Morte Diaconale, dal Torino al Verona: il cordoglio delle squadre di Serie A - FT Morte Diaconale, dal Torino al Verona: il cordoglio delle squadre di Serie A - FT -> Il cordoglio per la scomparsa di Arturo Diaconale è arrivato anche dalle altre squadre di Serie A. (...) ---  
Diaconale è morto. La Lazio è in lutto Diaconale è morto. La Lazio è in lutto -> Il portavoce biancoceleste è scomparso nella notte: aveva 75 anni  ---  
Lazio, giornata speciale: oggi Re Cecconi avrebbe compiuto 72 anni Lazio, giornata speciale: oggi Re Cecconi avrebbe compiuto 72 anni -> Oggi, primo dicembre, Luciano Re Cecconi avrebbe compiuto 72 anni. L'ex centrocampista della (...) ---  
Lazio, Lotito-Peruzzi è pace fatta! Il club manager torna al suo posto Lazio, Lotito-Peruzzi è pace fatta! Il club manager torna al suo posto -> Termina con il lieto fine la querelle Lotito-Peruzzi. Lo strappo che aveva minato la serenità (...) ---  
LaziAlmanacco di martedì 01 dicembre 2020 LaziAlmanacco di martedì 01 dicembre 2020 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di martedì 01 dicembre 2020 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio in (...) ---  
#BVBLazio | Nessun precedente con l’arbitro Mateu Lahoz #BVBLazio | Nessun precedente con l’arbitro Mateu Lahoz -> La designazione arbitrale per la 5ª giornata di UEFA Champions League ha assegnato la gara (...) ---  
UEFA Champions League | BVB-Lazio, la designazione arbitrale UEFA Champions League | BVB-Lazio, la designazione arbitrale -> BVB-Lazio, sfida valida per la quinta giornata della fase a gironi del Gruppo F di UEFA Champions (...) ---  
Seleman: "Nell'ultima settimana abbiamo lavorato e parlato molto" Seleman: "Nell'ultima settimana abbiamo lavorato e parlato molto" -> Ashraf Seleman, allenatore della Lazio Women, è intervenuto ai microfoni di Lazio Style Channel, (...) ---  
#TrainingSession | Seduta di scarico per i biancocelesti #TrainingSession | Seduta di scarico per i biancocelesti -> Allenamento mattutino per la Prima Squadra della Capitale, che si è ritrovata alle ore 11:00 (...) ---  
FORMELLO - Lazio, Luiz Felipe in gruppo. Milinkovic verso il rilancio FORMELLO - Lazio, Luiz Felipe in gruppo. Milinkovic verso il rilancio -> FORMELLO - Scarico in palestra per i titolari, sul campo i calciatori non impiegati con l’Udinese (...) ---  
Lazio, la difesa subisce tanti gol. Mancano Leiva e Lulic  Lazio, la difesa subisce tanti gol. Mancano Leiva e Lulic -> 16 reti incassate in 9 partite di Serie A, una a gara (in media) in Champions. Senza Leiva si (...) ---  
UEFA Champions League | BVB-Lazio, il programma della vigilia dei tedeschi UEFA Champions League | BVB-Lazio, il programma della vigilia dei tedeschi -> Antivigilia di BVB-Lazio. Il tecnico Lucien Favre ed un tesserato interverranno domani in (...) ---  
Lazio - Udinese, le pagelle dei quotidiani: si salva solo Immobile, difesa da incubo Lazio - Udinese, le pagelle dei quotidiani: si salva solo Immobile, difesa da incubo -> Una domenica da dimenticare per la Lazio, che perde nettamente in casa contro un'Udinese a mezzo (...) ---  
LaziAlmanacco di lunedì 30 novembre 2020 LaziAlmanacco di lunedì 30 novembre 2020 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di lunedì 30 novembre 2020 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio in (...) ---  
Lazio, partenza a rilento in campionato: mai così male nell’era Inzaghi Lazio, partenza a rilento in campionato: mai così male nell’era Inzaghi -> Un avvio di Serie A con molti alti e bassi per la Lazio che ha alternato ottime prestazioni ad (...)

