TIM | Segui con noi Lazio-Roma Primavera 1 TIM | Segui con noi Lazio-Roma -> Tornerà domani in campo la Primavera biancoceleste. La formazione guidata da mister Leonardo (...) ---  
#LazioBologna | Conferenza stampa, Inzaghi: "Felici di giocare ogni tre giorni, non devono mancare le motivazioni" #LazioBologna | Conferenza stampa, Inzaghi: "Felici di giocare ogni tre giorni, non devono mancare le motivazioni" -> Alla vigilia del match con il Bologna, il tecnico biancoceleste Simone Inzaghi è intervenuto in (...) ---  
#LazioBologna | Conferenza stampa, Mihajlovic: "Fisicamente stiamo bene, dobbiamo essere più coraggiosi" #LazioBologna | Conferenza stampa, Mihajlovic: "Fisicamente stiamo bene, dobbiamo essere più coraggiosi" -> Sinisa Mihajlovic, allenatore del Bologna, è intervenuto in conferenza stampa alla vigilia dalla (...) ---  
DCPS: domenica 25 ottobre, Sampdoria, Genoa e Lazio FS Ospiti del programma “O anche no” su RAI 2 DCPS: domenica 25 ottobre, Sampdoria, Genoa e Lazio FS Ospiti del programma “O anche no” su RAI 2 -> Domenica 25 ottobre a partire dalle ore 9:15 su RAI 2 appuntamento con “O Anche No”, il (...) ---  
Bruges-Lazio sarà a porte chiuse: zero spettatori, stadi serrati Bruges-Lazio sarà a porte chiuse: zero spettatori, stadi serrati -> Il governo belga ha scelto, non potranno entrare nemmeno pochi tifosi e invitati fino a nuovo (...) ---  
Lazio-Bologna, Mihajlovic ritorna all’Olimpico: un amore mai finito Lazio-Bologna, Mihajlovic ritorna all’Olimpico: un amore mai finito -> Il tecnico, ex giocatore biancoceleste, si riaffaccia nel ‘suo’ stadio dopo l’abbraccio di (...) ---  
LaziAlmanacco di venerdì 23 ottobre 2020 LaziAlmanacco di venerdì 23 ottobre 2020 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di venerdì 23 ottobre 2020 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio in (...) ---  
Bastos saluta la Lazio: giocherà negli Emirati Arabi con l'Al Ain Bastos saluta la Lazio: giocherà negli Emirati Arabi con l'Al Ain -> Accordo raggiunto tra il difensore angolano, in scadenza di contratto e fuori dalla lista di (...) ---  
Lazio, Akpa Akpro: “Ballavo hip-hop, ora segno in Champions grazie a Lotito” Lazio, Akpa Akpro: “Ballavo hip-hop, ora segno in Champions grazie a Lotito” -> Il centrocampista ivoriano, dopo il gol al Borussia Dortmund, racconta il momento magico: “Inzaghi (...)

Autore Topic: Lazio, soluzione Luis Alberto in attacco: due anni fa era un bomber  (Letto 94 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline News Biancocelesti

  • *
  • Post: 23137
  • Karma: +7/-3
    • Mostra profilo
    • www.biancocelesti.org
www.corrieredellosport.it


Inzaghi studia la formazione anti-Milan, dovrà fare a meno degli squalificati Immobile e Caicedo. C’è solo Correa disponibile, il Mago spagnolo potrebbe essere spostato in avanti

ROMA - Ore di riflessione in casa Lazio. Simone Inzaghi studia la formazione anti-Milan, deve fare i conti con squalificati e infortunati. Il vero problema è in attacco: fermi per un turno Immobile e Caicedo, indisponibili i giovani Adekanye e Raul Moro. C’è solo Correa pronto, che proprio prima punta non è. Diverse le soluzioni al vaglio del tecnico biancoceleste. Una su tutte: l’avanzamento di Luis Alberto. Lo spagnolo in carriera, e in biancoceleste, ha ricoperto quel ruolo con ottimi risultati.
Le ultime prove tattiche sembrano confermare la decisione di avanzare il numero dieci biancoceleste sulla linea degli attaccanti a supporto di Correa. Luis nelle ultime due stagioni è stato il cervello della Lazio. Inzaghi lo ha trasformato ‘tuttocampista’. Non ha un ruolo, licenza di costruire e svariare su tutta la linea mediana sì. Re degli assist e dei passaggi vincenti. E ha messo in corpo anche un po’ di cattiveria agonistica, giusta giusta per stare in mezzo al campo e farsi sentire anche in fase difensiva. Con il Milan però, Inzaghi probabilmente gli chiederà di giocare in attacco. Un salto nel tempo, come due anni fa. Faceva coppia con Immobile. Era la seconda punta nella maggior parte delle partite, giocava più vicino alla porta, sfornava assist ancora meglio, era però meno al centro del gioco. I risultati? Sempre ottimi. Nella stagione 2017-2018, 34 presenze totali, 11 gol e 14 assist in Serie A. Le reti diventano 12 e i passaggi vincenti 19 se si calcolano tutte le presenze stagionali. Numeri da record. Anche al Deportivo La Coruna Luis Alberto ha fatto l’attaccante. Quest’anno l’ex Liverpool è a quota 5 gol in Serie A. L’ultimo, pesantissimo, contro la Fiorentina. Con il Milan è chiamato a grandi giocate e a buttarla dentro. All’andata, a San Siro, una delle sue migliori partite. Uno show vero e proprio più l’assist per Correa nel gol vittoria al minuto 83. Il Tucu più il Mago sono una coppia d’attacco atipica: 12 gol in due quest’anno. Cercheranno di dare il massimo per spingere la Lazio sempre più in alto. La squadra è in emergenza, la soluzione di Inzaghi sembra essere questa. Ai due il compito di non far sentire troppo la mancanza di Immobile e Caicedo.

           

Vai al forum