Nota del Presidente Nota del Presidente -> Voglio esprimere la mia più totale e incondizionata solidarietà a Gabriele Paparelli, ancora una (...) ---  
Lazio ai piedi di Luis Alberto: re del derby come (e meglio) di Mancini Lazio ai piedi di Luis Alberto: re del derby come (e meglio) di Mancini -> Ci sono gol, ci sono doppiette, e poi ci sono gol e doppiette in un derby. E Luis Alberto, il (...) ---  
Calciomercato Lazio, Djavan Anderson dice no al prestito al Crotone Calciomercato Lazio, Djavan Anderson dice no al prestito al Crotone -> Il rientro di Lulic lo ha fatto scivolare indietro nelle gerarchie di Inzaghi. Djavan Anderson non (...) ---  
Giudice Sportivo | Cinque sanzioni in casa biancoceleste Giudice Sportivo | Cinque sanzioni in casa biancoceleste -> La 18ª giornata di Serie A TIM è andata ormai in archivio e la Prima Squadra della Capitale si (...) ---  
Primavera 1 TIM | Lazio-Milan, la designazione arbitrale Primavera 1 TIM | Lazio-Milan, la designazione arbitrale -> Sabato 23 gennaio 2021, la squadra guidata da mister Leonardo Menichini affronterà il Milan presso (...) ---  
Paparelli e gli insulti, il figlio Gabriele: "Basta, intervenga la Roma" Paparelli e gli insulti, il figlio Gabriele: "Basta, intervenga la Roma" -> ''Adesso basta, non ne posso più,mi sta ribollendo il sangue. Voglio vivere la morte di (...) ---  
Comunicato 19.01.2021: ARP Youth Sector Comunicato 19.01.2021: ARP Youth Sector -> Mercoledì 20 gennaio alle ore 15:00 presso la Sala Stampa dello Stadio Olimpico di Roma, alla (...) ---  
Lazio, Milinkovic l'indispensabile: i numeri  Lazio, Milinkovic l'indispensabile: i numeri -> Il centrocampista serbo, oltre a confermarsi incisivo in zona gol, sta rivelandosi decisivo come (...) ---  
Lazio, Luiz Felipe ancora out: il brasiliano vola in Germania per dei controlli Lazio, Luiz Felipe ancora out: il brasiliano vola in Germania per dei controlli -> Un derby dolceamaro per Luiz Felipe, che contro la Roma ha collezionato anche la 100ª presenza con (...) ---  
Lazio, Lulic è pronto: un anno dopo il capitano può ripartire dalla Coppa Italia Lazio, Lulic è pronto: un anno dopo il capitano può ripartire dalla Coppa Italia -> Ha festeggiato ieri i suoi 35 anni a Formello con i compagni, il capitano Senad Lulic. Rientrato a (...) ---  
LaziAlmanacco di martedì 19 gennaio 2021 LaziAlmanacco di martedì 19 gennaio 2021 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di martedì 19 gennaio 2021 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio in (...) ---  
#TrainingSession | Domani allenamento mattutino per la squadra #TrainingSession | Domani allenamento mattutino per la squadra -> Testa alla Coppa Italia. Continuerà domani la preparazione della Lazio in vista dellla partita di (...) ---  
Lazzari: "Nel derby la mia miglior prestazione con la maglia della Lazio" Lazzari: "Nel derby la mia miglior prestazione con la maglia della Lazio" -> Manuel Lazzari, centrocampista biancoceleste, è intervenuto ai microfoni di Lazio Style Channel, (...) ---  
Luis Alberto ora è anche bomber:   la Lazio si gode  il suo 10  decisivo  Luis Alberto ora è anche bomber: la Lazio si gode il suo 10 decisivo -> Il fantasista biancoceleste ha raggiunto la piena maturitàanche sottoporta, per lui cinque reti (...) ---  
#LazioParma | Nessun precedente con l’arbitro Ayroldi #LazioParma | Nessun precedente con l’arbitro Ayroldi -> La designazione arbitrale per gli ottavi di finale di Coppa Italia ha assegnato la gara (...)

Autore Topic: #BeneventoLazio | Post partita, Marusic: "Giocato tanto, costruito poco. Dobbiamo guardare avanti"  (Letto 32 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline News Biancocelesti

  • *
  • Post: 24229
  • Karma: +8/-3
    • Mostra profilo
    • www.biancocelesti.org
www.sslazio.it

Al termine del match con il Benevento, l'esterno biancoceleste Adam Marusic è intervenuto ai microfoni di Lazio Style Channel, 233 di Sky:

“Peccato per questa partita, eravamo partiti bene, il gol prima dell’intervallo ha invertito il trend della sfida. Abbiamo costruito tanto senza riuscire ad impensierire il portiere avversario. Ora dobbiamo archiviare questa gara e da domani iniziare a pensare alla prossima.

Dovremo cambiare qualcosa e lavorare maggiormente per tornare ad essere pericolosi come nelle precedenti gare. Possiamo solo metterci questi 90 minuti alle spalle e pensare solo ai prossimi impegni.

Fares oggi era indisponibile, quest’anno fisicamente sto bene, lo scorso anno ho patito troppe settimane ai box. Spero di continuare a giocare con questa continuità. Le prossime due partite con Napoli e Milan dovremo prepararle bene perché sono molto importanti per noi.

Mister Inzaghi ed il suo staff avevano preparato la gara di oggi al meglio, purtroppo nel primo tempo abbiamo segnato solamente un gol: abbiamo giocato bene e con tanta voglia di vincere ma non siamo riusciti ad essere troppo pericolosi. Dobbiamo solo guardare avanti”.

Vai al forum