#BVBLazio | Nessun precedente con l’arbitro Mateu Lahoz #BVBLazio | Nessun precedente con l’arbitro Mateu Lahoz -> La designazione arbitrale per la 5 giornata di UEFA Champions League ha assegnato la gara (...) ---  
UEFA Champions League | BVB-Lazio, la designazione arbitrale UEFA Champions League | BVB-Lazio, la designazione arbitrale -> BVB-Lazio, sfida valida per la quinta giornata della fase a gironi del Gruppo F di UEFA Champions (...) ---  
Seleman: "Nell'ultima settimana abbiamo lavorato e parlato molto" Seleman: "Nell'ultima settimana abbiamo lavorato e parlato molto" -> Ashraf Seleman, allenatore della Lazio Women, intervenuto ai microfoni di Lazio Style Channel, (...) ---  
#TrainingSession | Seduta di scarico per i biancocelesti #TrainingSession | Seduta di scarico per i biancocelesti -> Allenamento mattutino per la Prima Squadra della Capitale, che si ritrovata alle ore 11:00 (...) ---  
FORMELLO - Lazio, Luiz Felipe in gruppo. Milinkovic verso il rilancio FORMELLO - Lazio, Luiz Felipe in gruppo. Milinkovic verso il rilancio -> FORMELLO - Scarico in palestra per i titolari, sul campo i calciatori non impiegati con lUdinese (...) ---  
Lazio, la difesa subisce tanti gol. Mancano Leiva e Lulic  Lazio, la difesa subisce tanti gol. Mancano Leiva e Lulic -> 16 reti incassate in 9 partite di Serie A, una a gara (in media) in Champions. Senza Leiva si (...) ---  
UEFA Champions League | BVB-Lazio, il programma della vigilia dei tedeschi UEFA Champions League | BVB-Lazio, il programma della vigilia dei tedeschi -> Antivigilia di BVB-Lazio. Il tecnico Lucien Favre ed un tesserato interverranno domani in (...) ---  
Lazio - Udinese, le pagelle dei quotidiani: si salva solo Immobile, difesa da incubo Lazio - Udinese, le pagelle dei quotidiani: si salva solo Immobile, difesa da incubo -> Una domenica da dimenticare per la Lazio, che perde nettamente in casa contro un'Udinese a mezzo (...) ---  
LaziAlmanacco di luned 30 novembre 2020 LaziAlmanacco di luned 30 novembre 2020 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di luned 30 novembre 2020 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio in (...) ---  
Lazio, partenza a rilento in campionato: mai cos male nellera Inzaghi Lazio, partenza a rilento in campionato: mai cos male nellera Inzaghi -> Un avvio di Serie A con molti alti e bassi per la Lazio che ha alternato ottime prestazioni ad (...) ---  
Lazio, non sei sola: quanti stop in campionato tra le big d'Europa Lazio, non sei sola: quanti stop in campionato tra le big d'Europa -> La Lazio oggi ha perso malamente contro l'Udinese, producendo una prestazione completamente (...) ---  
Lazio, primo tempo senza gol per la quinta volta consecutiva all'Olimpico: il dato Lazio, primo tempo senza gol per la quinta volta consecutiva all'Olimpico: il dato -> Brutto tonfo della Lazio all'Olimpico, sconfitta 3-1 dall'Udinese. Il dato allarmante per Inzaghi (...) ---  
#LazioUdinese | Conferenza stampa, Inzaghi: "Brutta partita, resettiamo e rialziamoci" #LazioUdinese | Conferenza stampa, Inzaghi: "Brutta partita, resettiamo e rialziamoci" -> Dopo la partita con l'Udinese, il tecnico biancoceleste Simone Inzaghi intervenuto in conferenza (...) ---  
#LazioUdinese | Post partita, Inzaghi: "Abbiamo sbagliato tutti, adesso ripartiamo" #LazioUdinese | Post partita, Inzaghi: "Abbiamo sbagliato tutti, adesso ripartiamo" -> Simone Inzaghi, allenatore biancoceleste, intervenuto ai microfoni di Lazio Style Channel, 233 (...) ---  
#LazioUdinese | Post partita, Lazzari: "Oggi è mancata velocità con la palla, a Dortmund per riscattarci" #LazioUdinese | Post partita, Lazzari: "Oggi è mancata velocità con la palla, a Dortmund per riscattarci" -> Manuel Lazzari, centrocampista biancoceleste, intervenuto ai microfoni di Lazio Style Channel, (...)

