Lazio, la probabile formazione anti-Cagliari: Patric ok, Lukaku no Lazio, la probabile formazione anti-Cagliari: Patric ok, Lukaku no -> Lo spagnolo completerà la difesa nonostante non sia al meglio, l’esterno invece verso il forfait. (...) ---  
Laziomania: Lotito senatore contestato ma che succede al mercato Lazio? Laziomania: Lotito senatore contestato ma che succede al mercato Lazio? -> Come un giallo senza colpevole il mercato Lazio. Che sta succedendo? Non so se avete presente quei (...) ---  
Under 17 | Domenica inizia il campionato dei biancocelesti Under 17 | Domenica inizia il campionato dei biancocelesti -> Il tempo della preparazione è terminato per l’Under 17 della Prima Squadra della Capitale. La (...) ---  
Lazio, la Curva Nord contro Lotito: “False promesse, il mercato è uno scempio” Lazio, la Curva Nord contro Lotito: “False promesse, il mercato è uno scempio” -> Uno striscione apparso in un cavalcavia di Ponte Milvio attacca il presidente e la società per la (...) ---  
Inzaghi aspetta un colpo: gli obiettivi della Lazio Inzaghi aspetta un colpo: gli obiettivi della Lazio -> Draxler del Paris Saint-Germain resta sul mercato, Callejon (svincolato) può arrivare se partirà (...) ---  
Lazio, Hoedt in arrivo: nelle prossime ore le visite mediche Lazio, Hoedt in arrivo: nelle prossime ore le visite mediche -> L’olandese atteso a Roma per la sua seconda avventura in biancoceleste. Farà il solito iter in (...) ---  
LaziAlmanacco di venerdì 25 settembre 2020 LaziAlmanacco di venerdì 25 settembre 2020 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di venerdì 25 settembre 2020 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio in (...) ---  
Escalante e Reina, domani le conferenze stampa di presentazione Escalante e Reina, domani le conferenze stampa di presentazione -> Due volti nuovi della Prima Squadra della Capitale si presentano. Dopo aver svolto la preparazione (...) ---  
Serie A TIM | Conferenza stampa mister Inzaghi Serie A TIM | Conferenza stampa mister Inzaghi -> Il tecnico biancoceleste Simone Inzaghi interverrà in conferenza stampa alla vigilia di (...) ---  
Comunicato 24.09.2020 Comunicato 24.09.2020 -> La S.S. Lazio comunica di aver ceduto il calciatore Simone Palombi a titolo temporaneo con diritto (...) ---  
#TrainingSession | Seduta tattica per i biancocelesti #TrainingSession | Seduta tattica per i biancocelesti -> Allenamento pomeridiano per la Prima Squadra della Capitale che, quest’oggi, si è ritrovata alle (...) ---  
#Primavera | Furlanetto: "Sono felice di aver aiutato la squadra, non molliamo mai" #Primavera | Furlanetto: "Sono felice di aver aiutato la squadra, non molliamo mai" -> Alessio Furlanetto, portiere della Primavera biancoceleste, è intervenuto ai microfoni di Lazio (...) ---  
#Primavera | Menichini: "La squadra ci ha creduto fino all'ultimo" #Primavera | Menichini: "La squadra ci ha creduto fino all'ultimo" -> Leonardo Menichini, allenatore della Primavera biancoceleste, è intervenuto ai microfoni di Lazio (...) ---  
Immobile: “Onorato di essere tra migliori. Lewandowski da Pallone d’Oro” Immobile: “Onorato di essere tra migliori. Lewandowski da Pallone d’Oro” -> Il bomber della Lazio si racconta in Germania: “Robert un modello per me. Al Dortmund sono (...) ---  
#CagliariLazio | I precedenti con l'arbitro Massa #CagliariLazio | I precedenti con l'arbitro Massa -> La designazione arbitrale per la 2ª giornata di Serie A TIM ha assegnato la gara Cagliari-Lazio al (...)

