LaziAlmanacco di martedì 27 ottobre 2020 LaziAlmanacco di martedì 27 ottobre 2020 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di martedì 27 ottobre 2020 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio in (...) ---  
Dal Governo promessi aiuti al calcio. Oggi colloquio fra Gravina e il Ministro dell'Economia Dal Governo promessi aiuti al calcio. Oggi colloquio fra Gravina e il Ministro dell'Economia -> La protesta del mondo del calcio si è fatta sentire. Oggi diversi dirigenti del nostro calcio (...) ---  
Champions: Inter, Lazio e Atalanta favorite. Juve a 2,65 con il Barcellona Champions: Inter, Lazio e Atalanta favorite. Juve a 2,65 con il Barcellona -> Secondo giro in Champions League. Dopo il buon bilancio della prima giornata della fase a gironi, (...) ---  
#TrainingSession | Allenamento tecnico per la squadra #TrainingSession | Allenamento tecnico per la squadra -> Allenamento mattutino per la Prima Squadra della Capitale che, quest’oggi, si è ritrovata alle ore (...) ---  
UEFA Champions League | Club Brugge-Lazio, il programma della vigilia dei belgi UEFA Champions League | Club Brugge-Lazio, il programma della vigilia dei belgi -> Antivigilia di Club Brugge-Lazio. Il tecnico Philippe Clement ed un tesserato interverranno (...) ---  
UEFA Champions League | Club Brugge-Lazio, il programma della vigilia  UEFA Champions League | Club Brugge-Lazio, il programma della vigilia -> Domani, martedì 27 ottobre, presso il Centro Sportivo di Formello, alle ore 11:00 la Prima Squadra (...) ---  
Rimborso Abbonamenti 19/20: proroga del termine di utilizzo del voucher Rimborso Abbonamenti 19/20: proroga del termine di utilizzo del voucher -> La S.S. Lazio comunica che il termine per l'utilizzo del voucher abbonamenti2019/20 per acquistare (...) ---  
#BruggeLazio | I precedenti con l'arbitro Taylor #BruggeLazio | I precedenti con l'arbitro Taylor -> La designazione arbitrale per la seconda giornata di UEFA Champions League, ha assegnato la gara (...) ---  
Lazio, Inzaghi ritrova Milinkovic in vista della Champions League Lazio, Inzaghi ritrova Milinkovic in vista della Champions League -> Il Sergente dopo un po’ di riposo per una botta rimediata all’anca è tornato a disposizione. Ok (...) ---  
Bruges-Lazio: ecco l'arbitro  Bruges-Lazio: ecco l'arbitro -> Anthony Taylor dirigerà mercoledì alle 21 Bruges-Lazio nel gruppo F. Per i biancocelesti un (...) ---  
La Figc chiede aiuto al Governo: 'Il calcio rischia il collasso'. Stipendi flessibili per i tesserat La Figc chiede aiuto al Governo: 'Il calcio rischia il collasso'. Stipendi flessibili per i tesserat -> Una lettera della Figc, a firma Gravina, perché il calcio vuole far sentire la propria voce a (...) ---  
Lazio, il programma per la Champions: oggi nuovi tamponi Uefa Lazio, il programma per la Champions: oggi nuovi tamponi Uefa -> Previsti altri test prima dell’allenamento mattutino. La partenza per Bruges è martedì pomeriggio (...) ---  
LaziAlmanacco di lunedì 26 ottobre 2020 LaziAlmanacco di lunedì 26 ottobre 2020 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di lunedì 26 ottobre 2020 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio in (...) ---  
I RISULTATI DEL WEEKEND | Una vittoria ed un pari per i biancocelesti I RISULTATI DEL WEEKEND | Una vittoria ed un pari per i biancocelesti -> Si conclude un altro weekend di gare ufficiali per il Settore Giovanile della Prima Squadra della (...) ---  
#TrainingSession | Seduta di scarico per i biancocelesti #TrainingSession | Seduta di scarico per i biancocelesti -> Allenamento mattutino per la Prima Squadra della Capitale, che si è ritrovata alle ore 11:00 (...)

Autore Topic: Lazio, Diaconale: “Calo? Cause da scoprire, ma serve carattere. Lotito ci ha messo la faccia”  (Letto 76 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline News Biancocelesti

  • *
  • Post: 23165
  • Karma: +7/-3
    • Mostra profilo
    • www.biancocelesti.org
www.corrieredellosport.it


Il responsabile della comunicazione biancoceleste ha fatto il punto della situazione: “Lo stop ha stravolto il campionato, poi tanti infortuni. Il presidente ha lavorato per salvare il sistema calcio”

ROMA - La ripartenza del campionato, il calo della Lazio e le critiche alla società. Tira in ballo tutto Arturo Diaconale ai microfoni di ‘Non è la radio’. Il responsabile della comunicazione biancoceleste ha detto la sua sul calo della squadra dalla ripartenza della Serie A: “Non so se sia un calo irreversibile, ma di sicuro la pausa ha interrotto un processo che stava andando avanti al di sopra di ogni aspettativa. Le cause? Probabilmente dobbiamo ancora scoprirle: le raffiche di infortuni, le problematiche sugli allenamenti, tutto nasce da quell’interruzione che ha stravolto il campionato. Poi naturalmente al di là delle difficoltà fisiche bisogna sempre trovare una riserva caratteriale. Spero che da stasera questa ci possa consentire di ripartire e finire al meglio. Sempre tenendo presente che l’obiettivo iniziale non era lo scudetto, ma il raggiungimento di un traguardo prestigioso come la Champions League“.
“Si può sempre far meglio di ciò che si fa, ma non si può stabilire nulla. Se la realtà dice che ci sono degli infortunati non si può farli giocare per forza ed aggravare la loro situazione. Io francamente mi accontento di vedere la classifica e pensare che noi siamo ancora là. Poi vedremo cosa succederà da oggi alla fine. Oggi è una partita importante e direi quasi decisiva, perché potrebbe ridare fiducia e sicurezza, elementi indispensabili per poter chiudere il campionato al meglio. Alla squadra, al di là degli infortuni, è mancata anche un po’ di determinazione. Giocatori appagati? No, sono tutti ragazzi molto motivati e consapevoli che si stanno giocando gran parte del loro futuro in questo finale di campionato. Giocano per la squadra ed i tifosi, ma anche per loro stessi”.“Il presidente ha molta passione ed è sempre molto presente. Vorrebbe trasmettere tutto questo ai giocatori per concludere al meglio il campionato. Quando c’è un calo è fisiologico che un presidente si faccia sentire. Per la squadra è importante sapere che c’è chi si preoccupa e la motiva. Questo accade in tutti gli ambiti della vita, non solo nello sport. La società c’è. Lotito ci ha sicuramente messo la faccia per fare in modo che il sistema calcio non fallisse. La società si è battuta per il bene collettivo, non certo perché era sicura di vincere il campionato. Le critiche? La Lazio è stata molto seguita in maniera un po’ eccessiva in questo periodo. L’accanimento fa parte del gioco, quando cresci e ti metti in mostra susciti gelosie ed antipatie. C’è sempre chi proverà a farti lo sgambetto. Bisogna essere più forti anche di questo”.

           

Vai al forum