FORMELLO - Lazio, Leiva e Cataldi da valutare. Caicedo si riposa FORMELLO - Lazio, Leiva e Cataldi da valutare. Caicedo si riposa -> Si avvicina il Benevento, proseguono senza sosta quindi gli allenamentia Formello, che (...) ---  
#LazioBenevento | Primo precedente con Ghersini #LazioBenevento | Primo precedente con Ghersini -> La designazione arbitrale per la 31ª giornata di Serie A TIM ha assegnato la gara Lazio-Benevento (...) ---  
Serie A TIM | Lazio-Benevento, la designazione arbitrale Serie A TIM | Lazio-Benevento, la designazione arbitrale -> La 31ª giornata di Serie A TIM Lazio-Benevento, in programma domenica 18 aprile 2021 alle ore (...) ---  
Benevento, due assenze e due recuperi in vista della Lazio: il punto Benevento, due assenze e due recuperi in vista della Lazio: il punto -> Reduce dalla sconfitta interna per 1-0 subita dal Sassuolo, il Benevento è ancora a caccia della (...) ---  
 Raul Moro trascina la Lazio in finale Coppa Italia Primavera   Raul Moro trascina la Lazio in finale Coppa Italia Primavera -> Per strapparlo al Barcellona i biancocelesti avevano fatto una spesa record per un 16enne. E' (...) ---  
Serie A, quanti gol dalle panchine: Lazio prima per punti guadagnati Serie A, quanti gol dalle panchine: Lazio prima per punti guadagnati -> In assenza di pubblico, i veri dodicesimi uomini in campo diventano le "riserve" più (...) ---  
LaziAlmanacco di giovedì 15 aprile 2021 LaziAlmanacco di giovedì 15 aprile 2021 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di giovedì 15 aprile 2021 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio in (...) ---  
Lazio - Torino, il Collegio di Garanzia ha ricevuto il ricorso: il comunicato ufficiale Lazio - Torino, il Collegio di Garanzia ha ricevuto il ricorso: il comunicato ufficiale -> La Lazio ha presentato ufficialmente il ricorso in merito all'assegnazione del 3-0 a tavolino (...) ---  
Calciomercato Lazio, Raul Moro tesoro da blindare: contatti per il rinnovo Calciomercato Lazio, Raul Moro tesoro da blindare: contatti per il rinnovo -> di Marco Valerio Bava Palla a Raul Moro e s’abbracciano. Chi? I giocatori della Primavera della (...) ---  
Primavera TIM Cup | Seconda finale contro la Fiorentina Primavera TIM Cup | Seconda finale contro la Fiorentina -> Sarà Lazio-Fiorentina la finale di Primavera TIM Cup. I biancocelesti, alla quarta finale della (...) ---  
PRIMAVERA - Lazio in finale di Coppa Italia! Moro fa il fenomeno e ribalta il Verona  PRIMAVERA - Lazio in finale di Coppa Italia! Moro fa il fenomeno e ribalta il Verona -> FINALE! La Lazio Primavera batte in una partita pazza i pari età del Verona e accede all'ultima (...) ---  
#LazioVerona | Post partita, Novella: "Volevamo vincere a tutti i costi" #LazioVerona | Post partita, Novella: "Volevamo vincere a tutti i costi" -> Nel post partita di Lazio-Verona, il difensore biancoceleste Mattia Novella è intervenuto ai (...) ---  
#LazioVerona | Post partita, Franco: "Non abbiamo mollato grazie alla nostra unione" #LazioVerona | Post partita, Franco: "Non abbiamo mollato grazie alla nostra unione" -> Nel post partita di Lazio-Hellas Verona, il difensore biancoceleste Damiano Franco è intervenuto (...) ---  
#LazioVerona | Post partita, Menichini: "Orgogliosi di aver centrato questa finale" #LazioVerona | Post partita, Menichini: "Orgogliosi di aver centrato questa finale" -> Al termine di Lazio-Hellas Verona, il tecnico della Primavera biancoceleste Leonardo Menichini è (...) ---  
#LazioVerona | Post partita, Moro: "Vittoria dedicata a Daniel Guerini" #LazioVerona | Post partita, Moro: "Vittoria dedicata a Daniel Guerini" -> Dopo il triplice fischio di Lazio-Hellas Verona, l'attaccante biancoceleste Raul Moro è (...)

Autore Topic: Caso tamponi, la Lazio si difende: ecco come è andata davvero  (Letto 36 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline News Biancocelesti

  • *
  • Post: 25062
  • Karma: +9/-3
    • Mostra profilo
    • www.biancocelesti.org
Caso tamponi, la Lazio si difende: ecco come è andata davvero
« : Venerdì 19 Febbraio 2021, 11:02:15 »
www.LaLazioSiamoNoi.it



RASSEGNA STAMPA - Nonostante la corsa Champions sia entrata nel vivo, in casa Lazio è inevitabile parlare del caso tamponi e dei deferimenti per società e medici. Come sottolinea l'edizione odierna de La Repubblica, sarà cruciale nella vicenda il ruolo della Asl Roma 1. 

I biancocelesti, nella loro memoria difensiva, spiegano che Immobile ha potuto giocare a Torino contro i granata dopo l'ok ricevuto proprio dalla Asl. Il dottor Enrico Di Rosa, direttore del Servizio Igiene e Sanità pubblica dell'Asl, era stato preallertato il 29 ottobre con una mail dal dottor Pulcini, che, alla luce degli altri casi precedenti di falsi positivi (Hakimi, El Shaarawy, Mancini), aveva comunicato l'intenzione, qualora Immobile fosse risultato negativo ai due tamponi successivi, di dare l'ok per alla convocazione. Così dopo i test del 30 e del 31, entrambi negativi, Pulcini ha di nuovo avvisato telefonicamente Di Rosa, che "ha condiviso la proposta" di utilizzare Immobile. Tutto confermato dallo stesso dirigente Asl.

Il 26 ottobre, prima di Bruges-Lazio, Ciro era risultato positivo al tampone Uefa del Synlab. La dottoressa Lapucci, dello stesso laboratorio, il 6 novembre sulla discrepanza di risultati ha spiegato: «Il test può essere inficiato dalla sensibilità dei diversi kit e da altri fattori » . Infatti è ammesso un margine di errore, sull'affidabilità dei tamponi, del 10%. Clamoroso fu il caso del Salisburgo: tutti negativi, poi 6 positivi, di nuovo tutti negativi nel giro di tre giorni. Lo stesso Immobile in poche ore fu sottoposto a 5 tamponi, che diedero tutti risultati discordanti. Tra le vittime della confusione, la ministra Lamorgese, costretta ad abbandonare una riunione del consiglio dei ministri per un tampone positivo: era sbagliato. In questo caos, la Lazio considera ingiusto già il deferimento, figuriamoci un verdetto negativo nel processo di marzo.

Vai al forum