LaziAlmanacco di martedì 26 gennaio 2021 LaziAlmanacco di martedì 26 gennaio 2021 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di martedì 26 gennaio 2021 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio in (...) ---  
Atalanta, ripresa in vista della Lazio: guaio Hateboer Atalanta, ripresa in vista della Lazio: guaio Hateboer -> Dopo un giorno di riposo, l'Atalanta si è data appuntamento a Zingonia questo pomeriggio per (...) ---  
Atalanta-Lazio,   Gasperini contro Inzaghi  Atalanta-Lazio, Gasperini contro Inzaghi -> Gli allenatori di Atalanta e Lazio hanno molte qualità in comune. I loro precedenti sono (...) ---  
Lazio, buone notizie: Luis Alberto già corre Lazio, buone notizie: Luis Alberto già corre -> Lo spagnolo, fuori dopo l’intervento di appendicite, ha ripreso ad allenarsi in campo FORMELLO - (...) ---  
#AtalantaLazio | I precedenti con l'arbitro Pairetto #AtalantaLazio | I precedenti con l'arbitro Pairetto -> La designazione arbitrale per i quarti di finale di Coppa Italia ha assegnato la gara (...) ---  
Coppa Italia | Atalanta-Lazio, la designazione arbitrale Coppa Italia | Atalanta-Lazio, la designazione arbitrale -> La gara Atalanta-Lazio, valida per i quarti di finale di Coppa Italia, in programma mercoledì 27 (...) ---  
DIRETTA - Inzaghi in conferenza:  DIRETTA - Inzaghi in conferenza: "Rinnovo? Si troverà una soluzione già in settimana" -> Vittoria importantissima, sofferta e voluta, dalla Lazio che è riuscita a ribaltare la gara contro (...) ---  
Lazio - Sassuolo, Cucchi:  Lazio - Sassuolo, Cucchi: "Vittoria costruita con pazienza, esemplare la gara di Immobile" -> La Lazio prosegue il trend positivo uscendo dalla gara contro il Sassuolo con la vittoria in (...) ---  
Lazio, Immobile raggiunge quota 148 reti: superato Sivori Lazio, Immobile raggiunge quota 148 reti: superato Sivori -> Ciro Immobile ormai è una sentenza. Anche oggi nella gara contro il Sassuolo l'attaccante della (...) ---  
La Lazio cerca subito un difensore, si lavora a questo obiettivo La Lazio cerca subito un difensore, si lavora a questo obiettivo -> La Lazio cerca un difensore da prendere subito dopo l'infortunio di Luiz Felipe. Secondo il (...) ---  
Lazio, le pagelle di CM: Milinkovic illumina, al resto ci pensa sempre Immobile. Male Patric Lazio, le pagelle di CM: Milinkovic illumina, al resto ci pensa sempre Immobile. Male Patric -> Dopo i risultati delle dirette concorrenti la Lazio aveva un solo imperativo contro il Sassuolo: (...) ---  
#LazioSassuolo | Conferenza stampa, Inzaghi: "Successo importante, con Lotito un rapporto che va oltre il calcio" #LazioSassuolo | Conferenza stampa, Inzaghi: "Successo importante, con Lotito un rapporto che va oltre il calcio" -> Dopo la partita con il Sassuolo, il tecnico biancoceleste Simone Inzaghi è intervenuto in (...) ---  
Lazio - Sassuolo, Andreas Pereira suona la carica:  Lazio - Sassuolo, Andreas Pereira suona la carica: "Insieme siamo più forti" - VIDEO -> Ancora poco più di tre ore, e poi arriverà il fischio d'inizio di Lazio - Sassuolo. In attesa del (...) ---  
Lazio - Sassuolo, i convocati di Inzaghi: tre assenze importanti Lazio - Sassuolo, i convocati di Inzaghi: tre assenze importanti -> Simone Inzaghi ha reso nota la lista dei convocati per la sfida di questa sera tra Lazio e (...) ---  
Luis Alberto, primi leggeri allenamenti dopo l’operazione Luis Alberto, primi leggeri allenamenti dopo l’operazione -> Il Mago della Lazio è tornato a casa dopo l’intervento per appendicite: accelera il recupero

Autore Topic: Milinkovic e Parolo, una staffetta tra leader: i due pronti ad alternarsi per far volare la Lazio  (Letto 83 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline News Biancocelesti

  • *
  • Post: 24295
  • Karma: +8/-3
    • Mostra profilo
    • www.biancocelesti.org
www.LaLazioSiamoNoi.it

Milinkovic e Parolo, due leader si divideranno il ruolo di interno destro nella sfida di domani contro l'Udinese, utile per portare la Lazio ancora più in alto in classifica. Il 'Sergente', dopo lo stop nelle ultime due gare causa Covid, è pronto a tornare nella sua consueta posizione di centrocampo. In una assenza, è toccato al senatore del gruppo prendere le redini del reparto. L'ex azzurro è stato tra i migliori della squadra di Inzaghi negli ultimi 180 minuti contro Crotone e Zenit. Così il suo nome rimane in lizza per dare il cambio a Milinkovic nella sfida contro i fruilani, considerando poi anche il successivo impegno contro il Dortmund. 



UNA STAFFETTA GIÀ DELINEATA - L'ultima gara del serbo, riporta la rassegna stampa di Radiosei, risale all'8 novembre contro l'Inter. Al termine prese subito l'aereo per aggregarsi alla nazionale per lo spareggio contro la Scozia per l'Europeo del prossimo anno. Il ko ai calci di rigore è stato un boccone amaro per il 'Sergente', decisivo con una doppietta nel playoff contro la Norvegia. Una delusione che il classe '95 cercherà di riscattare con la maglia della Lazio. Martedì, appena arrivato il tampone negativo, ha organizzato il rientro a Roma. Il giorno dopo si è sottoposto alle visite mediche in Paideia, e ha iniziato ad allenarsi con i compagni, mostrando immediatamente al tecnico di poter giocare contro l'Udinese. La sua condizione atletica, tuttavia, dovrà essere gestita in funzione del prossimo impegno europeo. Sarà lui a partire da titolare, ma l'opzione Parolo è quanto mai salda per dargli il cambio. 



UNA SECONDA GIOVINEZZA - Anche perché, a 35 anni, il centrocampista di Gallarate sta vivendo un momento particolarmente brillante. Parolo è il vero jolly di Inzaghi, e non solo a centrocampo. A Crotone ha servito l'assist a Immobile e con lo Zenit ha festeggiato la 250esima presenza in biancoceleste, siglando anche il suo primo gol in Champions. Per il tecnico è un valore aggiunto, un vero leader. Diventare un elemento-guida della squadra è un obiettivo anche di Milinkovic: il 'Sergente' è andato a segno contro Inter e Torino e insegue il suo primo centro in Champions. Due colonne di Inzaghi, la staffetta è ben delineata.













Vai al forum