Lazio - Torino, Lotito pronto alla battaglia legale: gli scenari Lazio - Torino, Lotito pronto alla battaglia legale: gli scenari -> Lazio - Torino non si è giocata e ora c'è grande attesa per capire i prossimi sviluppi della (...) ---  
FORMELLO - Lazio, Marusic differenziato. Leiva ok, Radu ancora a parte FORMELLO - Lazio, Marusic differenziato. Leiva ok, Radu ancora a parte -> FORMELLO - La "partita" di ieri, l'allenamento di ripresa di stamattina. La Lazio (...) ---  
Juve-Lazio, due nuovi indisponibili delle ultime ore Juve-Lazio, due nuovi indisponibili delle ultime ore -> Juventus e Lazio sono già alle prese con diverse assenze in vista della sfida di sabato sera (...) ---  
Lazio, Zoff:  Lazio, Zoff: "Contro la Juve partita aperta. Manovra dal basso? Non è per tutti" -> Dino Zoff è intervenuto in esclusiva ai microfoni di Radiosei. L'ex portiere ha parlato della (...) ---  
#TrainingSession | Prima seduta in vista di Juve-Lazio #TrainingSession | Prima seduta in vista di Juve-Lazio -> Allenamento mattutino quest’oggi per la Prima Squadra della Capitale che, quest’oggi, si è (...) ---  
Le condizioni di Manuel Lazzari Le condizioni di Manuel Lazzari -> Lo staff medico della S.S. Lazio comunica che il calciatore Manuel Lazzari, durante l'incontro di (...) ---  
Laziomania: io non gioco al teatrino di Cairo e Lotito Laziomania: io non gioco al teatrino di Cairo e Lotito -> Forse era destino che lo scontro titanico tra Lotito e Cairo trovasse un altro terreno di (...) ---  
Primavera 1 TIM | Inter-Lazio, la designazione arbitrale Primavera 1 TIM | Inter-Lazio, la designazione arbitrale -> Domenica la squadra guidata da mister Leonardo Menichini affronterà l'Inter presso lo Stadio (...) ---  
Lazio-Crotone, le modalità di accredito Lazio-Crotone, le modalità di accredito -> L'Ufficio Stampa della S.S. Lazio ricorda che le richieste di accredito stampa e fotografi per la (...) ---  
Lazio, il punto sugli infortunati: Lazzari stop di due settimane, Leiva da valutare Lazio, il punto sugli infortunati: Lazzari stop di due settimane, Leiva da valutare -> Partita, non giocata, contro il Torino alle spalle. La Lazio può prepararsi quindi alla gara (...) ---  
Protocollo sì, protocollo no: le giravolte di alcuni e un campionato a rischio Protocollo sì, protocollo no: le giravolte di alcuni e un campionato a rischio -> di Marco Valerio Bava Lazio-Torino non s’è giocata, la squadra di Cairo non s’è presentata, (...) ---  
Il calcio è nel caos e non ha un protocollo: così non si va avanti, meglio lo stop Il calcio è nel caos e non ha un protocollo: così non si va avanti, meglio lo stop -> Gabriele Gravina, presidente della FIGC, è stato molto chiaro: “C’è un protocollo, ma di fronte (...) ---  
Lazio, Tare: "Abbiamo rispettato il protocollo e siamo qui" Lazio, Tare: "Abbiamo rispettato il protocollo e siamo qui" -> Non ci sarà nessuna partita all'Olimpico tra Lazio e Torino. La squadra di Inzaghi tuttavia, (...) ---  
Torino, i giocatori di allenano in forma individuale al Filadelfia Torino, i giocatori di allenano in forma individuale al Filadelfia -> La Lazio è all'Olimpico pronta per scendere in campo per un match che di fatto non si (...) ---  
Lazio-Torino, i biancocelesti comunque pubblicano la formazione ufficiale Lazio-Torino, i biancocelesti comunque pubblicano la formazione ufficiale -> Tantissime sorprese, com'era preventivabile, per la formazione ufficiale della Lazio in vista (...)

