FORMELLO - Lazio, seduta post-derby: anche Fares in gruppo FORMELLO - Lazio, seduta post-derby: anche Fares in gruppo -> FORMELLO - Senza voce, soddisfatto. Simone Inzaghi lascia il timone al vice Farris e al (...) ---  
Lazio - Roma, lo sfottò del marito della sindaca Raggi: Ciao cuginetti! Lazio - Roma, lo sfottò del marito della sindaca Raggi: Ciao cuginetti! -> Lo sfottò nei confronti dei tifosi della Roma, che si sono dovuti arrendere di fronte a una Lazio (...) ---  
Lazio - Roma, Immobile sempre più King Ciro: aggancio a Sivori Lazio - Roma, Immobile sempre più King Ciro: aggancio a Sivori -> LAZIO-ROMA -E sono 12 reti in Serie A, 17 compresa la Champions League in 20 partite stagionali: (...) ---  
“Luis Alberto imperatore di Roma”: l’incoronazione è in Spagna “Luis Alberto imperatore di Roma”: l’incoronazione è in Spagna -> Il quotidiano Marca apre sul dieci della Lazio, vero protagonista del derby vinto dai (...) ---  
Lazio-Roma, le pagelle: Lazzari domina, Ibañez affonda Lazio-Roma, le pagelle: Lazzari domina, Ibañez affonda -> Per i biancocelesti Immobile è da urlo, Luis Alberto il migliore in campo. Acerbi trascina. (...) ---  
Lazio, la stampa estera celebra i biancocelesti:  Lazio, la stampa estera celebra i biancocelesti: "Luis Alberto imperatore di Roma" - FOTO -> Quando un derby così sentito e storico come quello romano finisce con una tale umiliazione, va a (...) ---  
Lazio - Roma, il buongiorno di Tare: sopra tutto e tutti Lazio - Roma, il buongiorno di Tare: sopra tutto e tutti -> LAZIO SOCIAL - La Lazio di Simone Inzaghi umilia la Roma e fa suo il derby con un netto 3-0. I (...) ---  
Lazio - Roma, pagelle: giallorossi UMILIATI! Schiaffi a destra e a manca! Lazio - Roma, pagelle: giallorossi UMILIATI! Schiaffi a destra e a manca! -> LAZIO-ROMA, PAGELLE - Se da una parte la Lazio è ubriaca di gioia, dall'altra la Roma piange (...) ---  
Lazio - Roma, prodezze di Immobile e Luis Alberto: gli scatti - FOTO Lazio - Roma, prodezze di Immobile e Luis Alberto: gli scatti - FOTO -> Lazio - Roma 3-0, storia di un dominio a tinte biancocelesti. Serata da sogno per la squadra di (...) ---  
Lazio, le prime pagine dei quotidiani sul derby:  Lazio, le prime pagine dei quotidiani sul derby: "Sinfonia laziale" - FOTO -> La rassegna stampa di questa mattina non può che celebrare la prova sontuosa messa in mostra ieri (...) ---  
Lazio champagne, Roma asfaltata: apre Immobile, poi doppietta di super Mago Lazio champagne, Roma asfaltata: apre Immobile, poi doppietta di super Mago -> Lazio park. Una partita dominata in lungo e in largo. All'Olimpico una recita perfetta dei (...) ---  
Lazio - Roma, Immobile:  Lazio - Roma, Immobile: "Partita pazzesca. Abbiamo dato una svolta al nostro campionato" -> Al termine della sfida contro la Roma, vinta dalla Lazio per 3-0, ai microfoni di Lazio Style (...) ---  
LaziAlmanacco di sabato 16 gennaio 2021 LaziAlmanacco di sabato 16 gennaio 2021 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di sabato 16 gennaio 2021 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio in (...) ---  
Lazio - Roma, la buonanotte di Lazzari al popolo biancoceleste - VIDEO Lazio - Roma, la buonanotte di Lazzari al popolo biancoceleste - VIDEO -> La leggenda narra che stia ancorra correndo sulla fascia destra dell'Olimpico. La prestazione di (...) ---  
Lazio - Roma, Correa ribadisce il concetto: SS LAZIO 1900| Lazio - Roma, Correa ribadisce il concetto: SS LAZIO 1900| -> Non ha preso parte alla sfida, visto il suo ritorno in gruppo solo negli ultimi giorni a Formello, (...)

