LaziAlmanacco di venerdì 07 maggio 2021 LaziAlmanacco di venerdì 07 maggio 2021 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di venerdì 07 maggio 2021 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio in (...) ---  
Lazio, Firenze e il ritorno in lista di Luiz Felipe: Inzaghi decide Lazio, Firenze e il ritorno in lista di Luiz Felipe: Inzaghi decide -> La rincorsa di Luiz Felipe è quasi conclusa. Il brasiliano è vicino al ritorno nella lista dei (...) ---  
Dalla B di business alla M di meritocrazia: il dizionario della 'guerra dei ricchi' del pallone che  Dalla B di business alla M di meritocrazia: il dizionario della 'guerra dei ricchi' del pallone che -> Non è detto che la “Guerra del pallone” sia conclusa. La sua esplosione non nasce ieri, come (...) ---  
Scudetto 1915, Mignogna: “Gravina sancisca l’ex aequo, è in ballo la credibilità del calcio” Scudetto 1915, Mignogna: “Gravina sancisca l’ex aequo, è in ballo la credibilità del calcio” -> È stato scoppiettante l’intervento dell’avvocato Gian Luca Mignogna alla trasmissione “Lazio nel (...) ---  
Acerbi:  Acerbi: "Puntiamo a vincere l'Europeo. Immobile? Grande calciatore e grande uomo" -> Quasi un mese esatto all'inizio dell'Europeo che vedrà il suo esordio a Roma nella gara (...) ---  
FORMELLO - Lazio, Milinkovic ok: Sergente in gruppo, Luiz Felipe spera FORMELLO - Lazio, Milinkovic ok: Sergente in gruppo, Luiz Felipe spera -> FORMELLO - Penultimo allenamento della Lazio prima della partenza per Firenze. Inzaghi ritrova (...) ---  
#FiorentinaLazio | I precedenti con l'arbitro Maresca #FiorentinaLazio | I precedenti con l'arbitro Maresca -> La designazione arbitrale per la 35ª giornata di Serie A TIM ha assegnato la gara (...) ---  
Serie A TIM | Fiorentina-Lazio, la designazione arbitrale Serie A TIM | Fiorentina-Lazio, la designazione arbitrale -> La 35ª giornata di Serie A TIM Napoli-Lazio, in programma sabato 8 maggio 2021 alle ore 20:45 (...) ---  
Fiorentina - Lazio, un'assenza e due ritorni: le scelte di Iachini Fiorentina - Lazio, un'assenza e due ritorni: le scelte di Iachini -> La corsa a un posto Champions riparte sabato. Alle 15 il primo atto è Spezia - Napoli, ma (...) ---  
Lazio, Firenze e il ritorno in lista di Luiz Felipe: Inzaghi decide Lazio, Firenze e il ritorno in lista di Luiz Felipe: Inzaghi decide -> La rincorsa di Luiz Felipe è quasi conclusa. Il brasiliano è vicino al ritorno nella lista dei (...) ---  
LaziAlmanacco di giovedì 06 maggio 2021 LaziAlmanacco di giovedì 06 maggio 2021 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di giovedì 06 maggio 2021 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio in (...) ---  
Serie A, le date del prossimo campionato: si parte a fine agosto Serie A, le date del prossimo campionato: si parte a fine agosto -> La Serie A 2021/22 comincerà ufficialmente il prossimo 22 agosto, con conclusione fissata il 22 (...) ---  
Coppa Italia, rivoluzionato il format: sarà riservata a club di A e B Coppa Italia, rivoluzionato il format: sarà riservata a club di A e B -> Nel corso del Consiglio di Lega del pomeriggio sono state prese importanti decisioni anche per (...) ---  
Corso Allenatori a Coverciano: presenti Matri, De Rossi, Del Piero e Vieri Corso Allenatori a Coverciano: presenti Matri, De Rossi, Del Piero e Vieri -> Sono iniziate questa settimana le lezioni a Coverciano per gli allievi del corso allenatori Uefa (...) ---  
Poborksy, l'uomo del 5 maggio che ha dimenticato la Lazio: ecco cosa fa oggi Poborksy, l'uomo del 5 maggio che ha dimenticato la Lazio: ecco cosa fa oggi -> Non si dimenticheranno forse mai, i tifosi biancocelesti di quel famoso 5 maggio del 2002, quando (...)

