Lazio, sempre più vicino il rientro di Radu: punta il Crotone Lazio, sempre più vicino il rientro di Radu: punta il Crotone -> Come sottolineato più volte nelle settimane precedenti di allenamento in allenamento, questa (...) ---  
Lazio, contratto fino a giugno per Musacchio: ma se arriva a dieci presenze... Lazio, contratto fino a giugno per Musacchio: ma se arriva a dieci presenze... -> Nel mercato di gennaio, la Lazio ha deciso di puntellare la sua rosa con un solo innesto. Si (...) ---  
Juventus - Lazio, Cesari:  Juventus - Lazio, Cesari: "Mano di Hoedt? Per gli arbitri non è mai rigore" -> A Pressing su Italia Uno, l'ex arbitro Graziano Cesari ha analizzato la moviola di Juventus - (...) ---  
Serie A, sette club (Lazio inclusa) scrivono a Dal Pino:  Serie A, sette club (Lazio inclusa) scrivono a Dal Pino: "No ai fondi, assegnare subito diritti tv" -> Sette società (Atalanta, Fiorentina, Inter, Juventus, Lazio, Napoli ed Hellas Verona) hanno (...) ---  
Lazio, mese nero: 4 sconfitte in 5 gare.  Serve svolta o addio Europa   Lazio, mese nero: 4 sconfitte in 5 gare. Serve svolta o addio Europa -> Dopo la sconfitta contro l'Inter la squadra di Inzaghi non si Ã?¨ piÃ?¹ ripresa. Traassenze (...) ---  
Under 18 | Secondo pari di fila per i biancocelesti Under 18 | Secondo pari di fila per i biancocelesti -> Un altro pareggio in campionato per l’Under 18 di Tommaso Rocchi. La formazione biancoceleste, (...) ---  
Lazio Women, Martin Illude: contro il Brescia arriva un pareggio amaro Lazio Women, Martin Illude: contro il Brescia arriva un pareggio amaro -> Pareggio amaro per le calciatrici della Lazio Women contro il Brescia. Le ragazze di Carolina (...) ---  
PRIMAVERA - Lazio, ancora un KO: Tare segna ma non basta, vince l'Inter 3-1 PRIMAVERA - Lazio, ancora un KO: Tare segna ma non basta, vince l'Inter 3-1 -> Non basta alla Lazio il primo gol di Etienne Tare con la maglia della Primavera per fare l'impresa (...) ---  
Domani allo Stadio Olimpico la presentazione dell'iniziativa "A.MA.MI." Domani allo Stadio Olimpico la presentazione dell'iniziativa "A.MA.MI." -> “A.MA.MI.” Giornata Nazionale contro la Violenza sulle Donne e la Violenza di genere Lunedì 8 (...) ---  
Buon compleanno Nicolò Armini Buon compleanno Nicolò Armini -> Nicolò Armini, difensore biancoceleste, oggi spegne 20 candeline. Dal Presidente, dalla Società, (...) ---  
Lazio Women, oggi a Brescia per avvicinarsi al primo posto Lazio Women, oggi a Brescia per avvicinarsi al primo posto -> Continua la scalata della Lazio Women verso il primo posto in classifica e la conseguente (...) ---  
Juventus - Lazio, i numeri del match: bianconeri più combattivi  Juventus - Lazio, i numeri del match: bianconeri più combattivi -> Basta leggere i numeri della partita per capire come abbia fatto la Juventus a rimontare il (...) ---  
#JuveLazio | Post partita, Correa: "Ci rialzeremo con umiltà e lavoro" #JuveLazio | Post partita, Correa: "Ci rialzeremo con umiltà e lavoro" -> Joaquin Correa, attaccante biancoceleste, è intervenuto ai microfoni di Lazio Style Channel, 233 (...) ---  
#JuveLazio | Conferenza stampa, Inzaghi: "La qualificazione in Europa rimane il nostro obiettivo" #JuveLazio | Conferenza stampa, Inzaghi: "La qualificazione in Europa rimane il nostro obiettivo" -> Dopo la partita con la Juventus, il tecnico biancoceleste Simone Inzaghi è intervenuto in (...) ---  
#JuveLazio | Post partita, Inzaghi: "Per vincere serviva la partita perfetta" #JuveLazio | Post partita, Inzaghi: "Per vincere serviva la partita perfetta" -> Simone Inzaghi, allenatore biancoceleste, è intervenuto ai microfoni di Lazio Style Channel, 233 (...)

