#LazioParma | Pre partita, Pereira: "Mi sento bene, gara complicata" #LazioParma | Pre partita, Pereira: "Mi sento bene, gara complicata" -> www.sslazio.it A circa un’ora dal fischio d’inizio di Lazio-Parma, il calciatore biancoceleste (...) ---  
Coppa Italia | Lazio-Parma, le formazioni ufficiali Coppa Italia | Lazio-Parma, le formazioni ufficiali -> www.sslazio.it LAZIO (3-5-2): Strakosha; Parolo, Hoedt, Acerbi; Lazzari, Milinkovic, Escalante, (...) ---  
Lazio - Parma, Vavro convocato e utilizzabile in Coppa Italia: ecco cosa dice il regolamento Lazio - Parma, Vavro convocato e utilizzabile in Coppa Italia: ecco cosa dice il regolamento -> Denis Vavro torna a fare parte dei convocati della Lazio in vista del match di questa sera di (...) ---  
Lazio - Parma, probabili formazioni: tocca a Muriqi e Pereira Lazio - Parma, probabili formazioni: tocca a Muriqi e Pereira -> Torna la Coppa Italia per la Lazio, impegnata negli ottavi di finale contro il Parma allo stadio (...) ---  
Coppa Italia | Lazio-Parma, i convocati biancocelesti Coppa Italia | Lazio-Parma, i convocati biancocelesti -> Il tecnico biancoceleste Simone Inzaghi ha diramato la lista dei convocati in vista della sfida di (...) ---  
#LazioSassuolo | Un precedente con l’arbitro Giua #LazioSassuolo | Un precedente con l’arbitro Giua -> La designazione arbitrale per la 19ª giornata di Serie A TIM ha assegnato la gara Lazio-Sassuolo (...) ---  
Serie A TIM | Lazio-Sassuolo, la designazione arbitrale Serie A TIM | Lazio-Sassuolo, la designazione arbitrale -> La 19ª giornata di Serie A TIM Lazio-Sassuolo, in programma domenica 24 gennaio 2021 alle ore (...) ---  
La Fifa si schiera ufficialmente contro la Superlega: il comunicato  La Fifa si schiera ufficialmente contro la Superlega: il comunicato -> Si è mossa ufficialmente la Fifa, per esprimere il proprio parere sulla presunta creazione di una (...) ---  
Lazio-Parma, un'occasione per due (Sul Prato Verde Vola) Lazio-Parma, un'occasione per due (Sul Prato Verde Vola) -> Un'occasione per due Una settimana di cattive notizie, dopo la festa del derby: (...) ---  
#LazioStory | 63 anni fa nasceva Giuliano Fiorini #LazioStory | 63 anni fa nasceva Giuliano Fiorini -> Giuliano Fiorini nacque a Modena il 21 gennaio di 63 anni fa. Approdò in biancoceleste (...) ---  
LaziAlmanacco di giovedì 21 gennaio 2021 LaziAlmanacco di giovedì 21 gennaio 2021 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di giovedì 21 gennaio 2021 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio in (...) ---  
Progetto 'ARP' | Bianchessi: "Iniziativa unica nel suo genere in Italia" Progetto 'ARP' | Bianchessi: "Iniziativa unica nel suo genere in Italia" -> Mauro Bianchessi, responsabile del Settore Giovanile biancoceleste, è intervenuto quest'oggi (...) ---  
Progetto 'ARP' | Rocchi: "I ragazzi dovranno esser bravi a cogliere questa chance" Progetto 'ARP' | Rocchi: "I ragazzi dovranno esser bravi a cogliere questa chance" -> Tommaso Rocchi, allenatore dell'Under 18 biancoceleste, è intervenuto quest'oggi durante la (...) ---  
Progetto 'ARP' | Cardone: "L'iniziativa nasce per far crescere i giovani su ogni punto di vista" Progetto 'ARP' | Cardone: "L'iniziativa nasce per far crescere i giovani su ogni punto di vista" -> Andrea Cardone, Coordinatore Tecnico Metodologico del Settore Giovanile biancoceleste, è (...) ---  
Progetto 'ARP' | Chiavetta: "Lavorare sulla mentalità per incidere sulle prestazioni" Progetto 'ARP' | Chiavetta: "Lavorare sulla mentalità per incidere sulle prestazioni" -> Vincenzo Chiavetta, Coordinatore dell'area psicologica del Settore Giovanile biancoceleste, è (...)