Autore Topic: Il nutrizionista Fabbri, recidivo  (Letto 286 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline LaLazioMia

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 5011
  • Karma: +75/-77
    • Mostra profilo
Grazie Inzaghi, Tare, Lotito, e a tutti quelli che scendono in campo e danno il fritto per questa grande e gloriosa bandiera

Online gentlemen

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 7300
  • Karma: +187/-24
  • Sesso: Maschio
  • S.S. Lazio, 120 anni di Storia !!!!
    • Mostra profilo
Re:Il nutrizionista Fabbri, recidivo
« Risposta #1 : Giovedì 27 Agosto 2020, 09:37:20 »
https://www.lalaziosiamonoi.it/rassegna-stampa/lazio-il-nutrizionista-fabbri-volevo-vincere-la-sfida-post-covid-rifarei-tutto-128638

Nun ce se crede
Penso che non sia stato il nutrizionista il problema....rosa corta, infortuni, ma soprattutto la preparazione atletica errata prima della ripartenza, queste penso le cause del fatto che al rientro in campo andavamo più piano di tutti.

Online Davide

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 9572
  • Karma: +124/-5
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:Il nutrizionista Fabbri, recidivo
« Risposta #2 : Giovedì 27 Agosto 2020, 09:51:02 »
Mah...mangiare 3 ore prima un cocomero o una pasta non ti cambia drasticamente la tenuta fisica o la velocità nei cambi di direzione...sono cazzate dai

Inviato dal mio LG-M700 utilizzando Tapatalk


Offline MCM

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 16374
  • Karma: +194/-199
    • Mostra profilo
Re:Il nutrizionista Fabbri, recidivo
« Risposta #3 : Giovedì 27 Agosto 2020, 09:58:53 »
Si tratta di un professionista.
Magari ha fatto la cazzata ma va beh, capita.
Quello che non dovrebbe capitare è continuare ad avere una rosa cortissima.

Offline Dissent

  • Biancoceleste DOP
  • *****
  • Post: 2252
  • Karma: +69/-7
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:Il nutrizionista Fabbri, recidivo
« Risposta #4 : Giovedì 27 Agosto 2020, 10:07:13 »
Penso che non sia stato il nutrizionista il problema....rosa corta, infortuni, ma soprattutto la preparazione atletica errata prima della ripartenza, queste penso le cause del fatto che al rientro in campo andavamo più piano di tutti.
Perfetto. Rosa corta ed infortuni prima di tutto. Nodi che sarebbero arrivati al pettine covid o meno. Leiva Acerbi Marusic avevano già problemi prima dello stop.
Pensare che il disastro post covid sia imputabile ad un nutrizionista fa quasi sorridere  :o

Online Jim Bowie

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 13925
  • Karma: +201/-9
  • Sesso: Maschio
  • Laziale per nobilta' di sangue e di educazione
    • Mostra profilo
Re:Il nutrizionista Fabbri, recidivo
« Risposta #5 : Giovedì 27 Agosto 2020, 10:38:44 »
Quindi un chirurgo che sta in perfetta forma che ha fatto footing la mattina presto, se deve affrontare un'operazione di 5-6 ore puo mangiarsi tranquillamente il cocomero e non i carboidrati?
Cazzo coro ad apri' un banco "taja che e' rosso" sotto ar Gemelli!
Ex En_rui da Shanghai

Win Lose or Tie
"Forza Lazio"
till i die

Chi trova un Tare trova un tesoro

Offline LaLazioMia

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 5011
  • Karma: +75/-77
    • Mostra profilo
Re:Il nutrizionista Fabbri, recidivo
« Risposta #6 : Giovedì 27 Agosto 2020, 11:02:16 »
Certamente il nutrizionista non è il principale colpevole. Dire che rifarebbe tutto che non ha sbagliato nulla etc a fronte di note rimostranze di alcuni calciatori mi sembra non onesto.
Lo stato atletico poi di tutta la squadra, salve Lazzari, mi è sembrato evidente per cui se anche su questo non si fa nulla è, secondo me, sbagliato.
Gli infortuni poi di lunghissima degenza e i cosiddetti infortunati da divano o sono imputabili ad un mantra dei merdosi o qualche ragione nello staff preparatori e medico va trovata.
Fare finta di niente significa non voler apprendere nulla dal passato.
Grazie Inzaghi, Tare, Lotito, e a tutti quelli che scendono in campo e danno il fritto per questa grande e gloriosa bandiera

