Lazio, sliding doors a Formello: entra Milinkovic, esce Muriqi Lazio, sliding doors a Formello: entra Milinkovic, esce Muriqi -> Una buona e una cattiva notizia. Questo è il resoconto a Formello dopo la vittoria della Lazio (...) ---  
Tamponi Lazio, il lungo confronto tra Lotito e la Procura: la ricostruzione Tamponi Lazio, il lungo confronto tra Lotito e la Procura: la ricostruzione -> Quasi quattro ore di colloquio. Arrivato in Campania dopo la convocazione da parte del procuratore (...) ---  
LaziAlmanacco di giovedì 26 novembre 2020 LaziAlmanacco di giovedì 26 novembre 2020 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di giovedì 26 novembre 2020 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio in (...) ---  
Morte Maradona, il sogno di una notte di novembre '92: 'El Pibe' con la maglia della Lazio - VIDEO Morte Maradona, il sogno di una notte di novembre '92: 'El Pibe' con la maglia della Lazio - VIDEO -> Maradona con la maglia della Lazio? I tifosi l'hanno sognato, ma 'El Pibe de Oro' non ha mai (...) ---  
Il cordoglio della S.S. Lazio Il cordoglio della S.S. Lazio -> La S.S. Lazio esprime profondo cordoglio per la scomparsa di Diego Armando Maradona e si unisce al (...) ---  
Coppa Italia, è il Parma l'avversario della Lazio agli ottavi: battuto il Cosenza Coppa Italia, è il Parma l'avversario della Lazio agli ottavi: battuto il Cosenza -> Si definisce il tabellone di Coppa Italia per quanto riguarda la Lazio, che aspettava di sapere (...) ---  
Tamponi Lazio, Lotito arrivato in Procura ad Avellino Tamponi Lazio, Lotito arrivato in Procura ad Avellino -> Aggiornamento ore 15:00 - Il patron della Lazio Claudio Lotito è arrivato in Procura ad Avellino (...) ---  
#TrainingSession | Domani allenamento pomeridiano per la squadra #TrainingSession | Domani allenamento pomeridiano per la squadra -> Proseguirà nel pomeriggio di domani la marcia d’avvicinamento della Lazio alla nona giornata di (...) ---  
#TrainingSession | Seduta di ripresa per i biancocelesti #TrainingSession | Seduta di ripresa per i biancocelesti -> Allenamento mattutino per la Prima Squadra della Capitale che, quest’oggi, si è ritrovata sul (...) ---  
Firmani: "Nel mio gol al Parma fu Gabriele a metterci lo zampino, volevamo onorarlo nel migliore dei modi" Firmani: "Nel mio gol al Parma fu Gabriele a metterci lo zampino, volevamo onorarlo nel migliore dei modi" -> L'ex centrocampista biancoceleste Fabio Firmani è intervenuto nella rubrica "Goal of the Month", (...) ---  
E' una Lazio nel segno di Immobile, è lui l'uomo in più di Inzaghi E' una Lazio nel segno di Immobile, è lui l'uomo in più di Inzaghi -> Dopo Crotone, l'attaccante si è ripetuto in Champions trascinando i biancocelesti al successo (...) ---  
Manzini: "La vittoria di ieri è stato il primo regalo di compleanno!" Manzini: "La vittoria di ieri è stato il primo regalo di compleanno!" -> Maurizio Manzini, storico Team Manager biancoceleste, è intervenuto quest’oggi ai microfoni di (...) ---  
Buon compleanno Maurizio Manzini Buon compleanno Maurizio Manzini -> Il Team Manager Maurizio Manzini compie oggi 80 anni. Dal Presidente, dalla Società e dallo staff (...) ---  
LaziAlmanacco di mercoledì 25 novembre 2020 LaziAlmanacco di mercoledì 25 novembre 2020 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di mercoledì 25 novembre 2020 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio (...) ---  
Champions League, Lazio qualificata agli ottavi se... Champions League, Lazio qualificata agli ottavi se... -> Una serata dolce per la Lazio, che batte lo Zenit 3-1 all'Olimpico e sale a quota 8 punti. Guida (...)