Autore Topic: Lazio-Napoli 2-0: Inzaghi affonda Gattuso, è a -3 dalla Roma  (Letto 18 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline News Biancocelesti

  • *
  • Post: 24197
  • Karma: +8/-3
    • Mostra profilo
    • www.biancocelesti.org
Lazio-Napoli 2-0: Inzaghi affonda Gattuso, è a -3 dalla Roma
« : Lunedì 21 Dicembre 2020, 00:01:40 »
www.corrieredellosport.it


Immobile e Luis Alberto riavvicinano i biancocelesti al quarto posto. Secondo ko di fila per gli azzurri, che perdono anche Lozano per infortunio

La Lazio si rilancia, il Napoli sprofonda. Inzaghi ritrova il successo e la vittoria dopo il confronto e il disgelo con Lotito e si porta a tre punti dalla Roma e dal quarto posto in classifica. Gattuso invece perde la seconda partita consecutiva dopo quella con l’Inter e vede allontanarsi sensibilmente le prime della classe. I gol di Immobile e Luis Alberto hanno certificato la superiorità biancoceleste all’Olimpico, di spessore e di qualità la partita della squadra di Inzaghi, inguardabile invece quella degli azzurri di Gattuso, forse nella peggiore esibizione stagionale. A Milano avevano perso a testa alta, stavolta senza mai entrare in campo. Le assenze di Mertens, Insigne e Osimhen sono delle attenuanti, ma non giustificano una débacle del genere.

Immobile, gol capolavoro!
E’ stata una partita a senso unico, nonostante le impreviste difficoltà di Inzaghi. Già privo di Leiva, Parolo e Fares, ha dovuto rinunciare in extremis anche ad Acerbi e Correa: fiducia a Hoedt dietro e Caicedo davanti e soprattutto un approccio alla sfida di grande personalità. Perché la Lazio è partita con il piede pigiato sull’acceleratore, decisa a riscattare il passo falso con il Verona e la frenata con il Benevento. Il Napoli si è fatto sorprendere, molle nell’atteggiamento, impreciso nelle uscite e incapace di opporsi alla veemenza biancoceleste. Un colpo di testa di Caicedo e una girata di Immobile hanno fatto da antipasto al meritato vantaggio, firmato dalla Scarpa d’Oro con un gran colpo di testa sul palo lontano su invitante cross di Marusic. Con Gattuso seduto in panchina per il problema all’occhio e il suo vice Riccio a bordo campo, il Napoli ha fatto da spettatore per quasi venti minuti e ha rischiato anche di subire il raddoppio, ancora di testa, da Luiz Felipe. I primi e unici sussulti azzurri del primo tempo (due tiri di Fabian Ruiz e Zielinski) hanno trovato il grande ex Reina attento. Koulibaly, già ammonito, ha rischiato di prendere il secondo giallo (5 quelli dati da Orsato nei primi 45 minuti), Caicedo non è stato preciso di destro da fuori.

Luis Alberto affonda il Napoli
Gattuso ha provato a cambiare qualcosa con Elmas e Manolas al posto di Politano e dell’acciaccato Koulibaly, ma ha pagato a caro prezzo una disattenzione di Mario Rui in uscita che la Lazio ha sfruttato alla perfezione: rifinitura di Immobile e destro piazzato di Luis Alberto che non ha lasciato scampo a Ospina. Inzaghi ha ricevuto l'abbraccio dello spagnolo in panchina e ha gestito il doppio vantaggio con assoluta serenità, anche perché il Napoli non si è mai acceso. Gattuso ci ha provato con Lobotka e Ghoulam (fuori Bakayoko e il deludente Mario Rui) ma poi ha perso per infortunio anche Lozano (dentro nel finale Malcuit). Dall’altro lato spazio per Muriqi, Pereira, Cataldi, Patric e Akpa Akpro, con Immobile risparmiato nel finale in vista del big match di mercoledì a San Siro con il Milan. Inzaghi ha ritrovato la sua Lazio, Gattuso ha smarrito il suo Napoli: era da gennaio che non perdeva due partite di fila.