Online MagoMerlino

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 14207
  • Karma: +451/-391
  • Sesso: Maschio
  • Fare o non fare! Non c'è provare.
    • Mostra profilo
Re:Il nutrizionista Fabbri, recidivo
« Risposta #7 : Giovedì 27 Agosto 2020, 12:15:07 »
Insomma se non è colpa di nessuno la forma fisica con la quale la Lazio si è presentata alla ripresa del campionato è da attribuire ad un disallineamento planetario improvviso, contemporaneo ad una somma di fattori imponderabili, che per definizione sono imponderabili e quindi imprevedibili e visto il poco tempo a disposizione, irrecuperabili...
Adesso però l'esperienza l'abbiamo fatta, vediamo di metterla a frutto.
Detto che la Lazio, anche per le caratteristiche personali dei singoli calciatori, a ha sempre sofferto gli impegni ravvicinati, è bene che la società comprenda nel più breve tempo possibile, che la prossima stagione la squadra sarà sottoposta spesso a periodi in cui dovrà affrontare impegni ravvicinati, prenda quindi i provvedimenti adatti a far si che certi errori non si ripetano.
Spero che "impegni ravvicinati" venga cancellato dall'elenco delle giustificazioni.
Odio perdere più di quanto ami vincere

#liberalaLazio

Siamo realisti, esigiamo l'impossibile.

Il successo non è definitivo, il fallimento non è fatale: ciò che conta è il coraggio di andare avanti. 

Offline Dissent

  • Biancoceleste DOP
  • *****
  • Post: 2252
  • Karma: +69/-7
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:Il nutrizionista Fabbri, recidivo
« Risposta #8 : Giovedì 27 Agosto 2020, 12:50:47 »
Insomma se non è colpa di nessuno la forma fisica con la quale la Lazio si è presentata alla ripresa del campionato è da attribuire ad un disallineamento planetario improvviso, contemporaneo ad una somma di fattori imponderabili, che per definizione sono imponderabili e quindi imprevedibili e visto il poco tempo a disposizione, irrecuperabili...
Adesso però l'esperienza l'abbiamo fatta, vediamo di metterla a frutto.
Detto che la Lazio, anche per le caratteristiche personali dei singoli calciatori, a ha sempre sofferto gli impegni ravvicinati, è bene che la società comprenda nel più breve tempo possibile, che la prossima stagione la squadra sarà sottoposta spesso a periodi in cui dovrà affrontare impegni ravvicinati, prenda quindi i provvedimenti adatti a far si che certi errori non si ripetano.
Spero che "impegni ravvicinati" venga cancellato dall'elenco delle giustificazioni.
che in altri termini significa, a fartela breve, rosa più lunga con giocatori di maggiore qualità (perchè altrimenti il tecnico utilizza sempre gli stessi di fatto spremendoli) integri e non avvezzi ad infortuni e non troppo avanti con l'età.
Allo stesso tempo sfaff medico di qualità, ben pagato e numericamente all'altezza.

La lezione principale è questa da imparare, che ad oggi non vedo ancora entrata nelle teste.

Poi possiamo pure disquisire dell'avogado e delle noccioline, così per divertimento però, tipo quiz sotto l'ombrellone

Online Davide

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 9572
  • Karma: +124/-5
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:Il nutrizionista Fabbri, recidivo
« Risposta #9 : Giovedì 27 Agosto 2020, 13:24:57 »
Ma che c'entra dai...qua si parla di sportivi che x un piatto in più o in meno di cus cus hanno smesso di correre con una certa velocità dopo essere stati fermi 2 mesi...il nutrizionista non c'entra un piffero,chi si occupa o occupava degli allenamenti ha sbagliato il ritmo con cui riprendere...il cibo in questo caso fa ridere anche solo nominarlo.