Autore Topic: Problema liste  (Letto 2178 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Online Gasco luis veron

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 5554
  • Karma: +68/-0
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Problema liste
« : Venerdì 11 Settembre 2020, 17:43:33 »
Spesso io stesso ho fatto formazioni senza tenere in considerazione le limitazioni delle liste.

In tutto devono esserci 25 giocatori: la lista puo' diventare indefinita nel caso in cui si dovessero aggiungere degli under 23 (quindi giocatori che non superino i 23 anni).

Almeno 4 dei 25 devono essere italiani: la Lazio ha Immobile, Acerbi, Lazzari e Parolo.

Almeno 4 dei 25 devono appartenere al vivaio: la Lazio ha Strakosha, Armini, Cataldi, Adamonis.

Rimangono 17 giocatori da aggiungere!

La Lazio ha:

1 Reina
2 L.Felipe
3 Fares
4 L.Leiva
5 Vavro
6 Radu
7 Marusic
8 milinkovic
9 Muriqi
10 L.Alberto
11 Correa

12 Patric
13 Parolo
14 Escalante
15 Caicedo
16 ?
17 ?


Mancherebbero 2 Slot: Kumbulla in questo senso sarebbe importante perche' rientrando negli under 23 e consentirebbe di aggiungere un altro in piu' nella lista.

Quindi ipotizzando (ma stiamo solo facendo un ipotesi), le entrate di Kumbulla U.23 e di Vazquez che andrebbe ad occupare il 16esimo posto in lista, rimarrebbe un posto per uno solo tra questi: Jony, D.Anderson, Akpa Akpro, Lukaku.

Se invece non dovesse entrare Kumbulla e dovessimo andare su un difensore non U.23, nessuno tra questi giocatori potrebbe esser messo in lista.


Ci sarebbe un ultima possibilita' per aggiungere un ulteriore giocatore ma questo deve rientrare negli under 23: Kiyine ha 22 anni e potrebbe rientrare tranquillamente per un totale di 28 giocatori in rosa calcolando anche Adekanye che rientrerebbe negli U.23 avendo 21 anni.

Anche A.Anderson potrebbe rimanere avendo 22 anni (anche se dovrebbe far parte dell' operazione Kumbulla).

Purtroppo pero' bisogna fare scelte anche dolorose e me ne' sto' rendendo conto solo ora: D.Anderson piace molto ad Inzaghi ma rispetto a Kiyine escluderebbe uno della lista precedentemente fatta.

Idem, Apka Akpro che potra' rimanere solo se non arrivera' Vazquez o, un altro non under 23 (scordatevi Hlozek, per questo ruolo perche' costa troppo!).

Quindi oltre agli esuberi che conosciamo anche Jony e Lukaku difficilmente per un fatto di liste potranno rimanere.

La lista piu' fattibile potrebbe esser la seguente:

1 Strakosha vivaio
2 Reina 1
3 Adamonis vivaio

4 L.Felipe 2
5 Patric 3
6 Armini vivaio

7 Acerbi italiano
8 Vavro 4

9 Kumbulla U.23
10 Radu 5


11 L.Leiva 6
12 Escalante 7

13 Milinkovic 8
14 Parolo italiano

15 L.Alberto 9
16 Vazquez 10
17 Cataldi vivaio

18 Lazzari italiano
19  Marusic 11

20 Fares 12
21 Lulic 13
22 Kiyine U.23

23 Correa 14
24 Caicedo 15
25 Adekanye U.23

26 Immobile italiano
27 Muriqi 16
28 * 17

* Uno tra Lukaku, D.Anderson, Jony, Akpa Akpro.

Se non arriva Kumbulla non ci sara' posto nemmeno per uno di questi.


Altro che tre giocatori per ogni ruolo: ste' liste sono una rottura di scatole perche' condizionano le scelte tecniche.







Offline JoeSlide

  • Biancoceleste DOP
  • *****
  • Post: 2103
  • Karma: +28/-0
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:Problema liste
« Risposta #1 : Venerdì 11 Settembre 2020, 17:56:51 »
L'ho fatto presente più volte, non mi cagavate neanche di striscio.  :D
Adesso è uscito un articolo di un giornalista da strapazzo e lo prendiamo in considerazione.