Autore Topic: Lazio-Crotone 3-2, decide Caicedo  (Letto 30 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline News Biancocelesti

  • *
  • Post: 25276
  • Karma: +9/-3
    • Mostra profilo
    • www.biancocelesti.org
Lazio-Crotone 3-2, decide Caicedo
« : Venerdì 12 Marzo 2021, 18:02:27 »
www.gazzetta.it



Due volte in vantaggio con Milinkovic e Luis Alberto, due volte ripresa da Simy. Poi il gol dell'ecuadoregno che ha sostituito un opaco Immobile

Ci voleva un gol di Felipe Caicedo, quelli tipici dell'ecuadoriano nel finale di partita, per riportare la Lazio ai tre punti dopo le sconfitte contro Bologna e Juventus. La vittoria contro il Crotone è scaturita però tra tanti affanni da una prestazione che ha risentito delle ombre dell’ultimo periodo (in cinque gare ben quattro k.o. compreso quello di Champions col Bayern). I gol di Milinkovic e Luis Alberto, intervallati dal pari provvisorio di Simy, riavviano nel primo tempo la squadra di Inzaghi. Nella ripresa, dopo il nuovo pareggio con Simy su rigore, altre difficoltà dei biancocelesti, ben fronteggiati dalla caparbietà del Crotone. Al 39’ risolve Caicedo, subentrato 8 minuti prima a Immobile. E la Lazio ha rivisto la luce. 

RIPARTENZA LAZIALE—  Inzaghi recupera Radu e può risistemare Acerbi al centro della difesa, che sulla destra registra il rientro di Patric, così Marusic avanza a metà campo. Squalificato Cosmi (in panchina Tardioli), il Crotone scende in campo con la formazione che ha vinto contro il Torino. Gara anticipata al venerdì in vista di Italia-Galles di rugby in programma domani all’Olimpico. Assetto molto guardingo dei calabresi con i due esterni di centrocampo che arretrano per fortificare la difesa dinanzi agli assalti della Lazio. Al 7’, alto un tentativo di Correa. Due minuti dopo Cordaz chiude lo specchio della porta a Immobile. Ma il Crotone sbuca al tiro al 12’: insidioso il diagonale di Messias. La Lazio non sbaglia al 14’: cross dalla sinistra di Radu, con un colpo di piatto Milinkovic sigla il suo sesto gol in campionato. La squadra di Inzaghi controlla il gioco cercando spiragli per verticalizzare. Il Crotone studia come ripartire. E al 29’ approda al pareggio con Simy, che si libera di Acerbi e infila Reina con un tocco angolato dai limiti dell’area su pregevole imbeccata di Magallan. Lazio spiazzata dall’1-1. Proteste dei calabresi per un atterramento in area di Ounas. Cordaz para su fiondata di Luis Alberto al 38’. Un minuto dopo lo spagnolo scorge l’angolo giusto per colpire su traversone di Radu smistato da Immobile. E la Lazio torna in vantaggio con l’ottavo centro in campionato del Mago. 

CAICEDO DECISIVO—  Nella ripresa, il Crotone si presenta con una novità di difesa: Djidji al posto di Magallan. E al 5’ riaggancia il pari con un rigore di Simy, concesso dopo un fallo di Fares su Messias. Dodicesimo gol per il nigeriano, alla terza doppietta in questo campionato. All’11’, Cordaz è pronto su botta di Luis Alberto, deviata da Simy. Si riaccende la Lazio. Alta una conclusione di Immobile. Prova a farsi largo in area Correa. Al 20’, nuovo cambio nel Crotone: Rispoli rileva l’infortunato Reca e va sulla destra mentre Pedro Pereira cambia fascia. Spinge la Lazio. Incornata di Immobile sopra la traversa. Al 25’, esce Pedro Pereira per Benali (Molina si sposta sula sinsitra). E la Lazio fa entrare Escalante e Lulic per sostituire Leiva e Fares. Al 30’, grande chance per Milinkovic: colpo di testa fuori da buonissima posizione. Un minuto dopo, Inzaghi avvicenda la coppia d’attacco: ecco Muriqi e Caicedo per Correa e Immobile. Ma al 33’ Reina salva la Lazio: respinta su incursione di Rispoli. Cordaz rimedia su Milinkovic. Inzaghi dà spazio a Andreas Pereira per Radu. Biancocelesti a testa bassa in avanti. E al 39’ ci pensa Caicedo a liberare la Lazio dalle angosce: su una bordata di Escalante, si inserisce l’ecuadoriano e fulmina Cordaz con la sua settima rete in campionato. Tardioli cambia Petriccione con Di Carmine. Andreas Pereira sciupa al tiro. Il fischio finale di Rapuano dopo 4 minuti di recupero fa tirare un gran sospiro di sollievo a Simone Inzaghi.

Vai al forum