Lazio, Inzaghi e il rinnovo: il retroscena prima del derby Lazio, Inzaghi e il rinnovo: il retroscena prima del derby -> di Fabrizio Patania e Daniele Rindone Lotito ha incalzato il tecnico da inizio settimana: accordo (...) ---  
LaziAlmanacco di domenica 17 gennaio 2021 LaziAlmanacco di domenica 17 gennaio 2021 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di domenica 17 gennaio 2021 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio in (...) ---  
Lazio, lo scacco matto di Inzaghi: dopo il derby dominato in arrivo il rinnovo Lazio, lo scacco matto di Inzaghi: dopo il derby dominato in arrivo il rinnovo -> La stracittadina vinta contro la Roma porta la firma dell'allenatore, che ha indovinato tutte (...) ---  
Autogol eccellenti: così il romanista Arcuri è rimasto vittima del derby Autogol eccellenti: così il romanista Arcuri è rimasto vittima del derby -> Globalist.it Autogol eccellenti: così il romanista Arcuri è rimasto vittima del derby (...) ---  
#TrainingSession | Seduta di scarico per i biancocelesti #TrainingSession | Seduta di scarico per i biancocelesti -> Allenamento mattutino per la Prima Squadra della Capitale che, quest’oggi, si è ritrovata presso (...) ---  
Lazio, Rao fa subito la differenza: il retroscena col Messaggero Lazio, Rao fa subito la differenza: il retroscena col Messaggero -> Un'entrata in punta di piediin pieno stile Lazio, senza le fanfare che vengono usate in altri (...) ---  
Lazio, Lotito: 'Serata perfetta, un solo rimpianto...' Lazio, Lotito: 'Serata perfetta, un solo rimpianto...' -> "La squadra, il mister e tutto lo staff tecnico sono stati semplicemente straordinari. Ieri è (...) ---  
Lazio - Roma, lo sfottò del marito della sindaca Raggi: Ciao cuginetti! Lazio - Roma, lo sfottò del marito della sindaca Raggi: Ciao cuginetti! -> Lo sfottò nei confronti dei tifosi della Roma, che si sono dovuti arrendere di fronte a una Lazio (...) ---  
Lazio - Roma, Immobile sempre più King Ciro: aggancio a Sivori Lazio - Roma, Immobile sempre più King Ciro: aggancio a Sivori -> LAZIO-ROMA -E sono 12 reti in Serie A, 17 compresa la Champions League in 20 partite stagionali: (...) ---  
“Luis Alberto imperatore di Roma”: l’incoronazione è in Spagna “Luis Alberto imperatore di Roma”: l’incoronazione è in Spagna -> Il quotidiano Marca apre sul dieci della Lazio, vero protagonista del derby vinto dai (...) ---  
Lazio-Roma, le pagelle: Lazzari domina, Ibañez affonda Lazio-Roma, le pagelle: Lazzari domina, Ibañez affonda -> Per i biancocelesti Immobile è da urlo, Luis Alberto il migliore in campo. Acerbi trascina. (...) ---  
Lazio, la stampa estera celebra i biancocelesti:  Lazio, la stampa estera celebra i biancocelesti: "Luis Alberto imperatore di Roma" - FOTO -> Quando un derby così sentito e storico come quello romano finisce con una tale umiliazione, va a (...) ---  
Lazio - Roma, il buongiorno di Tare: sopra tutto e tutti Lazio - Roma, il buongiorno di Tare: sopra tutto e tutti -> LAZIO SOCIAL - La Lazio di Simone Inzaghi umilia la Roma e fa suo il derby con un netto 3-0. I (...) ---  
Lazio - Roma, pagelle: giallorossi UMILIATI! Schiaffi a destra e a manca! Lazio - Roma, pagelle: giallorossi UMILIATI! Schiaffi a destra e a manca! -> LAZIO-ROMA, PAGELLE - Se da una parte la Lazio è ubriaca di gioia, dall'altra la Roma piange (...) ---  
Lazio - Roma, prodezze di Immobile e Luis Alberto: gli scatti - FOTO Lazio - Roma, prodezze di Immobile e Luis Alberto: gli scatti - FOTO -> Lazio - Roma 3-0, storia di un dominio a tinte biancocelesti. Serata da sogno per la squadra di (...)

Autore Topic: Lazio, ecco Fares l'ex attaccante: Inzaghi ha una nuova freccia  (Letto 74 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline News Biancocelesti

  • *
  • Post: 24203
  • Karma: +8/-3
    • Mostra profilo
    • www.biancocelesti.org
Lazio, ecco Fares l'ex attaccante: Inzaghi ha una nuova freccia
« : Mercoledì 9 Settembre 2020, 13:00:26 »
www.corrieredellosport.it


Nelle giovanili giocava punta, poi è stato spostato sulla fascia per sfruttare al massimo la sua corsa e il suo mancino. Con Lazzari ritorna la coppia di esterni della Spal

ROMA - Manuel Lazzari e Mohamed Fares hanno fatto le fortune della Spal due stagioni fa. Oggi si ritrovano alla Lazio. Hanno fatto il salto di qualità: venivano da una grande realtà di provincia, ora sono pronti a giocare in Champions League. Manuel in un anno si è preso la fascia destra biancoceleste. Adesso tocca a Mohamed conquistarsi la corsia opposta. Due frecce per Inzaghi, due treni pronti a fare su e giù sui binari esterni.
Francese naturalizzato algerino, classe 1996, Mohamed Fares arriva in Italia giovanissimo. Si svincola dal Bordeaux, approda prima al Vicenza, poi all’Hellas Verona. Nella Primavera scaligera fa l’attaccante: ottima tecnica, bel sinistro, ma segna poco. Andrea Mandorlini è il primo a portarlo in prima squadra. Ma è Luigi Del Neri, amante degli esterni di fascia, a trasformarlo e impiegarlo sulla corsia di sinistra. Terzino o esterno di fascia. Fa lo stesso Fabio Pecchia. Poi nel 2018 va alla Spal. Con Semplici sfrutta al massimo le sue capacità offensive in una squadra sempre ben votata all’attacco. Conquista la nazionale algerina, vince la Coppa d’Africa nel 2019. Un infortunio al legamento crociato del ginocchio, patito la scorsa estate in un’amichevole estiva, frena la sua carriera. Ma il ds della Lazio, Igli Tare, ha le idee chiare su di lui. Dopo una trattativa durata un mese e più, Fares sbarca a Roma.Cross e discese: ecco la coppia Lazzari-Fares. Il piano di Inzaghi è chiaro: vuole i traversoni degli esterni di centrocampo per mettere palloni in area e sfruttare i centimetri di Muriqi (sarà il nuovo innesto in attacco), di Immobile, di Milinkovic. E poi Fares andrà a sopperire qualche mancanza sulla fascia sinistra: Lulic non è ancora pronto al rientro, Lukaku non dà garanzie fisiche, Jony ha faticato non poco ad adattarsi in un ruolo in cui è importante anche la fase difensiva. Vuole impegnarsi al massimo e farsi scegliere. Ragazzo serio e riservato, il franco-algerino. Una manciata di post su Instagram, in cui viene specificato a caratteri cubitali che non ha né Facebook, né Twitter. Poco personaggio, per lui il lavoro viene prima di tutto. Inzaghi è pronto ad accoglierlo. É stata una sua richiesta: accontentato.

           

Vai al forum