Autore Topic: Il tasto ignora  (Letto 954 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline ThomasDoll

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 16099
  • Karma: +825/-56
  • Sesso: Maschio
  • Sul prato verde vola
    • Mostra profilo
    • sul prato verde vola
Il tasto ignora
« : Mercoledì 16 Settembre 2020, 18:10:50 »
Ne scopro finalmente l'estrema utilità
Se poi si tratta di allontanare dalla vista il fastidioso reiterarsi incessante della stessa solfa, capisciammé.
Certo, uno si perderà certe preziose lezioni, rimanendo nella propria ignoranzità.
Don't feed the troll.
SFL
Sul prato verde vola

Laziale. Non lotitiano, non antilotitiano.

Online Breizh

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 5376
  • Karma: +256/-5
  • Sesso: Maschio
  • "Simpatizzante???"
    • Mostra profilo
Re:Il tasto ignora
« Risposta #1 : Mercoledì 16 Settembre 2020, 18:42:05 »
Ne scopro finalmente l'estrema utilità
Se poi si tratta di allontanare dalla vista il fastidioso reiterarsi incessante della stessa solfa, capisciammé.
Certo, uno si perderà certe preziose lezioni, rimanendo nella propria ignoranzità.
Don't feed the troll.
Già fatto. E non da ieri...

Offline Arch

  • Biancoceleste DOP
  • *****
  • Post: 1710
  • Karma: +132/-4
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:Il tasto ignora
« Risposta #2 : Mercoledì 16 Settembre 2020, 19:11:20 »
Da mo'! I criticoni, i falsi pretini, quelli che è bello stare in mezzo, i sapienti dell'eterno scontento, e chi li legge più...

Offline Jim Bowie

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 14690
  • Karma: +207/-9
  • Sesso: Maschio
  • Laziale per nobilta' di sangue e di educazione
    • Mostra profilo
Re:Il tasto ignora
« Risposta #3 : Giovedì 17 Settembre 2020, 10:10:30 »
Personalmente non lo uso, penso che ignorare sia la forma meno elegante (eufemismo) per porsi all'interlocutore.
Che poi a pensarci bene ci ignoriamo l'un l'altro usando i nick da dietro i quali ci si ripariamo.
Molti di noi sappiamo chi siamo, ed allora qual'e' lo scopo del Nick?
Ex En_rui da Shanghai

Win Lose or Tie
"Forza Lazio"
till i die

Chi trova un Tare trova un tesoro

Offline Arch

  • Biancoceleste DOP
  • *****
  • Post: 1710
  • Karma: +132/-4
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:Il tasto ignora
« Risposta #4 : Giovedì 17 Settembre 2020, 10:29:23 »
A te t'ho ignorato da subito :) ;) :D :P

Offline ThomasDoll

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 16099
  • Karma: +825/-56
  • Sesso: Maschio
  • Sul prato verde vola
    • Mostra profilo
    • sul prato verde vola
Re:Il tasto ignora
« Risposta #5 : Giovedì 17 Settembre 2020, 11:51:07 »
Personalmente non lo uso, penso che ignorare sia la forma meno elegante (eufemismo) per porsi all'interlocutore.
Che poi a pensarci bene ci ignoriamo l'un l'altro usando i nick da dietro i quali ci si ripariamo.
Molti di noi sappiamo chi siamo, ed allora qual'e' lo scopo del Nick?

mai usato prima, ma quanno ce vò ce vò.
SFL
Sul prato verde vola

Laziale. Non lotitiano, non antilotitiano.

