Morte Diaconale, dal Torino al Verona: il cordoglio delle squadre di Serie A - FT Morte Diaconale, dal Torino al Verona: il cordoglio delle squadre di Serie A - FT -> Il cordoglio per la scomparsa di Arturo Diaconale è arrivato anche dalle altre squadre di Serie A. (...) ---  
Diaconale è morto. La Lazio è in lutto Diaconale è morto. La Lazio è in lutto -> Il portavoce biancoceleste è scomparso nella notte: aveva 75 anni  ---  
Lazio, giornata speciale: oggi Re Cecconi avrebbe compiuto 72 anni Lazio, giornata speciale: oggi Re Cecconi avrebbe compiuto 72 anni -> Oggi, primo dicembre, Luciano Re Cecconi avrebbe compiuto 72 anni. L'ex centrocampista della (...) ---  
Lazio, Lotito-Peruzzi è pace fatta! Il club manager torna al suo posto Lazio, Lotito-Peruzzi è pace fatta! Il club manager torna al suo posto -> Termina con il lieto fine la querelle Lotito-Peruzzi. Lo strappo che aveva minato la serenità (...) ---  
LaziAlmanacco di martedì 01 dicembre 2020 LaziAlmanacco di martedì 01 dicembre 2020 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di martedì 01 dicembre 2020 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio in (...) ---  
#BVBLazio | Nessun precedente con l’arbitro Mateu Lahoz #BVBLazio | Nessun precedente con l’arbitro Mateu Lahoz -> La designazione arbitrale per la 5ª giornata di UEFA Champions League ha assegnato la gara (...) ---  
UEFA Champions League | BVB-Lazio, la designazione arbitrale UEFA Champions League | BVB-Lazio, la designazione arbitrale -> BVB-Lazio, sfida valida per la quinta giornata della fase a gironi del Gruppo F di UEFA Champions (...) ---  
Seleman: "Nell'ultima settimana abbiamo lavorato e parlato molto" Seleman: "Nell'ultima settimana abbiamo lavorato e parlato molto" -> Ashraf Seleman, allenatore della Lazio Women, è intervenuto ai microfoni di Lazio Style Channel, (...) ---  
#TrainingSession | Seduta di scarico per i biancocelesti #TrainingSession | Seduta di scarico per i biancocelesti -> Allenamento mattutino per la Prima Squadra della Capitale, che si è ritrovata alle ore 11:00 (...) ---  
FORMELLO - Lazio, Luiz Felipe in gruppo. Milinkovic verso il rilancio FORMELLO - Lazio, Luiz Felipe in gruppo. Milinkovic verso il rilancio -> FORMELLO - Scarico in palestra per i titolari, sul campo i calciatori non impiegati con l’Udinese (...) ---  
Lazio, la difesa subisce tanti gol. Mancano Leiva e Lulic  Lazio, la difesa subisce tanti gol. Mancano Leiva e Lulic -> 16 reti incassate in 9 partite di Serie A, una a gara (in media) in Champions. Senza Leiva si (...) ---  
UEFA Champions League | BVB-Lazio, il programma della vigilia dei tedeschi UEFA Champions League | BVB-Lazio, il programma della vigilia dei tedeschi -> Antivigilia di BVB-Lazio. Il tecnico Lucien Favre ed un tesserato interverranno domani in (...) ---  
Lazio - Udinese, le pagelle dei quotidiani: si salva solo Immobile, difesa da incubo Lazio - Udinese, le pagelle dei quotidiani: si salva solo Immobile, difesa da incubo -> Una domenica da dimenticare per la Lazio, che perde nettamente in casa contro un'Udinese a mezzo (...) ---  
LaziAlmanacco di lunedì 30 novembre 2020 LaziAlmanacco di lunedì 30 novembre 2020 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di lunedì 30 novembre 2020 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio in (...) ---  
Lazio, partenza a rilento in campionato: mai così male nell’era Inzaghi Lazio, partenza a rilento in campionato: mai così male nell’era Inzaghi -> Un avvio di Serie A con molti alti e bassi per la Lazio che ha alternato ottime prestazioni ad (...)

Autore Topic: Muriqi: “Alla Lazio primi tempi difficili. Serve tempo…”  (Letto 53 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline News Biancocelesti

  • *
  • Post: 23667
  • Karma: +7/-3
    • Mostra profilo
    • www.biancocelesti.org
Muriqi: “Alla Lazio primi tempi difficili. Serve tempo…”
« : Giovedì 12 Novembre 2020, 09:00:09 »
www.corrieredellosport.it


L’attaccante è tornato in gol con la maglia del Kosovo e non vede l’ora di rendersi protagonista anche con la maglia biancoceleste

ROMA - Simone Inzaghi prende nota: gol Muriqi con la propria nazionale. L’attaccante della Lazio è tornato ad esultare con il Kosovo. Un calcio di rigore trasformato nel finale del match perso per 2-1 con l’Albania di Reja. Ma poco importa per la sconfitta, l’importante è ritrovare un certo feeling con la porta. Vedat in biancoceleste è ancora a quota zero reti. Nessun campanello d’allarme, ci sarà tempo per festeggiare con i suoi nuovi compagni: “Non importa il risultato, non interessava né a noi né a loro. Sono tornato a segnare con il Kosovo dopo un anno, sono contento. Ora voglio dare il 100% in vista dei prossimi incontri”, le sue parole nel post partita.
“Ho vissuto un paio di settimane difficili psicologicamente. Prima l’infortunio, poi il Covid. Ho perso tutta la preparazione atletica. Ora mi sento un po’ meglio, ma devo adattarmi all’Italia, imparare la lingua e capire la loro cultura. Datemi tempo, arriveranno anche i miei gol con la Lazio”.

           

Vai al forum