LaziAlmanacco di venerdì 07 maggio 2021 LaziAlmanacco di venerdì 07 maggio 2021 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di venerdì 07 maggio 2021 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio in (...) ---  
Lazio, Firenze e il ritorno in lista di Luiz Felipe: Inzaghi decide Lazio, Firenze e il ritorno in lista di Luiz Felipe: Inzaghi decide -> La rincorsa di Luiz Felipe è quasi conclusa. Il brasiliano è vicino al ritorno nella lista dei (...) ---  
Dalla B di business alla M di meritocrazia: il dizionario della 'guerra dei ricchi' del pallone che  Dalla B di business alla M di meritocrazia: il dizionario della 'guerra dei ricchi' del pallone che -> Non è detto che la “Guerra del pallone” sia conclusa. La sua esplosione non nasce ieri, come (...) ---  
Scudetto 1915, Mignogna: “Gravina sancisca l’ex aequo, è in ballo la credibilità del calcio” Scudetto 1915, Mignogna: “Gravina sancisca l’ex aequo, è in ballo la credibilità del calcio” -> È stato scoppiettante l’intervento dell’avvocato Gian Luca Mignogna alla trasmissione “Lazio nel (...) ---  
Acerbi:  Acerbi: "Puntiamo a vincere l'Europeo. Immobile? Grande calciatore e grande uomo" -> Quasi un mese esatto all'inizio dell'Europeo che vedrà il suo esordio a Roma nella gara (...) ---  
FORMELLO - Lazio, Milinkovic ok: Sergente in gruppo, Luiz Felipe spera FORMELLO - Lazio, Milinkovic ok: Sergente in gruppo, Luiz Felipe spera -> FORMELLO - Penultimo allenamento della Lazio prima della partenza per Firenze. Inzaghi ritrova (...) ---  
#FiorentinaLazio | I precedenti con l'arbitro Maresca #FiorentinaLazio | I precedenti con l'arbitro Maresca -> La designazione arbitrale per la 35ª giornata di Serie A TIM ha assegnato la gara (...) ---  
Serie A TIM | Fiorentina-Lazio, la designazione arbitrale Serie A TIM | Fiorentina-Lazio, la designazione arbitrale -> La 35ª giornata di Serie A TIM Napoli-Lazio, in programma sabato 8 maggio 2021 alle ore 20:45 (...) ---  
Fiorentina - Lazio, un'assenza e due ritorni: le scelte di Iachini Fiorentina - Lazio, un'assenza e due ritorni: le scelte di Iachini -> La corsa a un posto Champions riparte sabato. Alle 15 il primo atto è Spezia - Napoli, ma (...) ---  
Lazio, Firenze e il ritorno in lista di Luiz Felipe: Inzaghi decide Lazio, Firenze e il ritorno in lista di Luiz Felipe: Inzaghi decide -> La rincorsa di Luiz Felipe è quasi conclusa. Il brasiliano è vicino al ritorno nella lista dei (...) ---  
LaziAlmanacco di giovedì 06 maggio 2021 LaziAlmanacco di giovedì 06 maggio 2021 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di giovedì 06 maggio 2021 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio in (...) ---  
Serie A, le date del prossimo campionato: si parte a fine agosto Serie A, le date del prossimo campionato: si parte a fine agosto -> La Serie A 2021/22 comincerà ufficialmente il prossimo 22 agosto, con conclusione fissata il 22 (...) ---  
Coppa Italia, rivoluzionato il format: sarà riservata a club di A e B Coppa Italia, rivoluzionato il format: sarà riservata a club di A e B -> Nel corso del Consiglio di Lega del pomeriggio sono state prese importanti decisioni anche per (...) ---  
Corso Allenatori a Coverciano: presenti Matri, De Rossi, Del Piero e Vieri Corso Allenatori a Coverciano: presenti Matri, De Rossi, Del Piero e Vieri -> Sono iniziate questa settimana le lezioni a Coverciano per gli allievi del corso allenatori Uefa (...) ---  
Poborksy, l'uomo del 5 maggio che ha dimenticato la Lazio: ecco cosa fa oggi Poborksy, l'uomo del 5 maggio che ha dimenticato la Lazio: ecco cosa fa oggi -> Non si dimenticheranno forse mai, i tifosi biancocelesti di quel famoso 5 maggio del 2002, quando (...)

Autore Topic: Lazio, per la Champions ci vuole un altro finale: le ultime sette dell'era Inzaghi  (Letto 53 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline News Biancocelesti

  • *
  • Post: 25276
  • Karma: +9/-3
    • Mostra profilo
    • www.biancocelesti.org
www.LaLazioSiamoNoi.it



di Elena Bravetti

La Lazio, reduce dalla brutta sconfitta in trasferta contro il Napoli, si appresta a vivere le ultime sette gare che rimangono da qui alla fine del campionato. A partire dal Milan, per passare a Genoa, Fiorentina, Parma, Roma e Sassuolo, a cui si aggiunge il match, ancora da recuperare, contro il Torino. Per Immobile e compagni si tratterà di un rush finale in cui, in virtù della volontà di lottare fino all'ultimo per un piazzamento Champions, non sarà più ammesso alcun passo falso. La classifica è corta e la Lazio, nonostante la stagione altalenante, non è stata ancora estromessa dalla corsa per il quarto posto, ma servirà un cammino praticamente perfetto negli ultimi impegni della stagione. I precedenti, tuttavia, non fanno ben sperare. Dei 21 punti in palio nelle ultime sette giornate di Serie A, i biancocelesti non hanno mai superato quota dodici punti da quando Simone Inzaghi siede sulla propria panchina. 

I NUMERI NEL DETTAGLIO - Il massimo è stato toccato proprio nella primissima stagione di Inzaghi sulla panchina della Lazio. Era l'annata 2015/16 e l'ex attaccante subentrava a Stefano Pioli per guidare la squadra nelle ultime sette partite. In quell'occasione i punti guadagnati furono dodici, arrivati dopo quattro vittorie e tre sconfitte. Due punti in meno quelli conquistati nel primo campionato completo del piacentino. Nel 2016/17, infatti, Immobile e compagni misero in fila tre vittorie, tre sconfitte e un pareggio. La stagione successiva si tornò a livelli più alti: ancora 12 i punti agguantati nelle ultime sette (3 vittorie, 1 sconfitta, 3 pareggi). Il punto più basso, invece, si è toccato nella stagione 2018/19. Le disfatte furono addirittura quattro, mentre i successi solamente due. Aggiungendo l'unico pareggio, il conto è presto fatto: sette punti in sette giornate.

LA STAGIONE DEL COVID - Sono stati dieci i punti collezionati nell'annata calcistica che ha visto la Lazio tornare in Champions dopo anni di assenza. Dopo aver insidiato la Juventus nella lotta al titolo prima del lockdown, i biancocelesti non si confermarono su quei livelli alla ripresa del campionato, perdendo fiducia e posizioni in classifica. Dopo aver "assaggiato" i palcoscenici degli ottavi di finale, per poi essere eliminati nel doppio confronto col Bayern Monaco, i capitolini vogliono che l'Europa che conta sia una consuetudine, uno step fondamentale nel percorso di crescita del gruppo. Ma per farlo bisogna cambiare il finale. E rivoluzionare il trend delle ultime sei stagioni.

Vai al forum