Autore Topic: La Lazio e Immobile sono uno spettacolo: Borussia Dortmund travolto 3-1!  (Letto 27 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline News Biancocelesti

  • *
  • Post: 23667
  • Karma: +7/-3
    • Mostra profilo
    • www.biancocelesti.org
gazzetta.it



La squadra di Inzaghi domina e porta a casa i tre punti: centro di Ciro, autorete di Hitz e gol finale di Akpa Akpro

In Champions la Lazio riscopre la sua versione migliore. E festeggia il ritorno dopo 13 anni nella massima competizione europea per club con una vittoria quanto mai bella e convincente contro il Borussia Dortmund. Il gol di Immobile al 6’ spiana la strada, il raddoppio sull’autorete del portiere Hitz scaturita da un colpo di testa di Luiz Felipe a metà primo tempo dà certezze, supportate da una prova attenta e volitiva, lontanissima da quella di sabato scorso nel tracollo contro la Sampdoria. La sofferenza nella ripresa è alimentata gol di Haaland, replica a Immobile nel duello da Scarpa d’oro, ma poi viene superata dalla rete di Akpa Akpro. Il 3-1 finale premia una prestazione di alta qualità da parte dei biancocelesti con prospettive incoraggianti pure verso il campionato.

SBLOCCA IMMOBILE —
Inzaghi recupera Luiz Felipe (alla prima stagionale) e lo schiera al centro della difesa, smistando Acerbi sulla sinistra. Rispetto alla trasferta contro la Sampdoria, cambiano gli esterni: dal via, Marusic e Fares. In attacco, si rivede Immobile, l’ex di turno, dopo la squalifica in campionato. Favre, che ha già affrontato la Lazio di Inzaghi in Europa League con il Nizza, fa scudo all’emergenza in difesa con il recupero di Piszczek. Tra i pali Hitz avvicenda Burki. A centrocampo spazio al 17enne Bellingham. Lazio subito determinata. E al 6’ sblocca il risultato. Leiva aggancia un pallone sulla sinistra e smista per Correa, che innesca Immobile: controllo di destro e fiondata vincente di sinistro. Quinta rete in Champions per il bomber biancoceleste. La reazione dei tedeschi prova a concretizzarsi con il colpo di testa di Piszczek: Strakosha alza sopra la traversa. Lazio alla carica: al 15’ rasoiata di Immobile respinta da Hitz. Un minuto dopo Hummels argina il goleador di Inzaghi, presentatosi nuovamente al tiro. La formazione di Favre fatica a riorganizzarsi. Mentre la Lazio appare spigliata e convincente in fase di impostazione. Ma al 21’ i tedeschi si rendono pericolosi: si infila Guerreiro in area, Strakosha ribatte con la gamba. Due minuti Correa si fa ipnotizzare nel faccia a faccia con Hitz . Al 23’, la Lazio raddoppia: su corner di Luis Alberto, incornata di Luiz Felipe che va nel sacco con la deviazione decisiva del portiere del Borussia. La squadra di Favre rianima la manovra in fase offensiva: al 28’ Meunier calcia a lato da posizione favorevole. La formazione di Inzaghi punta sulle ripartenze. Hummels fa muro anche sull’incursione di Marusic al 39’. Hitz anticipa Immobile in uscita poco prima dell’intervallo.

RISPONDE HAALAND—   Nel la ripresa il Borussia si presenta con Reyna al posto di Bellingham. Al 5’ Strakosha si oppone a una bordata di Haaland. Un minuto dopo deve fermarsi Luiz Felipe: entra Hoedt. Halland in avanscoperta: Acerbi sventa. Affondo a caccia del tris da parte di Correa, che tergiversa al tiro e viene neutralizzato dalla difesa tedesca. Ma la squadra di Favre fornisce segnali di crescita sul piano della manovra. Al 20’ esce Piszczek ed entra Brandt: Borussia con difesa a quattro per corazzare un’impostazione più offensiva. Doppio cambio nella Lazio al 22’: Akpa Akpro e Muriqi rilevano Milinkovic e Correa. Guadagnano metri i tedeschi, mentre la Lazio è in sofferenza. E al 26’, una botta di sinistro sotto la traversa di Haaland, ispirato da Reyna , porta al gol il Borussia . Insiste la squadra di Favre. Lazio chiusa nella propria metà campo. Al 31’ un lancio lungo di Luis Alberto aziona Immobile da assist man: il pallone al centro viene finalizzato da Akpa Akpro per il terzo gol. Favre innesta Reinier per Reus. Strakosha è in guardia sul colpo di test di Haaland. Due sostituzioni nella Lazio, una dietro l’altra: Parolo per Luis Alberto e poi Caicedo per Immobile. Strakosha vigila su Sancho. I biancocelesti riversano energie e lucidità nel finale. E timbrano il 3-1 finale che ridà il sorriso a Simone Inzaghi.

Vai al forum