Perchè giornalista da strapazzo? Perchè Luiz Felipe puó considerarsi cresciuto nel vivaio Lazio. Inutile mettere Armini che cmq non occuperebbe uno slot.
Adamonis se serve lo metti, se resta Lombardi lo utilizzi per Lombardi.

Online Gasco luis veron

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 5554
  • Karma: +68/-0
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:Problema liste
« Risposta #2 : Venerdì 11 Settembre 2020, 19:32:26 »
Hai ragione: per l' occasione quindi avendo dimenticato L.Felipe del settore vivaio a quelli co ho messo potremmo aggiungere anche un D.Anderson che piace al mister?

Lombardi, ovviamente non uccuperebbe alcuna casella: insomma, e' importante capire se arrivera' Kumbulla ovvero un Under 23 per sapere come muoversi su alcuni giocatori.


Offline disabitato

  • Biancoceleste Clamoroso
  • *
  • Post: 24904
  • Karma: +547/-14
  • Sesso: Maschio
  • antiromanista compulsivo
    • Mostra profilo
Re:Problema liste
« Risposta #3 : Venerdì 11 Settembre 2020, 22:43:07 »
Basta segare vavro, jony, Lukaku, gli Anderson ecc...
DISCLAIMER: durante la scrittura di questo post non è stata offesa, ferita o maltrattata nessuna categoria di utenti o nessun utente in particolare. Ogni giudizio su persone, cose o utenti rimane nella mente dello scrivente e per questo non perseguibile.

Online Gasco luis veron

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 5554
  • Karma: +68/-0
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:Problema liste
« Risposta #4 : Venerdì 11 Settembre 2020, 23:29:22 »
Ahhhhh...ahhhhh,nDisabitato un analisi cosi' superficiale non e' da te pero' mi hai fatto taja.

Cerchiamo invece di capire (Joe in realta' conosce il funzionamento meglio di me ma iniziando da me non ce lo siamo proprio filato quando ci faceva notare la problematica delle nostre fanta-formazioni).


Offline disabitato

  • Biancoceleste Clamoroso
  • *
  • Post: 24904
  • Karma: +547/-14
  • Sesso: Maschio
  • antiromanista compulsivo
    • Mostra profilo
Re:Problema liste
« Risposta #5 : Sabato 12 Settembre 2020, 10:24:19 »
Gasco se parliamo di Lazio intesa come Ente Morale, allora è anche giusto tenerli. Se, come spero, si parla di una società di calcio professionistica, tale minutaglia deve stare anni luce da formello.
Io non sono nemmeno contrario al loro ingaggio come favore al procuratore x e y per i rinnovi dei big (o aiuti nella acquisizione dei suddetti) ma non trovo giusto che intasino il lavoro di Inzaghi.
Quindi giusto pagarli, ma quantomeno si lascino a casa.
DISCLAIMER: durante la scrittura di questo post non è stata offesa, ferita o maltrattata nessuna categoria di utenti o nessun utente in particolare. Ogni giudizio su persone, cose o utenti rimane nella mente dello scrivente e per questo non perseguibile.

Offline Dissent

  • Biancoceleste DOP
  • *****
  • Post: 2312
  • Karma: +72/-7
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:Problema liste
« Risposta #6 : Sabato 12 Settembre 2020, 10:54:09 »
La minutaglia è frutto degli ultimo 2 pessimi mercati di Tare che ha praticamente toppato tutti gli acquisti non top (correa acerbi lazzari).

Praticamente tutti gli altri sono esuberi e gente inutile che però oltre a bloccare liste ti affossano il monte ingaggi e ti impediscono nuove operazioni.

Giocatori di fatto invendibili e che preferisfono restare fino a scadenza.

Imparare e fare diversamente.

Offline franz_kappa

  • Superbiancoceleste 2013
  • *
  • Post: 13840
  • Karma: +732/-66
  • Lazio è gioia
    • Mostra profilo
Re:Problema liste
« Risposta #7 : Sabato 12 Settembre 2020, 12:38:24 »
Ahhhhh...ahhhhh,nDisabitato un analisi cosi' superficiale non e' da te pero' mi hai fatto taja.
Non capisco, Gasco. Dici che disabitato ti fa tagliare dalle risate. Ma lui voleva segare, a dire il vero. Non intravedi una incoerenza, anche se si tratta sempre di cesura?  ;D

Basta segare vavro, jony, Lukaku, gli Anderson ecc...
"Un sorriso per la Lazio"

"Ceterum censeo Televideum esse videndum" (cit.)