Autore Topic: L'Inter sfida Milinkovic: il sogno di Conte è diventato la sua bestia nera  (Letto 19 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline News Biancocelesti

  • *
  • Post: 24703
  • Karma: +8/-3
    • Mostra profilo
    • www.biancocelesti.org
www.calciomercato.com


 Le strade dell'Inter e di Sergej Milinkovic-Savic tornano a incrociarsi, ancora una volta da avversari. Una sfida dal gusto sempre particolare quella al centrocampista serbo, per i nerazzurri un sogno proibito sul mercato trasformatosi in un vero e proprio incubo con il passare degli anni.
</br>
</br>IL SOGNO - Per anni l'Inter ha seguito l'evoluzione di Milinkovic e aspettato l'occasione per strapparlo alla Lazio, soprattutto con l'arrivo di Conte in panchina. Il tecnico aveva individuato il serbo come il profilo giusto per dare tecnica e muscoli al suo centrocampo, ma l'affare era proibitivo dal punto di vista economico: troppo elevata la richiesta di Lotito (non meno di 100 milioni di euro), specie in un'estate, quella del 2019) che aveva già visto un investimento top per prelevare Romelu Lukaku dall'Inter, con i nerazzurri che hanno quindi deciso di puntare con decisione su Nicolò Barella e Stefano Sensi, raggiunti anche grazie a formule più favorevoli (prestito con riscatto). Niente da fare, Milinkovic è stato blindato dai biancocelesti che hanno raffreddato tutte le varie pretendenti (dalla Juventus al PSG per citarne alcune), forti di un contratto fino al 2024.
</br>
</br>BESTIA NERA - E da allora la Lazio si gode un centrocampista che nella scorsa stagione ha sfiorato la 'doppia doppia', mutuando il termine dal basket, tra gol e assist (8 e 8 complessivi) e che quest'anno sta alzando anche i giri del motore, avendo già eguagliato il numero di passaggi decisivi del 2019/20 (8 complessivi, 7 in campionato e 1 in Champions) ed è a 4 marcature in Serie A. Numeri che non lasciano indifferente la squadra di Conte, specie se si pensa che proprio i nerazzurri sono un nemico gradito per il serbo: l'Inter è infatti l'unica big italiana contro cui Milinkovic ha un bilancio complessivo a favore (6 vittorie, 2 pareggi e 5 sconfitte tra Serie A e Coppa Italia), ora punta a pareggiare definitivamente quello che riguarda il solo campionato (4 vittorie, 2 pareggi e 5 sconfitte). Inoltre, Milinkovic vuole allungare la sua personale striscia realizzativa contro i nerazzurri: caccia alla terza rete consecutiva contro la compagine milanese, a segno nell'1-1 dell'andata e nel 2-1 all'Olimpico del girone di ritorno della scorsa stagione, sarebbe la quarta rete negli ultimi cinque confronti se si considera che proprio un gol del serbo regalò la vittoria a San Siro a Inzaghi nel 2018/19. E in caso di doppietta, i gol all'Inter diventerebbero 5, rendendola la vittima preferita in Italia al pari dell'Atalanta. Due anni dopo la Lazio vuole tornare a espugnare il Meazza e va a caccia della settima vittoria consecutiva in questa stagione per continuare a scalare la classifica: e Milinkovic è l'arma in più per Inzaghi.
</br>
</br>@Albri_Fede90
</br>
</br>Scopri di più su Pokerstarsnews.it

</br> 

                                   

Vai al forum