Vittoria in rimonta, la Lazio va/Sul Prato Verde Vola Vittoria in rimonta, la Lazio va/Sul Prato Verde Vola -> Vittoria in rimonta: la Lazio va Tre punti d’oro. Questa la sintesi al termine di una gara che la (...) ---  
DIRETTA - Inzaghi in conferenza:  DIRETTA - Inzaghi in conferenza: "Rinnovo? Si troverà una soluzione già in settimana" -> Vittoria importantissima, sofferta e voluta, dalla Lazio che è riuscita a ribaltare la gara contro (...) ---  
Lazio - Sassuolo, Cucchi:  Lazio - Sassuolo, Cucchi: "Vittoria costruita con pazienza, esemplare la gara di Immobile" -> La Lazio prosegue il trend positivo uscendo dalla gara contro il Sassuolo con la vittoria in (...) ---  
Lazio, Immobile raggiunge quota 148 reti: superato Sivori Lazio, Immobile raggiunge quota 148 reti: superato Sivori -> Ciro Immobile ormai è una sentenza. Anche oggi nella gara contro il Sassuolo l'attaccante della (...) ---  
La Lazio cerca subito un difensore, si lavora a questo obiettivo La Lazio cerca subito un difensore, si lavora a questo obiettivo -> La Lazio cerca un difensore da prendere subito dopo l'infortunio di Luiz Felipe. Secondo il (...) ---  
Lazio, le pagelle di CM: Milinkovic illumina, al resto ci pensa sempre Immobile. Male Patric Lazio, le pagelle di CM: Milinkovic illumina, al resto ci pensa sempre Immobile. Male Patric -> Dopo i risultati delle dirette concorrenti la Lazio aveva un solo imperativo contro il Sassuolo: (...) ---  
#LazioSassuolo | Conferenza stampa, Inzaghi: "Successo importante, con Lotito un rapporto che va oltre il calcio" #LazioSassuolo | Conferenza stampa, Inzaghi: "Successo importante, con Lotito un rapporto che va oltre il calcio" -> Dopo la partita con il Sassuolo, il tecnico biancoceleste Simone Inzaghi è intervenuto in (...) ---  
Lazio - Sassuolo, Andreas Pereira suona la carica:  Lazio - Sassuolo, Andreas Pereira suona la carica: "Insieme siamo più forti" - VIDEO -> Ancora poco più di tre ore, e poi arriverà il fischio d'inizio di Lazio - Sassuolo. In attesa del (...) ---  
Lazio - Sassuolo, i convocati di Inzaghi: tre assenze importanti Lazio - Sassuolo, i convocati di Inzaghi: tre assenze importanti -> Simone Inzaghi ha reso nota la lista dei convocati per la sfida di questa sera tra Lazio e (...) ---  
Luis Alberto, primi leggeri allenamenti dopo l’operazione Luis Alberto, primi leggeri allenamenti dopo l’operazione -> Il Mago della Lazio è tornato a casa dopo l’intervento per appendicite: accelera il recupero  ---  
Calciomercato Lazio, Maksimovic avanza:  Calciomercato Lazio, Maksimovic avanza: "L'ha chiesto Inzaghi" -> CALCIOMERCATO LAZIO, IDEA MAKSIMOVIC - Il ko di Luiz Felipe ha lasciato un bel buco in difesa, (...) ---  
#LazioStory | 74 anni fa nasceva Giorgio Chinaglia #LazioStory | 74 anni fa nasceva Giorgio Chinaglia -> Giorgio Chinaglia nacque a Pontecimato, frazione di Carrara, il 24 gennaio di 74 anni fa. (...) ---  
Lazio, con il Sassuolo occhio ai diffidati: in 4 rischiano l'Atalanta Lazio, con il Sassuolo occhio ai diffidati: in 4 rischiano l'Atalanta -> La Lazio affronterà due volte l'Atalanta durante la prossima settimana: una nei quarti di finale (...) ---  
Lazio, Todibo è l'ultima idea in difesa Lazio, Todibo è l'ultima idea in difesa -> Secondo quanto riferito da Il Messaggero la Lazio per la difesa starebbe pensando a Jean Clair (...) ---  
Acerbi: “Lazio e Sassuolo nel mio cuore. Sarà grande sfida” Acerbi: “Lazio e Sassuolo nel mio cuore. Sarà grande sfida” -> Il difensore biancoceleste, ex della partita, ha raccontato le sue emozioni: “Neroverdi fulcro (...)