Online Gasco luis veron

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 5554
  • Karma: +68/-0
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:Problema liste
« Risposta #8 : Sabato 12 Settembre 2020, 12:41:53 »
Ragazzi per un fatto di liste è matematico che se non si riusciranno a vendere molti giocatori rimarranno fuori dal progetto.

Quindi la Lazio a livello tecnico non sara' intaccata: certamente gli ingaggi peseranno un pochino.

Vavro pero' e' assurdo metterlo tra gli esuberi: questo da quando e' venuto ha iniziato a soffrire di una forte pubalgia per cui tutti i suoi movimenti sono condizionati da tale problematica (basti ricordare il Luis con la pubalgia di due anni fa').

Quindi, darei tempo a Vavro.

Il fatto degli esuberi e' comunque una situazione generale solo che gli altri hanno speso suon di milioni per cartellini in esubero (Milik rischia di rimanere in tribuna), mentre noi a parte i cartellini di Durmisi e Berisha (che abbiamo quasi completamente recuperato), non abbiamo speso chissa' che in acquisti sbagliati.

Badelj e Jony sono venuti a zero ed hanno mercato (capace che faremo anche una plud-valenza): gli altri son tutti dei giovani con costi limitatissimi.

Lukaku, qualcosa l' ha fatto e sembra aver un minimo di mercato in Inghilterra.

Per Wallace bisogna risolvere il problema del passaporto: Mendes  potrebbe ridare alla Lazio la spesa del cartellino!

Bastos, credo che sara' una delle poche minus-valenze ma evidentemente serve cederlo per far entrare il difensore titolare che tutti aspettiamo.

Bastos, ha dato molto alla Lazio!


La Juventus son tre anni che va' pesantemente in rosso: l' ultimo bilancio la vede con -71.5 milioni e nessuno la blocca.

Continua a fare aumenti di capitale tanto e' la Juve: eppure, la loro gestione non viene messa sotto accusa (e te credo che vince facendo i buffi).

Noi non possiamo farlo altrimenti ci fanno sparire: questo riusciamo a capirlo?

E il fatto che alla fine non siamo indebitati non significa forse che gli esuberi sono calcolati nei costi?

Se gli altri hanno 71,5 milioni di debiti e noi no, vuol dire che a livello matematico gli esuberi sono calcolati nei costi di gestione.

Intanto ci stiamo rinforzando a livello tecnico: basta andare a vedere il topic del mercato delle altre.

Cio' non significa che siamo completi: servono il difensore e il vice-Luis ma la societa' ci sta' lavorando.

Scusate, criticate invece i 71.5 milioni di buffi della Juve che son tre anni che va' in rosso e nonostante tutto si permette di rifare un aumento di capitale (siamo in tre anni arrivati quasi a 300 milioni di aumento di capitale), per offrire a Suarez 10 milioni l' anno!

Ma la buona condotta in un paese gia' indebitato possibile che non conta niente?

In Spagna avrebbero bloccato il mercato in entrata della Juve ad esempio.

E non c'e' solo la Juve tra le societa' indebitate!

Di fronte a questo scenario di anarchia totale (che vale solo per alcune societa'), andiamo a vedere gli esuberi della Lazio che tra l' altro non ci hanno portato ad indebitarci?

La Juve in un anno ha fatto minus-valenze clamorose, Mandzukic, Matuidi, Pjanic, a cui si aggiungeranno Khedira e quella clamorosa di Higuain: facile vincere con regolamenti che per alcune squadre devono essere rigorosamente rispettati mentre per altre no.

Questo secondo me: dovremmo allargare la nostra visione.




Online Gasco luis veron

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 5554
  • Karma: +68/-0
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:Problema liste
« Risposta #9 : Sabato 12 Settembre 2020, 12:43:12 »
Non capisco, Gasco. Dici che disabitato ti fa tagliare dalle risate. Ma lui voleva segare, a dire il vero. Non intravedi una incoerenza, anche se si tratta sempre di cesura?  ;D

Pensavo fosse ironico!

