Lazio, Immobile inarrestabile: che numeri nelle ultime 7 gare Lazio, Immobile inarrestabile: che numeri nelle ultime 7 gare -> Ciro Immobile ha ripreso da dove aveva lasciato la scorsa stagione. I problemi legati al (...) ---  
Borussia Dortmund-Lazio e i folli dubbi sul rigore: su Milinkovic è fallo netto Borussia Dortmund-Lazio e i folli dubbi sul rigore: su Milinkovic è fallo netto -> La Lazio pareggia a Dortmund, gioca una partita importante, domina il secondo tempo e meriterebbe (...) ---  
LaziAlmanacco di giovedì 03 dicembre 2020 LaziAlmanacco di giovedì 03 dicembre 2020 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di giovedì 03 dicembre 2020 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio in (...) ---  
Champions League: solo quattro club sono imbattuti come la Lazio  Champions League: solo quattro club sono imbattuti come la Lazio -> La Lazio pareggia a Dortmund in una gara che ha visto un secondo tempo dominato dai biancocelesti (...) ---  
PAGELLE di Borussia Dortmund-Lazio: Ciro è sempre grande, la difesa tiene  PAGELLE di Borussia Dortmund-Lazio: Ciro è sempre grande, la difesa tiene -> REINA 6.5: L'azione del vantaggio tedesco nasce da un rinvio col sinistro su cui Immobile non (...) ---  
Immobile: “Lazio sempre vogliosa di vincere. Mai avuto paura” Immobile: “Lazio sempre vogliosa di vincere. Mai avuto paura” -> Il bomber biancoceleste felice dell’ennesimo gol: "Siamo andati sotto per un errore. Ma che (...) ---  
Borussia Dortmund-Lazio 1-1: a Inzaghi ora basta un punto per gli ottavi Borussia Dortmund-Lazio 1-1: a Inzaghi ora basta un punto per gli ottavi -> I biancocelesti rimontano lo svantaggio con Immobile su rigore, poi sfiorano l'impresa. Ora (...) ---  
Champions, Lazio. Inzaghi: "Volevamo vincerla, c'è rammarico" Champions, Lazio. Inzaghi: "Volevamo vincerla, c'è rammarico" -> Il tecnico: "Con 9 punti non siamo ancora qualificati... Mi e' piaciuta la (...) ---  
UEFA Champions League | BVB-Lazio, i convocati biancocelesti UEFA Champions League | BVB-Lazio, i convocati biancocelesti -> Il tecnico biancoceleste Simone Inzaghi ha diramato la lista dei convocati in vista della sfida di (...) ---  
Il ricordo di Tommaso Maestrelli Il ricordo di Tommaso Maestrelli -> La S.S. Lazio ricorda, a 44 anni dalla sua scomparsa, Tommaso Maestrelli, artefice del primo (...) ---  
Dortmund-Lazio, i gialloneri recuperano Guerreiro. Tra i biancocelesti Luiz Felipe ci spera Dortmund-Lazio, i gialloneri recuperano Guerreiro. Tra i biancocelesti Luiz Felipe ci spera -> In attesa di Borussia Dortmund-Lazio ci sono novità in merito a eventuali recuperi da parte della (...) ---  
Doll a 'Il Cuoio':  Doll a 'Il Cuoio': "Scelsi la Lazio da subito e quante avventure con Gazza..." -> Thomas Doll è uno degli idoli della tifoseria biancoceleste, un tedesco e anche ex calciatore del (...) ---  
Borussia Dortmund - Lazio: Immobile contro Haaland, sfida tra cecchini Borussia Dortmund - Lazio: Immobile contro Haaland, sfida tra cecchini -> La Lazio è pronta a scendere in campo questa sera contro il Borussia Dortmund. Una partita (...) ---  
LaziAlmanacco di mercoledì 02 dicembre 2020 LaziAlmanacco di mercoledì 02 dicembre 2020 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di mercoledì 02 dicembre 2020 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio (...) ---  
Lazio, dicembre è il mese della verità: 7 impegni in 23 giorni Lazio, dicembre è il mese della verità: 7 impegni in 23 giorni -> Da qui a Natale tutto d'un fiato. La Lazio si gioca una fetta importante della propria (...)

Autore Topic: Lazio, è anche Immobile contro Haaland: generazioni a confronto  (Letto 70 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline News Biancocelesti

  • *
  • Post: 23693
  • Karma: +7/-3
    • Mostra profilo
    • www.biancocelesti.org
Lazio, è anche Immobile contro Haaland: generazioni a confronto
« : Martedì 20 Ottobre 2020, 12:00:30 »
www.corrieredellosport.it


Super sfida Champions League tra due dei migliori attaccanti d’Europa: dieci anni di differenza, in comune il fiuto del gol

ROMA - Ciro Immobile sfida Erling Haaland, una partita nella partita durante la notte di Lazio-Borussia Dortmund. Il ‘vecchio’ attaccante, il baby che avanza. Dieci anni di differenza: 30 contro 20. Rappresentano ad oggi due dei migliori bomber d’Europa. Al match ci arriva meglio l’attaccante norvegese, ma Ciro, idolo di una tifoseria che assapora di nuovo la Champions League dopo 13 anni, è affamato e voglioso. Le critiche in Nazionale, l’unico gol messo a segno fino ad ora, saranno la carica giusta per lasciare il segno.
Immobile e Haaland erano in battaglia per la Scarpa d’Oro. L’attaccante della Lazio, a metà maggio quando la Bundesliga era già ripartita, guardava da casa i “tedeschi” Lewandowski e Erling segnare e mettere in pericolo il suo primato. Ciro però, non ha mollato di un centimetro. É tornato in campo, ha segnato e vinto quel trofeo. Lui è il miglior attaccante d’Europa. Ora deve dimostrarlo anche nella massima competizione per club. Il suo inizio di stagione, sotto porta, è poco felice: tre presenze in Serie A (un match saltato per squalifica) e un solo gol. A secco pure in Nazionale. Haaland invece, ha ripreso da dove aveva lasciato nella passata stagione. Segna con continuità: sei presenze totali, cinque gol e tre assist. È il “cannone” perfetto di un carrarmato, il Dortmund, che gioca per lui. E in Champions, in carriera, ha già timbrato 10 volte. Immobile 4 e guarda il caso, tutti con la maglia del Borussia Dortmund.

            Immobile ha fatto la gavetta per arrivare ad essere uno dei più forti. Ad Haaland invece, è bastata una bella stagione al Salisburgo per diventare un giocatore da 75 milioni di euro (il valore della clausola rescissoria). Faccia da youtuber, sui social gioca a fare il contadino sul trattore e il boscaiolo nelle foreste norvegesi. Ventinove reti in 27 match in Austria, poi la chiamata del Borussia. I gialloneri pagano 20 milioni al Salisburgo, 15 di commissione all’agente Raiola, 10 al padre. Ora è una star. Quasi 5 milioni di follower su Instagram, Immobile è a poco più di uno. Contano niente, ma fotografano due generazioni a confronto. Ciro è campo e famiglia, circondato dalla moglie e dai suoi figli. Il ragazzone Haaland invece, si diverte con gli amici come fossero maturandi all’ultima gita. Lazio contro Borussia Dortmund dirà anche chi tra i due è il più forte. La notte dell'Olimpico aspetta pure loro.

           

Vai al forum