Autore Topic: Marotta: 'Perdite e stipendi alti, calcio vicino al default. Servono aiuti. Nazionali? Stop gare inutili. Sui tagli all'Inter...'  (Letto 10 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline News Biancocelesti

  • *
  • Post: 23662
  • Karma: +7/-3
    • Mostra profilo
    • www.biancocelesti.org
www.calciomercato.com



                                           

                           

            254

   



                       

                   

                   



                   

                   



                   

                        var inReadSlot;googletag.cmd.push(function () {inReadSlot = googletag.defineSlot("/36170957/passback_teads_inread_cm_desktop", ["fluid", [728, 90]], "div-gpt-ad-1583423326621-0").addService(googletag.pubads());googletag.pubads().refresh([inReadSlot]);});

Lad dellInter,Beppe Marotta, stato intervistatonel corso di Glocal 2020, il Festival del Giornalismo organizzato da VareseNews. Nel corso del suo intervento, l'ad nerazzurro ha parlato a tutto tondo dello stato finanziario del club e del mondo del calcio italiano usando parole forti e senza mezzi termini.



PAURA E IGNORANZA - "Questo virus ha avuto un impatto violento, in prima battuta per la salute, creando uno stato di allarme in ogni squadra. Ci siamo trovati davanti al sentimento della paura, affrontando largomento con 'ignoranza',nel senso che non sapevamo a cosa andavamo incontro. Allinterno del club la priorit stata quella di mettere in sicurezza dipendenti e calciatori, adottando il protocollo che ha dato garanzie. Abbiamo sfruttato anche noi lo smart working, aprendo un mondo nuovo come le videoconferenze. Laltro obiettivo era garantire la sostenibilit al mondo del calcio".



SIAMO AL DEFAULT -?La situazione per il calcio italiano devastante. ?Facemmo le prime riunioni in Lega con advisor come Deloitte per stimare le cifre dei danni e vedere quale sarebbe stato lo scenario a breve e medio termine, la situazione era ed devastante".



COSTO DEL LAVORO -
"Il grande problema che oggi ha il calcio che il costo del lavoro sproporzionato rispetto al fatturato che si faceva e che si fa. Oggi siamo davanti a un fatturato che diminuito concretamente vista lassenza dei ricavi da botteghino, dei ricavi da sponsor che hanno hanno cominciato a scappare e a ridurre gli investimenti e infine il tema dei diritti tv".



PERDITE RECORD - "?Tutto questo a fronte del fatto che gli azionisti negli ultimi anni hanno ricapitalizzato per 2,5 miliardi circa. Gi prima la perdita normale era di circa 700 milioni annui. Oggi davanti c una situazione molto pi grave". googletag.cmd.push(function() { googletag.display("div-gpt-ad-1583423326621-0"); }); AIUTI DAL GOVERNO - "?I rimedi? Il rimedio non certo chiedere soldi allo stato, impensabile. Ma siamo uno dei maggiori contribuenti, paghiamo circa 1/1,2 miliardi di gettito fiscale contributivo, ma viene poco evidenziato. Quello che vorremmo avere almeno un differimento della tassazione, vogliamo essere considerati come uno dei maggiori contribuenti come in realt siamo. Dobbiamo essere pi considerati dal Governo semplicemente per permetterci di respirare.



ANCORA SUGLI STIPENDI - "Lunico costo sproporzionato il costo del lavoro. O ci si trova tutti insieme e si prendono decisioni univoche, quindi non club per club, oppure siamo davanti a situazione drammatica.Il costo del lavoro rappresenta il 70% del fatturato e non c azienda in alcun settore che pu reggere un costo del lavoro cos alto, significa fallire a meno di non trovare un mecenate o attraverso indebitamento".



TAGLI ALL'INTER -Penso che noi siamo uno dei pochi club che non riuscito a negoziare una riduzione degli stipendi coi giocatori, perch siamo unica societ che ha finito di giocare il 20 agosto. I giocatori hanno fatto degli straordinari anche nellambito del tempo che hanno dedicato alla squadra, visto che luglio e agosto sono solitamente mesi dedicati alle vacanze e al riposo mentre i nostri hanno lavorato. Inoltre, anche i risultati sono stati positivi, visto che la prestazione della squadra ci ha portato in finale di Europa League. Non abbiamo pagato premi ma non siamo riusciti a ridurre gli stipendi.



DIFFICOLTA' - "La grande difficolt degli allenatori gestire la programmazione della partita e la pianificazione degli allenamenti. Dal punto di vista sportivo siamo in grande difficolt. Per questo penso che deve essere centralizzata tutta la Serie A cos da non creare situazioni diverse tra le squadre".



NAZIONALI - "?Il mio ultimo intervento, riguardo a questa pausa per le nazionali, non era privare le selezioni di giocatori, il problema valutare la situazione allinterno di una stagione anomala, in un calendario molto compresso. Bisogna valutare meglio le situazioni dei singoli atleti conun colloquio proficuo tra club e nazionali,ma anche la riduzione di tornei che non hanno rilevanza. Capisco limportanza di Europei e Mondiali, macerchiamo di limitare alcune partite che hanno poco valore".