Inviato dal mio LG-M700 utilizzando Tapatalk


Offline LaLazioMia

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 5011
  • Karma: +75/-77
    • Mostra profilo
Re:Il nutrizionista Fabbri, recidivo
« Risposta #10 : Giovedì 27 Agosto 2020, 13:37:32 »
Insomma se non è colpa di nessuno la forma fisica con la quale la Lazio si è presentata alla ripresa del campionato è da attribuire ad un disallineamento planetario improvviso, contemporaneo ad una somma di fattori imponderabili, che per definizione sono imponderabili e quindi imprevedibili e visto il poco tempo a disposizione, irrecuperabili...
Adesso però l'esperienza l'abbiamo fatta, vediamo di metterla a frutto.
Detto che la Lazio, anche per le caratteristiche personali dei singoli calciatori, a ha sempre sofferto gli impegni ravvicinati, è bene che la società comprenda nel più breve tempo possibile, che la prossima stagione la squadra sarà sottoposta spesso a periodi in cui dovrà affrontare impegni ravvicinati, prenda quindi i provvedimenti adatti a far si che certi errori non si ripetano.
Spero che "impegni ravvicinati" venga cancellato dall'elenco delle giustificazioni.

Mah, prima del secondo tempo di Atalanta Lazio di “impegni  ravvicinati" per la
Lazio non c'erano stati. Casomai l'Atalanta aveva recuperato una
 partita pochi giorni prima Il problema era una squadra a pezzi atleticamente e potevi avere la panchina lunghissima ma sarebbero subentrati altri giocatori atleticamente a pezzi. Non dimentichiamoci che si erano infortunati senza giocare pure i primavera.
Sarebbe delinquenziale non prendere provvedimenti. Atalanta, Milan, Sassuolo etc nel frattempo volavano
ed Ibra recuperava a tempi di record da un infortunio.
Noi come Pulcini bagnati.
Se poi il nutrizionista non conta nulla e non sposta, perché cambiarlo e perché pagarlo?
Grazie Inzaghi, Tare, Lotito, e a tutti quelli che scendono in campo e danno il fritto per questa grande e gloriosa bandiera

Online MagoMerlino

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 14207
  • Karma: +451/-391
  • Sesso: Maschio
  • Fare o non fare! Non c'è provare.
    • Mostra profilo
Re:Il nutrizionista Fabbri, recidivo
« Risposta #11 : Giovedì 27 Agosto 2020, 14:14:16 »
che in altri termini significa, a fartela breve, rosa più lunga con giocatori di maggiore qualità (perchè altrimenti il tecnico utilizza sempre gli stessi di fatto spremendoli) integri e non avvezzi ad infortuni e non troppo avanti con l'età.
Allo stesso tempo sfaff medico di qualità, ben pagato e numericamente all'altezza.

La lezione principale è questa da imparare, che ad oggi non vedo ancora entrata nelle teste.

Poi possiamo pure disquisire dell'avogado e delle noccioline, così per divertimento però, tipo quiz sotto l'ombrellone
Sui professionisti siamo d'accordo, ma qui ci vuole poco ad esserlo, dovrebbe essere normale per una società come la Lazio, avere una equipe di professionisti ai massimi livelli. Dovrebbe.  Ma sappiamo che così non è.
Sui calciatori credo ci sia poco da farsi illusioni, sappiamo che servivano 7 calciatori, possibilmente bravi con esperienza, ma soprattutto affidabili fisicamente. Stiamo cercando una punta da una mediocre squadra turca attualmente infortunato e cerchiamo un laterale che dovrebbe prendere il posto di Lulic, Lukaku, Durmisi e Jony (elencati in ordine di anzianità di servizio) che è anche lui reduce da un grave infortunio.
Ma tu credi che questi imparino mai qualcosa? Loro insegnano, sono già imparati.
Odio perdere più di quanto ami vincere

#liberalaLazio

Siamo realisti, esigiamo l'impossibile.

Il successo non è definitivo, il fallimento non è fatale: ciò che conta è il coraggio di andare avanti. 