Autore Topic: Serie A, festa Lazio con Lazzari-Immobile, Cagliari k.o.  (Letto 118 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline News Biancocelesti

  • *
  • Post: 24671
  • Karma: +8/-3
    • Mostra profilo
    • www.biancocelesti.org
Serie A, festa Lazio con Lazzari-Immobile, Cagliari k.o.
« : Sabato 26 Settembre 2020, 21:00:11 »
www.gazzetta.it



I biancocelesti hanno dominato il primo tempo (oltre al gol, palo di Correa), poi nella ripresa i sardi hanno fallito il pari con Simeone e sono stati puniti dal bomber laziale

Buona la prima. La Lazio comincia il campionato con una vittoria a Cagliari, sullo stesso campo dove nella scorsa stagione ottenne una vittoria rocambolesca che fu una tappa chiave della intera annata dei biancocelesti. Anche questo nuovo successo alla Sardegna Arena (il terzo consecutivo ottenuto sul campo dei sardi per la squadra di Inzaghi) può avere un risvolto che va oltre i tre punti. La Lazio era infatti reduce da un’estate piena di dubbi tra un mercato che non ha regalato troppi squilli ed un certo malumore dell’ambiente. I tre punti ottenuti fanno invece respirare la formazione romana alla vigilia del doppio difficile impegno con Atalanta e Inter. Il Cagliari rimedia invece la prima sconfitta dopo il pari ottenuto a Reggio Emilia col Sassuolo. Una battuta d’arresto che conferma i limiti attuali della squadra sarda, specie in difesa, evidenziati già contro il Sassuolo nonostante il risultato positivo. La squadra di Di Francesco concede troppo: l’inserimento di Godin (ieri rimasto in panchina) può aiutare l’ex tecnico di Roma e Sampdoria a migliorare la situazione.

UN GOL PER TEMPO—   
6
Leggi i commenti
Vittoria limpida per la Lazio. La squadra di Inzaghi la sblocca subito, va al riposo con un solo gol di vantaggio nonostante tante occasioni costruite, poi rischia a inizio ripresa quando il Cagliari ha un sussulto e si divora il pari con Simeone, ma torna in cattedra nella seconda parte della ripresa trovando il raddoppio e sfiorando il tris. A rompere il ghiaccio ci pensa Manuel Lazzari dopo appena 4 minuti. L’ex Spal segna così il suo primo gol in campionato con la maglia della Lazio. Bravo Marusic a lavorare la palla quasi sulla linea di fondo e servirla poi al centro dove Lazzari, tutto solo, deve solo depositare in rete. Il Cagliari accusa il colpo e non riesce a reagire, la Lazio è padrona del campo. I biancocelesti, prima dell’intervallo, hanno una mezza dozzina di opportunità per raddoppiare, ma le falliscono. Un po’ per imprecisione, un po’ per la bravura di Cragno che si supera su Milinkovic e due volte su Immobile. In un’altra circostanza è invece Rog a negare il gol a Milinkovic. La Lazio rischia di pagare il conto di tanto spreco a inizio ripresa, quando il Cagliari si fa finalmente vedere dalle parti di Strakosha. L’occasione più ghiotta capita sui piedi di Simeone che spara alto, a porta spalancata, una palla respinta da Strakosha dopo un tiro di Joao Pedro. Inzaghi a quel punto corre ai ripari, toglie Leiva e mette dentro Escalante, poi sostituisce anche Correa e Milinkovic con Caicedo e Akpa Akpro. Il raddoppio arriva grazie al solito Immobile che sfrutta con un piatto chirurgico un altro assist di Marusic che arriva dopo una cavalcata strepitosa del montenegrino (che parte con un controllo di tacco). La partita finisce lì, anche se Pavoletti (al rientro nel finale di gara) prova a movimentarla con un paio di colpi di testa.



Vai al forum