Online Gasco luis veron

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 5554
  • Karma: +68/-0
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:Problema liste
« Risposta #10 : Sabato 12 Settembre 2020, 12:50:53 »
Pensavo fosse ironico!

Comunque il suo modo mi ha fatto taja lo stesso! :P

Offline JoeSlide

  • Biancoceleste DOP
  • *****
  • Post: 2103
  • Karma: +28/-0
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:Problema liste
« Risposta #11 : Sabato 12 Settembre 2020, 13:33:49 »
L'ho fatto presente più volte, non mi cagavate neanche di striscio.  :D
Adesso è uscito un articolo di un giornalista da strapazzo e lo prendiamo in considerazione.

Perchè giornalista da strapazzo? Perchè Luiz Felipe puó considerarsi cresciuto nel vivaio Lazio. Inutile mettere Armini che cmq non occuperebbe uno slot.
Adamonis se serve lo metti, se resta Lombardi lo utilizzi per Lombardi.

Invece il demente sono io e chiedo scusa al giornalista.
Luiz Felipe non rientra nel vivaio Lazio.

Cerco di spiegare la regola:

Abbiamo detto che la lista deve essere di 25 giocatori, U23 esclusi. Quindi tutti quelli nati prima del 1998.

8 slot devono essere occupati da giocatori cresciuti nel vivaio. 4 nel vivaio italiano e 4 in quello del club.

Per cresciuti nel vivaio si intende giocatori che hanno giocato 3 anni nel club o in club italiani dai 15 ai 21 (e non i 23 come pensavo io).

Infine, non è obbligatorio riempire gli 8 slot. Questo significa che se non hai gente cresciuta nel vivaio italiano e del club, non è un problema, ma puoi presentare una lista di 17 giocatori al massimo. Più gli U23.

Kumbulla ha 20 anni, per esempio, ha 20 anni. Quindi rientrerebbe negli U23 e fra 2 anni sarebbe un giocaotore del vivaio italiano.

Keita Balde Diao, se lo riprendessimo, sarebbe un giocatore cresciuto nel vivaio Lazio.


Offline MagoMerlino

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 14532
  • Karma: +457/-392
  • Sesso: Maschio
  • Fare o non fare! Non c'è provare.
    • Mostra profilo
Re:Problema liste
« Risposta #12 : Sabato 12 Settembre 2020, 13:45:43 »
La minutaglia è frutto degli ultimo 2 pessimi mercati di Tare che ha praticamente toppato tutti gli acquisti non top (correa acerbi lazzari).

Praticamente tutti gli altri sono esuberi e gente inutile che però oltre a bloccare liste ti affossano il monte ingaggi e ti impediscono nuove operazioni.

Giocatori di fatto invendibili e che preferisfono restare fino a scadenza.

Imparare e fare diversamente.
Si, ma beato te.
La Lazio per questo mercato aveva delle priorità (alcune le ha da 3 anni), tra le prime cose che ha fatto Tare, invece di chiudere con l'assolutamente necessario, c'è stato arruolare altri futuri esuberi.
Io voglio vedere dove riuscirà a piazzare tutti questi pseudo calciatori che porta senza soluzione di continuità a Formello senza un minimo di logica.
Odio perdere più di quanto ami vincere

#liberalaLazio

Siamo realisti, esigiamo l'impossibile.

Il successo non è definitivo, il fallimento non è fatale: ciò che conta è il coraggio di andare avanti.

Online Fabio70rm

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 15834
  • Karma: +180/-13
  • Sesso: Maschio
  • Laziale di Quarta Generazione
    • Mostra profilo
Re:Problema liste
« Risposta #13 : Sabato 12 Settembre 2020, 13:49:05 »
Il pessimo mercato di Tare ha prodotto diversi trofei e quest'anno il concorrimento alla corsa scudetto come seri pretendenti, pre corona virus.

O si pensa che i giocatori forti sono stati generati spontaneamente da Formello?
Polisportiva SS LAZIO, l'unica squadra a Roma che vince invece di chiacchierare!!