Offline disabitato

  • Biancoceleste Clamoroso
  • *
  • Post: 24952
  • Karma: +547/-14
  • Sesso: Maschio
  • antiromanista compulsivo
    • Mostra profilo
Re:Il tasto ignora
« Risposta #6 : Giovedì 17 Settembre 2020, 13:29:11 »
Usato spesso e volentieri.
Migliore invenzione da quando c'è internet.
DISCLAIMER: durante la scrittura di questo post non è stata offesa, ferita o maltrattata nessuna categoria di utenti o nessun utente in particolare. Ogni giudizio su persone, cose o utenti rimane nella mente dello scrivente e per questo non perseguibile.

Offline bisevac

  • Azzurrino sbiadito
  • ***
  • Post: 149
  • Karma: +2/-0
    • Mostra profilo
Re:Il tasto ignora
« Risposta #7 : Giovedì 17 Settembre 2020, 14:10:41 »
Ignorare è una sconfitta, sempre. a quel punto sarebbe lo stesso ignorare tutto il forum.

Infatti lo abbiamo fatto cancellandoci del tutto una volta, ora siamo rientrati, ma troviamo poca sintonizzazione col nostro modo di intendere la nostra passione sportiva purtroppo: meno male che le alternative non mancano

sosteniamo il progetto Bisevac

Offline ThomasDoll

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 16099
  • Karma: +825/-56
  • Sesso: Maschio
  • Sul prato verde vola
    • Mostra profilo
    • sul prato verde vola
Re:Il tasto ignora
« Risposta #8 : Giovedì 17 Settembre 2020, 14:26:14 »
Ignorare è una sconfitta, sempre.

Perdonami, non sono d'accordo.
Quando non c'è dialogo meglio ignorare che insistere.
E non ci sono proprio le basi. Non sarebbe giusto, però, privarsi del piacere di ragionare con i propri amici virtuali soltanto perché c'è qualcuno che non sa come ci si comporta in un contesto come questo. Apprezzo lo sforzo della moderazione, che è contraria al ban anche per chi si comporta in una maniera che in qualunque forum verrebbe considerata inaccettabile perché distrugge la conversazione, che è l'unica ragione per cui siamo qua.
Per questo ritengo che uscire dalla conversazione sia sbagliato, perché consente al troll di ottenere il suo scopo. Lo stesso accade se accetti di discutere con lui.
E allora resta la via dell'ignora.
Comodo, facile, gratuito.
Se non sei il moderatore.
SFL
Sul prato verde vola

Laziale. Non lotitiano, non antilotitiano.

Offline bisevac

  • Azzurrino sbiadito
  • ***
  • Post: 149
  • Karma: +2/-0
    • Mostra profilo
Re:Il tasto ignora
« Risposta #9 : Giovedì 17 Settembre 2020, 14:35:22 »
Il problema è che non ci si può ignorare a vicenda.

Quindi i nostri contributi verrebbero letti ed eventualmente confutati anche da parte di questi utenti cosiddetti "perniciosi".

Purtroppo c'è una tale aggressività mischiata a una supponenza insostenibile, che sta distruggendo questa piccola comunità nata con nobili intenti
sosteniamo il progetto Bisevac

Offline ThomasDoll

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 16099
  • Karma: +825/-56
  • Sesso: Maschio
  • Sul prato verde vola
    • Mostra profilo
    • sul prato verde vola
Re:Il tasto ignora
« Risposta #10 : Giovedì 17 Settembre 2020, 15:15:20 »
La comunità/conversazione è fatta da chi partecipa, chi si tira indietro rinuncia a dare il proprio contributo.
Uno dei postulati dei forum e dei social è che chi "se ne va" non esiste. Le assenze non contano.
SFL
Sul prato verde vola

Laziale. Non lotitiano, non antilotitiano.

