Lazio, multa per Hoedt: ha girato il video dell'atterraggio a Crotone Lazio, multa per Hoedt: ha girato il video dell'atterraggio a Crotone -> Sembra non esserci tregua in casa Lazio per quanto riguarda questioni legate alla disciplina. Solo (...) ---  
Lazio, parla Arshavin: "Chiss che coppia io ed Immobile" Lazio, parla Arshavin: "Chiss che coppia io ed Immobile" -> Bandiera dello Zenit e trascinatore della Russia, oggi il direttore dell'Academy del club: (...) ---  
Lazio, Tare e Inzaghi al lavoro per ricucire lo strappo tra Peruzzi e Lotito Lazio, Tare e Inzaghi al lavoro per ricucire lo strappo tra Peruzzi e Lotito -> Si stanno muovendo i pezzi grossi in casa Lazio pur di far rientrare a Formello Angelo Peruzzi. Il (...) ---  
Lazio - Zenit, le statistiche: biancocelesti imbattuti contro le squadre russe. E Caicedo... Lazio - Zenit, le statistiche: biancocelesti imbattuti contro le squadre russe. E Caicedo... -> Ritorna laChampions Leagueper la Lazio che questa sera ospiter all'Olimpico lo Zenit. Sar il (...) ---  
Champions League, il programma di oggi: in campo Lazio e Juve per le italiane Champions League, il programma di oggi: in campo Lazio e Juve per le italiane -> Torna la Champions League con la quarta giornata dei gironi. Tra oggi e domani si svolgeranno (...) ---  
Lazio, vertice Lotito-Peruzzi per non lasciarsi Lazio, vertice Lotito-Peruzzi per non lasciarsi -> Il club manager, dopo il caso Luis Alberto, minaccia laddio: colloquio con il presidente ROMA - (...) ---  
Akpa Akpro:  Akpa Akpro: "Con la Lazio il miglior momento della mia carriera, non mi pongo limiti. E su Inzaghi..." -> Intervenuto ai microfoni di Foot Mercato, Akpa Akpro ha parlato del momento attuale con la (...) ---  
LaziAlmanacco di marted 24 novembre 2020 LaziAlmanacco di marted 24 novembre 2020 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di marted 24 novembre 2020 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio in (...) ---  
Inchiesta tamponi Lazio: c' la perizia, cosa succede ora Inchiesta tamponi Lazio: c' la perizia, cosa succede ora -> Continua l'iter di indagine sulle controversie legate ai tamponi "avellinesi" della (...) ---  
#LazioZenit | Conferenza stampa, Semak: "Sceglierò domani la formazione" #LazioZenit | Conferenza stampa, Semak: "Sceglierò domani la formazione" -> Alla vigilia di Lazio-Zenit, il tecnico dei russi Sergej Semak intervenuto in conferenza stampa. (...) ---  
#LazioZenit | Conferenza stampa, Kerakov: "Abbiamo studiato i biancocelesti" #LazioZenit | Conferenza stampa, Kerakov: "Abbiamo studiato i biancocelesti" -> Alla vigilia di Lazio-Zenit, il portiere russoMichail Kerakov intervenuto in conferenza stampa. (...) ---  
#LazioZenit | Lodygin: "Girone ancora aperto. Reina? Ha una mentalità incredibile" #LazioZenit | Lodygin: "Girone ancora aperto. Reina? Ha una mentalità incredibile" -> Yury Lodygin, ex portiere dello Zenit dal 2013 al 2019, ha presentato la partita di domani a (...) ---  
#LazioZenit | Conferenza stampa, Correa: "Il nostro segreto è l'unione" #LazioZenit | Conferenza stampa, Correa: "Il nostro segreto è l'unione" -> Alla vigilia del match con lo Zenit, l'attaccante biancoceleste Joaquin Correa intervenuto in (...) ---  
#LazioZenit | Conferenza stampa, Inzaghi: "Vogliamo qualificarci, decisivo l'approccio" #LazioZenit | Conferenza stampa, Inzaghi: "Vogliamo qualificarci, decisivo l'approccio" -> Alla vigilia del match con lo Zenit, il tecnico biancoceleste Simone Inzaghi intervenuto in (...) ---  
Mandelli: "Immobile nella Lazio si sente a casa" Mandelli: "Immobile nella Lazio si sente a casa" -> Paolo Mandelli, ex attaccante biancoceleste, intervenuto ai microfoni di Lazio Style Channel, (...)

