VOTATE PER KING CIRO!!!! VOTATE PER KING CIRO!!!! -> https://vote.globesoccer.com/vote/2020-year-player ---  
Lazio - Zenit, le probabili formazioni: ancora la coppia Correa-Immobile  Lazio - Zenit, le probabili formazioni: ancora la coppia Correa-Immobile -> LAZIO-ZENIT, PROBABILI FORMAZIONI - Archiviata la vittoria in campionato contro il Crotone, la (...) ---  
Lazio, Avv. Mignogna:  Lazio, Avv. Mignogna: "Il Comitato Consumatori ha esteso l'esposto contro 'Quelli che il Calcio'" -> I continui attacchi mediatici alla Lazio hanno portato il Comitato Consumatori Lazio ad agire (...) ---  
Serie A, Dazn e la top 11 dell'ottava giornata: ci sono due biancocelesti - FT Serie A, Dazn e la top 11 dell'ottava giornata: ci sono due biancocelesti - FT -> Nell'ottava giornata di Serie A, la Lazio ha affrontato il Crotone, imponendosi all'Ezio Scida per (...) ---  
Tamponi Lazio, i risultati della perizia: Leiva e Immobile negativi Tamponi Lazio, i risultati della perizia: Leiva e Immobile negativi -> Sono gli esiti delle controanalisi disposte dalla procura di Avellino alla consulente d'ufficio (...) ---  
Serie A, nessuno come la Lazio per chilometri percorsi: Marusic e Radu velocisti Serie A, nessuno come la Lazio per chilometri percorsi: Marusic e Radu velocisti -> Nell'ottavo turno di Serie A, la Lazio ha espugnato l'Ezio Scida di Crotone sotto il diluvio. I (...) ---  
Lazio, multa per Hoedt: ha girato il video dell'atterraggio a Crotone Lazio, multa per Hoedt: ha girato il video dell'atterraggio a Crotone -> Sembra non esserci tregua in casa Lazio per quanto riguarda questioni legate alla disciplina. Solo (...) ---  
Lazio, parla Arshavin: "Chissà che coppia io ed Immobile" Lazio, parla Arshavin: "Chissà che coppia io ed Immobile" -> Bandiera dello Zenit e trascinatore della Russia, oggi è¨ il direttore dell'Academy del club: (...) ---  
Lazio, Tare e Inzaghi al lavoro per ricucire lo strappo tra Peruzzi e Lotito Lazio, Tare e Inzaghi al lavoro per ricucire lo strappo tra Peruzzi e Lotito -> Si stanno muovendo i pezzi grossi in casa Lazio pur di far rientrare a Formello Angelo Peruzzi. Il (...) ---  
Lazio - Zenit, le statistiche: biancocelesti imbattuti contro le squadre russe. E Caicedo... Lazio - Zenit, le statistiche: biancocelesti imbattuti contro le squadre russe. E Caicedo... -> Ritorna la Champions League per la Lazio che questa sera ospiterà all'Olimpico lo Zenit. Sarà il (...) ---  
Champions League, il programma di oggi: in campo Lazio e Juve per le italiane Champions League, il programma di oggi: in campo Lazio e Juve per le italiane -> Torna la Champions League con la quarta giornata dei gironi. Tra oggi e domani si svolgeranno (...) ---  
Lazio, vertice Lotito-Peruzzi per non lasciarsi Lazio, vertice Lotito-Peruzzi per non lasciarsi -> Il club manager, dopo il caso Luis Alberto, minaccia l’addio: colloquio con il presidente ROMA - (...) ---  
Akpa Akpro:  Akpa Akpro: "Con la Lazio il miglior momento della mia carriera, non mi pongo limiti. E su Inzaghi..." -> Intervenuto ai microfoni di Foot Mercato, Akpa Akpro ha parlato del momento attuale con la (...) ---  
LaziAlmanacco di martedì 24 novembre 2020 LaziAlmanacco di martedì 24 novembre 2020 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di martedì 24 novembre 2020 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio in (...) ---  
Inchiesta tamponi Lazio: c'è la perizia, cosa succede ora Inchiesta tamponi Lazio: c'è la perizia, cosa succede ora -> Continua l'iter di indagine sulle controversie legate ai tamponi "avellinesi" della (...)

Autore Topic: Lazio-Juve, Adekanye-Anderson le armi segrete di Inzaghi  (Letto 76 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline News Biancocelesti

  • *
  • Post: 23581
  • Karma: +7/-3
    • Mostra profilo
    • www.biancocelesti.org
Lazio-Juve, Adekanye-Anderson le armi segrete di Inzaghi
« : Sabato 18 Luglio 2020, 13:00:41 »
www.gazzetta.it



Ragazzi della Primavera o giocatori poco utilizzati per dare energie nuove nel finale: Inzaghi ci punta per la sfida coi bianconeri

di Nicola Berardino

Bobby Adekanye ci proverà. Appena Inzaghi lo manderà in campo, il 21enne attaccante olandese alla prima occasione cercherà di inquadrare la porta della Juventus. Ha già segnato in A: contro la Spal, ha chiuso il 5-1 dell’Olimpico. E quel pomeriggio del 2 febbraio quando ha visto in pallone in rete gli sembrava di volare in una gioia infinita. L’abbraccio dei compagni e tutta la panchina, compreso Inzaghi, a festeggiarlo. E la Curva lo accarezzava chiamandolo “Bobby gol”. Undici presenze stagionali: da titolare solo contro il Cluj, in Europa League. In A 144 minuti totali divisi in sette partite. Probabilmente Adekanye si aspettava altro quando un anno fa decise di svincolarsi dal Liverpool dopo che Klopp non gli aveva concesso spiragli per esordire in Premier. Tare lo seguiva da tempo. I suoi guizzi in velocità avevano acceso nel d.s. biancoceleste il raffronto con Keita. Le sue doti si erano affinate anche passando dalle giovanili di Ajax, Psv e Barcellona. In Italia, si è trovato davanti Immobile, Caicedo e Correa al loro top. Almeno fino a febbraio. Alla ripartenza della Serie ha dovuto scontare alcuni problemi muscolari prima di rivedersi in campo: sempre subentrato nelle ultime quattro partite. Avrà probabilmente spazio anche lunedì sera. E di sicuro proverà in tutti modi a colpire la Juventus.

IN CORSA—   E tra i cambi che Inzaghi potrebbe effettuare a Torino scatta in pole anche il nome di Djavan Anderson. Il 25enne centrocampista olandese, dopo il debutto in A sui titoli di coda contro la Fiorentina, è subentrato anche in altre tre gare. La sua corsa serve ad Inzaghi per dare energie nuove nel finale. Anderson, lo scorso anno alla Salernitana dopo aver giocato in B pure col Bari, è stato ai margini della prima squadra fino a gennaio in attesa di una sistemazione sul mercato. Poi, è entrato nel gruppo di Inzaghi per spuntare nell’emergenza che ha colpito l’organico biancoceleste. Per lunedì confidano in una chance partendo dalla panchina anche Armini e Falbo, rispettivamente capitano e vicecapitano della Primavera. Nicolò Armini, cresciuto nel mito di Nesta, è un difensore. Luca Falbo, passato pure dalle giovanili di Torino e Roma, è un esterno di centrocampo. Entreranno nella Lazio del futuro, che vorrebbero far partire con loro in campo dalla sfida contro la Juventus.

Vai al forum