Offline Ataru

  • Rimarrò Celestino a vita
  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 9194
  • Karma: +257/-18
  • Sesso: Maschio
  • comunque, censore
    • Mostra profilo
    • Fotoblog di Ataru
Re:Il tasto ignora
« Risposta #11 : Giovedì 17 Settembre 2020, 15:17:42 »
Se non sei il moderatore.

a me il tasto in questione non funziona  :piange:

Offline Frusta

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 6626
  • Karma: +234/-18
  • Orgoglio biancoceleste
    • Mostra profilo
Re:Il tasto ignora
« Risposta #12 : Giovedì 17 Settembre 2020, 20:45:23 »
TD, non solo ad Ataru, il tasto in questione non funziona manco ammé.
Me ne sono accorto quando i commenti di un tale che avevo provato a mettere in ignora continuavano imperterriti ad apparirmi come se riend'anfusse.
P.s.
Preciso che col tizio non avevo mai avuto non dico scazzi o diatribe, ma nemmeno contatto alcuno.
Mi sono reso conto di stargli sui coglioni pochi giorni prima della puntata in Val D' Orcia fatta insieme ad Arch.
Avevo letto che sarebbe piaciuto venire anche a lui ma non disponeva di un mezzo per farlo e mi ero offerto qui, rispondendo al suo commento, di andare a prenderlo sotto casa, portarlo in Val d' O e poi ricondurlo all' ovile ma niente, ha continuato ribadendo il suo rammarico sotto al mio invito come se avessi parlato al vento.
Non che mi sia perso chissà cosa eh, anzi, ma manco lo sfizio di usare quel tasto, eccheccazz!  ;D
L'ottimista pensa che con Lotito questa sia la migliore Lazio possibile. Il pessimista sa che è vero.

Offline Jim Bowie

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 14690
  • Karma: +207/-9
  • Sesso: Maschio
  • Laziale per nobilta' di sangue e di educazione
    • Mostra profilo
Re:Il tasto ignora
« Risposta #13 : Venerdì 18 Settembre 2020, 12:01:39 »
Ragassi spiaze, ma il tasto ignora non funziona con tapatalk.
se leggi su di uno smart i messaggi dell'utente non vengono nascosti

spiaze!
Ex En_rui da Shanghai

Win Lose or Tie
"Forza Lazio"
till i die

Chi trova un Tare trova un tesoro

Offline SAV

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 9978
  • Karma: +258/-7
    • Mostra profilo
Re:Il tasto ignora
« Risposta #14 : Venerdì 18 Settembre 2020, 17:31:04 »
E' facile ignorare quando la realtà è che questo DS è riuscito a portare la Lazio in Champions una sola volta in 10 anni! Vavro, Durmisi, Kakuta e Jony stanno lì a dimostrarne il valore!  :P

Offline Orazio Scala

  • Biancoceleste DOP
  • *****
  • Post: 630
  • Karma: +15/-3
    • Mostra profilo
Re:Il tasto ignora
« Risposta #15 : Venerdì 18 Settembre 2020, 21:47:17 »
Mah, io in 23 anni di forum laziali avrò incrociato diecimila nick e letto qualche milione di messaggi.

Ecco, se ho visto dieci persone cambiare idea su qualcosa, grazie allo scambio di opinioni, è grasso che cola.

Quindi a che servono i forum?

Beh, a leggere cose interessanti. A commentare l'attualità della Lazio e a scoprirne la storia. A conoscere persone e creare nuovi ambiti di interazione (infinito sarebbe l'elenco di questi). C'è un patrimonio enorme, che discende dall'interazione tra persone sui forum laziali.

Dice, sarebbe accaduto anche senza quel mezzo. Sì, ma se in un paese chiudi la piazza incontrarsi diventa meno facile. Ci si vede nei vicoli ma non è la stessa cosa. La piazza è fondamentale e i forum per tanti anni, ora forse un po' soppiantati da Facebook, lo sono stati.

Dicevo che nessuno cambia sostanzialmente punto di vista e i "personaggi" da forum sono grossomodo gli stessi da sempre. Uno come TD non è molto diverso dalla prima volta che l'ho letto, credo fosse il 1999. Però è fonte di "ricchezza", anche quando non vuole ammettere che Reja sia stato un ottimo allenatore ed afferma che Moser fosse un ciclista.

