Lazio, Inzaghi e il discorso alla squadra:  Lazio, Inzaghi e il discorso alla squadra: "Nessuna sconfitta deve dividerci!" -> Non parla mai dopo le partite Simone Inzaghi, rischierebbe di non essere lucido nei giudizi e (...) ---  
Lazio-Torino si gioca o verrà rinviata? Ecco quando si decide Lazio-Torino si gioca o verrà rinviata? Ecco quando si decide -> Ieri è stata ufficialmente rinviata al 17 marzo la partita tra il Torino e il Sassuolo (che era in (...) ---  
Lazio, caso tamponi: chiesto il rinvio dell'udienza. Ecco il motivo dello slittamento Lazio, caso tamponi: chiesto il rinvio dell'udienza. Ecco il motivo dello slittamento -> Il 16 marzo la Lazio è chiamata a difendersi in merito al caso tamponi che ha provocato il (...) ---  
Nota del portavoce della S.S. Lazio  Nota del portavoce della S.S. Lazio -> Il portavoce della S.S. Lazio rende noto un comunicato della società: “La Lazio ha sfidato i (...) ---  
#BolognaLazio | I precedenti con l'arbitro Giacomelli #BolognaLazio | I precedenti con l'arbitro Giacomelli -> La designazione arbitrale per la 24ª giornata di Serie A TIM ha assegnato la direzione della gara (...) ---  
Serie A TIM | Bologna-Lazio, la designazione arbitrale Serie A TIM | Bologna-Lazio, la designazione arbitrale -> La 24ª giornata di Serie A TIM Bologna-Lazio, in programma sabato 27 febbraio 2021 alle ore 18:00 (...) ---  
Lazio, seduta tecnica con accenni di tattica. Spunta Radu, assente Marusic Lazio, seduta tecnica con accenni di tattica. Spunta Radu, assente Marusic -> Per la Lazio è il momento di voltare pagina dopo la sconfitta in Champions League contro il Bayern (...) ---  
Lazio, nuova procedura Antitrust sulla questione abbonamenti: la situazione Lazio, nuova procedura Antitrust sulla questione abbonamenti: la situazione -> Piove sul bagnato in casa Lazio. Con la società già invischiata nel caos tamponi, emerge un nuovo (...) ---  
Lazio, Marusic tuttofare: una freccia in più per la difesa di Inzaghi  Lazio, Marusic tuttofare: una freccia in più per la difesa di Inzaghi  -> Una delle poche note positive di Lazio - Bayern Monaco è rappresentata da Adam Marusic. (...) ---  
Lazio, emergenza in difesa ancora per un po': Inzaghi studia tutte le mosse Lazio, emergenza in difesa ancora per un po': Inzaghi studia tutte le mosse -> Continua l'emergenza difensiva in casa Lazio. Il reparto arretrato è quello maggiormente in (...) ---  
#TrainingSession | Domani squadra in campo alle 10:00 #TrainingSession | Domani squadra in campo alle 10:00 -> Proseguirà domani il lavoro che porterà la Lazio a scendere in campo in Serie A TIM. I (...) ---  
Lazio, uno sguardo al bicchiere mezzo pieno: in gol da 28 partite consecutive Lazio, uno sguardo al bicchiere mezzo pieno: in gol da 28 partite consecutive -> La sconfitta conto il Bayern Monaco è stata una brutta batosta per la Lazio, ma è giusto guardare (...) ---  
Torino, altro positivo: sempre più a rischio i match con Sassuolo e Lazio Torino, altro positivo: sempre più a rischio i match con Sassuolo e Lazio -> di Nicolò Savini La decisione verrà presa domani, ma sembra sempre più probabile il rinvio del (...) ---  
Primavera 1 TIM | Lazio-Cagliari, la designazione arbitrale Primavera 1 TIM | Lazio-Cagliari, la designazione arbitrale -> Venerdì 26 febbraio 2021, la squadra guidata da mister Leonardo Menichini affronterà il Cagliari (...) ---  
Lazio Champions, è già tempo di voltare pagina   Lazio Champions, è già tempo di voltare pagina -> Al risveglio dopo l'1-4 subito dal Bayern in Champions Ã?¨ tempo di riflessioni per evitare (...)

Autore Topic: Immobile e i numeri super: nel mirino c’è Higuain. E sulla Scarpa d’Oro a pari punti…  (Letto 108 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline News Biancocelesti

  • *
  • Post: 24615
  • Karma: +8/-3
    • Mostra profilo
    • www.biancocelesti.org
www.corrieredellosport.it


Il bomber della Lazio si è rilanciato alla grande dopo la tripletta al Verona: punta il record di gol in una sola stagione di A del Pipita (36). Ora ha agganciato Lewandowski, ma non basta

ROMA - A mente fredda si ragiona meglio, perché i numeri di Ciro Immobile fatti registrare in questa stagione sono incredibili. Calcolatrice in una mano, almanacchi dall’altra, statistiche sul tavolo: il bomber della Lazio è l’italiano più prolifico di sempre in un singolo torneo di Serie A, è il capocannoniere attuale del campionato, ha raggiunto Lewandowski in cima alla classifica per la Scarpa d’Oro ed è diventato il terzo marcatore più prolifico della storia del club biancoceleste.
Ciro Immobile, dopo la tripletta al Verona, ha messo a segno 123 gol con la maglia della Lazio. Ad oggi è così il terzo marcatore più prolifico del club, superato Chinaglia (121). Davanti ha Signori (126, possibile pure che venga superato in questa stagione) e Silvio Piola (145). E a propositivo di attaccanti italiani. Infranto pure il record di Angelillo, che dalla stagione 1958/1959 deteneva lo scettro di più grande bomber italiano con 33 reti. Ora è la punta della Lazio l’italiano con più gol in una sola stagione. E Higuain, con 36 reti, è il re dei marcatori. A Ciro mancano due gol da fare in due partite per pareggiare almeno i conti. Impensabile non provarci.Una poltrona per due: Lewandowski e Immobile sono primi a pari merito con 68 punti nella classifica per la Scarpa d’Oro grazie ai 34 gol fatti registrare nei rispettivi campionati. All’attaccante della Lazio però, serve un gol per sorpassare il campione del Bayern Monaco. In caso di arrivo a pari punti infatti, lo scettro di miglior bomber d’Europa andrebbe al calciatore polacco perché ha giocato meno minuti. Occhio poi sempre a Cristiano Ronaldo, in corsa anche lui per il trofeo europeo e per la classifica capocannonieri in Italia. Il discorso va di pari passo: CR7 è a quota 31 reti. Dovrebbe però arrivare a 35 per vincere, perché sicuramente giocherà più minuti di Lewandowski (2761’ contro i 2739’ del portoghese che ha ancora due match da disputare). In caso di arrivo a tre con Immobile (2906’) e il bomber polacco, la classifica sarebbe: Lewa primo, poi Ronaldo, terzo Ciro. Gli attaccanti di Lazio e Juve hanno ancora due partite per segnare ancora. La sfida resta apertissima.

           

Vai al forum