Offline Davide

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 9933
  • Karma: +126/-5
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:Problema liste
« Risposta #14 : Sabato 12 Settembre 2020, 13:52:22 »
Sono stati portati da colpi di fortuna...come le coppe vinte,inutili e fortunate,come la Champions di quest'anno...le pochissime cose positive sono dovute al culo,le tantissime pessime sono dovute ad una gestione oscena che non è assolutamente in linea coi successi strepitosi dei 120anni di storia...sappilo.

Inviato dal mio LG-M700 utilizzando Tapatalk


Online Gasco luis veron

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 5554
  • Karma: +68/-0
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:Problema liste
« Risposta #15 : Sabato 12 Settembre 2020, 14:04:12 »
Invece il demente sono io e chiedo scusa al giornalista.
Luiz Felipe non rientra nel vivaio Lazio.

Cerco di spiegare la regola:

Abbiamo detto che la lista deve essere di 25 giocatori, U23 esclusi. Quindi tutti quelli nati prima del 1998.

8 slot devono essere occupati da giocatori cresciuti nel vivaio. 4 nel vivaio italiano e 4 in quello del club.

Per cresciuti nel vivaio si intende giocatori che hanno giocato 3 anni nel club o in club italiani dai 15 ai 21 (e non i 23 come pensavo io).

Infine, non è obbligatorio riempire gli 8 slot. Questo significa che se non hai gente cresciuta nel vivaio italiano e del club, non è un problema, ma puoi presentare una lista di 17 giocatori al massimo. Più gli U23.

Kumbulla ha 20 anni, per esempio, ha 20 anni. Quindi rientrerebbe negli U23 e fra 2 anni sarebbe un giocaotore del vivaio italiano.

Keita Balde Diao, se lo riprendessimo, sarebbe un giocatore cresciuto nel vivaio Lazio.

Quindi Joe, era esatta la mia lista dove ho messo nei 4 italiani, Immobile, Acerbi, Lazzari e Parolo e nei 4 del vivaio, Strakosha, Adamonis, Armini e Cataldi + 17 giocatori non Under 23 arruolabili comorendendo anche L.Felipe nei 17?


Offline MagoMerlino

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 14532
  • Karma: +457/-392
  • Sesso: Maschio
  • Fare o non fare! Non c'è provare.
    • Mostra profilo
Re:Problema liste
« Risposta #16 : Sabato 12 Settembre 2020, 14:04:26 »
Il pessimo mercato di Tare ha prodotto diversi trofei e quest'anno il concorrimento alla corsa scudetto come seri pretendenti, pre corona virus.

O si pensa che i giocatori forti sono stati generati spontaneamente da Formello?
Nessuno mette in dubbio che alla Lazio siano arrivati anche giocatori forti, normalmente quando si è andati su calciatori con un minimo di curriculum e con caratteristiche chiare, precise e confermate da un minimo di continuità, difficilmente si è sbagliato. Ma non credo si possa negare che siano arrivati anche un nugolo di giocatori completamente inutili che occupano slot e costano in termini d'ingaggio, sono difficilmente riciclabili e la loro ingombrante presenza finisce per limitare le possibilità di nuovi acquisti.
Questa cosa è comune anche ad altre società, ma nessuna è costretta alle limitazioni che si infligge la Lazio a causa degli esuberi. Dal momento che le altre riescono con maggiore facilità a smaltire gli eccessi e gli errori.
Odio perdere più di quanto ami vincere

#liberalaLazio

Siamo realisti, esigiamo l'impossibile.

Il successo non è definitivo, il fallimento non è fatale: ciò che conta è il coraggio di andare avanti.

Online Fabio70rm

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 15834
  • Karma: +180/-13
  • Sesso: Maschio
  • Laziale di Quarta Generazione
    • Mostra profilo
Re:Problema liste
« Risposta #17 : Sabato 12 Settembre 2020, 14:22:00 »
Scusami mago, ma bisogna pure vedere l'impatto di questi "pessimi acquisti".

Paragoniamo per esempio gli acquisti dei vari Kakuta, Saha, Postiga, Perea, Alfaro etc. al peso che hanno avuto nell'andamento della stagione, a quanto sono costati, a quanto prendono di ingaggio.

Poi però prendiamo anche i casi analoghi delle altre squadre.

Per dire, quanto cavolo avrà impattato Felipe Melo nelle casse delle strisciate? O Paquetà nel Milan? E che dire di Milik nel neaples, perennemente rotto? O dell'esoso Higuain da quando dal neaples si è trasferito sponda Juve?