Poi ci sono i bombardieri della mono opinione. Devastanti, come tutti i bombardieri.

Anni fa capitò su LN un tizio fissato con la tattica, che scriveva a tappeto dicendo SEMPRE LA STESSA COSA: giochiamo male, in serie A si gioca male, gli allenatori giocano male, i calciatori sono educati a giocare male. Fantasticava di un gioco ultradinamico votato al pressing ovunque e tutto il resto. Gioco che esisteva solo nella sua testa. Il tutto con un rapporto pessimo con la tastiera; i suoi post si leggevano a gran fatica per la punteggiatura messa a cavolo ecc.

Questo signore raggiunse il colmo quando, il giorno dopo il derby vinto all'ultimo minuto con gol di Klose, in mezzo all'entusiasmo generale, venne a dire che lui era uscito dallo stadio alla fine del primo tempo perché deluso dal "gioco" fin lì visto.

Non so come sia andata, se il tizio sia stato accompagnato alla porta o sia andato via di sua sponte dopo la valanga di pernacchie ricevute.

Qualche anno dopo ricontattai un amico laziale, che mi raccontò tra l'altro di essere stato il moderatore di un forum piccolo ma animato: finché non entrò il soggetto di cui sopra che provocò tante e tali liti da far allontanare tutti e sostanzialmente far cessare quella comunità virtuale.

Io su Facebook non ho mai tolto l'amicizia a nessuno né cancellato un messaggio dalla mia bacheca. In gran parte ho "amici" laziali e a volte butto lì messaggi a sfondo politico, quindi che voli qualche schiaffo capita: ho solo chiesto un paio di volte di moderare il linguaggio perché potrebbero leggere persone che non gradiscono il turpiloquio. Se mi è arrivata qualche legnata personale me la sono sempre tenuta: non ho niente da tutelare, sulla MIA bacheca.

Quando si tratta di comunità, è diverso. Chi la mette a rischio per me non può farne parte. Poi certo, trovare gli equilibri non è facile, si commettono errori, ci si fa condizionare da tanti fattori, ma la tutela della comunità, almeno nelle intenzioni, deve essere l'unico faro. Non mi tengo un bombardiere, a prescindere da quali opinioni abbia, che mi fa allontanare cento altre persone. Il bombardiere non ha nessun altro scopo che ribadire all'infinito UN concetto, del tutto refrattario a qualsiasi evidenza.

Chi mantiene questo spazio non ha certo bisogno di suggerimenti e ha un suo concetto di "equilibrio", che va rispettato senza discussioni, le pressioni su chi guida sono un comportamento peggiore del trollismo stesso. Non ti piace? Te ne vai. Come hanno fatto in tanti in tante realtà. Se per loro il limite è molto più alto del mio, sono io fuori posto eventualmente.

Però credo che se si ha la netta sensazione di essere presi per i fondelli dall'alter ego di un personaggio conosciutissimo - e già abbondantemente sputtanato ovunque - ci stia lo sfogo in tal senso.

Quanto alla tirata fascistoide, non è disgustosa in sé: ritieni sistemi non democratici più validi di altri? Parliamone.

Quello che fa schifo è il tentativo di far passare una legittimazione attraverso la Lazio. Si usa la curva - o lo stadio - come chiavistello per portare la questione su un piano di discussione generale: perché in altri ambiti Forza Nuova o chi per loro non se li intruppa di striscio nessuno. E mi è piaciuto in questo senso il netto intervento di Ataru. C'è pure chi ha plaudito alla chiusura del topic ma per palese insofferenza alla ventata antifascista (fascista nei metodi dialettici, per me) che si è sollevata. Pazienza. Io per esempio ritengo che mandarlo a whores sia stato un successo dello Stuka, ma tant'è.