Autore Topic: Laziomania: insultare Tare su Instagram come il Fenerbahce  (Letto 69 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline News Biancocelesti

  • *
  • Post: 23575
  • Karma: +7/-3
    • Mostra profilo
    • www.biancocelesti.org
Laziomania: insultare Tare su Instagram come il Fenerbahce
« : Gioved 10 Settembre 2020, 11:00:07 »
www.calciomercato.com



                                           

 

         

Lasciatemelo dire, non vi offendete. Trattare il direttore sportivo della Lazio Igli Tare su Instagram come se fosse l'amico vostro del baretto certifica due cose: uno, vuol dire ragionare un po' da boomer (se non sapete, ok, googlate). Due, significa che manca tanta educazione (digitale e non solo) in questo paese. Non ci trovo in assoluto qualcosa di male (ho letto qualche insulto francamente evitabile, ma cos va il mondo dell'odio online) che si chieda ad un direttore sportivo un acquisto o un altro. Sono desideri, sogni, aspirazioni. Qualcuno ha chiesto a Tare colpi di mercato in questo modo, e io ne ammiro un po' il candore naif, lo stesso mio quando chiedo sotto la foto di Emilia Clarke alla medesima di sposarmi. Diciamo che io e voi soffriamo della stessa stupida ingenuit, che non ci permette di vedere che loro e noi non stiamo sullo stesso piano e non ci staremo mai. Non sono nostri amici, vivono un pianeta con dei conti in banca talmente diversi e delle necessit e quotidianit talmente altre rispetto a noi che forse sarebbe pi onesto con noi stessi lasciar perdere, e cuorarli timidamente tanto per fargli sapere che ci siamo anche noi. Emilia Clarke o Mirimeo aka Miriam Leone e Tare sono esseri umani, si sposano hanno famiglie sorridono come noi. Ma non siamo noi, difficilmente passeranno sul nostro pianerottolo per buttare l'immondizia (Emilia, se passi mi metto le scarpe al volo ti accompagno) e forse dovremmo smetterla con questo mito del successo facile e del facile accesso ad un domani d'incanto ci far diventare loro.

 Insultarlo - lo ripeto, pochi ma francamente assurdi - fa sicuramente parte di un tributo di odio generico che ogni persona al di sopra della media deve per qualche strana ragione alla collettivit in Italia, ma una cosa che fa schifo. Anche su questo, mettiamoci d'accordo. Ci scappa l'insulto? Qualcosa andato storto alle elementari, mi sa. Si tratta di una cosa fuori tempo massimo, una robba da medioevo che ogni giorno ci tocca toccare con mano, pi che da medioevo da oggi. Fuori sincro, un po' come il Fenerbahce. 
 Finito il pippotto moralistico, mi permetto di dire al signor Tare che, aim, questo mondo dei social amaro, per costruirsi una cerchia solida e costruttiva ci vogliono anni di incazzature, e non tutti possiamo avere come social media manager Luca Bizzarri. Se sta qui, su Instagram, spero non si arrabbi se qualcuno fa lo scemo. Ha di certo la garanzia che, dal vivo, il clamore negativo sarebbe ridotto ad un pigolante silenzio. 

 Fa molto ridere, registriamo anche questa, la sesta stagione della serie TV #FreeMuriqi, che narra di questo attaccante kosovaro eroe nazionale che vorrebbe andare alla Lazio, perch in effetti ha il viso molto cattivo e sarebbe giusto anche accontentarlo. Trama piuttosto banale, con qualche colpo da maestro di umorismo fine: tipo mercoled sera del 9 settembre alle ore 21.51 il Fenerbahce annunciava su Twitter di aver "iniziato le trattative per Muriqi". Che meraviglia. Non spoileratemi il finale, se sento qualcuno dire anche solo una parola sulla Real Sociedad stavolta vi blocco. Si fa per scherzare: nel mentre, passata una settimana e Fares ha cenato a Roma (dai ufficiale ma prima vuole per forza assaggiare la carbonara) e un'altra trattativa iniziata. Nota a margine: siamo indietro con le cessioni e con gli esuberi. Non spoileratemi: mica rimarranno tutti ad allenarsi a Formello? L'impressione resta: la vera stagione del calciomercato della Lazio su Netflix non si trova. Potete cercarla quanto volete, e spulciare le foto di Tare in cerca di indizi, ma solo lui sa davvero come finir. 

Vai al forum