Autore Topic: Parma-Lazio 0-2: Luis Alberto e Caicedo in gol  (Letto 57 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline News Biancocelesti

  • *
  • Post: 24290
  • Karma: +8/-3
    • Mostra profilo
    • www.biancocelesti.org
Parma-Lazio 0-2: Luis Alberto e Caicedo in gol
« : Domenica 10 Gennaio 2021, 18:00:07 »
www.gazzetta.it

Ai padroni di casa non basta l'effetto D'Aversa: la squadra di Inzaghi si impone nel gioco e nel risultato. Nel primo tempo gran parata dello spagnolo su Cornelius
  La Lazio salta sulle spalle di Luis Alberto e Caicedo e si fa trasportare al di là dell’ostacolo Parma, rovinando il ritorno di Roberto D’Aversa. Un 2-0 che la squadra di Simone Inzaghi costruisce nel secondo tempo, dopo che la prima parte di gara vive di un sostanziale equilibrio, anche in termini di occasioni da gol. Quando, però, le energie fisiche degli emiliani calano, i laziali dimostrano di essere nettamente superiori sul piano della tecnica e così si avviano nel migliore dei modi verso il derby contro la Roma in programma venerdì all’Olimpico. Questa del Cupolone sarà la prima di una serie di sfide infuocate: dopo ci saranno Sassuolo e Atalanta. E allora sì che si potrà capire se il progetto di rimonta, in chiave Champions League, ha delle basi solide su cui poggiare. Non basta D'Aversa —  

      Dal Parma del nuovo corso, che poi sarebbe il vecchio visto che in panchina è tornato l’allenatore delle due promozioni dalla C alla A e delle due salvezze consecutive, non si poteva pretendere di più, visto che c’erano tantissime assenze e che durante la partita gli emiliani hanno perso per infortuni muscolari prima Valenti e poi Osorio. Si può giudicare positivamente il primo tempo, nel quale il Parma crea due limpide occasioni da gol con Sohm, che calcia alto al 9’, e con Cornelius che costringe Reina a volare come un angelo al 26’. La Lazio non pressa con la necessaria determinazione e gli emiliani, in un modo o nell’altro, se la cavano. Due i tentativi pericolosi dei ragazzi di Inzaghi, entrambi con Caicedo che al 30’ chiama Sepe a distendersi e a deviare in angolo e al 44’ inzucca di poco fuori un cross di Lazzari. Ripresa a tutta Lazio —  

      È proprio Lazzari l’uomo che, con le sue continue accelerazioni sulla fascia destra, rompe gli equilibri della sfida. Dopo che Acerbi ciabatta malamente fuori un pallone proveniente da azione di calcio d’angolo, al 10’ il laterale sgomma e serve in area un pallone perfetto per Luis Alberto: praticamente un rigore in movimento, il gol è facile facile. Da questo momento in campo c’è soltanto la Lazio, che sfiora il raddoppio ancora con Luis Alberto e poi se lo va a prendere con Caicedo in capo a una manovra rifinita da Milinkovic-Savic (22’). D’Aversa prova a ribaltare l’ordine dei fattori, inserisce Inglese, passa al 4-2-4, ma il Parma non produce granché. E così per gli emiliani arriva la quinta sconfitta consecutiva. La crisi è seria e, ora che si è deciso di affidare la risalita a un nuovo allenatore, bisogna affrettare i passi altrimenti si rischia di rimanere appiccicati alla zona-paura.

Vai al forum