Quanto al tasto ignora, non è pratico. I messaggi a volte te li ritrovi nei quote di altri. Non mi piace. Come l'odiosa segnalazione.
Chi denigra la SS Lazio con affermazioni false e/o frutto di falsificazione o negazione di dati, è romanista fracico e ascolta 24/365 la discografia di un noto cantautore di origine molisana.

Offline bisevac

  • Azzurrino sbiadito
  • ***
  • Post: 149
  • Karma: +2/-0
    • Mostra profilo
Re:Il tasto ignora
« Risposta #16 : Venerdì 18 Settembre 2020, 23:07:11 »
Ma c'è pure chi tiene bordone e si dà di gomito con questi bombardieri.

Che è (quasi?) peggio
sosteniamo il progetto Bisevac

Offline Frusta

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 6626
  • Karma: +234/-18
  • Orgoglio biancoceleste
    • Mostra profilo
Re:Il tasto ignora
« Risposta #17 : Sabato 19 Settembre 2020, 11:29:33 »
Ah, mbè, se è così ognuno può essere considerato a ragione il bombardiere di qualcun altro.
E allora basta solo decidere quale sia il bombardiere giusto e quello sbagliato.
Però siccome non c' è nessuno strumento che non sia soggettivo a misurare cosa sia giusto e cosa sbagliato il problema alla fine viene sempre risolto considerando giusta l' idea di chi rappresenta il gruppo più numeroso, e sbagliata e da mettere all' indice l' idea della minoranza, pur essendo consapevoli del fatto che si stia razzolando nel puro campo delle opinioni, e quindi opinabili TUTTE per definizione.
Stessa cosa che succede alla Lazio, fra i cui tifosi la percentuale di delinquenti è la stessa che c' è fra le altre squadre, però, rappresentando una minoranza, è considerata la squadra "sbagliata" e le si può dare addosso più a man salva.
Scommettiamo che se un giorno il laziali dovessero avere più tifosi di quell'artri smetterebbero automaticamente di essere considerati "fascisti"?
L'ottimista pensa che con Lotito questa sia la migliore Lazio possibile. Il pessimista sa che è vero.

Offline Orazio Scala

  • Biancoceleste DOP
  • *****
  • Post: 630
  • Karma: +15/-3
    • Mostra profilo
Re:Il tasto ignora
« Risposta #18 : Sabato 19 Settembre 2020, 17:48:02 »
nel puro campo delle opinioni, e quindi opinabili TUTTE per definizione.

Beh no. Quello che eccede i limiti della legalità dovrebbe essere irricevibile, in una comunità.

E certe idee sono ancora fuori dagli ambiti, pur larghi, della nostra Costituzione.

Quindi la strada è al di fuori di essa, eventualmente. Tanto un Re Pippetto si trova sempre.
Chi denigra la SS Lazio con affermazioni false e/o frutto di falsificazione o negazione di dati, è romanista fracico e ascolta 24/365 la discografia di un noto cantautore di origine molisana.

Offline Frusta

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 6626
  • Karma: +234/-18
  • Orgoglio biancoceleste
    • Mostra profilo
Re:Il tasto ignora
« Risposta #19 : Domenica 20 Settembre 2020, 08:44:47 »
Commenti che superassero i limiti della legalità io qui non ne ricordo, pure perché per essere tali debbono configurarsi come reato.
L' equivoco nasce quando ci si ritiene in diritto di erigersi a giudice perché si è "nel giusto" per una sorta di investitura divina, dal momento che si considera (quanti danni ha fatto quel cazzone di Hegel) la propria ideologia un assoluto.
Insomma si è persa la concezione greca della politica e si è assunta quella cattolica, bella roba!
Il che poi è paradossale, e pure parecchio comico, quando la parte che sale in cattedra in genere crede di essere "non credente".
Quel che voglio dire è che un' azione può essere definita reato solo se contravviene ad una legge dello Stato, non se offende la suscettibilità clericale di un paratribunale ecclesiastico, tutto qua.
L'ottimista pensa che con Lotito questa sia la migliore Lazio possibile. Il pessimista sa che è vero.