Certo lì ci sono finanze favolose.

Ma ricordiamoci cosa comporta un flop costoso per noi: Mendieta.
Polisportiva SS LAZIO, l'unica squadra a Roma che vince invece di chiacchierare!!

Offline MagoMerlino

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 14532
  • Karma: +457/-392
  • Sesso: Maschio
  • Fare o non fare! Non c'è provare.
    • Mostra profilo
Re:Problema liste
« Risposta #18 : Sabato 12 Settembre 2020, 14:43:34 »
Scusami mago, ma bisogna pure vedere l'impatto di questi "pessimi acquisti".

Paragoniamo per esempio gli acquisti dei vari Kakuta, Saha, Postiga, Perea, Alfaro etc. al peso che hanno avuto nell'andamento della stagione, a quanto sono costati, a quanto prendono di ingaggio.

Poi però prendiamo anche i casi analoghi delle altre squadre.

Per dire, quanto cavolo avrà impattato Felipe Melo nelle casse delle strisciate? O Paquetà nel Milan? E che dire di Milik nel neaples, perennemente rotto? O dell'esoso Higuain da quando dal neaples si è trasferito sponda Juve?

Certo lì ci sono finanze favolose.

Ma ricordiamoci cosa comporta un flop costoso per noi: Mendieta.
L'esempio Mendieta è un caso limite. Non può oggi a quasi 20 anni di distanza essere preso a paragone. Tra l'altro mi sembra di ricordare che Lotito (che su certi argomenti non è uno sprovveduto) abbia istituito a bilancio un fondo proprio per compensare certe situazioni.
Un errore lo commettono tutti, bisogna vedere come recuperi da quell'errore, la Lazio certi calciatori se li è tenuti per tutto il contratto. E' il totale che fa la somma e ricordiamo come la Lazio sia rigidamente in regime autofinanziamento, quindi ogni esubero o dal punto di vista degli slot, o dal punto di vista economico diventa automaticamente un problema.
Stiamo assistendo in questi giorni, come determinati acquisti siano bloccati dalla presenza di eccessivi esuberi. Con la diretta conseguenza che non riuscendo a cedere gli incedibili che nessuno vuole, per tanti motivi, si è poi costretti comunque a cedere dei calciatori che potrebbero pure risultare utili, solo perché il costo del cartellino è stato quasi completamente ammortizzato e si può vendere sottocosto e non certo al valore di mercato. Insomma finiamo per riuscire a cedere sottocosto i discreti e manteniamo gli inutili. Sono strategie sbagliate applicate in un contesto dove sei malvisto, con tutto ciò che ne consegue .
Odio perdere più di quanto ami vincere

#liberalaLazio

Siamo realisti, esigiamo l'impossibile.

Il successo non è definitivo, il fallimento non è fatale: ciò che conta è il coraggio di andare avanti.

Online Orazio Scala

  • Biancoceleste DOP
  • *****
  • Post: 522
  • Karma: +14/-3
    • Mostra profilo
Re:Problema liste
« Risposta #19 : Sabato 12 Settembre 2020, 15:03:14 »
Nessuno mette in dubbio che alla Lazio siano arrivati anche giocatori forti, normalmente quando si è andati su calciatori con un minimo di curriculum e con caratteristiche chiare, precise e confermate da un minimo di continuità, difficilmente si è sbagliato. Ma non credo si possa negare che siano arrivati anche un nugolo di giocatori completamente inutili che occupano slot e costano in termini d'ingaggio, sono difficilmente riciclabili e la loro ingombrante presenza finisce per limitare le possibilità di nuovi acquisti.
Questa cosa è comune anche ad altre società, ma nessuna è costretta alle limitazioni che si infligge la Lazio a causa degli esuberi. Dal momento che le altre riescono con maggiore facilità a smaltire gli eccessi e gli errori.

Non c'è un elemento che sia uno a sostegno di questa tua visione. I risultati tecnici di tutti i club sono sempre rigorosamente proporzionali alla spesa per ingaggi, in un periodo medio/lungo. Attribuire a Tare e/o Lotito minori capacità e/o volontà di far bene è un falso.
Pistole e spadoni