Online Gasco luis veron

  • Biancoceleste DOP
  • *****
  • Post: 4936
  • Karma: +63/-0
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:Il nutrizionista Fabbri, recidivo
« Risposta #12 : Giovedì 27 Agosto 2020, 14:24:22 »
Non ho competenze per addentrarmi sull' argomento.

Ho pero' gli occhi ed ho visto una squadra a pezzi fisicamente dopo il Covid forse a terza peggiore a livello fisico: la Lazio.

Ho visto tante assenze per infortuni: big match giocati senza 8 giocatoei di cui 5 titolari.

Ho letto e sentito le dichiarazioni di Inzaghi che diceva che giocatori che dovevano rientrare dopo un mese sono rientrati dopo 4 e poi si sono rifatto male.

Quindi qualcosa qualcuno del settore avra' pure sbagliato oppure, e' solo frutto della casualita' e della sfortuna?

Competenze per individuare chi e' che ha sbagliato (puo' essere che abbiano sbagliato in tanti o, che non si siano capiti), non ne' ho: per cui mi fido delle deciaioni che prendera' la societa' e il mister ovvero, gli univi che SANNO COSA E' STATO SBAGLIATO E CHI HA SBAGLIATO NEL DOPO-COVID!




Online Fabio70rm

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 15621
  • Karma: +178/-13
  • Sesso: Maschio
  • Laziale di Quarta Generazione
    • Mostra profilo
Re:Il nutrizionista Fabbri, recidivo
« Risposta #13 : Giovedì 27 Agosto 2020, 14:58:23 »
Ma che c'entra dai...qua si parla di sportivi che x un piatto in più o in meno di cus cus hanno smesso di correre con una certa velocità dopo essere stati fermi 2 mesi...il nutrizionista non c'entra un piffero,chi si occupa o occupava degli allenamenti ha sbagliato il ritmo con cui riprendere...il cibo in questo caso fa ridere anche solo nominarlo.

Inviato dal mio LG-M700 utilizzando Tapatalk

Il cibo c'entra poco, hai perfettamente ragione.

Quando giocato in terza categoria la sera prima della partita come "rimborso" avevamo la cena al ristorante pagata dalla società dove ci sfondavamo...eppure il giorno dopo non avevamo grossi problemi...
Polisportiva SS LAZIO, l'unica squadra a Roma che vince invece di chiacchierare!!

Online Davide

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 9572
  • Karma: +124/-5
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:Il nutrizionista Fabbri, recidivo
« Risposta #14 : Giovedì 27 Agosto 2020, 15:33:38 »
Vabbè in terza col ritmo che c'è puoi pure mangiare durante la gara...ahahahah

Inviato dal mio LG-M700 utilizzando Tapatalk


Offline WombyZoof

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 6412
  • Karma: +237/-17
    • Mostra profilo
Re:Il nutrizionista Fabbri, recidivo
« Risposta #15 : Giovedì 27 Agosto 2020, 17:54:42 »
E' straevidente che sono stati commessi errori catastrofici e inaccettabili sia per la preparazione atletica evidentemente pesante, sia per il recupero degli infortunati.  Non te lo verranno a dire esplicitamente, spero che abbiano fatto tesoro di questi errori, visto che non hanno ancora cacciato nessuno tranne questo scienziato dell'alimentazione pluricampione del mondo.



Anche io quest'anno "impegni ravvicinati" non voglio sentirlo nominare.   Nel post lockdown c'erano squadre che volavano ogni tre giorni, e noi con il fiato corto dopo mezzora e le gambe de legno.  Riserve di squadre retrocedende  che ce facevano a fette.     Ora ci sono un po' di soldi per la CL, che va affrontata "decorosamente",  oltre al campionato dove l'obiettivo è confermarsi tra le prime 4. che non è facile per niente eh, se arriviamo 5 o 6 se gli altri sono stati più forti, sia.  Ma non per avere rose corte, o gente sfiancata, o infortunati perenni.   
«Per un centimetro Beppe, per un centimetro»